Community » Forum » Commenti ai titoli

I giorni dell'abbandono
0 1 0
Ferrante, Elena

I giorni dell'abbandono

Roma : E/O, 2002!

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 6
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una donna ancora giovane, serena e appagata viene abbandonata all'improvviso dal marito e precipita in un gorgo scuro e antico. Rimasta con i due figli e il cane, profondamente segnata dal dolore e dall'umiliazione, Olga, dalla tranquilla Torino dove si è trasferita da qualche anno, è risucchiata tra i fantasmi della sua infanzia napoletana, che si impossessano del presente e la chiudono in una alienata e intermittente percezione di sé. Comincia così una caduta rovinosa.

Moderators:

53 Visite, 1 Messaggi
P39163
25 posts

è un libro che mi ha lasciato emozioni contrastanti: la descrizioni degli altalenanti stati d'animo della protagonista a volte rapivano letteralmente la mia immaginazione... mi sembrava di aver davvero di fronte agli occhi Olga e vivere, passo a passo accanto a lei, la sua drammatica esperienza... a tratti invece mi ha annoiata ... tutto pareva caricato di un significato troppo drammatico, pesante, inquietante... anche i gestie le situazioni più banali venivano enfatizzate dalla descrizione di un' eccessiva emotività della protagonista ( ad es la sua continua perdita di concentrazione e memoria viene costantemente ripresa in vari punti del testo , a volte senza ragione se non il rimarcarla ) .
Tuttavia ne consiglio la lettura anchesolo per apprezzare l'evidente talento dell'autrice a descrivere l'altalena dei sentimenti che si susseguono nella protagonista e il suo conflitto interiore.

  • «
  • 1
  • »

2541 Messaggi in 2178 Discussioni di 346 utenti

Attualmente online: Ci sono 22 utenti online