Community » Forum » Commenti ai titoli

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve
3 9 0
Jonasson, Jonas

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve

Milano : Romanzo Bompiani, 2011

Abstract: Il giorno del suo centesimo compleanno, Allan Karlsson, per sottrarsi alla festa che gli è stata organizzata, scavalca in pantofole la finestra della sua stanza nella casa di riposo e si dilegua. Subito incappa in un criminale a cui, per svagatezza senile, sottrae una valigia piena di soldi. Nella sua fuga coinvolge il settantenne Julius, con il quale intraprende un viaggio rocambolesco ed esilarante, inseguito dalla banda di delinquenti e dalla polizia che lo cerca in quanto scomparso. Candidi, imprevedibili, svampiti, i due vecchietti si mostrano capaci di adattarsi a ogni situazione.

Moderators:

871 Visite, 9 Messaggi
Utente 705
151 posts

carino, divertente, ricreativo

Utente 705
151 posts

Nessuno ci sapeva stregare meglio di mio nonno materno quando, seduto sulla panchina di legno e chino sul bastone, raccontava le sue storie masticando tabacco.
“ma… è vero , nonno?” chiedevamo stupito noi nipoti
“quelli che dicono soltanto la verità non sono degni di essere ascoltati, “ rispondeva il nonno.
Questo libro è dedicato a lui.

P135443
1 posts

Un libro senza troppe pretese ma che scorre leggero come un film divertente e le pagine anche se tante si finiscono in fretta nella corsa di capire come va a finire il racconto.

Antonella Greco
253 posts

La lettura di questo racconto è partita molto lentamente. La mia sindrome da grande successo ogni volta ci mette lo zampino e mi fa rifiutare certi libri a prescindere...
Per mia fortuna Adriana lo ha proposto al gruppo per la serata "Raccontiamoci un bel libro". Questo racconto è pura fantasia, senza limiti, senza freni. E' davvero uno straordinario lavoro di abbattimento di ogni blocco. Niente può fermare Allan come nessun ostacolo può chiudere la mente dello scrittore. Ad ogni pagina continuavo a chiedermi che cosa sarebbe successo e succedeva sempre qualcosa di straordinario rispetto agli avvenimenti precedenti. E' esagerazione all'ennesima potenza e non può non mettere di buon umore. E' meglio di un farmaco!!!

P153939
8 posts

Molto carino e divertente !!

Utente 376
54 posts

Mamma mia che noia. Ci sono parti divertenti, si, ma ho davvero fatto fatica a leggere le quasi 500 pagine! A tratti molto noioso.

P135194
36 posts

"Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve" J. Jonasson: 7
Romanzo simpatico, apprezzabile soprattutto dagli appassionati di storia.
Allan Karlsson è la persona al posto giusto nel momento giusto alla Forrest Gump, ma sveglio come una volpe e astuto come una faina. Un calibrato e divertente mix tra "Forrest Gump" e "Una notte da leoni".
Riassunto alla pagina http://riassuntiscurrilidimarzia.blogspot.it/2014/07/il-centenario-che-salto-dalla-finestra.html

p3782
4 posts

Libro leggero, senza pretese, la storia assomiglia molto ad un Forrest Gump svedese

2626 Messaggi in 2255 Discussioni di 349 utenti

Attualmente online: Ci sono 14 utenti online