Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Data 2008
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 13196 documenti.

Mostra parametri
I bambini nascono come le poesie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rondoni, Davide

I bambini nascono come le poesie : romanzo breve / di Davide Rondoni ; con i disegni di Sophie Fatus

Milano : Fabbri, 2006

Abstract: Un piccolo libro che racconta di un'interrogazione tra un professore pomposo e un allievo sorprendente. Il loro dialogo ben presto sfugge alle regole del buon ordine scolastico e spicca il volo per spiegare a chi ascolta (e a chi legge) com'è che succede la cosa più bella del mondo: come si fa un bambino. Età di lettura: da 10 anni.

Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 393
  • In prestito: 4
  • Prenotazioni: 0
Il codice gianduiotto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gambarotta, Bruno

Il codice gianduiotto / Bruno Gambarotta

Sona : Morganti, 2006

Ricordi di un vicolo cieco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yoshimoto, Banana

Ricordi di un vicolo cieco / Banana Yoshimoto ; traduzione di Giorgio Amitrano

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Cinque racconti per cinque personaggi che, in seguito a eventi improvvisi e dolorosi, si interrogano sul significato della propria vita e sulla possibilità di essere felici. Nel primo racconto, due compagni di università, Setsuko e Iwakura, sono legati da un'intensa amicizia destinata a trasformarsi in un amore profondo. Il secondo racconto, parla di un tentativo di avvelenamento ai danni di Matsuoka, una ragazza che lavora in una casa editrice. Matsuoka rimette in discussione il legame con le persone che credeva di amare e decide di tornare per un po' di tempo nel paese natale dove, grazie alla quiete e alle attenzioni della nonna, recupera la fiducia in se stessa e nei rapporti umani. Il terzo racconto è una tragica storia di amicizia tra bambini. Mitsuyo, una scrittrice affermata, ricorda il suo rapporto con Makoto, un amico d'infanzia con il quale trascorreva tutti i pomeriggi dopo la scuola. Il quarto racconto narra le vicende di una ragazza ingenua che nonostante le avversità riesce a vivere in armonia con se stessa, sempre accompagnata e protetta da uno sguardo soprannaturale. L'ultimo racconto, che dà il titolo al libro, ha come protagonista Mimi, una ragazza che scopre il tradimento del fidanzato. Decide allora di cambiare città per cercare di dimenticarlo e incontra Nishiyama, la felicità: un piatto di riso al curry buonissimo fatto mescolando per caso alcuni ingredienti avanzati, tragicamente impossibile da ripetere una seconda volta con lo stesso, identico sapore.

L'amore o quasi
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Dunne, Catherine

L'amore o quasi / Catherine Dunne ; traduzione di Eva Kampmann

Parma : U. Guanda, [2006]

Abstract: La protagonista della storia è di nuovo Rose, la donna che ne La metà di niente, aveva saputo ricostruire la sua vita dopo l'abbandono del marito Ben. Superata la catastrofe matrimoniale, Rose ha saputo reinventare una nuova esistenza per sé e per i tre figli. Ma la vita la attende a un altro appuntamento: quando Ben si ripresenta, dopo diversi anni di separazione, Rose non sa come affrontarlo, non capisce cosa lui voglia e perché. E anche i suoi figli lo guardano con sentimenti molteplici e ambigui, seppure segnati inevitabilmente dall'ostilità. Ben è tornato, e forse vuole riappropriarsi della casa e dei ragazzi: Ben rimette in discussione tutto il mondo che Rose aveva faticosamente e quotidianamente ricostruito.

Piramide
5 2 0
Materiale linguistico moderno

Mankell, Henning

Piramide / Henning Mankell ; traduzione di Giorgio Puleo

Venezia : Marsilio, 2006

Abstract: In un tiepido pomeriggio di giugno del 1969, Wallander viene svegliato di soprassalto da un forte rumore che si insinua nei suoi sogni. Uno sparo. Non gli ci vorrà molto per scoprire il corpo senza vita del suo vicino: una macchia di sangue intorno al cuore, un revolver accanto alla mano. Agente poco più che ventenne, ambizioso e ancora innamorato di Mona, Wallander si trova così a collaborare con la squadra investigativa, di cui da sempre sogna di far parte, una scelta che porta ad amari scontri con il padre. Ma se alla fine di questa indagine avrà commesso molti errori e rischiato la vita, avrà anche dimostrato di avere del talento.

Fitness per negati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schlosberg, Suzanne - Neporent, Liz

Fitness per negati / di Suzanne Schlosberg e Liz Neporent ; con Tere Stouffer Drenth ; traduzione di Teresa Albanese, Alessandra Sora e Paola Violetti

[Milano] : Oscar Mondadori, 2006

Abstract: Un manuale completo e ricco di informazioni su tecniche, attrezzature, programmi di allenamento, consigli medici dal taglio pratico e accessibile. Una guida affidabile che insegna a nutrirsi correttamente e a rimanere attivi a ogni età. La chiave per far emergere una nuova personalità, più sana e più in forma: la tua.

Olive comprese
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

Olive comprese / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: In questo romanzo i personaggi sono tanti. C'è per esempio il Crociati, un esperto cacciatore che non ne becca più uno. C'è Luigina Piovati, meglio nota come l'Uselànda (ovvero l'ornitologa...). C'è Eufrasia Sofistrà, in grado di leggere il destino suo e quello degli altri. C'è persino una vecchina svanita come una nuvoletta, che suona al pianoforte l'Internazionale mentre il Duce conquista il suo Impero africano... Ci sono soprattutto, ad animare la quiete di quegli anni sulle rive del lago, quattro gagà, che come i Vitelloni felliniani mettono a soqquadro il paese. E c'è la sorella di uno di loro, la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità e che, come molte eroine di Vitali, finirà per stupire. Ci sono naturalmente anche molti di quei caratteri che hanno fatto la loro comparsa nei precedenti romanzi: il prevosto, il maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, il podestà e la sua consorte, Dilenia Settembrelli, la filanda con i suoi dirigenti e operai. Hanno un ruolo importantissimo anche i gatti e i piccioni di Bellano, e si sentono la breva e la neve gelata che scendono dai monti della Valsassina e naturalmente si respira l'aria del lago.

L'uomo a rovescio
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Vargas, Fred

L'uomo a rovescio / Fred Vargas ; traduzione di Yasmina Mélaouah

Torino : Einaudi, [2006]

Abstract: Ma è davvero un lupo che uccide tra le montagne del Mercantour? Mentre le superstizioni e le leggende cominciano a girare, un sospetto si diffonde: non è una bestia, potrebbe essere un lupo mannaro. Quando Suzanne viene ritrovata sgozzata, il dubbio diviene certezza. Il disegno narrativo e la costruzione dell'intreccio disegnano un contesto in cui lo scenario aspro e selvatico della montagna fa da contrasto al calore della giovane Camille, eterna amante in fuga del commissario Adamsberg. Proprio lui, guardando distrattamente un servizio del telegiornale dedicato ai lupi, una sera crede di riconoscere la sagoma della donna nella piazza del borgo montano. È infatti in questi luoghi che la donna, assieme a un amico ricercatore, crede di aver scoperto in un lupo mannaro l'autore di una catena di orrendi delitti. Ma sarà il commissario Adamsberg, precipitatosi da Camille, a scoprire la sconvolgente verità.

A rischio
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Cornwell, Patricia Daniels

A rischio / Patricia Cornwell ; traduzione di Annamaria Biavasco

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Per il detective Winston Garano quella chiamata è una vera sorpresa. Sta frequentando un corso di specializzazione alla National Forensic Academy quando il procuratore distrettuale, l'affascinante Monique Lamont, lo convoca d'urgenza per uno strano incarico. Deve indagare su un omicidio avvenuto vent'anni prima nel Tennessee di cui non è mai stato scoperto il colpevole. Tutto ruota intorno a un nuovo progetto investigativo, A Rischio, che utilizza le tecniche più recenti di trattamento del DNA a scopi di indagine criminale. Ma nella mente del detective Garano qualcosa non quadra: perché è stato scelto proprio lui? Perché indagare su un omicidio avvenuto in un altro Stato e per di più così lontano nel tempo? È noto che Monique Lamont mira al posto di governatore del Massachusetts, ma come può la soluzione di questo caso favorire le sue aspirazioni politiche? Quello che all'apparenza sembrava solo un vecchio caso da risolvere sfruttando le moderne tecnologie scientifiche si rivela un mostro dalle molte teste, una complessa trama di poteri, dai risvolti inimmaginabili, in cui il detective Garano, e non solo lui, rischia di rimanere tragicamente coinvolto.

New York blues
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Woolrich, Cornell

New York blues / Cornell Woolrich ; traduzione di Delfina Vezzoli ; introduzione di Francis M. Nevins ; postfazione di Goffredo Fofi

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Per festeggiare i cento anni della nascita di Woolrich, Francis M. Nevins ha raccolto quattordici racconti editi su riviste pulp (Detective Fiction Weekly, Pocket Detective, Argosy, Dime Detective, Black Mask, Baffling Detective Stories). I primi tredici furono pubblicati tra il 1936 e il 1943. Il quattordicesimo, New York Blues, che dà il titolo a questo volume, ha una storia diversa. Uscì postumo nel 1970 sulla Ellery Queen's Mystery Magazine e fu probabilmente l'ultimo dei suoi racconti. New York Blues, il primo dei due volumi antologici, è arricchito da una prefazione Nevins e da una postafazione di Goffredo Fofi.

Intelligenza sociale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goleman, Daniel

Intelligenza sociale / Daniel Goleman ; traduzione di Valeria Pazzi

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: In questo libro, lo psicologo americano indaga sulla natura intrinsecamente socievole del cervello umano, e su come le relazioni interpersonali plasmano la mente e influiscono sul corpo. Unendo al rigore scientifico una messe di esempi concreti, tratti dalla vita quotidiana a scuola e in ufficio e persino dalle esperienze dei militari americani in Iraq, Goleman mostra che le emozioni sono contagiose come virus, proprio perché la nostra mente è predisposta all'alterazione.

1914
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Canfora, Luciano

1914 / Luciano Canfora ; con una nota di Sergio Valzania

Palermo : Sellerio, [2006!

Abstract: Nel 1914 l'Europa era sull'orlo del socialismo, ma anche della guerra; in pochi giorni, in poche ore, precipitò nel baratro. Da questa osservazione di Fernand Braudel, coniugata con l'altra notazione critica della prima guerra mondiale come avvio della guerra civile europea in cui si consumò il secolo breve, muove il racconto del fatidico 1914. L'anno della guerra è rappresentato come la conclusione della corsa a rotta di collo tra guerra e rivoluzione. 1914 è il primo di una serie di volumi nati dalla collaborazione con Radio Rai. Sono le conversazioni, meglio, le conferenze, che ogni sera alle 8, su Radio2, si ascoltano dalla viva voce di uno studioso che racconta un personaggio o un evento capitale della storia.

Parlami d'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Muccino, Silvio - Vangelista, Carla

Parlami d'amore / Silvio Muccino, Carla Vangelista

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: SASHA. Capelli impettinabili, un passato da perdonare, una grande voglia di vivere, un amore impossibile, la tentazione di farla finita, il desiderio di perdersi per la prima volta. NICOLE. Una rivoluzione lontana, un marito troppo premuroso, una bara di vetro in cui vive da dieci anni, la routine che la fa navigare a vista e, oltre l'orizzonte, la voglia di tornare a vivere. BENEDETTA. Un corpo scolpito, il rischio sempre accanto, la notte consumata in feste estreme, un segreto che annulla ogni sentimento, la voglia di bruciare tutto e subito, il bisogno di un amore. OLIVA. Un incidente d'auto, una clinica veterinaria, una grande casa sconosciuta, una notte di troppo al tavolo da poker, e un amico, vero.

Caccapupù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Stephanie

Caccapupù / Stephanie Blake

Milano : Babalibri, 2006

Abstract: Sapeva solo dire e rispondere a tutti Caccapupù: quando gli toccava svegliarsi, quando doveva mangiare, quando doveva lavarsi. Piccolo e cocciuto, anche al lupo minaccioso che finì col divorarlo, il coniglio rispose beffardo Caccapupù! E che sorpresa quando il fiero lupo si ammalò: anche lui riuscì solo a pronunciare Caccapupù. Con l'intervento del dottore il lupo riuscì a liberarsi del marmocchio che così proclamò la propria identità; Mi chiamo Simone!. Il coniglietto era diventato grande, e per dimostrarlo, ecco una risposta ironica di fronte all'ennesima imposizione dei genitori. Età di lettura: da 3 anni.

Balcani occidentali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plunkett, Richard - Maric, Vesna - Oliver, Jeanne

Balcani occidentali / Richard Plunkett, Vesna Maric, Jeanne Oliver

Torino : EDT, 2006

Abstract: Scoprite la favolosa costa della Croazia e lo splendore alpino della Slovenia. Prendete parte all'animata vita notturna di Belgrado, quindi passeggiate in mezzo ai colorati e pittoreschi edifici di Tirana. Scoprite le diverse culture, dai sontuosi bazar ottomani della Macedonia alle moschee, chiese e sinagoghe della Bosnia. Mettetevi in viaggio per un'affascinante regione tutta da scoprire. La guida offre: Itinerari classici e meno battuti, cartine facili da usare e utili consigli; Un capitolo completo ed esauriente sulla tumultuosa storia; Esaustivi e aggiornati elenchi d'autore per trovare alberghi per tutte le tasche.

Storia in rete
0 0 0
Seriali

Storia in rete

Roma : Storia in rete, [2005]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 62
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0
Budapest
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fallon, Steve

Budapest / Steve Fallon

3. ed

Torino : EDT, 2006

Abstract: È conosciuta come la Parigi dell'Est, le sue architetture, infatti, sono incantevoli e il suo patrimonio culturale ricchissimo. I ponti sul Danubio, che congiungevano Buda e Pest, le due antiche anime della città l'una così tranquilla e l'altra così irrequieta e moderna, sono oggi fili magici che uniscono la parte occidentale e quella orientale della complessa identità di questa città senza eguali. Passeggiate tra le elevate e frondose Colline di Buda, ammirate l'architettura urbana di Pest, e provate a cogliere i contrasti fra il cuore storico di Budapest e la sua anima moderna. Osservate il corso del Danubio da tutti gli angoli e concedetevi un lungo relax in uno dei leggendari bagni termali della città. Questa guidavi aiuterà a cogliere sia il volto dinamico sia quello più calmo delle due città riunite nell'unica e ineguagliabile Budapest.

I Cici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piumini, Roberto

I Cici / Roberto Piumini ; illustrazioni di Cecco Mariniello

Novara : Interlinea junior, ©2006

Abstract: Cicio e Cicia sono due bambini come tanti altri: vivaci, un po' impertinenti e molto curiosi. Un giorno decidono di andare a Felicity, un paese di giochi e colori, di feste e di allegria. Lungo la strada i due fratellini hanno fame e mangiano... troppo. E così diventano grassi, grassissimi, esageratamente grassi... Una storia piena di fantasia per parlare in modo semplice ed efficace ai bambini della necessità di una sana alimentazione.

Arte d'oriente, arte d'occidente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caroli, Flavio

Arte d'oriente, arte d'occidente : per una storia delle immagini nell'era della globalità / Flavio Caroli

Milano : Electa, [2006]

Abstract: Il testo affronta il tema del dialogo delle civiltà tra Oriente e Occidente. Attraverso esempi scelti nella storia dell'arte dall'antichità romana a oggi, viene tracciato un percorso parallelo tra due culture artistiche, evidenziandone le peculiarità, le ricerche parallele, i momenti di scambio. Si vede così che se il dialogo esiste da secoli, solo nella seconda metà dell'Ottocento si crea una vera e propria apertura culturale sistematica tra i due mondi, quando arrivano in Occidente le prime stampe giapponesi e l'Oriente esce dal suo isolamento aprendosi agli apporti esterni.