Community » Forum » Commenti ai titoli

Carla Cerati
3 1 0
Mussini, Massimo

Carla Cerati

Milano : Skira, [2007]

Abstract: Il volume propone per la prima volta uno studio comparato della diverse attività della celebre fotografa e scrittrice italiana. Carla Cerati esordisce nel 1960 come fotografa di scena, per concentrarsi poi sul reportage e sul ritratto. L'inizio come narratrice risale al 1973 con Un amore fraterno. Anche se cronologicamente la Cerati fotografa precede la Cerati scrittrice, ciascuna delle due attività presuppone l'altra e la completa. Nel libro si è cercato di dare una panoramica pressoché completa dell'attività dell'artista considerando l'intrecciarsi e il compenetrarsi di ogni sua espressione. La fotografia mi serve per documentare il presente, la parola per recuperare il passato, affermava Carla Cerati in un'intervista del 1977, ma da allora il suo uso della fotografia si è molto modificato e, pur muovendo dal tempo oggettivo attestato dall'atto dello scatto, si è trasferito decisamente verso la reinterpretazione soggettiva delle immagini e, dall'accettazione iniziale della verità fotografica, è giunto alla sua negazione.

Moderators:

61 Visite, 1 Messaggi
Lucio Beltrami
147 posts

Prima raccolta sull'intera opera della fotografa e scrittrice Carla Cerati, che realizza dapprima fotografia di scena, poi reportage e ritratti parallelamente all'attività di narratrice. Ottima panoramica, ma la qualità delle immagini non è eccelsa e i soggetti toccati da Cerati non mi hanno appassionato pur colpendomi nella sua qualità di autrice totale (di cui non ho mai letto niente).

  • «
  • 1
  • »

2712 Messaggi in 2331 Discussioni di 356 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online