Community » Forum » Commenti ai titoli

Storia dell'astronomia
4 1 0
Verdet, Jean Pierre

Storia dell'astronomia

Milano : Longanesi, [1995!

Moderators:

34 Visite, 1 Messaggi
Giuseppe Sirugo
114 posts

Il racconto del libro fondamentalmente è un’amplia composizione letteraria e descrittiva. Volendo enciclopedica. Ed è inerente a tutta la scienza di un’un epoca, per esempio: quelle che furono le idee su l’universo, i mezzi per osservarlo, l’avanzamento tecnologico che col tempo permise l’osservazione dell’universo stesso.
La stesura scritta è ricca di dettagli e si muove intorno a quelli che furono i periodi più importanti: al caso includendo quella che fu l'antica astronomia, la rivoluzione copernicana, l'inizio dell'astronomia ottica, l'età dell'oro della meccanica celeste e l'esplosione dell’astrofisica moderna, la formazione del sistema solare, la misura delle distanze nell'universo. […] Il volume nella propria brevità inoltre trae una serie di progressi avuti fra astronomia e scienza, comprendendo anche il progresso dell'astronautica antica per poi finire a quella dei giorni nostri. Con l’inclusione di una spiegazione di quello che fu l’antico calendario Maya il matematico Jean-Pierre Verdet ha saputo mantenere un dialogo scritto che è ordinato cronologicamente. Comparando l’insiemi degli eventi come fossero stati una rarità della storia umana e scientifica.

Il libro è interessante da leggere. L’autore mediante buona logica ha saputo processare gli avvenimenti con una brevità sconcertante! Ma sempre con l'esatta misurazione del tempo trascorso tra un episodio e quello successivo. Probabilmente l’unico intoppo è che il volume nel suo insieme ha troppi argomenti che sono interessanti ed enciclopedici e potevano essere dilungati: in questo senso, il lettore non avrà il tempo di assimilare un capitolo del libro per intero che nella sua brevità la medesima conclusione ha indotto il lettore a leggere già il paragrafo successivo.

  • «
  • 1
  • »

2677 Messaggi in 2298 Discussioni di 353 utenti

Attualmente online: Ci sono 33 utenti online