Community » Forum » Problemi, segnalazioni e informazioni sul sistema

Riguardo le recensioni

Moderators:

1038 Visite, 3 Messaggi
Utente 150
307 posts

Riguardo le recensioni

Buongiorno,
piccola riflessione. A seguito della ricerca compaiono tutti i libri che risultano nelle varie versioni e sedi. Se ci sono recensioni, queste non sono legate al titolo bensì al libro che il lettore ha preso in prestito. Quindi per leggere le varie opinioni devo farlo scorrendo tanti libri quanti sono in catalogo (salvo che vi sia un solo libro oppure lo stesso libro con più commenti). Mi chiedevo se non fosse possibile legare i commenti al titolo e non al singolo libro in modo che siano disponibili per ogni versione del catalogo.
Spero di essermi spiegata chiaramente, che "casino" ne fo tanto
Grazie

P.S. Quello che fate è meraviglioso. Grazie grazie grazie!

Davide Monge
3 posts

Re: Riguardo le recensioni

Il problema segnalato da Utente 150 è reale. Altri siti dedicati alla lettura e ai lettori, come aNobii, permettono di fare quanto auspicato. L’Opac delle Biblioteche civiche torinesi, però, in quanto catalogo deve in prima battuta perseguire altri scopi: consentire di accertare se la biblioteca possiede un determinato documento e mostrare quali documenti condividono caratteristiche comuni (quali l’autore, il soggetto, l’editore...). Un documento (libro, periodico, cd musicale, dvd...) giunto in biblioteca viene catalogato secondo le norme definite da uno standard internazionale: l’esemplare è ricondotto alla pubblicazione (o edizione) di appartenenza, quasi sempre identificabile tramite l’ISBN (International Standard Book Number), e riceve un numero d’ingresso (che ha valore patrimoniale) e una segnatura di collocazione (che determina la sua posizione a scaffale). Pubblicazioni differenti della stessa opera, quindi, danno luogo a registrazioni differenti. Il romanzo "L’ombra del vento" di Carlos Ruiz Zafón è presente nelll’opac delle Biblioteche civiche torinesi in 4 edizioni, tutte Mondadori ma apparse in collane diverse: “Scrittori italiani e stranieri”, ancora “Scrittori italiani e stranieri” ma con l’aggiunta delle fotografie di Francesc Catalá-Roca, “Oscar Grandi Bestsellers” e “Oscar Miti”. Possono cambiare il numero delle pagine, le copertine, l’altezza del dorso, la qualità della carta, il prezzo... talvolta anche il testo, qualora l’autore abbia avuto dei ripensamenti (si pensi alle edizioni dei Promessi sposi del 1827 e del 1840) o si siano resi necessari degli aggiornamenti (nel caso della manualistica per i concorsi, ad esempio).
Ma per svolgere la funzione auspicata dalla lettrice il nostro catalogo dovrà diventare più flessibile e permettere di collegare le diverse recensioni di un’opera non alle singole edizioni ma al titolo uniforme (che consente sia di identificare un’opera, distinguendola da eventuali opere diverse con lo stesso titolo, sia di raggruppare tutte le edizioni di un’opera pubblicate con titoli differenti nella stessa lingua o in lingue diverse).
In conclusione: abbiamo posto la questione ai nostri informatici e agli sviluppatori del software che utilizziamo. Attendiamo, insieme a voi, una soluzione.

Utente 150
307 posts

Re: Riguardo le recensioni

Grazie. Come sempre impeccabili, disponibili, attenti a tutti. Grazie davvero!

  • «
  • 1
  • »

774 Messaggi in 206 Discussioni di 136 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.