Corso Casale, 5 (Parco Michelotti) - 10131 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 2153 documenti.

Mostra parametri
Una piccola storia ignobile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perissinotto, Alessandro

Una piccola storia ignobile / Alessandro Perissinotto

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Anna Pavesi è una psicologa, disoccupata e separata da poco. Vive a Bergamo Alta e tira avanti con qualche consulenza per una cooperativa. Un giorno si presenta da lei Benedetta Vitali, manager rampante della Milano bene. Benedetta è tormentata dal senso di colpa nei confronti di una sorellastra, Patrizia, da sempre abbandonata al suo destino e appena morta, travolta da un'auto pirata. Quello che Benedetta chiede ad Anna è di aiutarla a ricostruire nel ricordo l'immagine della sorellastra, dato che persino la salma è scomparsa. Anna, a corto di soldi, accetta lo strano incarico. Scopre così tutto ciò che si nasconde dietro una serie di esistenze ordinarie e pacifiche.

L'uomo al balcone
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Sjöwall, Maj - Wahlöö, Per

L'uomo al balcone : romanzo su un crimine / Maj Sjöwall, Per Wahlöö ; traduzione di Renato Zatti

Palermo : Sellerio, [2006]

Abstract: Stoccolma è sconvolta da una serie di omicidi a sfondo sessuale. Le vittime sono delle bambine innocenti, adescate mentre giocano nei parchi della città. I pochi testimoni le hanno viste intrattenersi amichevolmente con un uomo. Evidentemente l'assassino riesce a guadagnare la loro fiducia. Il commissario capo della polizia di Stoccolma Martin Beck coordina la squadra degli investigatori tra intuizioni e problemi personali dei suoi uomini, e le incertezze e i ricordi suoi propri. Beck, come diceva Maigret di se stesso, non pensa mai; segue tenace e pesante le tracce che il lavoro gli porge: il lavoro di strada, sui testimoni fortuiti e distratti, sugli ambienti che si riesce a circoscrivere. E aspetta che qualcosa succeda nell'inchiesta: ed è questo, aspettare, la sua abilità principale; insieme alla memoria. Magari qualcosa a cui nessuno aveva badato all'inizio che si connette a un nuovo indizio.

Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 384
  • In prestito: 3
  • Prenotazioni: 0
L'afghano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forsyth, Frederick

L'afghano / Frederick Forsyth ; traduzione di Giuliana Picco

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Dopo l'11 settembre, Londra e Madrid, il mondo si chiede quale sarà il prossimo obiettivo di Al Qaeda. I servizi britannici scoprono che l'organizzazione di un nuovo grandioso attentato sarà la conferenza del G8, organizzata su un trasatlantico. A sventare l'attacco sarà un agente segreto inglese, detto l'afghano, che sfruttando le sue fattezze mediorientali e la sua conoscenza della lingua araba si infiltrerà in una cellula del temibile gruppo terroristico. Ma molte altre sono le trame di Al Qaeda e il lavoro dell'afghano è appena cominciato...

Avanti popolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stella, Gian Antonio

Avanti popolo : figure e figuri del nuovo potere italiano / Gian Antonio Stella

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Dopo i reportage antropologici sulle tribù dei nuovi ricchi, del Nordest e degli accoliti del Cavaliere, Gian Antonio Stella usa la sua penna acuminata per raccontare l'altra metà dell'Italia, quella che ha vinto le elezioni politiche del 2006. Lo fa con i ritratti, dalla A di Agnoletto alla Z di Zanone, di alcuni leader, leaderini e comprimari del centrosinistra, che proprio per le incredibili distanze che separano l'uno dall'altro offrono un affresco complessivo della nuova stagione più esauriente di un'indagine politologica.

La pensione Eva
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925- >

La pensione Eva : romanzo / Andrea Camilleri

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Per le stanze della Pensione Eva, il casino di Vigàta appena rinnovato e promosso dalla terza alla seconda categoria, transitano figure e personaggi provinciali e sonnolenti. E questa casa chiusa diventa lo sfondo di un vero e proprio romanzo di formazione prima dolce e poi crudele. Ogni quindici giorni le sei picciotte della Pensione partono, e ne arrivano delle nuove; è in mezzo a queste presenze carnali che trascorre la giovinezza di Nenè, Ciccio e Jacolino. Un periodo indimenticabile, perché le storie che quelle picciotte potevano contare gli avrebbero permesso di capire. Capire qualichi cosa di lu munnu, di la vita.

E ora... tutti in Brasile!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garlando, Luigi

E ora... tutti in Brasile! / Luigi Garlando ; illustrazioni di Stefano Turconi

Casale Monferrato : Piemme Junior, 2006

Gira e rigira alla fattoria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perrin, Martine

Gira e rigira alla fattoria / Martine Perrin ; traduzione di Luigina Battistutta

Milano : Nord-Sud, [2006!

Abstract: Un libro tutto giocato sulle diverse combinazioni delle sagome ritagliate degli animali, che si stagliano su sfondi colorati i quali, a loro volta, sono altri personaggi. Una passeggiata nella fattoria e il piccolo lettore scopre motivi grafici che vanno dai mantelli degli animali agli abiti degli uomini. Età di lettura: da 4 anni.

Harry Potter e il principe mezzosangue
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowling, J. K.

Harry Potter e il principe mezzosangue : romanzo / J. K. Rowling ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Salani, 2006

Abstract: Sesto appuntamento con la saga che ha appassionato bambini, ragazzi e lettori di tutte le età. Harry Potter è solo, sconvolto e preoccupato. Il suo amato padrino Sirius Black è morto, e le parole di Albus Silente sulla profezia gli confermano che lo scontro con Lord Voldemort è ormai inevitabile. Niente è più come prima: l'ultimo legame con la sua famiglia è troncato, perfino Hogwarts non è più la dimora accogliente dei primi anni, mentre Voldemort è più forte, crudele e disumano che mai. Harry stesso sa di essere cambiato. La frustrazione e il senso di impotenza dei quindici anni hanno ceduto il posto a una fermezza e a una determinazione diverse, più adulte. Ma quali sconvolgenti imprese lo attenderanno quest'anno? Età di lettura: da 8 anni.

Carambole
3 2 0
Materiale linguistico moderno

Nesser, Håkan

Carambole / Hakan Nesser ; traduzione di Carmen Giorgetti Cima

Parma : U. Guanda, [2006]

Abstract: Il commissario Van Veeteren è finalmente in pensione: si occupa della sua libreria antiquaria e non sa nulla della serie di omicidi che si sta per abbattere sulla sua città. Tutto ha avuto inizio quando un guidatore ha investito per caso un ragazzo che camminava sul ciglio della strada: il ragazzo è morto e l'automobilista, dopo qualche indecisione, è fuggito. Nei giorni seguenti tutto sembra tranquillo e il colpevole si sente sempre più al sicuro. Fino al giorno in cui riceve la lettera di un testimone che comincia a ricattarlo, sostenendo di averlo visto e di essere pronto a rivelare la sua colpa. Messo sotto pressione, l'incauto guidatore si trasforma in un astuto detective...

Sono io il più bello!
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Ramos, Mario

Sono io il più bello! / Mario Ramos

Milano : Babalibri, [2006]

Abstract: Il lupo, tronfio di sé, si pavoneggia e agli occhi di chi incontra - da Cappuccetto Rosso a Biancaneve - appare affascinante, elegante, splendente, seducente, insomma, la star del bosco! Tutti si sottomettono alla sua bellezza tranne il solito draghetto che elegge, questa volta, il proprio papà come il più bello, perché gli ha insegnato a sputare fuoco. E con una fiammata fulmina la vanità del lupo. Età di lettura: da 3 anni.

I guardiani della Torre di Londra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Woodruff, Elvira

I guardiani della Torre di Londra / Elvira Woodruff ; illustrazioni di Silvia Fusetti ; traduzione di Antonio Bellomi

Casale Monferrato : Piemme junior, 2006

Abstract: Inghilterra, 1735. Forrest vive con la sua famiglia nell'inespugnabile Torre di Londra. Un giorno nella sua ordinata e un po' troppo tranquilla esistenza appare Maddy, la giovane figlia di un ribelle scozzese condannata a morte dalla Corona. Per salvarle la vita, Forrest, con l'aiuto dell'amico Ned e dell'inseparabile corvo Tuck, organizza un'evasione rocambolesca dalla fortezza più temuta e sorvegliata d'Inghilterra. Età di lettura: da 9 anni.

Rosso corallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Rosso corallo / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Rosso corallo: un colore che parla di passione. Come quella che percorre questa storia, dominata da una protagonista decisa a realizzare i propri sogni senza tradire se stessa. Liliana Corti cresce, insieme ai tre fratelli, in una famiglia operaia nella Milano del dopoguerra. Dai genitori ha imparato a preservare la sua dignità e a rivendicare i propri diritti in una società in cui i più deboli subiscono spesso soprusi e ingiustizie. Intanto, i tempi cambiano velocemente: arrivano gli anni del boom economico, la contestazione, i giorni cupi del terrorismo, la Milano da bere, l'intreccio tra politica e affari...

4: La notte dei draghi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodda, Emily

4: La notte dei draghi / Emily Rodda ; illustrazioni di Michelangelo Miani ; traduzione di Giancarlo Carlotti

Casale Monferrato : Piemme Junior, 2006

Fa parte di: Rodda, Emily. Il segreto di Deltora / Emily Rodda

Abstract: Con l'aiuto dei draghi di Deltora, Lief, Barda e Jasmine hanno distrutto tre delle Quattro Sorelle, i mostri al servizio del Signore dell'Ombra. Ma il viaggio dei tre amici non è ancora finito: l'ultima Sorella si trova proprio a Del, la capitale del Regno. Quando Lief scopre che tra i suoi più fedeli collaboratori si nasconde un alleato del Nemico, non ha altra scelta: deve affrontare da solo la malvagia creatura... Età di lettura: da 10 anni.

Sparta e Atene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valzania, Sergio

Sparta e Atene : il racconto di una guerra / Sergio Valzania ; con una nota di Valerio Massimo Manfredi

Palermo : Sellerio, [2006]

Abstract: Il conflitto fatidico per l'egemonia sul mondo greco, che da Tucidide in poi si chiama la guerra del Peloponneso, costituì il primo laboratorio di una scienza storica. Pur narrando una vicenda degli ultimi decenni del V secolo a. C., lo scontro tra Sparta e Atene contiene assonanze e stridori che in modo recondito ma persistente riecheggiano qualcosa del mondo in cui viviamo. Avverte Sergio Valzania che ciò che ne sappiamo potrebbe essere in realtà frutto di una sopravvalutazione dei primi storici che ne scrissero. Ma ciò che importa è che essa parla prima di tutto di un sistema geopolitico in cui si svolse una lotta mortale tra due protagonisti della stessa forma di civiltà, che da quel momento in poi inizia la sua decadenza.

Donne informate sui fatti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fruttero, Carlo

Donne informate sui fatti : romanzo / Carlo Fruttero

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Otto donne, e ciascuna ha visto o sentito uno spicchio dei fatti in questione, ciascuna porta al lettore ciò che sa, o crede di sapere, o non sa di sapere, o finge di non sapere. Otto voci, incalzanti, divaganti, intenerite, rabbiose, pietose, che si susseguono, si intrecciano, si smentiscono lungo quella freccia che il narratore ha scagliato a partire dal cadavere di una misteriosa ragazza, Milena la bellissima, Milena la santa santissima (dice qualcuno acidamente di lei). Misteriosa sul momento, perché dalla banca dati dell'Arma arriva in poche ore quanto serve all'inchiesta. Resta sospeso il perché: un truce delitto di malavita, forse. Una resa dei conti, una lezione. O forse un ingorgo più torbido, uno sbocco tortuosamente, crudelmente vendicativo a più alto e insospettabile livello.

Olive comprese
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

Olive comprese / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: In questo romanzo i personaggi sono tanti. C'è per esempio il Crociati, un esperto cacciatore che non ne becca più uno. C'è Luigina Piovati, meglio nota come l'Uselànda (ovvero l'ornitologa...). C'è Eufrasia Sofistrà, in grado di leggere il destino suo e quello degli altri. C'è persino una vecchina svanita come una nuvoletta, che suona al pianoforte l'Internazionale mentre il Duce conquista il suo Impero africano... Ci sono soprattutto, ad animare la quiete di quegli anni sulle rive del lago, quattro gagà, che come i Vitelloni felliniani mettono a soqquadro il paese. E c'è la sorella di uno di loro, la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità e che, come molte eroine di Vitali, finirà per stupire. Ci sono naturalmente anche molti di quei caratteri che hanno fatto la loro comparsa nei precedenti romanzi: il prevosto, il maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, il podestà e la sua consorte, Dilenia Settembrelli, la filanda con i suoi dirigenti e operai. Hanno un ruolo importantissimo anche i gatti e i piccioni di Bellano, e si sentono la breva e la neve gelata che scendono dai monti della Valsassina e naturalmente si respira l'aria del lago.

Piuma salva le renne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beer, Hans : de

Piuma salva le renne / Hans de Beer

Gossau : Nord-Sud, [2006]

Abstract: Oliver è un cucciolo di renna. Dopo aver trascorso la breve estate al Polo Nord, il suo branco migra verso sud, ma Oliver si allontana dalla mamma e si perde. Per fortuna incontra Piuma, che insieme al bue muschiato Bruno, un vero gigante buono, lo consola e lo aiuta. Anche dopo aver ritrovato le renne, però, i guai non sono finiti: un lunghissimo recinto di rete metallica sbarra la strada al branco. Che fare? Le renne non possono trascorrere tutto l'inverno al Polo! Ma niente paura: Piuma è un vulcano di idee!

Le ali della sfinge
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925- >

Le ali della sfinge / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2006

Abstract: Non è un buon momento per il commissario Montalbano: con Livia continui litigi, incomprensioni ingigantite dalla distanza, nervosismo. Passato e futuro si ammantano nei suoi pensieri di una vaga nostalgia. E in una di queste serate di malinconia viene chiamato d'urgenza. In una vecchia discarica è stato trovato il cadavere di una ragazza. Nuda, il volto devastato da un proiettile, niente borse o indumenti in giro. Solo un piccolo tatuaggio sulla spalla sinistra - una farfalla - potrebbe favorire l'identificazione della donna. Parte l'indagine con un Montalbano svogliato, stanco di ammazzatine. Ma il caso lo trascina: ci sono altre ragazze con una farfalla tatuata sulla scapola, sono tutte dell'Europa dell'est, hanno trovato lavoro grazie all'associazione cattolica La buona volontà che le ha salvate da un destino di prostituzione. Montalbano non è persuaso. C'è qualcosa di poco chiaro all'interno di quell'organizzazione benefica? E mentre l'inchiesta va avanti, il commissario è incalzato da ogni parte: dal vescovo, che non ammette ombre su La buona volontà, dal questore, che non vuole dispiacere al vescovo, da Livia che vuole partire con lui per ritrovarsi. Tutto si muove sempre più velocemente, alla ricerca della soluzione e il commissario ha fretta, di concludere, di andarsene.

Il mio anno preferito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mio anno preferito : [storie di calcio] / a cura di Nick Hornby ; traduzioni di Massimo Bocchiola, Giovanni Garbellini e Giuliana Zeuli

Parma : Guanda, [2006]

Abstract: Che cosa ci spinge a seguire dal vivo, per radio, sul televideo, o addirittura per posta, una squadra di calcio nelle sue non sempre fulgide prestazioni? Da cosa nasce l'ossessione che ci lega alla nostra squadra del cuore? Attaccamento, esaltazione, fanatismo, ma anche sofferenza, patema, tormento: sono solo alcune delle molteplici sfumature che la passione calcistica può assumere e, quando a metterle sulla pagina sono brillanti scrittori, il lettore riesce ad assaporare il gusto di ogni emozione che il calcio riserva. Una raccolta di storie in cui la passione per uno sport amatissimo si sposa con il talento della scrittura, riuscendo a restituire quel miracolo di ingenuità, irrazionalità e disperazione che è l'essenza del tifo calcistico.