Leonora
0 0 0
Risorsa locale

Gagliano, Ignazio Salvatore

Leonora

Abstract: È la storia di una famiglia, di Leonora e Tommaso, e dell'effetto di una parola, che si incide nella coscienza dei due protagonisti e ne condiziona il rapporto fino alla reciproca esclusio­ne.Dentro, le vicende e gli ostacoli della vita che ognuno di loro si trova di fronte. Due storie parallele, di Leonora e del fratellastro. Di Leonora: gli anni di vita in comune, poi il distacco, dolori e perturbazioni, ritrovarsi e ancora respingersi. Di Tommaso: la precaria formazione di un giovane, i suoi progetti signorili e le eccentriche aspirazioni artistiche.Un romanzo per lunga parte a due voci. Infine l'ingresso di Giorgia, con il suo buon senso e la forza e determinatezza della leggerezza, cui lo scrittore affida lo sguardo ironico ri­solutivo di questo terzetto. Anche in questo secondo romanzo il finale appare elusivo e non soddisfa le domande su che cosa ci sarà dietro l'angolo. Ma solo perché, come è stato detto, il romanzo non ha il compito di dare delle risposte, ma di porre solo attese.


Titolo e contributi: Leonora

Pubblicazione: Robin Edizioni, 06/01/2017

EAN: 9788867408825

Data:06-01-2017

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 06-01-2017

È la storia di una famiglia, di Leonora e Tommaso, e dell'effetto di una parola, che si incide nella coscienza dei due protagonisti e ne condiziona il rapporto fino alla reciproca esclusio­ne.Dentro, le vicende e gli ostacoli della vita che ognuno di loro si trova di fronte. Due storie parallele, di Leonora e del fratellastro. Di Leonora: gli anni di vita in comune, poi il distacco, dolori e perturbazioni, ritrovarsi e ancora respingersi. Di Tommaso: la precaria formazione di un giovane, i suoi progetti signorili e le eccentriche aspirazioni artistiche.Un romanzo per lunga parte a due voci. Infine l'ingresso di Giorgia, con il suo buon senso e la forza e determinatezza della leggerezza, cui lo scrittore affida lo sguardo ironico ri­solutivo di questo terzetto. Anche in questo secondo romanzo il finale appare elusivo e non soddisfa le domande su che cosa ci sarà dietro l'angolo. Ma solo perché, come è stato detto, il romanzo non ha il compito di dare delle risposte, ma di porre solo attese.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.