Corso Casale, 5 (Parco Michelotti) - 10131 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Diari e memorie
× Soggetto Storia
× Target di lettura Elementari, età 6-10
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2005

Trovati 2149 documenti.

Mostra parametri
Uffa... non mi va!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Salemi, Lucia

Uffa... non mi va! / [progetto, illustrazioni e testo di Lucia Salemi!

Varese : La coccinella, c2005 (stampa 2006)

Abstract: Libro cartonato con le illustrazioni a colori. Et` di lettura: 0/3 anni. Formato: 14x18cm

La luna di carta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La luna di carta / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, [2005]

Abstract: Quann'era picciliddro, una volta sò patre, per babbiarlo, gli aveva contato che la luna 'n cielu era fatta di carta. E lui, che aviva sempre fiducia in quello che il patre gli diciva, ci aviva criduto. E ora, maturo, sperto, omo di ciriveddro e d'intuito, aviva nuovamente criduto come un picciliddro a dù fìmmine..., che gli avivano contato che la luna era fatta di carta. Torna il sangue nelle inchieste di Montalbano: un delitto spietato in una casa alla periferia di Vigata. Tutto sembra condurre alla pista passionale. Ma il commissario non si lascia ingannare. Come già ne La pazienza del ragno incontriamo un commissario Montalbano più del solito pensieroso, quasi intimista.

I peggiori racconti dei fratelli Grim
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sepúlveda, Luis - Delgado Aparaín, Mario

I peggiori racconti dei fratelli Grim / Luis Sepúlveda, Mario Delgado Aparaín ; traduzione di Barbara Bertoni e Ilide Carmignani

Parma : U. Guanda, [2005]

Abstract: Due fratelli cantastorie, due menestrelli irriverenti e iconoclasti, la loro vita e i loro vagabondaggi, di cui si è persa la memoria e di cui rimangono solo confusi e casuali frammenti, riscoperti in questo libro ironico e divertente scritto da due protagonisti della letteratura sudamericana. Sotto le mentite spoglie di due filologi paludati che si scambiano lettere e informazioni, integrando la reciproca conoscenza dei misteriosi fratelli, Sepúlveda e Aparaín ricostruiscono le origini e le disavventure sudamericane di una coppia di giullari, costruendo a quattro mani una parodia del genere epistolare e non risparmiando con la loro bonaria vena irriverente gli ambienti letterari e la cronaca di oggi.

Un assassino di troppo
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Sjöwall, Maj - Wahlöö, Per

Un assassino di troppo : romanzo su un crimine / Maj Sjöwall, Per Wahlöö ; traduzione di Renato Zatti

Palermo : Sellerio, [2005]

Abstract: In un paese della Scania una donna scompare, e viene poi ritrovata uccisa. Era un tipo del tutto normale, nell'aspetto come nella vita, e l'omicidio presenta tutti i particolari del delitto a sfondo sessuale, per di più compiuto da qualcuno che la conosceva bene. Martin Beck, commissario capo della squadra omicidi di Stoccolma, indaga nella provincia sonnolenta. Lo coadiuvano il suo vecchio amico Kollberg, e uno strano poliziotto locale, dalla simpatia contagiosa e dal sereno anticonformismo. Tutto indica banalmente la colpevolezza di un uomo, solitario e introverso, già condannato per un altro caso simile, risolto anni prima dallo stesso Beck. Nel frattempo, nel corso di una sparatoria avvenuta nella stessa regione, un poliziotto trova la morte. E le due inchieste, sull'omicidio e sulla sparatoria, si intrecciano, più che altro per lo sfondo in cui si intrecciano. I coniugi Maj Sjöwall e Per Wahlöö scrissero la serie di Martin Beck a cavallo tra i Sessanta e i Settanta. Accanto allo svolgersi dell'indagine, seguita con particolare realismo, e con sensibilità verso i caratteri e le vicende personali dei protagonisti, i due autori miravano a uno scopo dichiarato di critica ossia a denudare il carattere paranoico dei metodi polizieschi, la pervasiva presenza in una società che, con questo retorico pretesto, finiva col fondarsi sulla normalizzazione e il controllo diffuso. Un contesto in cui la polizia giocava un ruolo prezioso, più che di tutori dell'ordine, di gestori del disordine.

Una faccia già vista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doyle, Roddy

Una faccia già vista : romanzo / Roddy Doyle ; traduzione di Giuliana Zeuli

Parma : Guanda, [2005]

Abstract: Henry Smart, il ragazzo dagli occhi blu che ha fatto impazzire tutte le dublinesi e che pretende di essere stato l'uomo di fiducia di Michael Collins, è fuggito in America, inseguito da brutti ricordi e da concretissime minacce per vari conti lasciati in sospeso. Ma è lo stesso ragazzo di sempre, con il suo fascino irresistibile, le sue risposte pronte e velenose, le sue prestazioni amorose quasi surreali e la sua incredibile capacità di cavarsela, sempre e comunque; e in America lo attendono nuove avventure, altre imprese e altri inverosimili incontri: primo tra tutti quello con Louis Armstrong.

L'enigma di Gaia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Del_Ponte, Giovanni

L'enigma di Gaia : gli invisibili / Giovanni Del Ponte

Milano : Sperling & Kupfer, [2005]

Abstract: Durante un esperimento di telepatia, a cui assistono anche Douglas, Crystal e Peter, viene intercettata una richiesta d'aiuto proveniente da molto lontano.Chi l'ha inviata? E perché un commando misterioso tenta di rapire Pumpkin, la più giovane partecipante all'esperimento? Toccherà agli Invisibili cercare di proteggerla e di soccorrere l'autore del messaggio, fra hacker, no-global, voli in pallone, case sugli alberi, viaggi in Amazzonia e gli sconvolgimenti di un clima impazzito. Alla ricerca dell'unico uomo che li può aiutare: un fantomatico cyberattivista, il capitano Nemo del XXI secolo!

Identità al buio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coben, Harlan

Identità al buio / Harlan Coben ; traduzione di Piero Spinelli

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Grace Lawson ha un difficile passato alle spalle, ma ora è una donna felice, fa la pittrice ed è madre di due bambini. Un giorno, però, dopo aver ritirato dal laboratorio le fotografie scattate durante una gita di famiglia, rimane perplessa osservando, in mezzo alle altre, una vecchia istantanea sbiadita. Nel gruppo ritratto crede di riconoscere suo marito Jack, che nega di essere la persona nella foto, ma dopo essersene impadronito sale in macchina e scompare. Chi sono le persone nella fotografia? Che fine ha fatto Jack? Tra questi due interrogativi si dipana una vicenda dai molti protagonisti - un killer pentito in attesa della condanna a morte, un viceprocuratore generale il quale scopre che sua sorella non è morta in un incendio ma è stata assassinata, un mafioso in cerca di vendetta -, tutti in un modo o nell'altro interessati a quella foto un po' sbiadita. I complessi eventi che ne scandiscono e condizionano le vite creano un sottofondo di tensione con cui l'autore attanaglia il lettore, risucchiandolo in un intreccio vorticoso popolato da incubi che superano ogni immaginazione.

Il filo rosso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pittau, Francesco - Gervais, Bernadette

Il filo rosso / Pittau e Gervais

Milano : Il castoro bambini, [2005!

Abstract: Dagli autori di Le cacche del coniglio e I Contrari (Premio Andersen 2001), ecco un albo allegro e colorato, per avvicinare i bambini al disegno e alle sue magie. Un gomitolo di lana rosso ha lasciato libero il suo filo di andare di pagina in pagina. E sono molte le forme che il filo assume: quando è orizzontale sembra la schiena di una mucca, quando è obliquo il collo di una giraffa, quando è a zig-zag i denti di un coccodrillo, quando è a spirale la coda di un camaleonte, e così via, fino a dar vita a un vero e proprio zoo. Età di lettura: da 3 anni.

L'orologiaio di Everton
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

L'orologiaio di Everton / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Da quando la moglie se n'è andata, quindici anni e mezzo prima, senza portarsi via il figlio di pochi mesi e lasciandosi dietro solo una vestaglietta di cotonina e la scia del suo profumo, Dave ha vissuto soltanto per Ben. Ogni attimo della sua vita. La notte come il giorno. Il figlio ha sempre detto che sì, era felice. Sulla madre non ha fatto mai un granché di domande. Allora perché una notte è andato via, anche lui senza una parola per quel padre che non desiderava altro che essergli amico? E perché lui e Lillian, la ragazzina quindicenne che lo ha seguito, hanno ucciso un uomo? Solo quando Ben, dopo il suo arresto, rifiuterà di vedere il padre, Dave comincerà a capire il figlio e il suo disperato bisogno di ribellarsi...

Tramonto a Saint-Tropez
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle

Tramonto a Saint-Tropez / Danielle Steel ; traduzione di Grazia Maria Griffini

Milano : Sperling & Kupfer, [2005]

Abstract: Quando tre affiatatissime coppie di amici decidono, in una fredda serata newyorkese, di trascorrere insieme l'agosto successivo nel Sud della Francia, non possono certo immaginare che nel giro di pochi mesi le loro esistenze saranno completamente stravolte. Robert dovrà infatti affrontare la scomparsa dell'adorata Anne, mentre Diana scoprirà il tradimento di Eric. Toccherà quindi a Pascale - di origine francese - e a John, i più turbolenti e litigiosi, utilizzare la sospirata vacanza per riportare un po' di pace. Ma l'impresa è ardua. Un romanzo che racconta le imprevedibili dinamiche delle amicizie più consolidate quando si trovano ad affrontare i nuovi equilibri dell'amore.

Giorno dei morti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Christie, Agatha

Giorno dei morti / Agatha Christie ; traduzione di Alberto Tedeschi ; prefazione di Lia Volpatti

21. rist

Milano : Oscar Mondadori, stampa 2005

Il delitto è servito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gelatti, Maurizio

Il delitto è servito : i menù di Agatha Christie / Maurizio Gelatti

Torino : Il leone verde, [2005]

Abstract: Hercule Poirot e Jane Marple, pagina dopo pagina, ricetta dopo ricetta, accompagnano il lettore alla scoperta di un protagonista discreto dei romanzi gialli piy famosi al mondo: il cibo.Dal roastbeefzh Christmas pudding dallo stufato di montone alle verdure all'indiana-, un vero e proprio viaggio gastronomico fra i romanzi di Agatha Christie. Un resoconto attento alla tradizione della cucina anglosassone ma dal respiro inaspettatamente etnico e internazionale.Con il fiato sospeso, fra veleni che si mischiano a bevande o pietanze, e cucine o sale da pranzo che si prestano come cornice di delitti ingegnosi, si possono rileggere i romanzi dell'autrice in un continuo svelamento di relazioni reciproche tra suspence, letteratura e piaceri del palato.

Biagio e il castello di compleanno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ponti, Claude

Biagio e il castello di compleanno / Claude Ponti

Milano : Babalibri, [2005]

Abstract: È l'ora della sveglia. Biagio, il pulcino mascherato, sveglia tutti gli altri pulcini. Hanno solo dieci giorni per preparare la festa di compleanno di Violetta Candita. Non un giorno di più né un minuto di più. Età di lettura: da 3 anni.

1: Il nido del drago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodda, Emily

1: Il nido del drago / Emily Rodda ; illustrazioni di Michelangelo Miani, traduzione di Giancarlo Carlotti

Casale Monferrato : Piemme junior, 2005

Fa parte di: Rodda, Emily. Il segreto di Deltora / Emily Rodda

Abstract: Lief, il giovane re di Deltora,e i suoi amici Barda e Jasminehanno un'importante missioneda compiere: risvegliare il Dragodel Rubino, che h sprofondatoda secoli in un sonno incantato.Solo con il suo aiuto potrannosconfiggere la prima delle QuattroSorelle, le malvagie creatureal servizio del Signore dell'Ombra.L'unico indizio per raggiungereil Nido del Drago h il frammentodi un'antica e misteriosa mappa...

Festa di nozze con brivido
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Clark, Carol Higgins

Festa di nozze con brivido / Carol Higgins Clark ; traduzione di Maria Barbara Piccioli

Milano : Sperlig & Kupfer, [2005]

Abstract: Lucretia, un'anziana vedova, ex diva del muto, investiti i soldi dell'eredità del marito e ricavatane una favolosa fortuna, decide, prima di risposarsi, di regalare una cospicua fetta di quel patrimonio agli unici parenti che le sono rimasti. Ma i legittimi destinatari non sanno che su quel tesoro ha già messo gli occhi il futuro sposo, un giovane e agguerrito cacciatore di dote, abile nel raggirare le facoltose e mature abitanti di Los Angeles. Sanno bene invece che, se non trovano l'irrintracciabile Whitney, figlia di Lucretia, entro la data della cerimonia, vedranno sfumare una cifra da capogiro. O almeno è ciò che una domestica di Lucretia gli ha rivelato di nascosto. Ma sarà vero? È in questo scenario che viene chiamata Regan Reilly, la brillante detective...

Federico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lionni, Leo

Federico / Leo Lionni

Milano : Babalibri, c2005

Abstract: Federico è un topolino particolare: mentre i suoi compagni raccolgono il cibo per l'inverno lui sembra perdersi dietro alla pigrizia. Federico, perché non lavori? chiedono gli altri topolini. Ma io sto lavorando! risponde Federico. Infatti, sta raccogliendo raggi di sole, colori e parole e saranno proprio questi preziosi cibi per la mente a salvare i topolini dal rigido, lungo inverno... Leo Lionni, nato ad Amsterdam nel 1910 ed emigrato negli Stati Uniti nel 1939, ha lavorato nella pubblicità con artisti come Calder, De Koonig, Léger, diretto la rivista Fortune e infine, giunto in Italia, si è dedicato ai libri per bambini. Età di lettura: da 3 anni.

Il vagabondo delle stelle
4 0 0
Materiale linguistico moderno

London, Jack

Il vagabondo delle stelle / Jack London ; traduzione di Stefano Manferlotti ; con una nota introduttiva di Ottavio Fatica

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Siamo nel braccio della morte a San Quentin, in California, dove il protagonista viene regolarmente sottoposto a torture e costretto in una camicia di forza. Con straordinaria autodisciplina riuscirà a trasformarsi in uno sciamano capace di attraversare le barriere del tempo come muri di carta. Ultimo romanzo di Jack London, Il vagabondo delle stelle apparve per la prima volta nel 1915.

Utente sconosciuto
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Connelly, Michael

Utente sconosciuto : thriller / Michael Connelly ; traduzione di Gianna Lonza

Casale Monferrato : Piemme, 2005

Abstract: Henry Pierce è un giovane scienziato, partner di una società all'avanguardia che si occupa di biotecnologie. Ha alle spalle una storia d'amore fallimentare e si è appena trasferito in una nuova casa. Casa nuova, telefono nuovo. Ma la prima volta che ascolta la segreteria telefonica si accorge della presenza di messaggi che non sono diretti a lui. Tutte le chiamate sono per una certa Lilly che, è evidente, è nei guai fino al collo. Henry si lascia catturare dal mondo di Lilly, un mondo notturno a luci rosse, fatto di sesso via Internet e di identità segrete. Travolto da una sorta di attrazione fatale Henry si getta in una sua indagine personale sulle tracce della donna misteriosa, precipitando in una rete inestricabile e pericolosa.

Privo di titolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

Privo di titolo / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2005

Abstract: Privo di titolo intreccia la storia dell'unico martire fascista siciliano del biennio rosso con la colossale beffa di Mussolinia, la città nei pressi di Caltagirone che avrebbe dovuto celebrare per sempre la gloria del Duce. In un'intervista, concessa a La Nazione il 17 gennaio 2002, Andrea Camilleri dichiarò: Voglio assolutamente scrivere la storia di un eroe immaginario in un paese immaginario. Mi riferisco alla storia dell'unico martire fascista che poi ho scoperto essere stato ammazzato dai suoi per un errore. L'ambientazione ovviamente sarà quella che sarebbe dovuta divenire Mussolinia, la città che non fu mai costruita e della quale al duce, nel 1928, fu mostrato un fotomontaggio.

Nico Pennacchio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valckx, Catharina

Nico Pennacchio / Catharina Valckx

Milano : Babalibri, [2005]

Abstract: Nico ha sempre sognato di essere un cavaliere. In un solaio ha trovato una tunica, un elmo e una spada. Adesso è vestito da prode cavaliere, gli manca solo il cavallo. Ma non ci sono cavalli all'orizzonte, c'è solo Pelosone che dorme davanti a casa come al solito. Per fortuna è un cane gentile e accetta di diventare il suo destriero. Ora manca un nemico da attaccare. Ma non ci sono nemici all'orizzonte. Nico propone di attaccare allora una mucca, poi una topolina, ma Pelosone si rifiuta: sono creature pacifiche e innocenti... Età di lettura: da 3 anni.