Corso Casale, 5 (Parco Michelotti) - 10131 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Diari e memorie
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Simenon, Georges
× Data 2002

Trovati 8 documenti.

Mostra parametri
Maigret e l'affittacamere
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret e l'affittacamere / Georges Simenon ; traduzione di Giulio Minghini

Milano : Adelphi, \2002!

Abstract: L'ispettore Janvier si è beccato una pallottola in pieno petto mentre sorvegliava la pensione di rue Lhomond dove vive un certo Paulus, che qualche giorno prima ha rapinato con una pistola giocattolo un localino di Montparnasse. Dopo aver escluso quasi subito che sia stato il giovane ladruncolo, il commissario Maigret decide di venire a capo della faccenda: lo ha promesso al povero Janvier e a sua moglie, che aspetta il terzo figlio e ogni giorno va a trovarlo in ospedale con gli occhi pieni di lacrime.

L'amica della signora Maigret
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

L'amica della signora Maigret / Georges Simenon ; traduzione di Massimo Scotti

Milano : Adelphi, \2002!

Abstract: Chi l'avrebbe mai detto. La devota, schiva signora Maigret sulle prime pagine dei giornali. Insieme a un'amica, la piccola signora in tailleur blu e cappellino bianco, e a un bambino di due anni. Un'amica che le ha giocato un brutto tiro, scomparendo in maniera misteriosa. Decisamente, la signora Maigret deve aver perso la testa. Perché ha deciso di indagare. E ha la faccia tosta di zittire il marito. Questa faccenda non è roba da uomini! Ma che cosa c'entra l'incresciosa disavventura con il caso Steuvels, che da settimane appassiona il pubblico ed è ormai l'incubo della Polizia giudiziaria?

La furia di Maigret
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

La furia di Maigret / Georges Simenon ; traduzione di Margherita Belardetti

Milano : Adelphi, \2002!

Abstract: E' la seconda estate che Maigret passa nella sua casa di Meung-sur-Loire. E' in pensione e si annoia. Perché mai accetterebbe, altrimenti, di indagare per conto di una imperiosa e anziana signora che gli piomba in casa la cui nipote è misteriosamente annegata? Lei, che odia il genero e disprezza la figlia, vuole vederci chiaro. Ma la vera ragione è un'altra: Maigret vuole mettersi ancora alla prova. Corre seri rischi questa volta, perché è solo, perché l'ambiente che lo circonda non è il suo, perché la gente è altezzosa e avida. Tutto ciò riesce però a scatenare la furia di Maigret, il suo desiderio di portare alla luce quel che si cela dietro la facciata.

Le finestre di fronte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Le finestre di fronte / Georges Simenon

Milano : Adelphi, 2002

Abstract: Scritto intorno agli anni Trenta da un genio, questo breve capolavoro è il romanzo della polizia, del controllo, dell'annullamento totale dell'uomo sotto la più potente, importante e demiurgica dittatura poliziesca che l'uomo moderno abbia mai conosciuto. Ha un predecessore altrettanto profetico: Franz Kafka... Simenon con pochi tratti, come un grande pittore appunto, costruisce scene, costumi e nomi e personaggi che paiono coperti dalla cipria bianca della pittura surrealista e metafisica. La sua semplice chiara prosa di umile scrittore di gialli è percorsa dal vento dei Balcani, evoca, con la sola parola Mar Nero, un mare nero, descrive gli uomini a due dimensioni: una di faccia e l'altra di profilo. (Goffredo Parise)

L'uomo che guardava passare i treni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

L'uomo che guardava passare i treni / Georges Simenon ; traduzione di Paola Zallio Messori

Roma : La biblioteca di Repubblica, ©2002

La chambre bleue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

La chambre bleue : roman / Georges Simenon

[S.l.! : Presses de la cite, stampa 2002

Il primogenito dei Ferchaux
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Il primogenito dei Ferchaux / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, 2002!

Abstract: A metà degli anni Trenta, uno scandalo travolse l'immenso impero commerciale dei due fratelli Ferchaux, arrivati in Africa alla fine dell'Ottocento come passeggeri clandestini. Simenon prende spunto da questa vicenda di cronaca per realizzare il suo romanzo. Con quali mezzi era stata accumulata la fortuna dei Ferchaux? Quali complicità avevano avuto i fratelli nelle autorità coloniali? Che fine aveva fatto il primogenito, il vecchio Dieudonné? E' qui che ha inizio il libro ed è qui che Simenon fa entrare in scena un personaggio decisivo: il giovane Michel Maudet.

Maigret et les braves gens
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret et les braves gens / Georges Simenon

Versailles : Fervane, [2002!