Corso Casale, 5 (Parco Michelotti) - 10131 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Diari e memorie
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2005
× Nomi Simenon, Georges

Trovati 9 documenti.

Mostra parametri
Maigret e il corpo senza testa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret e il corpo senza testa / Georges Simenon ; traduzione di Margherita Belardetti

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Il primo pezzo che viene ritrovato, quasi per caso, impigliato nell'elica di una chiatta ferma sul canale Saint-Martin, in una luminosa giornata di marzo che profuma già di primavera, è un braccio. Ma, poiché non è così raro che un sadico si accanisca su una prostituta, la polizia non sembra preoccuparsene granché. Questa volta, però, la cosa è diversa, e Maigret lo intuisce subito: perché si tratta di un braccio non di donna, ma di uomo. Il palombaro incaricato delle ricerche non ci metterà molto a recuperare altri pezzi, e a partire da quelli il dottor Paul, dell'Istituto di medicina legale, comincia a fare delle ipotesi... Scritto a Lakeville, nel Connecticut, nel gennaio del 1955, questo romanzo apparve nel corso dello stesso anno.

L'orologiaio di Everton
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

L'orologiaio di Everton / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Da quando la moglie se n'è andata, quindici anni e mezzo prima, senza portarsi via il figlio di pochi mesi e lasciandosi dietro solo una vestaglietta di cotonina e la scia del suo profumo, Dave ha vissuto soltanto per Ben. Ogni attimo della sua vita. La notte come il giorno. Il figlio ha sempre detto che sì, era felice. Sulla madre non ha fatto mai un granché di domande. Allora perché una notte è andato via, anche lui senza una parola per quel padre che non desiderava altro che essergli amico? E perché lui e Lillian, la ragazzina quindicenne che lo ha seguito, hanno ucciso un uomo? Solo quando Ben, dopo il suo arresto, rifiuterà di vedere il padre, Dave comincerà a capire il figlio e il suo disperato bisogno di ribellarsi...

Luci nella notte
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Luci nella notte / Georges Simenon ; traduzione di Marco Bevilacqua

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: È l'ultimo week-end d'estate e Steve e Nancy partono per il Maine verso il luogo dove i bambini hanno passato un mese di vacanza. Non sanno che il viaggio segnerà una svolta drammatica nella loro esistenza. Fin dal pomeriggio Steve è, come dice lui, entrato nel tunnel: ha iniziato cioè ad affogare nell'alcol le sue insoddisfazioni e viltà. E poche ore prima che lasciassero New York, dal carcere di Sing Sing è evaso un uomo, e il destino ha deciso che la sua strada incroci la loro.

Maigret e la giovane morta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret e la giovane morta / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Maigret ha avuto una giornataccia. Trenta ore filate alle prese con tre ossi duri che non volevano parlare. E come se non bastasse, alle tre del mattino, gli piomba addosso un'altra grana: a due passi da Pigalle è stato rinvenuto il cadavere di una ragazza di circa vent'anni. Maigret capisce alla prima occhiata che i conti non tornano. L'abito da sera e consunto e la scarpa d'argento con tacco a spillo fanno pensare a una entraîneuse, ma i capelli scuri e morbidi e il viso imbronciato fanno pensare a una bambina.

Maigret e il ministro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret e il ministro / Georges Simenon ; traduzione di Fernanda Littardi

Milano : Adelphi, 2005

Abstract: Al commissario Maigret sono capitati più di una volta incarichi delicati, ma questa volta è rimasto davvero di stucco: un ministro in carica lo ha chiamato da una cabina telefonica alle dieci di sera e gli ha chiesto di andare nel suo appartamento privato. Ma sarà veramente lui? La signora Maigret ha capito bene? Tant'è: si accorgerà presto che è tutt'altro che uno scherzo. Centoventotto bambini sono morti nel crollo di un sanatorio e Maigret si ritroverà coinvolto in una sordida rete di interessi e di ricatti, fra politici avidi di potere e giornalisti senza scrupoli.

Maigret prende un granchio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret prende un granchio / Georges Simenon ; traduzione di Carla Scaramella

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Quando nell'enorme e flaccido uomo d'affari che il capo gli ha chiesto di trattare con ogni riguardo (è il re delle macellerie, e amico personale del ministro) Maigret riconosce Ferdinand Fumal, un vecchio compagno di scuola soprannominato Palla di lardo, non riesce a trattenere un certo fastidio. Il padre di Fumal aveva tentato di corrompere suo padre e lui ricorda ancora la rabbia e l'umiliazione che aveva letto sul volto di quell'uomo onesto e buono. Ma quando Palla di lardo verrà ucciso, Maigret non potrà sottrarsi a un certo senso di colpa...

L' ane rouge
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

L' ane rouge / Georges Simenon

Paris : Presses de la Cité, dép.lég. 2005

Feux rouges
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Feux rouges / Georges Simenon

Paris : Librairie générale française, 2005

La casa sul canale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

La casa sul canale / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Rimasta orfana a sedici anni, Edmée arriva alle Irrigations, l'immensa proprietà dello zio materno a Neeroeteren, nella provincia belga del Limburgo: terre basse, con filari simmetrici di pioppi interrotti qua e là dalla macchia nera di un bosco di abeti; anche il cielo è basso e grigio, e in fondo, lungo i canali, scivolano lentamente le chiatte. Edmée è graziosa, minuta, pallida, quasi anemica e non parla una parola di fiammingo - ma ha una volontà di ferro, ed è abituata a farsi obbedire. Non ci vorrà molto perché entrambi i cugini si lascino ammaliare dal fascino acerbo, ambiguo, di quella creatura inquietante e dominatrice, così diversa da loro. E il dissidio tra i fratelli rivali non potrà che sfociare in tragedia.