Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Soggetto Psicanalisi
× Data 2006
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Data 2007
× Soggetto Italia

Trovati 347 documenti.

Mostra parametri
Il posto dei cattolici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bobba, Luigi

Il posto dei cattolici / Luigi Bobba

Torino : G. Einaudi, c2007

Abstract: Secondo l'autore, quindici anni dopo la fine della Democrazia cristiana e dell'unità politica dei cattolici, la responsabilità di animare una presenza organizzata dei cristiani nell'Italia bipolare è interamente affidata ai laici credenti. Spetta a loro assumere pienamente il valore dell'alternanza, scegliere con chiarezza il campo riformatore o quello conservatore, evitare l'illusione sia di poter ricostruire un partito simile alla Dc sia di potersi rifugiare in un moderatismo perdente o in un fondamentalismo falsamente rassicurante. E solo affrontando appieno le sfide dell'identità, della laicità e dell'etica pubblica che i cattolici italiani potranno contribuire a scrivere un nuovo alfabeto sociale, rinnovando il proprio apporto al bene comune e al futuro della nazione. Serve una nuova stagione di impegno civile e politico, che Luigi Bobba delinea nella sua geografia ideale muovendo da una lunga esperienza maturata nel mondo dell'associazionismo.

Dare forma al silenzio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi-Doria, Anna

Dare forma al silenzio : scritti di storia politica delle donne / Anna Rossi-Doria

Roma : Viella, 2007

Abstract: Il silenzio delle donne, malgrado i secolari stereotipi sul loro troppo parlare, è antico, profondo, tenace, per certi versi più ancora in età contemporanea che in età moderna, con una sola, grande eccezione: la letteratura. Esso è stato particolarmente pesante nella sfera politica, che fu a lungo, insieme al diritto, il luogo della massima esclusione femminile. Nella prima e più ampia parte di questo libro vengono ricostruiti alcuni momenti in cui le donne lottarono per l'accesso alla politica e per la sua ridefinizione, ponendo al centro il nesso tra lotta per l'uguaglianza e rivendicazione della differenza e trovando così parole nuove per dare appunto forma al silenzio. Vi sono raccolti saggi su temi di storia dell'Ottocento (le leggi di protezione del lavoro femminile in Inghilterra, il suffragismo in quel paese e negli Stati Uniti) e del Novecento (l'entrata delle donne nella sfera politica agli inizi della Repubblica e il neofemminismo in Italia, la recente lotta sovranazionale per i diritti delle donne come diritti umani).Nella seconda parte sono inseriti alcuni scritti degli anni Ottanta, legati al lavoro dell'autrice nel femminismo, per indagare il rapporto tra quest'ultimo e le sue successive ricerche di storia delle donne.

Outlet Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cazzullo, Aldo

Outlet Italia : viaggio nel paese in svendita / Aldo Cazzullo

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Le piazze italiane sono vuote. Vuoti i cinema, le chiese, gli stadi. Sono andati tutti all'outlet: una parola magica sulle insegne delle città, il luogo dove oggi ferve la vita sociale. Il nuovo libro di Aldo Cazzullo, inviato di punta del Corriere della Sera, si apre con il racconto dell'outlet di Serravalle Scrivia, il più grande d'Italia, e prosegue descrivendo i posti degli incontri e del divertimento di massa, quelli classici e quelli più recenti, dalla mostra del fumetto di Lucca alla Riviera romagnola, dal carnevale di Viareggio al turismo enogastronomico di Alba. E conduce il lettore in un viaggio nelle metropoli e nella provincia italiane, da quel ramo del lago di Clooney al nuovo Sud, mostrando, tramite storie poco conosciute (i pozzi di petrolio della Lucania, gli scandali di Parma, i pellegrini di Assisi e di padre Pio) e sorprendenti ritratti di personaggi noti, i punti di forza e di crisi di un paese che cambia.

Italia, una ambizione timida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Padoa-Schioppa, Tommaso

Italia, una ambizione timida : classe dirigente e rischi di declino / Tommaso Padoa-Schioppa

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Nei suoi articoli per il Corriere della Sera Tommaso Padoa-Schioppa ha condotto una battaglia intellettuale per spingere l'italia a quelle riforme necessarie a tenere il passo della nuova Europa e a competere sul mercato mondiale. È una battaglia liberale, in nome dello slancio produttivo, della ricerca dell'eccellenza, e contro la pigrizia delle rendite di posizione che soffocano la società. Questo libro raccoglie gli interventi più significativi, quelli che consentono di delineare l'azione presente e futura di Padoa-Schioppa.

Uliwood party
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Travaglio, Marco

Uliwood party : figure e figurine, figuri e figuracce del primo anno di centro-sinistra (-destra) / Marco Travaglio

Milano : Garzanti, 2007

Abstract: 11 aprile 2006: Romano Prodi vince le elezioni politiche. Marco Travaglio chiude la rubrica con cui ha fustigato il governo Berlusconi, l'appuntamento quotidiano che l'ha reso famoso, Bananas, e apre una nuova rubrica: da allora Uliwood Party fa pelo e contropelo al governo di centrosinistra. In questi anni Marco Travaglio è diventato in Italia sinonimo di giornalismo indipendente e documentato. Ma i suoi lettori sanno il confronto tra le malefatte presenti e quelle passate (ovvero i suoi poderosi archivi), tra le nostre assurdità quotidiane e le roboanti dichiarazioni dei nostri potenti, fa spesso scoppiare la risata. I suoi libri hanno ormai venduto milioni di copie, e scaduto l'editto bulgaro di Berlusconi ha potuto finalmente tornare sul piccolo schermo. Puntuto, feroce, irresistibile, Uliwood Party fa la radiografia del primo anno del governo Prodi. Ci racconta l'Italia in cui viviamo, con tutte le sue storture e le sue contraddizioni.

La casta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rizzo, Sergio <1956- > - Stella, Gian Antonio

La casta : così i politici italiani sono diventati intoccabili / Sergio Rizzo, Gian Antonio Stella

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Aerei di Stato che volano 37 ore al giorno, pronti al decollo per portare Sua Eccellenza anche a una festa a Parigi. Palazzi parlamentari presi in affitto a peso d'oro da scuderie di cavalli. Finanziamenti pubblici quadruplicati rispetto a quando furono aboliti dal referendum. Rimborsi elettorali 180 volte più alti delle spese sostenute. Organici di presidenza nelle regioni più virtuose moltiplicati per tredici volte in venti anni. Spese di rappresentanza dei governatori fino a dodici volte più alte di quelle del presidente della Repubblica tedesco. Province che continuano ad aumentare nonostante da decenni siano considerate inutili. Indennità impazzite al punto che il sindaco di un paese aostano di 91 abitanti può guadagnare quanto il collega di una città di 249mila. Candidati trombati consolati con 5 buste paga. Presidenti di circoscrizione con l'autoblu. La denuncia di come una certa politica, o meglio la sua caricatura obesa e ingorda, sia diventata una oligarchia insaziabile e abbia allagato l'intera società italiana. Storie stupefacenti, numeri da bancarotta, aneddoti nel reportage di due famosi giornalisti.

Toghe rotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toghe rotte / a cura di Bruno Tinti

Milano : Chiarelettere, 2007

Abstract: Il cittadino che abbia voglia di capire perché molte persone condannate per reati finanziari le ritroviamo coinvolte in scandali successivi; perché perfino i reati più comuni (rapine, estorsioni, sequestri di persona, omicidi) spesso sono commessi da gente che è già stata condannata per altri reati; perché il processo termina, nel 95% dei casi, con una sentenza di non doversi procedere per prescrizione. Per capire perché accade tutto questo, è necessario sapere che cosa succede nelle aule dei tribunali e come si lavora nelle Procure. Ecco un libro che finalmente lo racconta. Se si supera lo choc di queste testimonianze offerte da vari magistrati e avvocati, sarà poi più facile valutare le esternazioni in materia di giustizia che provengono dal politico di turno, di volta in volta imputato, legislatore, opinion maker, e spesso contemporaneamente tutte queste cose. Accompagna le testimonianze un testo illustrativo ad uso dei cittadini, per capire come funziona la giustizia (la pena, i gradi di giudizio, le indagini, il processo). La prefazione al libro è di Marco Travaglio. Bruno Tinti è procuratore aggiunto presso la Procura di Torino. Uno di quelli che prende ordini dal procuratore capo e non ne può dare ai sostituti. Si occupa di reati finanziari: falsi in bilancio, aggiotaggio, frode fiscale, bancarotta.

A sessant'anni dal voto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

A sessant'anni dal voto : donne, diritti politici e partecipazione democratica / a cura di Franca Balsamo, Maria Teresa Silvestrini e Federica Turco

Torino : SEB 27, 2007

Abstract: Nell'ottobre del 2006, in occasione del sessantesimo anniversario del diritto di voto alle donne, il CIRSDe ha promosso una mostra-convegno che si proponeva di fare emergere i diversi momenti e significati dell'estensione alle donne del diritto di voto nel contesto della Resistenza, della fine della guerra e delle prime elezioni, sia per la Costituente sia per le amministrative del 1946. La struttura dell'iniziativa proposta si compone di tre parti: una mostra fotografica, un convegno, una rassegna di film e documenti video.

I gendarmi della memoria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pansa, Giampaolo

I gendarmi della memoria : [chi imprigiona la verità sulla guerra civile! / Giampaolo Pansa

[Milano! : Sperling & Kupfer, [2007!

Abstract: Chi sono i gendarmi della memoria evocati nel titolo del nuovo saggio di Giampaolo Pansa? Sono tutti coloro - dalla sinistra radicale a molti intellettuali che vi si richiamano ideologicamente - che tengono sotto chiave la memoria della guerra civile, per impedire che chiunque dissenta dalla loro versione ci metta le mani, la revisioni, racconti verità scomode che possano intaccarne l'immagine oleografica da loro custodita e tramandata nel tempo. Questo libro ripercorre l'esperienza vissuta da Pansa nell'ultimo anno, dopo l'uscita del suo La Grande Bugia. Un lavoro scomodo, documentato e duro, che rimetteva in discussione il mito resistenziale e il ruolo giocato dai comunisti nel costruirlo, criticando al contempo quanti non accettavano nessuna forma di ripensamento o di autocritica. La reazione contro Pansa è stata durissima, costellata da gravi episodi di intolleranza. Ma l'autore non si è fatto certo intimidire e nelle sue nuove pagine dimostra la validità delle tesi che ha sostenuto, rivelando parecchie delle storie proibite dai gendarmi: da quelle di comandanti partigiani comunisti eliminati dal Partito perché dissenzienti rispetto alle sue direttive, al ruolo ambiguo che esso svolse in una zona cruciale come l'Emilia nel periodo successivo alla Liberazione. Insieme a queste, Pansa racconta molte altre vicende della resa dei conti sui fascisti sconfitti, grazie alle testimonianze di persone che, dopo 60 anni di silenzio, oggi parlano.

22: Il Risorgimento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

22: Il Risorgimento / a cura di Alberto Mario Banti e Paul Ginsborg

Torino : G. Einaudi, [2007]

Fa parte di: Storia d'Italia. Annali

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non si deve chiedere a questo volume un impianto tradizionale. Non gli si deve chiedere la cronologia dei fatti, i profili dei patrioti, un'equilibrata distribuzione di pagine tra le varie componenti del movimento risorgimentale. Perché il senso di questa raccolta è un altro: fare un passo significativo verso una storia diversa del Risorgimento; una storia che dia respiro alle nuove metodologie, confrontandosi con altre discipline - l'antropologia, gli studi culturali e di genere, l'analisi dei testi scritti, visivi o musicali, l'esplorazione dell'immaginario, la comparazione. Scopo di questo nuovo orientamento è di far vivere la cultura profonda del Risorgimento; di osservare la mentalità, i sentimenti, le emozioni, le traiettorie di vita, i progetti politici e personali degli uomini e delle donne che al Risorgimento hanno preso parte. (Dal contributo introduttivo Per una nuova storia del Risorgimento, di Alberto Mario Banti e Paul Ginsborg)

Falce e carrello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprotti, Bernardo

Falce e carrello : le mani sulla spesa degli italiani / Bernardo Caprotti ; prefazione di Geminello Alvi

Venezia : Marsilio, c2007

Abstract: Bernardo Caprotti è l'imprenditore che ha portato all'eccellenza i supermercati in Italia. Ne ha fatto un caso di rinomanza internazionale, nel settore. A 81 anni ha deciso di rompere il suo riserbo (niente interviste, niente fotografie, poche apparizioni pubbliche, tanto lavoro) e in questo libro-denuncia racconta ciò che ha dovuto subire per mano delle Coop. Dai primi contatti con il gigante rosso della grande distribuzione fino alle polemiche degli ultimi mesi, il fondatore di Esselunga ricostruisce un confronto pluridecennale scambiato fino a poco tempo fa per normale concorrenza ma che, secondo l'autore, aveva il solo scopo di far sparire la sua azienda dal mercato.

Canti, poeti, pupi e tarante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giuliano, Walter - Giuliano, Valter

Canti, poeti, pupi e tarante : incontri con i testimoni della cultura popolare / Valter Giuliano

Roma : Squilibri, 2007

Cento giorni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Denaro, Massimiliano

Cento giorni : cronache del movimento studentesco della Pantera '90 / Massimiliano Denaro

Marsala : Navarra, 2007

Il grande libro della costituzione italiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il grande libro della costituzione italiana / Emanuele Luzzati, Roberto Piumini

Casale Monferrato : Sonda, [2007]

Abstract: Un volume, in edizione multilingue, rivolto a tutti i ragazzi, anche stranieri, che vivono in Italia e centrato sui valori della Costituzione Italiana. Roberto Piumini ha realizzato 15 poesie (in dodici versi a rima baciata) su ciascuna delle parole chiave che costituiscono i valori della Costituzione. Il volume è illustrato da Emanuele Luzzati ed è articolato in tre parti: la prima parte propone i primi dodici articoli della Costituzione italiana sintetizzandoli in 15 parole chiave che permettono di sintetizzare i valori della costituzione; la seconda parte propone i 54 articoli che costituiscono la prima parte della Costituzione; la terza parte (a cura di Massimo Boncristiano e Paolo Olmo) propone una serie di attività ludiche ed espressive ampiamente sperimentate con i ragazzi da parte di gruppi locali italiani della Croce Rossa. In dodici lingue: albanese, arabo, cinese, ebraico, francese, inglese, portoghese, rumeno, russo, spagnolo, tedesco, oltre l'italiano. Età di lettura: da 10 anni.

Cineromanzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cineromanzi : la collezione del Museo nazionale del cinema / a cura di Silvio Alovisio

Torino : Museo nazionale del cinema, 2007

Scarpe rotte eppur bisogna agir
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scarpe rotte eppur bisogna agir : piccolo canzoniere della Resistenza, della guerra, della pace / a cura di Paolo Macagno

2. ed. integrata

Rivoli : Neos, stampa 2007

I nuovi cinquantenni fra occupazione e attività
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abburrà, Luciano - Donati, Elisabetta

I nuovi cinquantenni fra occupazione e attività : transizione nel corso della vita adulta: comportamenti individuali e gestioni aziendali / Luciano Abburrà, Elisabetta Donati ; appendice: La gestione dell'invecchiamento nei luoghi di lavoro : buone prassi in Europa tra intenzioni e realizzazioni

Torino : Istituto di ricerche economico sociali del Piemonte, [2007]

Il provinciale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bocca, Giorgio <1920-2011>

Il provinciale : settant'anni di vita italiana / Giorgio Bocca

Milano : Feltrinelli, 2007

Abstract: Il provinciale attento alle opportunità, la formica che ha accumulato cultura e professione vede nel Sessantotto un'onda anomala che lo sorprende, lo sballotta, qualcosa che ribalta i valori, confonde le procedure, scompagina le gerarchie. Così, introducendo le pagine sul Sessantotto, il provinciale, che è il personaggio guida di questa bizzarra autobiografia, balza fuori continuamente. Bocca restituisce il cammino di questo personaggio, penetrando nel tessuto connettivo del nostro Paese, sommando personaggi minori e personaggi maggiori. Il libro è stato pubblicato per la prima volta nel 1991.

L'offerta linguistica in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Borello, Enrico - Luise, Maria Cecilia

L'offerta linguistica in Italia / Enrico Borello, Maria Cecilia Luise

Torino : UTET, 2007

Istruzione, formazione e servizi alla persona tra regioni e comunita nazionale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Poggi, Annamaria

Istruzione, formazione e servizi alla persona tra regioni e comunita nazionale / Annamaria Poggi

2. ed

Torino : G. Giappichelli, [2007]