Community » Forum » Commenti ai titoli

L'uomo che sussurrava ai cavalli
3 1 0

L'uomo che sussurrava ai cavalli

Milano : Rizzoli, 1995

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Moderators:

51 Visite, 1 Messaggi
Giuseppe Sirugo
113 posts

L'uomo che sussurrava ai cavalli è un romanzo del 1995. Nicholas Evans in questo libro racconta l’esperienza negativa di una mamma giornalista chiamata Annie, sua figlia Grace, il cavallo Pilgrim, Tom Booker e qualche altra persona; questa ultima figura maschile rimane il fulcro del racconto poiché, l’uomo che sussurra ai cavalli, ha la facoltà di comprendere e placare i traumi dei cavalli quando questi sono malati o feriti. [...] Ma il finale del racconto ha un colpo di coda inaspettato finendo nella peggiore delle ipotesi. Ovviamente ciò accade quando nel racconto ci sarebbe potuta essere la serenità di un nucleo familiare.

A parere personale la narrazione del libro ritrova vigore nella sua seconda parte, quando il cavallo della ragazzina si ferisce ho trovato che inizia il sostegno che a seguito reggerà il titolo del libro: ...con la prima neve, la tredicenne Grace insieme alla mamma escono coi cavalli: quella che sarebbe dovuta essere una cavalcata si trasformò in uno scenario terrificante. La piccola perderà la speranza di vivere e il suo cavallo Pilgrim durante l’incidente riporta traumi e ferite incurabili. Di quella situazione la mamma Annie non può fare niente per alleviare le pene e i dolori, e per riprendersi dal terrificante incidente ricorrono a Tom Booker, l’uomo che nel Montana riusciva a sussurrare ai cavalli; fra Annie e Tom nasce intimità e passione, ma l’uomo che sussurrava ai cavalli facendosi colpire dagli zoccoli di uno stallone porrà fine alla sua medesima vita e la loro relazione.

  • «
  • 1
  • »

2626 Messaggi in 2255 Discussioni di 349 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online