Community » Forum » Commenti ai titoli

Shantaram
4 3 0
Roberts, Gregory David

Shantaram

Vicenza : N. Pozza, [2005]

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel 1978, il giovane studente di filosofia e attivista politico Greg Roberts viene condannato a 19 anni di prigione per una serie di rapine a mano armata. È diventato eroinomane dopo la separazione dalla moglie e la morte della loro bambina. Ma gli anni che seguono vedranno Greg scappare da una prigione di massima sicurezza, vagare per anni per l'Australia come ricercato, vivere in nove paesi differenti, attraversarne quaranta, fare rapine, allestire a Bombay un ospedale per indigenti, recitare nei film di Bollywood, stringere relazioni con la mafia indiana, partire per due guerre, in Afghanistan e in Pakistan, tra le fila dei combattenti islamici, tornare in Australia a scontare la sua pena. E raccontare la sua vita in un romanzo epico di più di mille pagine.

Moderators:

309 Visite, 3 Messaggi
Antonella Greco
253 posts

Dieci vite in una e tutte vissute al massimo. Nonostante la mole e il principio del racconto un pochino lento la storia è coinvolgente e si legge con immenso piacere. Avventura pura.

P50737
3 posts

Bellissimo libro ..... le prime 10 righe fanno già riflettere.
Assolutamente da non perdere !!!

U024291
51 posts

Ho voluto finirlo, nonostante abbia più volte avuto la tentazione di lasciar perdere, anche per guadagnarmi il diritto di criticarlo. E visto che la lettura di un tal romanzo qualcosa mi ha insegnato, cercherò di essere estremamente sintetico.
Vengo al dunque: l'ho trovato spesso irritante, per l'autocompiacimento con cui l'autore somministra continue lezioni morali pronte per la citazione; quasi tutti i personaggi sono eccessivamente didascalici e subalterni rispetto al progetto "didattico" e faticano a risultare credibili in quanto persone; anche l'intreccio è vittima della esasperata volontà di dimostrare degli assoluti e risulta a tratti confuso.
Credo che qualsiasi romanzo nasca dal desiderio dell'autore di comunicare le proprie convinzioni; i grandi romanzieri riescono nell'intento senza dichiararlo ad ogni pagina.

  • «
  • 1
  • »

2543 Messaggi in 2180 Discussioni di 346 utenti

Attualmente online: Ci sono 13 utenti online