Community » Forum » Commenti ai titoli

Beethoven
0 2 0
Buscaroli, Piero

Beethoven

Milano : BUR Rizzoli, 2010

Abstract: Beethoven: una figura smisurata, supremo genio musicale e cumulo di contraddizioni, di comportamenti eccessivi. Come già aveva fatto con Bach e Mozart, Buscaroli ne sovverte l'immagine abituale. Rilegge fonti e documenti, riscrive tutto: la famiglia, il rapporto con i musicisti del suo tempo, il carattere, le malattie, gli amori, il sentimento e gli scopi dell'arte. La biografia diventa chiave di revisione dell'artista, dell'uomo e di tutta l'età seguita alla revolution. Generazioni di critici hanno occultato il suo carattere profondamente tedesco per farne un illuminista. Possiamo leggere un Beethoven restituito a se stesso in un libro definitivo.

Moderators:

40 Visite, 2 Messaggi
Utente 16856
66 posts

"Ma l'artista, in quest'ora, non lancia gridi, di dolore o d'altro. Sa che la musica, senza parole, è mistero e nulla può esprimere se non se stessa. Da quando è sordo, si è accorto che il mistero è più fondo, nei suoi grovigli l'armonia si arricchisce di avventure tonali, irruzioni enarmoniche inaudite, accessibili a lui solo. Accudisce a approfondisce il mistero, rifiuta di spiegarlo perchè sa che non è spiegabile se non togliendo alla musica la sua corona."

Utente 16856
66 posts

"Proprio ora che ti stai rituffando nel vortice della società -per quanto è possibile comporre nonostante gli ostacoli sociali: non fare più della tua sordità un segreto - neppure in arte."

  • «
  • 1
  • »

2918 Messaggi in 2512 Discussioni di 378 utenti

Attualmente online: Ci sono 27 utenti online