Post forum a 'Commenti ai titoli' https://bct.comperio.it/community/forum/reviews/rss La panne - Friedrich Dürrenmatt https://bct.comperio.it/community/forum/reviews/show/3738#post3738 <p><em>“… chi se la sente di conoscersi proprio a fondo, non c'è nessuno che abbia la coscienza perfettamente pulita…”</em> </p><p>Alfredo Traps, rappresentante di articoli tessili, rimasto in panne con la sua Studebaker accetta l’ospitalità di un vecchio giudice in pensione. Fa conoscenza con tre amici dell’uomo: un pubblico ministero, un avvocato e un oste (che in occasione delle riunioni ricopre il ruolo di boia), tutti in pensione. Trascorrono le serate mettendo in scena i grandi processi del passato. È il loro divertimento, e quando si presenta l’occasione di avere un imputato in carne e ossa il piacere raggiunge l’apice. Invitato a giocare, Alfredo accetta. Non ha da temere, è persona integerrima. Si dispiace, persino, di non poter essere utile, perché mai ha commesso misfatti. Il suo avvocato difensore lo avverte: <em>“La via dalla colpa all'innocenza è sì difficile, ma non impossibile, mentre è un'impresa addirittura disperata voler conservare la propria innocenza e il risultato non può essere che disastroso”.</em> <br />Inizia la cena e, con essa, il processo. Fra risate, cibo e alcol in abbondanza Alfredo spiega com’è arrivato alla posizione attuale, racconta della moglie, dei figli, delle relazioni extraconiugali. Cala la maschera. Emergono la pochezza e l’avidità, la mancanza di scrupoli e la passione per lo sfarzo. Il livello alcolico aumenta, e accresce l’eccitazione. Quand’è accusato di un crimine gravissimo, Alfredo s’inorgoglisce, si sente importante, eccezionale. Si entusiasma. Non è più un insulso piccolo borghese, ma un uomo straordinario, unico. <br />Alla torta sono tutti completamente sbronzi. Accusa e difesa farfugliano le loro requisitorie, il giudice si chiede se Traps abbia veramente <em>“commesso uno dei più straordinari delitti del secolo”</em>. <br />Le risate sono sempre più fragorose. <br /><em>“La sentenza! La sentenza!</em>. <br />Champagne. <br />Poi si sale la scala che porta ai piani superiori. <br />Povero Alfredo, rovinare una così bella serata! </p><p>Facciamo attenzione: nessuno è fuori pericolo. Ché a ben cercare, qualche colpa la si trova. </p><p>Racconto cupo dietro l’ironia. Si riflette sulla natura umana, sul senso di colpa e di giustizia, sul destino. <br />Curiosa la scelta del cognome di Alfredo, Traps. Già nel nome v’è la trappola. <br />Una tragedia abbigliata da commedia.</p><br><br>Postato in: La panne - Friedrich Dürrenmatt <a href="https://bct.comperio.it/community/forum/reviews/show/3738#post3738">Mostra l'argomento</a> | <a href="https://bct.comperio.it/community/forum/reviews/show/3738#post3738">Posta la risposta</a> Fri, 29 Dec 2017 01:09:55 +0100 https://bct.comperio.it/community/forum/reviews/show/3738#post3738