Corso Casale, 5 (Parco Michelotti) - 10131 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Diari e memorie
× Soggetto Storia
× Lingue Tedesco
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2005

Trovati 2188 documenti.

Mostra parametri
Luci nella notte
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Luci nella notte / Georges Simenon ; traduzione di Marco Bevilacqua

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: È l'ultimo week-end d'estate e Steve e Nancy partono per il Maine verso il luogo dove i bambini hanno passato un mese di vacanza. Non sanno che il viaggio segnerà una svolta drammatica nella loro esistenza. Fin dal pomeriggio Steve è, come dice lui, entrato nel tunnel: ha iniziato cioè ad affogare nell'alcol le sue insoddisfazioni e viltà. E poche ore prima che lasciassero New York, dal carcere di Sing Sing è evaso un uomo, e il destino ha deciso che la sua strada incroci la loro.

Il gioco di Zodiac
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baldacci, David

Il gioco di Zodiac / David Baldacci ; traduzione di Fabrizio Pezzoli

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Un uomo incappucciato scarica un sacco nella boscaglia. Dentro il sacco, un cadavere. È solo il primo di una serie di omicidi che funesterà la cittadina di Wrightsburg, in West Virginia. L'autore è un serial killer che si firma copiando i modus operandi di famosi assassini seriali. È possibile che gli omicidi abbiano una relazione con lo strano furto effettuato nella lussuosa residenza di un'aristocratica famiglia locale? Apparentemente no, ma l'istinto di Sean King e Michelle Maxwell dà spazio a entrambe le indagini. E sarà al termine di un.avventura rischiosa che Sean e Michelle arriveranno alla fine della storia. Per vedere quanto l'uomo può essere cattivo e quali cose è pronto a fare perché i suoi segreti rimangano tali.

Sulla luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milbourne, Anna - Fearn, Laura - Davies, Benji

Sulla luna / Anna Milbourne ; illustrazioni di Benji Davies ; progetto grafico di Laura Fearn ; traduzione di Emanuele Guastella

[London] : Usborne, c2005

La luna di carta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La luna di carta / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, [2005]

Abstract: Quann'era picciliddro, una volta sò patre, per babbiarlo, gli aveva contato che la luna 'n cielu era fatta di carta. E lui, che aviva sempre fiducia in quello che il patre gli diciva, ci aviva criduto. E ora, maturo, sperto, omo di ciriveddro e d'intuito, aviva nuovamente criduto come un picciliddro a dù fìmmine..., che gli avivano contato che la luna era fatta di carta. Torna il sangue nelle inchieste di Montalbano: un delitto spietato in una casa alla periferia di Vigata. Tutto sembra condurre alla pista passionale. Ma il commissario non si lascia ingannare. Come già ne La pazienza del ragno incontriamo un commissario Montalbano più del solito pensieroso, quasi intimista.

A letto, piccolo mostro!
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Ramos, Mario

A letto, piccolo mostro! / Mario Ramos

Milano : Babalibri, [2005]

Abstract: È sera ed è l'ora di andare a letto. E come sempre accade, comincia una battaglia tra padre e figlio. A letto, piccolo mostro! Ma ogni scusa è buona per rimandare quel momento: il bacio alla mamma, il gioco con lo spazzolino da denti, i salti sul letto, la scelta del libro da leggere, il bicchiere d'acqua... A letto, piccolo mostro! diventa così il ritornello che papà non finisce mai di ripetere. Ma alla fine il piccolo mostro si prenderà una rivincita. Età di lettura: da 3 anni.

Il complotto contro l'America
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Il complotto contro l'America / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Quando l'eroe dell'aviazione Charles A. Lindebergh, rabbioso isolazionista e antisemita, sconfigge Franklin Roosevelt alle elezioni presidenziali del 1940, la paura invade ogni famiglia ebrea americana, soprattutto quella del piccolo Philip, investita dalla violenza del pogrom che si scatena. Roth parte da questo antefatto di fantastoria per raccontare cosa accadde a Newark alla sua famiglia, e a un milione di famiglie come la sua, durante i minacciosi anni Quaranta, quando i cittadini ebrei americani avevano buoni motivi per temere il peggio.

Federico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lionni, Leo

Federico / Leo Lionni

Milano : Babalibri, c2005

Abstract: Federico è un topolino particolare: mentre i suoi compagni raccolgono il cibo per l'inverno lui sembra perdersi dietro alla pigrizia. Federico, perché non lavori? chiedono gli altri topolini. Ma io sto lavorando! risponde Federico. Infatti, sta raccogliendo raggi di sole, colori e parole e saranno proprio questi preziosi cibi per la mente a salvare i topolini dal rigido, lungo inverno... Leo Lionni, nato ad Amsterdam nel 1910 ed emigrato negli Stati Uniti nel 1939, ha lavorato nella pubblicità con artisti come Calder, De Koonig, Léger, diretto la rivista Fortune e infine, giunto in Italia, si è dedicato ai libri per bambini. Età di lettura: da 3 anni.

La traccia
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Cornwell, Patricia Daniels

La traccia / Patricia Cornwell ; traduzione di Annamaria Biavasco

Milano : A. Mondadori, 2005

Abstract: Kay Scarpetta, costretta alla libera professione in Florida, viene richiamata con grande urgenza a Richmond, in Virginia, la città che cinque anni prima le aveva voltato le spalle. Chi dirige ora il Dipartimento di Medicina legale è un presuntuoso incompetente e Kay Scarpetta ha la brutta sorpresa di trovare i suoi laboratori in uno stato di completo abbandono. È questo il motivo per cui i colleghi di una volta non riescono a venire a capo della morte di una quattordicenne. Dipenderà da una impercettibile traccia e da un colpo d'astuzia della protagonista - mai stata sola come adesso, oppressa dai rancori di un tempo e dalle incomprensioni di oggi - che l'indagine riesca a trovare finalmente un punto d'appoggio.

Il paese delle maree
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Ghosh, Amitav

Il paese delle maree / Amitav Ghosh ; traduzione di Anna Nadotti

Vicenza : N. Pozza, [2005]

Abstract: Piya è appena arrivata a Canning, l'ultima fermata per i Sundarban, l'immenso arcipelago che si stende fra il mare e le pianure del Bengala e che, secondo la leggenda, è sorto il giorno in cui la treccia del dio Shiva si è disfatta e i suoi capelli bagnati si sono sciolti in un immenso e intricato groviglio. Piya, giovane biologa marina nata in Bengala ma cresciuta negli Stati Uniti, è arrivata in questo dedalo di fiumi e foreste per scandagliare le profondità marine. Sui corsi d'acqua di mezzo mondo, Piya si è sempre sentita protetta dalla sua inequivocabile estraneità, dai suoi capelli neri corti, dalla sua pelle scura, dai suoi lineamenti delicati di giovane donna indiana. Qui, in un posto in cui si sente più straniera che altrove, sa che il suo aspetto la priva di ogni protezione. Per Kanai Dutt, invece, l'interprete diretto a Lusibari per decifrare un misterioso diario lasciatogli da uno zio, l'arcipelago è soltanto il paesaggio dove poter sfoggiare l'agilità e la prontezza del viaggiatore capace di cogliere istintivamente l'attimo. Soltanto per Fokir, il pescatore, i Sundarban sono il mondo. A bordo della sua barca, fatta di canne, foglie di bambù e fragili assi di legno, Fokir conosce ogni angolo di quest'universo, e sa che qui non esistono confini tra acqua dolce e salata, fiume e mare, terra e acqua, poiché quotidianamente le maree penetrano fin dentro le pianure del Bengala e foreste e isole intere scompaiono.

D'un tratto nel folto del bosco
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Oz, Amos

D'un tratto nel folto del bosco / Amos Oz ; traduzione di Elena Loewenthal

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: La notte, al villaggio, uno strano, impossibile silenzio abita il buio. Anche di giorno, l'assenza degli animali lascia ovunque le sue tracce: non un cane in cortile, non un gatto sui tetti, e nemmeno una mosca che ronza o un grillo che canta nei prati intorno. Qualcosa dev'essere successo tempo fa e i bambini ogni tanto fanno domande che restano senza risposta. Fino a quando Mati e Maya non partono per la loro avventura, in cerca del mistero del villaggio dove gli animali sono scomparsi. Nel folto del bosco troveranno Nimi, il bambino puledrino ammalato di nitrillo, Nehi, il demone del bosco e una triste verità.

Tramonto a Saint-Tropez
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle

Tramonto a Saint-Tropez / Danielle Steel ; traduzione di Grazia Maria Griffini

Milano : Sperling & Kupfer, [2005]

Abstract: Quando tre affiatatissime coppie di amici decidono, in una fredda serata newyorkese, di trascorrere insieme l'agosto successivo nel Sud della Francia, non possono certo immaginare che nel giro di pochi mesi le loro esistenze saranno completamente stravolte. Robert dovrà infatti affrontare la scomparsa dell'adorata Anne, mentre Diana scoprirà il tradimento di Eric. Toccherà quindi a Pascale - di origine francese - e a John, i più turbolenti e litigiosi, utilizzare la sospirata vacanza per riportare un po' di pace. Ma l'impresa è ardua. Un romanzo che racconta le imprevedibili dinamiche delle amicizie più consolidate quando si trovano ad affrontare i nuovi equilibri dell'amore.

La mummia senza nome
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo

La mummia senza nome / Geronimo Stilton

Casale Monferrato : Piemme Junior, 2005

Abstract: Una misteriosa mummia senza nome si aggira per le stanze del Museo egizio di Topazia spaventando i visitatori... Chi è? Quale segreto nasconde? Con l'aiuto del professor Ger O'Glyph, di Benjamin e della sua amica Pandora, Geronimo Stilton è riuscito a svelare anche questo mistero! Età di lettura: da 10 anni.

Il nuovo conformismo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Füredi, Frank

Il nuovo conformismo : troppa psicologia nella vita quotidiana / Frank Füredi ; traduzione di Lucia Cornalba

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: Bambini di nove o dieci anni affermano di sentirsi stressati e spesso viene loro diagnosticato uno stato di depressione o di trauma. Delusioni quotidiane - un rifiuto, un insuccesso, il sentirsi ignorati - vengono visti come una minaccia all'autostima. Sempre più si incoraggiano le persone a vedersi come impotenti e insicure e a esternare la propria fragilità interiore. Esempi estremi li vediamo sullo schermo televisivo negli innumerevoli reality e talk show o nelle esibizioni da parte di uomini politici della propria umana debolezza. Questo nuovo conformismo emotivo è per Furedi una forma di gestione sociale, un governo delle anime più sottile e pervasivo di quanto le religioni e le ideologie del passato siano mai riuscite a fare.

Ti racconto una fiaba...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chiarioni, Tullia

Ti racconto una fiaba... : la narrazione come percorso interculturale / Tullia Chiarioni

Roma : Carocci Faber, 2005

Abstract: Le fiabe, a qualsiasi tradizione appartengano, sono, come i miti e le leggende, patrimonio dell'umanità, una ricchezza che non possiamo perdere. L'autrice offre nel testo materiale e strumenti per chi voglia diventare per i bambini un efficace narratore interculturale. Questo libro si rivolge prioritariamente (ma non solo) agli insegnanti della scuola dell'obbligo, dove i bambini sperimentano relazioni tra coetanei e con gli adulti importanti per la loro crescita. Lavorare a scuola con le fiabe multietniche è un'esperienza di grande intensità comunicativa perché propone a chi narra e a chi ascolta un incontro sapienziale con altre culture.

Una mamma di fumo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piccione, Annamaria

Una mamma di fumo / Annamaria Piccione ; illustrazioni di Dora Creminati

Milano : Paoline, c2005

Abstract: Molti bambini combattono una lotta quotidiana con i genitori per convincerli a smettere di fumare. Come Gemma, la protagonista di questo divertente e fantasioso racconto di A. M. Piccione che parte in tono realistico per poi immergere i lettori in mondi magici e mirabolanti. La mamma di Gemma fuma così tanto da lasciare cicche dappertutto, persino nella minestra, e da essere ormai da tutti chiamata Cimmi, diminutivo di ciminiera. Dopo aver acceso, per l'ennesima volta, una sigaretta, dopo aver inutilmente promesso di smettere, grazie al sortilegio di una maga del circo, Cimmi si materializza e diventa di fumo, fino a scomparire del tutto. La figlia, un ragazzino del circo divenuto suo amico, il suo cagnolino che per magia ha imparato a parlare e un vispo omino di marzapane, partono per una bizzarra missione speciale che li vede sconfiggere i tiranni di tre mondi: Fumosia, Plasticosia e Alcolosia, mondi che come dicono i nomi stessi, imprigionano gli uomini con il vizio del fumo, dell'alcol e trasformando in plastica i loro cuori. Sconfiggendo i tiranni riescono a liberare un clown che non faceva più ridere perché alcolizzato, una maestra che trattava malissimo i suoi alunni e naturalmente la mamma di Gemma, che smetterà definitivamente di fumare e tornerà a essere l'adorabile Timmi.

La regina dei sogni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Divakaruni, Chitra Banerjee

La regina dei sogni / Chitra Banerjee Divakaruni ; traduzione di Federica Oddera

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: La madre di Rakhi ha un dono: sa interpretare i sogni delle persone e leggere il loro destino. Rakhi invece, nata e cresciuta in America, si sente esclusa da tutto ciò che è indiano. Combatte ogni giorno con l'ex marito per l'affetto della figlioletta Jona, combatte per far sopravvivere il ristorante che ha aperto con l'amica Belle. Ma le sue battaglie sembrano di colpo superate di fronte agli eventi tragici della Storia, che la guidano verso una comprensione più profonda di sé e del proprio destino.

Dove comincia l'arcobaleno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quarenghi, Giusi - Fatus, Sophie

Dove comincia l'arcobaleno / Giusi Quarenghi e Sophie Fatus

Modena : F. Panini ragazzi, [2005]

Abstract: In un paese piccolo, lontano e quasi sconosciuto vive una bambina. Lei pensa che la notte sia una pesante tenda blu scuro che non può essere attraversata. Ma una sera, il nonno la prende con sé e l'accompagna fino al fiume dove le racconta la misteriosa storia di tutti gli animali che popolano la notte... Età di lettura: da 6 anni.

Quando Evaristo si arrabbia...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caruso, Sara - Gilli, Laura - Rowinski, Cristina

Quando Evaristo si arrabbia... / Sara Caruso, Laura Gilli, Cristina Rowinski ; illustrazioni di Stefano Frassetto

Torino : EGA, 2005

Abstract: Provate a immaginare un leone che di nome fa Evaristo, l'elefante Arturo, Giacinto lo struzzo, Clelia l'aquila e poi un riccio che si chiude sempre nel suo angolino quando gli altri non gli piacciono, e ancora uno squalo, una giraffa, insomma 13 animali tutti insieme su una grande nave traghetto: cosa faranno tutto il giorno? Di che cosa parleranno? Ma soprattutto: andranno d'accordo? Una storia divertente che racconta di animali in viaggio, di litigi, di un capitano con la barba bianca, di modi diversi di provare emozioni, e di come non è poi così difficile fare la pace. Età di lettura: da 6 anni.

Il vagabondo delle stelle
4 0 0
Materiale linguistico moderno

London, Jack

Il vagabondo delle stelle / Jack London ; traduzione di Stefano Manferlotti ; con una nota introduttiva di Ottavio Fatica

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Siamo nel braccio della morte a San Quentin, in California, dove il protagonista viene regolarmente sottoposto a torture e costretto in una camicia di forza. Con straordinaria autodisciplina riuscirà a trasformarsi in uno sciamano capace di attraversare le barriere del tempo come muri di carta. Ultimo romanzo di Jack London, Il vagabondo delle stelle apparve per la prima volta nel 1915.

La fratellanza della sacra Sindone
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Navarro, Julia

La fratellanza della sacra Sindone / Julia Navarro ; traduzione di Jole Da Rin

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Domate le fiamme divampate nel duomo di Torino, viene rinvenuto il cadavere carbonizzato di un uomo senza lingua, e non è il primo a rimanere coinvolto nei numerosi incidenti che hanno colpito la cattedrale nel corso degli anni. È un particolare che mette in allarme l'istinto del capitano Valoni, il capo del Comando per la tutela del patrimonio artistico. L'incendio apparentemente sembra essere stato causato da un banale corto circuito, alcune opere d'arte sono andate distrutte, ma il tentativo di furto sembra da escludere. Allora quali erano le reali intenzioni dell'uomo senza lingua? Valoni è convinto che al centro di tutto vi sia la più importante reliquia della Cristianità conservata nella cattedrale: la Sacra Sindone.