Corso Casale, 5 (Parco Michelotti) - 10131 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Dietetica
× Materiale Video
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2005

Trovati 2139 documenti.

Mostra parametri
I migliori anni della nostra vita
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrero, Ernesto <1938- >

I migliori anni della nostra vita / Ernesto Ferrero

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: La storia degli anni d'oro della casa editrice Einaudi attraverso il racconto di uno dei suoi più prestigiosi collaboratori. Una sequenza di ritratti di figure come Natalia Ginzburg, Cesare Pavese, Italo Calvino, Davide Lajolo, Carlo Emilio Gadda, Leonardo Sciascia, Primo Levi, Gianfranco Contini, Delio Cantimori, Carlo Dionisotti. Le speranze, le ambizioni, le passioni di un editore. I migliori anni della nostra vita è a suo modo un libro epico, e come tutti gli epos si porta appresso un valore di esemplarità cui le nuove generazioni hanno diritto di accedere. Ferrero, saggista e scrittore, è stato direttore editoriale di Einaudi e Garzanti, e direttore letterario di Mondadori. Dal 1998 è direttore della Fiera del Libro di Torino.

La bottega delle mappe dimenticate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baccalario, Pierdomenico

La bottega delle mappe dimenticate / Ulysses Moore [i.e. Pierdomenico Baccalario]

Casale Monferrato : Piemme junior, 2005

Abstract: Varcata la porta della grotta nascosta nelle viscere della scogliera di Kilmore Cove, Jason, Julia e Rick si ritrovano nell'Antico Egitto di Tuthankamon. La Porta del Tempo li ha proiettati nella Terra di Punt e, più precisamente, all'interno della Casa degli Scribi, una immensa e labirintica biblioteca in cui sono raccolti papiri, pergamene e tavolette di ogni genere e provenienza. A far loro da guida nei polverosi corridoi c'è Maruk, la simpatica figlia del Gran Maestro Scriba. Ma i tre ragazzi non sono i soli stranieri nella Terra di Punt: tra i vicoli assolati e coperti di sabbia, infatti, si aggira anche la perfida Oblivia Newton, che grazie a una chiave a forma di gatto è riuscita a raggiungere quel luogo e quel tempo lontano... Età di lettura: da 10 anni.

L'infinito viaggiare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Magris, Claudio

L'infinito viaggiare / Claudio Magris

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Il viaggio come persuasione ovvero come capacità di possedere la propria vita essendo capaci di goderne con pienezza ogni istante. Il viaggio al di là delle colonne d'Ercole e il viaggio attorno alla propria stanza. Il viaggio di formazione alla ricerca dell'identità e il viaggio che fa scoprire al viaggiatore la propria fragilità. Claudio Magris racconta vent'anni di viaggi, dalla Mancia di Don Chisciotte alla Pietroburgo di Raskolnikov, dai castelli di Ludwig di Baviera alla scrivania di Arnold Schönberg, dal Grande Nord al Grande Sud, e offre un affascinante percorso tra terre, popoli, libri, uomini.

Alla cieca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Magris, Claudio

Alla cieca / Claudio Magris

Milano : Garzanti, 2005

Abstract: Nel nuovo libro dell'autore di Danubio e Microcosmi tornano i temi chiave dell'uomo nel suo rapporto con la storia, il mare, e l'avventura. E poi scenari suggestivi che passano da Londra alla Dalmazia, dall'Islanda alla Tasmania. Vicende, sentimenti e personaggi che s'imprimono nella memoria. Due secoli di storia tra racconto e riflessione, destini individuali ed epopee collettive.

La mummia senza nome
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo

La mummia senza nome / Geronimo Stilton

Casale Monferrato : Piemme Junior, 2005

Abstract: Una misteriosa mummia senza nome si aggira per le stanze del Museo egizio di Topazia spaventando i visitatori... Chi è? Quale segreto nasconde? Con l'aiuto del professor Ger O'Glyph, di Benjamin e della sua amica Pandora, Geronimo Stilton è riuscito a svelare anche questo mistero! Età di lettura: da 10 anni.

La regina della casa
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Kinsella, Sophie

La regina della casa / Sophie Kinsella ; traduzione di Annamaria Raffo

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Ha soli ventinove anni ma è già la star di un noto studio legale di Londra, lavora giorno e notte e la sua consulenza vale una fortuna. Almeno fino a quando si accorge di aver commesso un terribile errore che le costerà il posto. Sconvolta fugge dall'ufficio e si ritrova in aperta campagna con il cuore in tumulto. Per un malinteso, i proprietari della splendida casa in cui chiede informazioni la scambiano per un'aspirante governante. E lei, donna in carriera dal quoziente intellettivo altissimo, decide di non deluderli...

Può sempre succedere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Myerson, Julie

Può sempre succedere / Julie Myerson ; traduzione di Angela Tranfo

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Quando arriva la notizia che la giovane Lennie è stata assassinata, il villaggio in cui la tragedia è avvenuta resta paralizzato, tra l'incredulità e il terrore. A soffrire più di chiunque altro è Tess, l'amica del cuore di Lennie, che la notte dell'aggressione era in un capanno sulla spiaggia con il marito di lei. Mentre le indagini della polizia fanno vanamente il loro corso, il mondo prosaico di Tess d'un tratto si sgretola. Complice anche l'arrivo da fuori di un giovane psicologo. E quello che pochi attimi prima era una solida ancora - l'amore dei figli, la relazione col marito, la vita quotidiana diviene per Tess il sigillo del proprio fallimento.

L'amante palestinese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nassib, Selim

L'amante palestinese / Selim Nassib ; traduzione dal francese di Gaia Panfili

Roma : E/o, [2005]

Abstract: Verso la fine degli anni Venti Albert Pharaon viveva in Libano. Discendente da una ricca famiglia palestinese, vagamente banchiere, si sentiva un po' fuori posto a Beirut. La mondanità lo annoiava, la sua unica passione erano i cavalli. Tornava spesso a Haifa, dove era nato, a tre ore di viaggio, fino poi a trasferirvisi definitivamente abbandonando moglie e figli. La notizia scandalosa si stava diffondendo: Albert aveva un'amante ebrea in Palestina, una militante sionista. Una delle nipoti di Albert vive ancora al Cairo, dove si è sempre sentita in esilio. Lui l'andava a trovare ogni volta che era di passaggio in città. Le raccontava della sua amante ebrea. Non poteva parlarne con nessun altro. Il resto della famiglia preferiva non sapere niente.

Il buio oltre la siepe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lee, Harper

Il buio oltre la siepe / Harper Lee ; traduzione di Amalia D'Agostino Schanzer

27. ed. rivista

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che è un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte, in pagine di grande rigore stilistico e condotte con bravura eccezionale.

Imparo a decorare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abarou, Jamal - Coudert, Elisabeth - Bochot, Isabelle

Imparo a decorare : timbri, decoupage, compasso, calligrafia / Jamal Abarou, Isabelle Bochot, Elisabeth Coudert

San Dorligo della Valle : EL, c2005

Abstract: Impara a fabbricare timbri di ogni genere fatti con le gomme per cancellare, la spugna o le patate, e sperimenta i tantissimi modi di ritagliare la carta. Scopri gli incredibili disegni che si possono fare con il compasso e prova a tracciare le lettere dell'alfabeto come gli antichi calligrafi... Questo libro ti insegnerà a creare tanti decori originali. Età di lettura: da 5 anni.

Luna di ghiaccio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wagner, Jan Costin

Luna di ghiaccio / Jan Costin Wagner ; traduzione di Palma Severi

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Un assassino sconvolge la vita di una tranquilla città finlandese con una serie di inspiegabili omicidi legati dall'esile filo della sottrazione: dalle case scompare infatti sempre un oggetto appartenuto alla vittima. La morte più sorprendente di tutte è però quella di Sanna, moglie del poliziotto incaricato di seguire il caso: appena venticinquenne, è portata via da una malattia anch'essa inspiegabile. Kimmo Joentaa si ritrova così doppiamente coinvolto nel mistero della morte: al dolore per la perdita della giovane moglie si aggiunge il vortice degli omicidi che lo colpiscono con la forza di una rivelazione; perché con ogni nuova vittima torna a morire anche Sanna e trovare il colpevole diventa l'unico modo per non farsi travolgere dal dolore.

Trilogia della città di K.
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Kristof, Agota

Trilogia della città di K. : Il grande quaderno, La prova, La terza menzogna / Agota Kristof

[Nuova ed.]

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Quando Il grande quaderno apparve in Francia a metà degli anni Ottanta, fu una sorpresa. La sconosciuta autrice ungherese rivela un temperamento raro in Occidente: duro, capace di guardare alle tragedie con quieta disperazione. In un Paese occupato dalle armate straniere, due gemelli, Lucas e Klaus, scelgono due destini diversi: Lucas resta in patria, Klaus fugge nel mondo cosiddetto libero. E quando si ritroveranno, dovranno affrontare un Paese di macerie morali. Storia di formazione, la Trilogia della città di K ritrae un'epoca che sembra produrre soltanto la deformazione del mondo e degli uomini, e ci costringe a interrogarci su responsabilità storiche ancora oscure.

La mandorla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nedjma

La mandorla : narrazione intima / Nedjma ; traduzione di Elda Necchi

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Il romanzo di una misteriosa scrittrice marocchina che inneggia senza veli all'erotismo del corpo e dell'anima. Badra fugge da un matrimonio imposto e violento ed è trascinata in un travolgente vortice di avventure libertine da un appassionato amante. Nedjma è uno pseudonimo adottato dall'autrice per evitare di subire ritorsioni, un omaggio alla leggendaria protagonista dell'omonimo romanzo di Kateb Yacine. Di lei si sa solo che vive in un Paese del Mahgreb (probabilmente in Marocco) e che ha una quarantina d'anni.

L'ultima partita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connolly, J. J.

L'ultima partita / J. J. Connolly ; traduzione di Cristiana Mennella

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Dopo dieci anni nello spaccio della roba pesante, uno dei pusher più potenti di Londra - un giovane imprenditore serio, scrupoloso e stimato nel suo ambiente - decide di uscire dal giro e ricominciare un'altra vita. Ma proprio quando sta per chiudere bottega, il boss Jimmy Price pretende da lui un ultimo importante favore: trovare la figlia scomparsa del suo vecchio amico Eddie Ryder, potente magnate dell'edilizia e divino mondano. E il nostro pusher è costretto a giocare la sua ultima partita... I sogni di una generazione divisa tra l'edonismo dei locali alla moda e la tentazione del colpo perfetto in una crime-story che è anche un affresco del lato oscuro di una città.

Il mondo conosciuto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jones, Edward P.

Il mondo conosciuto / Edward P. Jones ; traduzione di Andrea Silvestri

Milano : Romanzo Bompiani, 2005

Abstract: Un'immaginaria comunità della Virginia viene sconvolta dalla morte improvvisa di Henry Townsend, figlio di uno schiavo affrancato, padrone di terre e uomini, in rotta con la famiglia dal momento in cui ha cominciato a impiegare schiavi egli stesso. Le sorti della sua proprietà vengono prese dalla donna che gli è sempre stata al fianco, Caldonia, figlia di un'agiata famiglia, che lo aveva sposato in seguito alla sua conquistata libertà. Ma riuscirà Caldonia, sola, a tenere a freno le forze centrifughe delle sue proprietà? Riuscirà infine a rifarsi una vita, oltre lo spettro di Henry che la tiene prigioniera del ricordo? Il romanzo ha vinto il premio Pulitzer 2004 ed è stato finalista al National Book Award.

Verona e provincia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Touring club italiano

Verona e provincia : il Garda e la Valpolicella, la Lessinia e la pianura / Touring club italiano

Milano : TCI, 2005

Abstract: Alle guide provinciali dedicate al Veneto si aggiunge Verona e provincia, territorio denso di arte, di storia, ma anche comprensorio turistico che la guida valorizza per le sue molteplici offerte. Perno della provincia è Verona, città celeberrima per l'Arena e per le suggestioni shakespeariane. Il volume propone circa 10 itinerari, dal lago di Garda al Monte Baldo, dalla Lessinia alla pianura veronese, lungo le Strade del vino della Valpolicella e del Soave, alla scoperta dei giardini storici, dei castelli scaligeri e viscontei e dei parchi naturali. Inoltre: approfondimenti tematici, fra i quali quello enogastronomico e quello dedicato alla cinta muraria di Verona e al sistema difensivo dei forti.

Lo Zahir
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Coelho, Paulo

Lo Zahir / Paulo Coelho ; traduzione di Rita Desti

Milano : Bompiani, 2005

Abstract: Un giorno, uno scrittore famoso scopre che la moglie, corrispondente di guerra, lo ha abbandonato senza lasciare traccia e senza alcuna spiegazione plausibile. Nonostante il successo e un nuovo amore, il pensiero dell'assenza della donna continua a tormentarlo e gli invade la mente fino a gettarlo in un totale smarrimento. È stata rapita, ricattata, o semplicemente si è stancata del matrimonio? La ricerca di lei porta lo scrittore dalla Francia alla Spagna e alla Croazia, sino a raggiungere gli affascinanti paesaggi desolati dell'Asia Centrale. E ancora di più, lo allontana dalla sicurezza del suo mondo verso un cammino sconosciuto, alla ricerca di un nuovo modo di intendere la natura dell'amore e il potere ineludibile del destino.

Sognando Garibaldi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milani, Mino

Sognando Garibaldi / Mino Milani ; illustrazioni di Michael Welply

4. ed

Casale Monferrato : Piemme Junior, 2005

Abstract: Genova, 1843. Marco si imbarco su una nave diretta in Uruguay, dove la Legione Italiana capitanata da Giuseppe Garibaldi difende Montevideo dagli assalti degli argentini. Lì, indosserà la camicia rossa e combatterà a fianco del mitico generale. Sarà un'esperienza indimenticabile... Età di lettura: da 9 anni.

D'un tratto nel folto del bosco
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Oz, Amos

D'un tratto nel folto del bosco / Amos Oz ; traduzione di Elena Loewenthal

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: La notte, al villaggio, uno strano, impossibile silenzio abita il buio. Anche di giorno, l'assenza degli animali lascia ovunque le sue tracce: non un cane in cortile, non un gatto sui tetti, e nemmeno una mosca che ronza o un grillo che canta nei prati intorno. Qualcosa dev'essere successo tempo fa e i bambini ogni tanto fanno domande che restano senza risposta. Fino a quando Mati e Maya non partono per la loro avventura, in cerca del mistero del villaggio dove gli animali sono scomparsi. Nel folto del bosco troveranno Nimi, il bambino puledrino ammalato di nitrillo, Nehi, il demone del bosco e una triste verità.

L'ultimo comandante e altri racconti di guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yehoshua, Abraham B.

L'ultimo comandante e altri racconti di guerra / Abraham B. Yehoshua ; traduzione di Alessandro Guetta e Alessandra Shomroni

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: L'esercitazione di un plotone di riservisti sperduto nel deserto, nelle mani di un comandante paralizzato dal ricordo di una vecchia battaglia. Un padre a cui viene data la notizia della morte del figlio al fronte. Un professore universitario chiamato a tenere una conferenza in una base missilistica. La vita militare descritta in questi tre racconti ha qualcosa di banale, di burocratico, di inefficiente. È del tutto anti-eroica. Il tempo sembra immobile, bloccato da qualcosa che ha a che fare con un'angoscia non definita, forse indefinibile. Pur nelle circostanze realistiche degli avvenimenti, c'è qualcosa di onirico in queste vicende, qualcosa di sospeso e di sfuggente.