Castigo e delitto
0 0 0
Risorsa locale

Fisenko, Leonid

Castigo e delitto

Abstract: Al nuovo romanzo di Leonid Fisenko si può tranquillamente attribuire tutto quello che la critica ha già detto a proposito delle sue opere precedenti, e magari tutto quello che non ha ancora avuto il tempo di dire. Come al solito scritto in versi, il romanzo si sviluppa sulla base di un intrigo, che non può lasciarci indifferenti, e che coinvolge il lettore dalle sue prime righe fino ad un epilogo assai elegante, anche se un po' triste. Non deve essere trascurato un fatto, che la presente opera porta in sé un notevole contenuto istruttivo (che è una vera e propria impronta dell'autore) e che sarà nutriente per i giovani cervelli nella fase di sviluppo, ma anche per le persone di una certa età, il cui cervello ha già cominciato un placido ritorno verso la sua primaria purezza. È SEVERAMENTE SCONSIGLIATO ai lettori di età media, perché un improvviso impatto con una carica intellettuale così potente per un cervello dormiente può avere un effetto eccessivo o addirittura dannoso.


Titolo e contributi: Castigo e delitto

Pubblicazione: Robin Edizioni, 21/02/2017

EAN: 9788867409020

Data:21-02-2017

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 21-02-2017

Al nuovo romanzo di Leonid Fisenko si può tranquillamente attribuire tutto quello che la critica ha già detto a proposito delle sue opere precedenti, e magari tutto quello che non ha ancora avuto il tempo di dire. Come al solito scritto in versi, il romanzo si sviluppa sulla base di un intrigo, che non può lasciarci indifferenti, e che coinvolge il lettore dalle sue prime righe fino ad un epilogo assai elegante, anche se un po' triste. Non deve essere trascurato un fatto, che la presente opera porta in sé un notevole contenuto istruttivo (che è una vera e propria impronta dell'autore) e che sarà nutriente per i giovani cervelli nella fase di sviluppo, ma anche per le persone di una certa età, il cui cervello ha già cominciato un placido ritorno verso la sua primaria purezza. È SEVERAMENTE SCONSIGLIATO ai lettori di età media, perché un improvviso impatto con una carica intellettuale così potente per un cervello dormiente può avere un effetto eccessivo o addirittura dannoso.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.