Corso Casale, 5 (Parco Michelotti) - 10131 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Diari e memorie
× Paese Romania
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2005

Trovati 2221 documenti.

Mostra parametri
Imparo a decorare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abarou, Jamal - Coudert, Elisabeth - Bochot, Isabelle

Imparo a decorare : timbri, decoupage, compasso, calligrafia / Jamal Abarou, Isabelle Bochot, Elisabeth Coudert

San Dorligo della Valle : EL, c2005

Abstract: Impara a fabbricare timbri di ogni genere fatti con le gomme per cancellare, la spugna o le patate, e sperimenta i tantissimi modi di ritagliare la carta. Scopri gli incredibili disegni che si possono fare con il compasso e prova a tracciare le lettere dell'alfabeto come gli antichi calligrafi... Questo libro ti insegnerà a creare tanti decori originali. Età di lettura: da 5 anni.

La figlia del podestà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

La figlia del podestà / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2005

Abstract: Bellano è in gran subbuglio. Agostino Meccia, podestà della cittadina affacciata sul lago, ha deciso di perseguire un progetto ambizioso: una linea di idrovolanti che collegherà Como, Bellano e Lugano, darà lustro alla sua amministrazione e attirerà frotte di turisti, facendo schiattare d'invidia i colleghi dei comuni limitrofi. Tutto sembra filare liscio. Andrea Vitali, nato nel 1956 a Bellano dove esercita la professione di medico di base, racconta un altro episodio della vita della sua città, una storia di comicità contagiosa ambientata nella fascistissima Italietta d'inizio anni Trenta.

Se questo è un uomo
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Primo <1919-1987>

Se questo è un uomo / Primo Levi ; postfazione di Cesare Segre

Torino : Einaudi, 2005

Abstract: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Sulla luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milbourne, Anna - Fearn, Laura - Davies, Benji

Sulla luna / Anna Milbourne ; illustrazioni di Benji Davies ; progetto grafico di Laura Fearn ; traduzione di Emanuele Guastella

[London] : Usborne, c2005

Una mamma di fumo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piccione, Annamaria

Una mamma di fumo / Annamaria Piccione ; illustrazioni di Dora Creminati

Milano : Paoline, c2005

Abstract: Molti bambini combattono una lotta quotidiana con i genitori per convincerli a smettere di fumare. Come Gemma, la protagonista di questo divertente e fantasioso racconto di A. M. Piccione che parte in tono realistico per poi immergere i lettori in mondi magici e mirabolanti. La mamma di Gemma fuma così tanto da lasciare cicche dappertutto, persino nella minestra, e da essere ormai da tutti chiamata Cimmi, diminutivo di ciminiera. Dopo aver acceso, per l'ennesima volta, una sigaretta, dopo aver inutilmente promesso di smettere, grazie al sortilegio di una maga del circo, Cimmi si materializza e diventa di fumo, fino a scomparire del tutto. La figlia, un ragazzino del circo divenuto suo amico, il suo cagnolino che per magia ha imparato a parlare e un vispo omino di marzapane, partono per una bizzarra missione speciale che li vede sconfiggere i tiranni di tre mondi: Fumosia, Plasticosia e Alcolosia, mondi che come dicono i nomi stessi, imprigionano gli uomini con il vizio del fumo, dell'alcol e trasformando in plastica i loro cuori. Sconfiggendo i tiranni riescono a liberare un clown che non faceva più ridere perché alcolizzato, una maestra che trattava malissimo i suoi alunni e naturalmente la mamma di Gemma, che smetterà definitivamente di fumare e tornerà a essere l'adorabile Timmi.

L'amante palestinese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nassib, Selim

L'amante palestinese / Selim Nassib ; traduzione dal francese di Gaia Panfili

Roma : E/o, [2005]

Abstract: Verso la fine degli anni Venti Albert Pharaon viveva in Libano. Discendente da una ricca famiglia palestinese, vagamente banchiere, si sentiva un po' fuori posto a Beirut. La mondanità lo annoiava, la sua unica passione erano i cavalli. Tornava spesso a Haifa, dove era nato, a tre ore di viaggio, fino poi a trasferirvisi definitivamente abbandonando moglie e figli. La notizia scandalosa si stava diffondendo: Albert aveva un'amante ebrea in Palestina, una militante sionista. Una delle nipoti di Albert vive ancora al Cairo, dove si è sempre sentita in esilio. Lui l'andava a trovare ogni volta che era di passaggio in città. Le raccontava della sua amante ebrea. Non poteva parlarne con nessun altro. Il resto della famiglia preferiva non sapere niente.

Verona e provincia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Touring club italiano

Verona e provincia : il Garda e la Valpolicella, la Lessinia e la pianura / Touring club italiano

Milano : TCI, 2005

Abstract: Alle guide provinciali dedicate al Veneto si aggiunge Verona e provincia, territorio denso di arte, di storia, ma anche comprensorio turistico che la guida valorizza per le sue molteplici offerte. Perno della provincia è Verona, città celeberrima per l'Arena e per le suggestioni shakespeariane. Il volume propone circa 10 itinerari, dal lago di Garda al Monte Baldo, dalla Lessinia alla pianura veronese, lungo le Strade del vino della Valpolicella e del Soave, alla scoperta dei giardini storici, dei castelli scaligeri e viscontei e dei parchi naturali. Inoltre: approfondimenti tematici, fra i quali quello enogastronomico e quello dedicato alla cinta muraria di Verona e al sistema difensivo dei forti.

Quel maledetto giorno di carnevale
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Baltaro, Gianna

Quel maledetto giorno di carnevale : sedicesima indagine del commissario Martini / Gianna Baltaro

Torino : Angolo Manzoni, [2005]

Il viaggiatore notturno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maggiani, Maurizio

Il viaggiatore notturno / Maurizio Maggiani

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: Uno specialista di migrazioni animali siede su una vetta nel cuore del deserto sahariano: attende il passaggio delle rondini. In quell'attesa, in quel deserto, si lascia contaminare dalla fiera saggezza del popolo dei tagil, fa sua la sapienza della sua guida Jibril, consuma amore mercenario con la berbera Jasmina, ascolta il dimah Tighrizt, poeta itinerante. Da lì, viaggiatore della notte, l'irundologo misura la distanza dal mondo che altrove continua a collassare nel disordine della guerra e racconta a Jibril altre storie di erranze e migrazioni: dell'orsa Amapola sorpresa nelle foreste della Carnia, dell'armeno Zingirian incontrato nel suo cammino, del principe polacco Potocki, e della Perfetta, la donna che va lungo le strade del mondo.

L'ultima partita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connolly, J. J.

L'ultima partita / J. J. Connolly ; traduzione di Cristiana Mennella

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Dopo dieci anni nello spaccio della roba pesante, uno dei pusher più potenti di Londra - un giovane imprenditore serio, scrupoloso e stimato nel suo ambiente - decide di uscire dal giro e ricominciare un'altra vita. Ma proprio quando sta per chiudere bottega, il boss Jimmy Price pretende da lui un ultimo importante favore: trovare la figlia scomparsa del suo vecchio amico Eddie Ryder, potente magnate dell'edilizia e divino mondano. E il nostro pusher è costretto a giocare la sua ultima partita... I sogni di una generazione divisa tra l'edonismo dei locali alla moda e la tentazione del colpo perfetto in una crime-story che è anche un affresco del lato oscuro di una città.

La luna di carta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La luna di carta / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, [2005]

Abstract: Quann'era picciliddro, una volta sò patre, per babbiarlo, gli aveva contato che la luna 'n cielu era fatta di carta. E lui, che aviva sempre fiducia in quello che il patre gli diciva, ci aviva criduto. E ora, maturo, sperto, omo di ciriveddro e d'intuito, aviva nuovamente criduto come un picciliddro a dù fìmmine..., che gli avivano contato che la luna era fatta di carta. Torna il sangue nelle inchieste di Montalbano: un delitto spietato in una casa alla periferia di Vigata. Tutto sembra condurre alla pista passionale. Ma il commissario non si lascia ingannare. Come già ne La pazienza del ragno incontriamo un commissario Montalbano più del solito pensieroso, quasi intimista.

Il party
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hunter, Evan

Il party / Ed McBain [i. e. Evan Hunter] ; traduzione di Nicoletta Lamberti

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Su uno yacht intorno a Manhattan si sta svolgendo un party, in cui la bella, lasciva Tamar Valaparaiso, cantante ventenne, lancia nel mondo dei media il suo nuovo video musicale. Ma la crociera dura davvero poco e la ragazza viene rapita da due uomini mascherati davanti alla telecamera. Il detective dell'87° Distretto Steve Carella inizia a investigare, ma quasi immediatamente deve fare i conti con l'ingerenza dell'FBI, intenzionato a guidare una task force congiunta, composta da pezzi grossi desiderosi di farsi pubblicità. Un romanzo dove i meccanismi tipici del giallo si intrecciano a una caustica panoramica del dorato mondo dello star system, dove durezza e brutalità non hanno nulla da invidiare alle perversioni criminali.

Filo di carta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arrankoski, Tiina

Filo di carta / Tiina Arrankoski

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Il filo di carta, noto anche come twistart o pirkka, è un materiale versatile che permette innumerevoli lavorazioni con risultati sorprendenti per la varietà e la bellezza degli oggetti realizzati. Suddiviso in filo macro, micro, sottile, vite e piatto, il filo di carta, grazie anche alle differenti tecniche e alle infinite sfumature di colori nelle quali è prodotto, consente la realizzazione di oggetti che sapranno dare libera espressione alla fantasia anche degli appassionati più creativi ed esigenti. Il filo di carta può infatti essere sagomato e modellato ma anche intrecciato, secondo la tecnica del telaio o del macramé, e lavorato a maglia o a uncinetto come un vero e proprio filato, oppure utilizzato come una carta per rivestire superfici.

Maigret e il corpo senza testa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret e il corpo senza testa / Georges Simenon ; traduzione di Margherita Belardetti

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Il primo pezzo che viene ritrovato, quasi per caso, impigliato nell'elica di una chiatta ferma sul canale Saint-Martin, in una luminosa giornata di marzo che profuma già di primavera, è un braccio. Ma, poiché non è così raro che un sadico si accanisca su una prostituta, la polizia non sembra preoccuparsene granché. Questa volta, però, la cosa è diversa, e Maigret lo intuisce subito: perché si tratta di un braccio non di donna, ma di uomo. Il palombaro incaricato delle ricerche non ci metterà molto a recuperare altri pezzi, e a partire da quelli il dottor Paul, dell'Istituto di medicina legale, comincia a fare delle ipotesi... Scritto a Lakeville, nel Connecticut, nel gennaio del 1955, questo romanzo apparve nel corso dello stesso anno.

L'orologiaio di Everton
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

L'orologiaio di Everton / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Da quando la moglie se n'è andata, quindici anni e mezzo prima, senza portarsi via il figlio di pochi mesi e lasciandosi dietro solo una vestaglietta di cotonina e la scia del suo profumo, Dave ha vissuto soltanto per Ben. Ogni attimo della sua vita. La notte come il giorno. Il figlio ha sempre detto che sì, era felice. Sulla madre non ha fatto mai un granché di domande. Allora perché una notte è andato via, anche lui senza una parola per quel padre che non desiderava altro che essergli amico? E perché lui e Lillian, la ragazzina quindicenne che lo ha seguito, hanno ucciso un uomo? Solo quando Ben, dopo il suo arresto, rifiuterà di vedere il padre, Dave comincerà a capire il figlio e il suo disperato bisogno di ribellarsi...

Luci nella notte
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Luci nella notte / Georges Simenon ; traduzione di Marco Bevilacqua

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: È l'ultimo week-end d'estate e Steve e Nancy partono per il Maine verso il luogo dove i bambini hanno passato un mese di vacanza. Non sanno che il viaggio segnerà una svolta drammatica nella loro esistenza. Fin dal pomeriggio Steve è, come dice lui, entrato nel tunnel: ha iniziato cioè ad affogare nell'alcol le sue insoddisfazioni e viltà. E poche ore prima che lasciassero New York, dal carcere di Sing Sing è evaso un uomo, e il destino ha deciso che la sua strada incroci la loro.

Festa di nozze con brivido
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Clark, Carol Higgins

Festa di nozze con brivido / Carol Higgins Clark ; traduzione di Maria Barbara Piccioli

Milano : Sperlig & Kupfer, [2005]

Abstract: Lucretia, un'anziana vedova, ex diva del muto, investiti i soldi dell'eredità del marito e ricavatane una favolosa fortuna, decide, prima di risposarsi, di regalare una cospicua fetta di quel patrimonio agli unici parenti che le sono rimasti. Ma i legittimi destinatari non sanno che su quel tesoro ha già messo gli occhi il futuro sposo, un giovane e agguerrito cacciatore di dote, abile nel raggirare le facoltose e mature abitanti di Los Angeles. Sanno bene invece che, se non trovano l'irrintracciabile Whitney, figlia di Lucretia, entro la data della cerimonia, vedranno sfumare una cifra da capogiro. O almeno è ciò che una domestica di Lucretia gli ha rivelato di nascosto. Ma sarà vero? È in questo scenario che viene chiamata Regan Reilly, la brillante detective...

Il paese di Solla Sulla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Seuss <Dr.>

Il paese di Solla Sulla / by Dr. Seuss ; traduzione di Anna Sarfatti

Firenze ; Milano : Giunti junior, 2005

Abstract: Uno strampalato e avventuroso viaggio in rima verso il paese di Solla Sulla sulle acque del fiume Trastulla, laddove soffre poco chi è là, quasi nulla. Nel consueto ritmo e umorismo, proprio dei libri del Dr. Seuss, anche questa volta la voce narrante si trova coinvolta in molteplici incontri/scontri con problemi, personaggi, ambienti che divertono il lettore. Età di lettura: da 5 anni.

Il paese delle maree
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Ghosh, Amitav

Il paese delle maree / Amitav Ghosh ; traduzione di Anna Nadotti

Vicenza : N. Pozza, [2005]

Abstract: Piya è appena arrivata a Canning, l'ultima fermata per i Sundarban, l'immenso arcipelago che si stende fra il mare e le pianure del Bengala e che, secondo la leggenda, è sorto il giorno in cui la treccia del dio Shiva si è disfatta e i suoi capelli bagnati si sono sciolti in un immenso e intricato groviglio. Piya, giovane biologa marina nata in Bengala ma cresciuta negli Stati Uniti, è arrivata in questo dedalo di fiumi e foreste per scandagliare le profondità marine. Sui corsi d'acqua di mezzo mondo, Piya si è sempre sentita protetta dalla sua inequivocabile estraneità, dai suoi capelli neri corti, dalla sua pelle scura, dai suoi lineamenti delicati di giovane donna indiana. Qui, in un posto in cui si sente più straniera che altrove, sa che il suo aspetto la priva di ogni protezione. Per Kanai Dutt, invece, l'interprete diretto a Lusibari per decifrare un misterioso diario lasciatogli da uno zio, l'arcipelago è soltanto il paesaggio dove poter sfoggiare l'agilità e la prontezza del viaggiatore capace di cogliere istintivamente l'attimo. Soltanto per Fokir, il pescatore, i Sundarban sono il mondo. A bordo della sua barca, fatta di canne, foglie di bambù e fragili assi di legno, Fokir conosce ogni angolo di quest'universo, e sa che qui non esistono confini tra acqua dolce e salata, fiume e mare, terra e acqua, poiché quotidianamente le maree penetrano fin dentro le pianure del Bengala e foreste e isole intere scompaiono.

La croce e la mezzaluna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Petacco, Arrigo

La croce e la mezzaluna : Lepanto 7 ottobre 1571 : quando la cristianità respinse l'islam / Arrigo Petacco

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Intorno alla metà del sedicesimo secolo l'Europa, dilaniata al suo interno da guerre politiche e religiose, pareva ormai destinata a soccombere alla crescente egemonia dell'impero ottomano. Ma nel 1566 Antonio Michele Ghislieri, un semplice monaco domenicano, fu elevato al soglio pontificio con il nome di Pio V. Inquisitore inflessibile e paladino della Controriforma, il nuovo papa fu artefice di un vero capolavoro: la Lega santa, una sorta di patto mediterraneo che riunì sotto il segno della Croce tutte le potenze cristiane. Dimentiche per la prima e unica volta dei rispettivi egoismi, esse costituirono una grande flotta multinazionale che il 7 ottobre 1571 nelle acque di Lepanto ebbe la meglio sulle forze navali turche.