Vedi anche le pagine di ricerca:  GIALLI - FANTASY E FANTASCIENZA

Cerca un libro di narrativa o sfoglia la lista delle novità

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2014

Trovati 1458 documenti.

Questi sono i nomi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wieringa, Tommy

Questi sono i nomi / Tommy Wieringa ; traduzione di Claudia Cozzi e Claudia Di Palermo

Milano : Iperborea, 2014

La macchia umana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

La macchia umana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Il professor Coleman Silk da cinquant'anni nasconde un segreto, e lo fa così bene che nessuno se n'è mai accorto, nemmeno sua moglie o i suoi figli. Un giorno però basta una frase (anzi una sola parola detta per sbaglio, senza riflettere) e su di lui si scatenano le streghe del perbenismo, gli spiriti maligni della political correctness. Allora tutto il suo mondo, la sua brillante vita accademica, la sua bella famiglia, di colpo crollano; e ogni cosa che Coleman fa suscita condanna, ogni suo gesto e ogni sua scelta scandalizzano i falsi moralisti. Non c'è scampo perché noi lasciamo una macchia, lasciamo la nostra impronta. Impurità, crudeltà, abuso, errore, escremento, seme: non c'è altro mezzo per essere qui.

La signora melograno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Taraghi, Goli

La signora melograno / Goli Taraghi ; traduzione dal persiano di Anna Vanzan

Milano : Jaca Book, 2014

L'erba delle notti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Modiano, Patrick

L'erba delle notti / Patrick Modiano ; traduzione di Emanuelle Caillat

Torino : Einaudi, 2014

Una lacrima color turchese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corona, Mauro <1950- >

Una lacrima color turchese / Mauro Corona

Milano : Mondadori, 2014

Ragazze mancine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertola, Stefania

Ragazze mancine / Stefania Bertola

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Adele ha trentadue anni e non ha mai lavorato un giorno in vita sua. Una mattina si sveglia e scopre che il suo mondo non esiste più: il marito ha dichiarato fallimento, ha prosciugato i conti in banca ed è scappato con l'amante. Come regalo d'addio le ha lasciato il gigantesco cane della sua nuova fidanzata. Ed è proprio mentre Adele tenta di liberarsene che una ragazza con una bambina in braccio le si fionda in macchina... Inizia così il nuovo romanzo di Stefania Bertola, con l'incontro-scontro tra due donne che non potrebbero essere più distanti: una pare uscita da una versione biellese di Beautiful, l'altra è ecocompatibile e spontaneamente zen, generatrice automatica di guai. Costrette dal destino a dividere una casa, alcune insidie, un'accanita nemica e un affascinante bugiardo, ciascuna imparerà dall'altra a ribaltare le proprie certezze.

Avrò cura di te
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Gramellini, Massimo - Gamberale, Chiara

Avrò cura di te : romanzo / di Massimo Gramellini e Chiara Gamberale

Milano : Longanesi, 2014

Storia di Quirina, di una talpa e di un orto di montagna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrero, Ernesto <1938- >

Storia di Quirina, di una talpa e di un orto di montagna / Ernesto Ferrero ; illustrata da Paola Mastrocola

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Quirina è un'anziana signora che vive in orgogliosa solitudine in un piccolo paese delle Alpi, dove accudisce un orto-giardino che è tutta la sua gioia, uno spazio armonioso che vuole opporsi all'insensato disordine del mondo. Finché una mattina di maggio fa una scoperta che la sconvolge: il prato è sconciato da serie di monticelli di terra che rivelano la presenza di una talpa. Comincia una guerra senza quartiere, in cui vecchi rimedi e credenze popolari si alternano con le nuove tecnologie, in un crescendo che troverà una conclusione inaspettata. L'intrusa scatena interrogativi e inquietudini, evoca memorie che sembravano perdute. Quirina arriva a scoprire con sorpresa che del bravo minatore hanno parlato in toni ammirati anche Shakespeare e Primo Levi... Abbandonando i territori prediletti del romanzo storico, Ernesto Ferrero ha scritto una favola lieve e profonda. La accompagnano i disegni di un'inedita Paola Mastrocola, che agli animali ha dedicato tante indimenticabili storie.

TransAtlantic
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McCann, Colum

TransAtlantic / Colum McCann ; traduzione di Marinella Magrì

Milano : Rizzoli, 2014

Lettera d'amore alla Scozia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McCall Smith, Alexander

Lettera d'amore alla Scozia : romanzo / Alexander McCall Smith ; traduzione di Elisa Banfi

Milano : TEA, 2014

Abstract: Al numero 44 di Scotland Street ci sono grandi cambiamenti. Domenica è partita per lo stretto di Malacca con l'intento di condurre una ricerca antropologica sui pirati, e a occupare l'appartamento dell'ultimo piano è arrivata la sua amica Antonia. Bruce si è trasferito a Londra e Pat, la sua simpatica inquilina, ha dovuto cambiare casa. Dopo ben due anni sabbatici, ha finalmente cominciato a frequentare l'università, dove conosce l'ennesimo ragazzo sbagliato... E il povero Matthew? Sempre innamorato di lei. Chissà che stavolta non venga ricambiato. Ma per fortuna c'è anche chi non si è spostato di un centimetro. Angus Lordie e il suo cane Cyril frequentano ancora le strade e i bar della New Town edimburghese, ma sentono la mancanza di Domenica e non legano affatto con l'intellettuale Antonia. Il piccolo Bertie, sassofonista prodigioso che a sei anni parla correntemente l'italiano, continua a deliziare i vicini con le note di As Time Goes By, mentre la madre Irene è quasi giunta al termine di una seconda gravidanza che ne ha esasperato il carattere non facile. In compagnia di questi e di moltissimi altri esuberanti personaggi - un architetto australiano, una giovane suora, un gruppo di studenti francesi - Alexander McCall Smith ci invita a seguirlo ancora una volta alla scoperta di Edimburgo e dei suoi segreti.

La società letteraria di Sella di Lepre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jääskeläinen, Pasi Ilmari

La società letteraria di Sella di Lepre : romanzo / Pasi Ilmari Jããskelãinen ; traduzione di Marcello Ganassini

Milano : Salani, 2014

Il rosso e il nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stendhal

Il rosso e il nero : cronaca del 19. secolo / Stendhal ; traduzione di Margherita Botto ; nota introduttiva di Emilio Faccioli

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Scritto tra la fine del 1829 e la prima metà del 1830, Il rosso e il nero è il secondo romanzo di Stendhal. L'autore ne corregge le bozze proprio durante le giornate della Rivoluzione di luglio, che liquida la Restaurazione e inaugura la monarchia borghese di Luigi Filippo. Di questo passaggio cruciale della storia francese Stendhal restituisce con crudele fedeltà non la cronaca (malgrado il sottotitolo del romanzo), ma lo spirito, muovendo dalla realtà della provincia per approdare a Parigi, dove da sempre si annodano e si sciolgono i destini politici della Francia. L'impietosa analisi storica non esaurisce tuttavia la complessità della vicenda e del suo protagonista. L'ostinata rivolta di Julien Sorel non è riducibile semplicemente all'acuto senso della propria inadeguatezza economica e sociale. La sua non è coscienza di classe, e II rosso e il nero non è il romanzo dell'ambizione e della scalata ai vertici della società: Stendhal non è Balzac. Julien Sorel affronta il mondo brandendo la propria inferiorità sociale come un'arma, ma il mondo creato dalla potenza del denaro lo disgusta, anche se tanto spesso deplora l'umile condizione in cui la sorte lo ha fatto nascere. Perciò rimpiange l'epoca napoleonica (di cui questo romanzo rafforza il mito, nato già all'indomani di Waterloo), convinto com'è che allora fosse possibile affermarsi soltanto grazie ai propri meriti. Edizione con nuova traduzione. Nota introduttiva di Emilio Faccioli.

Il cardellino
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Tartt, Donna

Il cardellino / Donna Tartt ; traduzione di Mirko Zilahi de' Gyurgyokai

Milano : Rizzoli, 2014

Premiata ditta Sorelle Ficcadenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

Premiata ditta Sorelle Ficcadenti / Andrea Vitali

Milano : Rizzoli, 2014

Abstract: Bellano 1916. In una fredda serata di metà dicembre una fedele parrocchiana, la Stampina, si presenta in canonica: ha urgente bisogno di parlare con il prevosto. Suo figlio Geremia, che in trentadue anni non ha mai dato un problema, da qualche settimana sembra aver perso la testa per una donna: vuole sposarla o si butterà nel lago. L'oggetto del suo desiderio è Giovenca Ficcadenti, che insieme alla sorella Zemia ha appena aperto in paese un bottonificio, suscitando un putiferio di chiacchiere e sospetti. Come fanno ad avere prezzi così bassi per prodotti così buoni? Qual è l'origine di quel Premiata di cui fregiano la loro ditta? Quali traffici nascondono il giovedì sera? E come si può impedire all'ingenuo Geremia di finire vittima di qualche inganno? Sul loro passato si allungano molte ombre e servirà tutta l'astuzia dei compaesani - ma anche la loro ironia - per evitare guai più seri.

Venivano da lontano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caponetti, Giorgio

Venivano da lontano / Giorgio Caponetti

Milano : Marcos y Marcos, 2014

Abstract: Campi di erba alta mossa dalla brezza, pareti di tufo dorato, lombrichelli cacio e pepe all'osteria dentro le mura di Tuscania: Alvise Pàvari dal Canal, che ha lasciato Venezia sotto la pioggia battente, al sole della Maremma si sente rinato. Sbocconcella salsiccia sotto la pergola in attesa di rivedere Putzu, l'amico etruscologo che l'ha convocato lì in tutta fretta per chiedergli una conferma importante. Lo rivedrà, sì, ma in circostanze molto diverse da quel che si sarebbe aspettato; e quella che si prospettava come la gita di un giorno si prolungherà, fatalmente, di sera in sera. Prima lo trattiene una morte: smascherare l'assassino celato dietro appunti misteriosi che rimandano a Virgilio e a migrazioni antichissime. Poi si mette in mezzo un amore: una donna riemersa dal passato che sarebbe perfetta se solo non avesse qualcosa da nascondere. Un romanzo che fa viaggiare nel tempo e nella Storia, immersi nella pienezza del presente.

I soldati che cambiarono la Grande Guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilcox, John

I soldati che cambiarono la Grande Guerra : la prima guerra mondiale vissuta attraverso gli occhi di chi l'ha combattuta / John Wilcox

Roma : Newton Compton, 2014

Guerra sui mari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frediani, Andrea <1963- >

Guerra sui mari : il dominio su Roma / Andrea Frediani

Roma : Newton Compton, 2014

L'estate del Mundial
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colaprico, Piero

L'estate del Mundial / Piero Colaprico

Roma : La Biblioteca di Repubblica - L'Espresso, 2014

I love shopping a Hollywood
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kinsella, Sophie

I love shopping a Hollywood / Sophie Kinsella ; traduzione di Paola Bertante

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Becky è tornata! Becky Bloomwood non sta più nella pelle, si è appena trasferita con la piccola Minnie nientemeno che a Hollywood, per stare al fianco del marito Luke che ha una nuova importante cliente, Sage Seymour, l'attrice del momento, di cui lui curerà carriera e immagine. Per Becky è un sogno che si trasforma in realtà, ed è più che comprensibile che sia molto gasata: è convinta infatti che d'ora in poi potrà dare una svolta decisiva al suo lavoro di personal shopper per diventare invece la personal stylist di Sage... e perché no, la stilista più acclamata e ricercata da tutte le star... E poi ci sono così tante cose da fare e da vedere! Per fortuna arriva a darle una mano Suze, la sua fedele amica di sempre, che decide di raggiungerla con il marito. Tra location alla moda, red carpet, centri di meditazione e yoga per multimilionari e set cinematografici, Becky non vuole perdersi niente, d'altra parte non esiste solo lo shopping, ma spinta da troppo entusiasmo finisce per complicarsi la vita alleandosi con la grande rivale di Sage. Luke non lo sa, naturalmente, e Hollywood non perdona. Ben presto Becky scopre che le cose non sono affatto come sembrano. Riuscirà ancora una volta a tirarsi fuori dai guai grossi nei quali si è cacciata?

Correndo attraverso Pechino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Xu, Zechen

Correndo attraverso Pechino / Xu Zechen ; traduzione di Paolo Magagnin

Palermo : Sellerio, 2014

Abstract: Un giovane torna a Pechino dopo tre anni di carcere. Era stato condannato per aver fabbricato dei documenti falsi, adesso vuole rifarsi una vita, in tasca ha pochi soldi, basteranno appena per un paio di pranzi. Non ha un posto dove dormire e ben poche prospettive davanti a sé, ma un incontro casuale sembra dare una spinta al suo destino. All'angolo di una strada una ragazza gli passa davanti, anche lei con un borsone in spalla. Una sola frase detta di sfuggita: Vuoi dei DVD, amico?, e la vita può prendere un altro corso. Film di Hollywood, giapponesi, coreani, le grandi produzioni nazionali più in voga. Ho anche vecchi classici, film che hanno vinto l'Oscar. C'è tutto. Anche nella Cina di oggi c'è tutto e di tutto, in smisurate metropoli di decine di milioni di abitanti e di straordinaria complessità. Un mondo in cui convivono simultanei il futuro remoto e la tradizione, l'arte di arrangiarsi e il capitalismo globale. E qui, nella capitale di questo mondo, scaturisce una storia universale, e il giovane furfante e la venditrice di DVD iniziano assieme a commerciare per strada film di ogni tipo, un'attività fruttuosa e azzardata a causa della crescente severità delle leggi. Una vicenda che si allarga sempre di più, piena di sorprese inaspettate, che diventa noir quando il complice del ragazzo, ancora in cella, gli chiede di prendersi cura della donna che ama, e l'incontro sarà di quelli fatali. Perché al giovane e povero eroe di questo romanzo la vita non sottrae nulla...