Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007
× Soggetto Diritti umani

Trovati 18 documenti.

Mostra parametri
Pechino 2008
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Amnesty international

Pechino 2008 : olimpiadi e diritti umani in Cina / Amnesty International ; prefazione di Darwin Pastorin ; introduzione di Francesco Sisci

Torino : EGA, 2007

The phenomenon of torture
0 0 0
Materiale linguistico moderno

The phenomenon of torture : readings and commentary / edited and with an introduction by William F. Schultz ; foreword by Juan E. Mendez

Philadelphia : Penn, c2007

Human rights in Turkey
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Human rights in Turkey / edited by Zehra F. Kabasakal Arat ; foreword by Richard Falk

Philadelphia : Penn, c2007

Conflict and compliance
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cardenas, Sonia

Conflict and compliance : state responses to international human rights pressure / Sonia Cardenas

Philadelphia : PENN, c2007

Inventing human rights
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hunt, Lynn

Inventing human rights / Lynn Hunt

New York ; London : W.W. Norton & Company, c2007

Islam and human rights
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mayer, Ann Elizabeth

Islam and human rights : tradition and politics / Ann Elizabeth Mayer

4. ed

Bouder ; Oxford : Westview press, 2007

International human rights
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donnelly, Jack

International human rights / Jack Donnelly

3. ed

Boulder : Westview, c2007

Liberarsi dalla paura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Amnesty international

Liberarsi dalla paura : tutela dei diritti umani e "guerra al terrore": una proposta didattica per la scuola secondaria di secondo grado : quaderno operativo

Torino : Ega, 2007

Abstract: È accettabile che, in nome della sicurezza, si mettano in discussione libertà, giustizia, pace e si possano sospendere/mutilare i diritti delle persone? Il presente percorso didattico intende indagare intorno a questi complessi problemi, favorendo la discussione e il confronto tra gli studenti e le studentesse. Ritenendo che il rifiuto dell'Altro e la sua demonizzazione possano favorire sia comportamenti individuali e collettivi, improntati all'incomprensione e all'intolleranza, sia l'acritico consenso nei confronti di determinate strategie repressive.

Generazioni future?: una sfida per i diritti umani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pratesi, Stefano

Generazioni future?: una sfida per i diritti umani / Stefano Pratesi

Torino : Giappichelli, 2007

Abstract: Questo nostro presente è immerso in una specie di rumore bianco, un sottofondo di orrori quotidiani, di distruzione, di violenza a cui l'orecchio umano sembra essersi abituato. Questo rumore è il prodotto, quasi inconsapevole, della nostra attività; è un rumore che non sentiamo perché, forse, non vogliamo sentire o, peggio, perché abbiamo completamente sottovalutato l'utilità di ascoltarlo ed ora ci troviamo senza gli strumenti per farlo. Ma se questo è il luogo del presente della nostra umanità, quale futuro, allora, possiamo pensare? Quale mondo è proponibile alle nostre generazioni future? In questo luogo problematico si inseriscono i diritti delle generazioni future, diritti che, per la particolarità del soggetto, rischiano di essere codificazioni vuote e prive di reali tutele; diritti che rischiano di essere dimenticati ogni qual volta entrino in conflitto con qualche interesse delle generazioni presenti. E, allora, per un'analisi del paradigma di tutela delle generazioni future, è necessario un ascolto ed un'attenta osservazione del presente nelle sue derive più pericolose, nelle difficoltà di comprendere l'iperfetazione tecnologica, nelle trappole di un approccio apocalittico o, antiteticamente, tecnoestatico, nella difficoltà di rintracciare i cardini di una struttura del vivere umano che sembra parcellizzarsi in un'infinità di possibilità diverse.

L'art. 41 bis Ord. Pen. e le garanzie del detenuto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Defilippi, Claudio <1968- > - Bosi, Debora

L'art. 41 bis Ord. Pen. e le garanzie del detenuto / Claudio Defilippi, Debora Bosi ; prefazione di Maurizio Turco ; con contributi di Giuseppe Buffone ... [et al.]

Torino : G. Giappichelli, [2007]

Abstract: La peculiarità del carcere duro o 41 bis all'interno dell'ordinamento penitenziario italiano ed eventuali violazioni dei diritti umani in Italia vengono esaminati dagli autori. Vengono considerate le condizioni delle carceri italiane ed i luoghi di detenzione in generale sperando che l'opera possa essere prodromica ad una modifica dello stesso regime del carcere duro, umanizzando la pena come duplicato dagli organi internazionali e dal Consiglio d'Europa in particolare. Si sottolinea da un lato la durezza del regime carcerario de quo e dell'altro la facoltà della collaborazione di giustizia, quasi ad obbligare il detenuto ad una scelta di collaborazione con la giustizia che invece deve essere libera e non forzata o imposta dallo Stato o per fuggire da una situazione di carcerazione inaccettabile che può pregiudicare irrimediabilmente la salute psico-fisica del detenuto.

L'appello ai diritti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anastasia, Stefano

L'appello ai diritti : diritti e ordinamenti, nella modernità e dopo / Stefano Anastasia

Torino : G. Giappichelli, [2007]

Il sistema dei diritti e dei doveri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calabrò, Gian Pietro - Helzel, Paola B.

Il sistema dei diritti e dei doveri / Gian Pietro Calabrò, Paola B. Helzel

Torino : G. Giappichelli, [2007]

Abstract: In un mondo che muta profondamente sotto la spinta delle innovazioni tecnologiche, il destino dei diritti e dei doveri sembra naufragare nella mutevole insicurezza della virtualità dei rapporti. Il volume, entrando nel merito delle questioni, intende indicare alcune coordinate che, pur nel fluire instancabile del nostro vivere quotidiano, possono costituire gli astri amici utili a orientarci verso una visione del diritto, che non si limiti al ruolo servile nei confronti del dispotismo del mercato, ma che si ponga invece al servizio della persona umana, quale soggetto di diritti e doveri. Di fronte alla complessità della vita la scienza giuridica è, oggi più che mai, tenuta a dare delle risposte ragionevoli, mediante un processo di semplificazione che riporta in auge la nozione di sistema assunto, però, non solo nella sua veste epistemica, ma anche nella sua funzione valoriale e teleologica.

Codice di diritto internazionale umanitario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greppi, Edoardo - Venturini, Gabriella

Codice di diritto internazionale umanitario / Edoardo Greppi, Gabriella Venturini ; con la collaborazione di Ludovica Poli e Monica Rovera

2. ed.

Torino : G. Giappichelli, [2007]

Conundrums of humanity
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Power, Jonathan

Conundrums of humanity : the quest for global justice / by Jonathan Power

Leiden ; Boston : Nijhoff, 2007

Challenges for human rights
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Falcon Y Tella, Fernando

Challenges for human rights / Fernando Falcon y Tella

Leiden ; Boston : Martinus Nijhoff Publ., 2007

Religion, human rights and international law
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Religion, human rights and international law : a critical examination of islamic state practices / edited by Javaid Rehman and Susan C. Breau

Leiden ; Boston : Martinus Nijhoff, 2007

I diritti in azione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

I diritti in azione : universalità e pluralismo dei diritti fondamentali nelle Corti europee / a cura di Marta Cartabia

Bologna : Il mulino, [2007]

Abstract: Chi avrebbe mai pensato al momento della sottoscrizione dei Trattati di Roma, mezzo secolo fa, che le istituzioni europee si sarebbero occupate non solo della libera circolazione di lavoratori, merci e capitali ma anche della pretesa di due cittadini britannici di vedere riconosciuti diritti pensionistici conseguenti al mutamento della propria identità sessuale? In Europa si è andato sviluppando un complesso sistema di tutela multilivello da parte della Corte dei diritti dell'Uomo e della Corte di giustizia delle Comunità europee da Lussemburgo di cui il volume coglie dinamiche ed evoluzione.

Cooperazione internazionale allo sviluppo e tutela dei diritti umani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooperazione internazionale allo sviluppo e tutela dei diritti umani : atti dei convegni di studi : 1 dicembre 2004-30 novembre 2005 : giornate per la cooperazione 2004-2005 / a cura di Angela Di Stasi

Soveria Mannelli : Rubettino, [2007]

Abstract: Il volume costituisce la raccolta degli Atti dei convegni realizzati in occasione delle Giornate per la Cooperazione organizzate dall'Università degli Studi di Salerno sulla base di un invito rivolto dalla Direzione generale per la Cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri. La Giornata per la Cooperazione 2004, dedicata a Cooperazione internazionale allo sviluppo, debito estero e diritti umani e la Giornata per la Cooperazione 2005, dedicata a Cultura dello sviluppo e diritti delle minoranze nello spazio italiano ed europeo hanno trovato un elemento unificante nella verifica degli obiettivi fissati dalla Dichiarazione del Millennio adottata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel settembre 2000 in materia di cooperazione allo sviluppo e tutela dei diritti umani.