Community » Forum » Commenti ai titoli

Un certo Smith
0 1 0
Rendell, Ruth

Un certo Smith

Milano : A. Mondadori, 2002

Abstract: Una bella ragazza scomparsa e una lettera anonima che parla di omicidio. Ancora non è stato ritrovato alcun cadavere, ma l'ispettore Wexford sa che in città è successo qualcosa di orribile. Da dove iniziare le indagini? In questo caso tutto sembra misterioso e sfuggente, a partire dall'evanescente figura del principale indiziato, un certo Smith.

Moderators:

121 Visite, 1 Messaggi
P60468
65 posts

Cinquant’anni (è del 1967) e li dimostra. Soprattutto nei dialoghi tra i vari protagonisti, là dove l’ingenua caratterizzazione dei caratteri viene fuori in modo che oggi appare un po’ ridicolo. Il rude poliziotto, l’ingenua fanciulla, la donna perversa, nessuno sembra una persona reale. La scrittura rimane però elegante, tipica della Rendell e la lettura scorre veloce.

  • «
  • 1
  • »

2768 Messaggi in 2383 Discussioni di 361 utenti

Attualmente online: Ci sono 9 utenti online