Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Editore *Briolo, *Giammichele
× Target di lettura Ragazzi, età 11-15
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Data 2005

Trovati 8771 documenti.

Mostra parametri
Molto forte, incredibilmente vicino
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Foer, Jonathan Safran

Molto forte, incredibilmente vicino / Jonathan Safran Foer ; traduzione di Massimo Bocchiola

2. ed

Parma : U. Guanda, 2005

Abstract: A New York un ragazzino riceve dal padre un messaggio rassicurante sul cellulare: C'è qualche problema qui nelle Torri Gemelle, ma è tutto sotto controllo. È l'11 settembre 2001. Tra le cose del padre scomparso il ragazzo trova una busta col nome Black e una chiave: a questi due elementi si aggrappa per riallacciare il rapporto troncato e per compensare un vuoto affettivo che neppure la madre riesce a colmare. Inizia un viaggio nella città alla ricerca del misterioso signor Black: un itinerario ricco di incontri che lo porterà a dare finalmente risposta all'enigmatico ritrovamento e ai propri dubbi. E sarà soprattutto l'incontro col nonno a fargli ritrovare un mondo di affetti e a riaprirlo alla vita.

Non è sull'etichetta
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Lawrence, Felicity

Non è sull'etichetta : quello che mangiamo senza saperlo / Felicity Lawrence ; traduzione di Cinzia Di Barbara

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Non ci fidiamo più di ciò che mangiamo. Sbandiamo da una paura all'altra, mentre nel mondo le coltivazioni sono in crisi. Una manciata di rivenditori e fornitori ha un controllo senza precedenti su alimenti che sono il più delle volte adulterati. Felicity Lawrence segue in giro per il mondo la storia di alcuni dei cibi più comuni della nostra tavola, dalla fattoria fino all'industria e il bancone del supermercato; e scopre perché gli gli scarti del manzo finiscono nei polli, perché un terzo delle mele prodotte viene distrutto, perché i vini hanno spesso lo stesso sapore... Senza tralasciare quegli intricati effetti della globalizzazione che sommano lo sfruttamento dei lavoratori ai danni ambientali.

L'analfabeta
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Kristof, Agota

L'analfabeta : racconto autobiografico / Agota Kristof ; traduzione di Letizia Bolzani

Bellinzona : Casagrande, [2005!

Abstract: Undici capitoli per undici episodi della sua vita, dalla bambina che divora i libri in Ungheria alla scrittura dei primi libri in francese. L'infanzia felice, la povertà del dopoguerra, gli anni di solitudine in collegio, la morte di Stalin, la lingua materna e le lingue nemiche (il tedesco, il russo e in un certo senso anche il francese), la fuga in Austria e l'arrivo a Losanna, profuga con un bebè.

Un mondo di altre storie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Un mondo di altre storie : raccolta illustrata di fiabe da Paesi lontani / [testi a cura di Graziella Favaro!

Milano : Carthusia, 2005

Abstract: Questo libro raccoglie la magia di fiabe raccontate in Albania, Cambogia, Cina, Egitto, Filippine, Kurdistan iracheno, Perù e Senegal. Sono storie dalle lunghe gambe, capaci di viaggiare attraverso i confini di tempo, spazio, lingua e cultura.

Morsicotti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valentini, Cristiana - Perrot, Virginie

Morsicotti / Cri, Ninie

Reggio Emilia : Zoolibri, [2005]

Abstract: Età di lettura: da 2 anni.

La verità del ghiaccio
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Brown, Dan

La verità del ghiaccio / Dan Brown ; traduzione di Paola Frezza Pavese e Leonardo Pavese

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell'autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?

In viaggio con Erodoto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kapuściński, Ryszard

In viaggio con Erodoto / Ryszard Kapuściński ; traduzione di Vera Verdiani

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: Il giornalista polacco ripercorre le proprie vicende, raccontando retroscena finora ignorati delle sue storie: dall'infanzia povera a quando, fresco laureato, venne mandato allo sbaraglio prima in India e poi in Cina, senza conoscere niente di quei paesi. Ci rivela le difficoltà incontrate e, di fronte a queste difficoltà, il suo punto di riferimento, il testo da leggere e rileggere è sempre stato Erodoto. Per Kapuscinski Erodoto è stato non tanto uno storico, quanto il primo vero reporter della storia: il suo bisogno di viaggiare, di toccare con mano, di raccogliere dati, paragonarli ed esporli, con tutte le necessarie riserve che è giusto nutrire riguardo alle storie riferite da altri, fa di Erodoto un giornalista a pieno titolo.

Se questo è un uomo
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Primo <1919-1987>

Se questo è un uomo / Primo Levi ; postfazione di Cesare Segre

Torino : Einaudi, 2005

Abstract: Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò Se questo è un uomo nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei Saggi e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, Se questo è un uomo è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Zorro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Allende, Isabel

Zorro : l'inizio della leggenda / Isabel Allende ; traduzione di Elena Liverani

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: L'autrice di La casa degli spiriti e tanti altri successi internazionali rivisita la storia di Diego de la Vega, l'eroe mascherato che nell'America dell'Ottocento combatteva strenuamente per difendere la giustizia. Figlio del latifondista spagnolo Alejandro e di una bellissima india guerrillera ante litteram, Diego eredita dal padre il senso dell'onore e dalla madre la volontà di difendere gli oppressi. Pur essendo un tipico romanzo di cappa e spada ottocentesco, pieno di caste passioni, acerrimi duelli e continue peripezie, Zorro ha continui riferimenti alla politica attuale e, grazie a una lunga serie di elementi magici, sentimentali e femminili, è un romanzo tipicamente allendiano.

Un assassino di troppo
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Sjöwall, Maj - Wahlöö, Per

Un assassino di troppo : romanzo su un crimine / Maj Sjöwall, Per Wahlöö ; traduzione di Renato Zatti

Palermo : Sellerio, [2005]

Abstract: In un paese della Scania una donna scompare, e viene poi ritrovata uccisa. Era un tipo del tutto normale, nell'aspetto come nella vita, e l'omicidio presenta tutti i particolari del delitto a sfondo sessuale, per di più compiuto da qualcuno che la conosceva bene. Martin Beck, commissario capo della squadra omicidi di Stoccolma, indaga nella provincia sonnolenta. Lo coadiuvano il suo vecchio amico Kollberg, e uno strano poliziotto locale, dalla simpatia contagiosa e dal sereno anticonformismo. Tutto indica banalmente la colpevolezza di un uomo, solitario e introverso, già condannato per un altro caso simile, risolto anni prima dallo stesso Beck. Nel frattempo, nel corso di una sparatoria avvenuta nella stessa regione, un poliziotto trova la morte. E le due inchieste, sull'omicidio e sulla sparatoria, si intrecciano, più che altro per lo sfondo in cui si intrecciano. I coniugi Maj Sjöwall e Per Wahlöö scrissero la serie di Martin Beck a cavallo tra i Sessanta e i Settanta. Accanto allo svolgersi dell'indagine, seguita con particolare realismo, e con sensibilità verso i caratteri e le vicende personali dei protagonisti, i due autori miravano a uno scopo dichiarato di critica ossia a denudare il carattere paranoico dei metodi polizieschi, la pervasiva presenza in una società che, con questo retorico pretesto, finiva col fondarsi sulla normalizzazione e il controllo diffuso. Un contesto in cui la polizia giocava un ruolo prezioso, più che di tutori dell'ordine, di gestori del disordine.

La luna di carta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La luna di carta / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, [2005]

Abstract: Quann'era picciliddro, una volta sò patre, per babbiarlo, gli aveva contato che la luna 'n cielu era fatta di carta. E lui, che aviva sempre fiducia in quello che il patre gli diciva, ci aviva criduto. E ora, maturo, sperto, omo di ciriveddro e d'intuito, aviva nuovamente criduto come un picciliddro a dù fìmmine..., che gli avivano contato che la luna era fatta di carta. Torna il sangue nelle inchieste di Montalbano: un delitto spietato in una casa alla periferia di Vigata. Tutto sembra condurre alla pista passionale. Ma il commissario non si lascia ingannare. Come già ne La pazienza del ragno incontriamo un commissario Montalbano più del solito pensieroso, quasi intimista.

Perché dollari?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vichi, Marco

Perché dollari? / Marco Vichi

Parma : U. Guanda, [2005]

Abstract: Quattro nuove storie noir raccontate dalla penna caustica di Marco Vichi, quattro nuove storie di ordinaria e inquietante attualità. Nella prima, uno strano messaggio attira il commissario Bordelli in una villa sulle colline di Firenze. Diversi i protagonisti degli altri racconti: c'è l'impiegato accusato ingiustamente di furto e poi travolto dagli ingranaggi della burocrazia di una giustizia sempre meno giusta; c'è il torturatore fascista responsabile di alcune note efferatezze, riconosciuto e inseguito per le strade di Firenze; e sempre c'è il ritratto di un'Italia ambigua e un po' sinistra, di luoghi in cui vivere sembra facile purché non si abbia il coraggio, o la necessità, di guardare oltre la semplice apparenza delle cose.

Il caso del lituano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giménez Bartlett, Alicia

Il caso del lituano / Alicia Giménez-Bartlett ; traduzione di Maria Nicola

Palermo : Sellerio, 2005

Abstract: In una breve nota a questo libro, Alicia Giménez-Bartlett spiega ai suoi lettori la scelta di una forma narrativa inusuale per lei come il racconto. Queste brevi inchieste di Petra Delicado e del suo vice Garzón le erano state commissionate dal quotidiano El Mundo che le pubblicò nelle settimane centrali del mese di agosto. E forse al mescolarsi della scansione quotidiana, insieme alla familiarità con la forma romanzo questa raccolta deve l'interesse e l'originalità. Ciascuno dei racconti sviluppa un soggetto complesso, quasi base di un romanzo indipendente. Eppure al contempo le tre inchieste scorrono fluide l'una dentro l'altra, come un giorno segue l'altro senza dare il senso di una rigida separazione.

Muro di fuoco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mankell, Henning

Muro di fuoco / Henning Mankell ; traduzione di Giorgio Puleo

Venezia : Marsilio, 2005

Abstract: Dopo una serata trascorsa in un locale, due ragazze, di cui una minorenne, aggrediscono un tassista con un martello e lo finiscono a coltellate. Il commissario Wallander non riesce a crederci, incapace di trovare una logica nei gesti dei nuovi assassini, ma è sicuro che quell'omicidio nasconda qualcosa. Altri delitti lo coinvolgono in indagini sempre più complesse: il cadavere di un uomo viene trafugato dall'obitorio e riportato ai piedi del Bancomat dove era stato ritrovato; qualche, giorno dopo, in seguito a un imponente blackout, in una centrale elettrica si scopre il corpo carbonizzato di una ragazza. Diversi tasselli di un unico disegno. Per ricomporlo, Wallander deve affrontare una nuova dimensione del crimine.

L'enigma di Gaia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Del_Ponte, Giovanni

L'enigma di Gaia : gli invisibili / Giovanni Del Ponte

Milano : Sperling & Kupfer, [2005]

Abstract: Durante un esperimento di telepatia, a cui assistono anche Douglas, Crystal e Peter, viene intercettata una richiesta d'aiuto proveniente da molto lontano.Chi l'ha inviata? E perché un commando misterioso tenta di rapire Pumpkin, la più giovane partecipante all'esperimento? Toccherà agli Invisibili cercare di proteggerla e di soccorrere l'autore del messaggio, fra hacker, no-global, voli in pallone, case sugli alberi, viaggi in Amazzonia e gli sconvolgimenti di un clima impazzito. Alla ricerca dell'unico uomo che li può aiutare: un fantomatico cyberattivista, il capitano Nemo del XXI secolo!

Shantaram
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Roberts, Gregory David

Shantaram / Gregory David Roberts ; traduzione di Vincenzo Mingiardi

Vicenza : N. Pozza, [2005]

Abstract: Nel 1978, il giovane studente di filosofia e attivista politico Greg Roberts viene condannato a 19 anni di prigione per una serie di rapine a mano armata. È diventato eroinomane dopo la separazione dalla moglie e la morte della loro bambina. Ma gli anni che seguono vedranno Greg scappare da una prigione di massima sicurezza, vagare per anni per l'Australia come ricercato, vivere in nove paesi differenti, attraversarne quaranta, fare rapine, allestire a Bombay un ospedale per indigenti, recitare nei film di Bollywood, stringere relazioni con la mafia indiana, partire per due guerre, in Afghanistan e in Pakistan, tra le fila dei combattenti islamici, tornare in Australia a scontare la sua pena. E raccontare la sua vita in un romanzo epico di più di mille pagine.

Alla cieca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Magris, Claudio

Alla cieca / Claudio Magris

Milano : Garzanti, 2005

Abstract: Nel nuovo libro dell'autore di Danubio e Microcosmi tornano i temi chiave dell'uomo nel suo rapporto con la storia, il mare, e l'avventura. E poi scenari suggestivi che passano da Londra alla Dalmazia, dall'Islanda alla Tasmania. Vicende, sentimenti e personaggi che s'imprimono nella memoria. Due secoli di storia tra racconto e riflessione, destini individuali ed epopee collettive.

L'amica americana
5 2 0
Materiale linguistico moderno

Oggero, Margherita

L'amica americana / Margherita Oggero

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: La professoressa Camilla Baudino ha messo da tempo gli occhi su una villetta sempre chiusa, nel cuore della città, con un piccolo rigoglioso giardino. Sa che non se la potrà mai permettere, ma quando scopre che la casa è in vendita non resiste alla tentazione e chiede. La venditrice è simpatica, intelligente, una potenziale amica.Tra le due nasce un'amicizia, profonda, esclusiva. Finché la vita delle due amiche subisce un doloroso, imprevedibile scarto. E la professoressa si ritrova ben presto nel cuore di un giallo, che questa volta la vede coinvolta in prima persona.

Opere scelte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arpino, Giovanni

Opere scelte / Giovanni Arpino ; a cura e con un saggio introduttivo di Rolando Damiani

Milano : A. Mondadori, 2005

Abstract: Il Meridiano offre ai lettori una panoramica della versatile attività letteraria di Arpino: articolato in tre sezioni comprende nove romanzi (Sei stato felice, Giovanni; La suora giovane; Un delitto d'onore; L'ombra delle colline; Un'anima persa; Il buio e il miele; Domingo il favoloso; Il fratello italiano; Passo d'addio), una selezione di trenta racconti e infine scritti letterari e giornalistici.

Suite francese
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Némirovsky, Irène

Suite francese / Irène Némirovsky ; a cura di Denise Epstein e Olivier Rubinstein ; postfazione di Myriam Anissimov ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Nei mesi che precedettero il suo arresto e la deportazione ad Auschwitz, Irène Némirovsky compose febbrilmente i primi due romanzi di una grande sinfonia in cinque movimenti che doveva narrare, quasi in presa diretta, il destino di una nazione, la Francia, sotto l'occupazione nazista: Tempesta in giugno (che racconta la fuga in massa dei parigini alla vigilia dell'arrivo dei tedeschi) e Dolce (il cui nucleo centrale è la passione, tanto più bruciante quanto più soffocata, che lega una sposa di guerra a un ufficiale tedesco). Pubblicato a sessant'anni di distanza, Suite francese è il volume che li riunisce.