Community » Forum » Commenti ai titoli

Il maestro e Margherita
5 4 0
Bulgakov, Mihail Afanasʹevič

Il maestro e Margherita ; All'amico segreto ; Lettera al Governo dell'Urss

Milano : A. Mondadori, 1991

Abstract: Woland, incarnazione di Satana, capita nella Mosca degli anni '20. Con interventi magici sconvolge l'ambiente teatrale e letterario, smascherando soprusi e favoritismi. Aiuta soprattutto il Maestro, scrittore vittima della censura per un romanzo su Pilato (di cui vengono riportati nella narrazione alcuni capitoli, quelli relativi alla condanna a morte di Cristo). Rinchiuso in manicomio, come indesiderabile, viene liberato grazie all'intervento di Margherita, la donna da lui amata, che accetta di diventare strega e per una notte guidare il gran sabba di Satana.

Moderators:

404 Visite, 4 Messaggi
p58704
59 posts

Un capolavoro.

P41889
56 posts

concordo

concordo

Utente 33
11 posts

Il Maestro, scrittore rifiutato dai burocrati di Stato, e il vivido e impressionante Ponzio Pilato frutto della sua penna, la bella e malinconica Margherita e Satana in persona sotto mentite spoglie sono i protagonisti di una paradossale e fantastica avventura nella Mosca staliniana degli anni ’30. Colpi di scena e invenzione creativa al servizio di una trama travolgente, satira feroce e disperata del conformismo di regime, commedia e tragedia in questo sfolgorante capolavoro della letteratura del Novecento

  • «
  • 1
  • »

2891 Messaggi in 2489 Discussioni di 377 utenti

Attualmente online: Ci sono 14 utenti online