Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Data 2008
× Nomi *Istat
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 13178 documenti.

Mostra parametri
Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 396
  • In prestito: 2
  • Prenotazioni: 0
I barbari
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

I barbari : saggio sulla mutazione / Alessandro Baricco

Roma : Fandango, [2006]

Abstract: Nel suo nuovo libro, I barbari. Saggio sulla mutazione, pubblicato a puntate sul quotidiano la Repubblica tra maggio e ottobre 2006, Alessandro Baricco riflette su un fenomeno che ha osservato nel mondo intorno a lui, percepito dai più come un'apocalisse imminente e annunciato da una voce che suona come un grido d'allarme: stanno arrivando i barbari. Puntata dopo puntata, Baricco va a visitare i villaggi che già mostrano i segni del saccheggio e li racconta in pagine che hanno sempre la forza viva della narrazione e qualche volta la malinconia della memoria personale (sono le sue fotografie in bianco e nero). Vino, calcio, libri: dai luoghi esplorati emerge che non si tratta di una semplice invasione ma di una vera e propria mutazione e quelli che chiamiamo barbari sono una specie nuova, che ha le branchie dietro alle orecchie e ha deciso di vivere sott'acqua. Un'incursione nel palazzo imperiale di Google rivela un universo con milioni di links (collegamenti) le cui traiettorie corrono in superficie e tracciano i sentieri-guida del sapere. Ne segue una nuova idea di esperienza e, con l'esperienza, di senso e percezione. In questo scenario c'è posto per l'anima? Una parentesi su musica classica, Nona di Beethoven e due famosi dipinti di Ingres apre scorci inattesi sul paesaggio dei barbari.

Balcani occidentali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Plunkett, Richard - Maric, Vesna - Oliver, Jeanne

Balcani occidentali / Richard Plunkett, Vesna Maric, Jeanne Oliver

Torino : EDT, 2006

Abstract: Scoprite la favolosa costa della Croazia e lo splendore alpino della Slovenia. Prendete parte all'animata vita notturna di Belgrado, quindi passeggiate in mezzo ai colorati e pittoreschi edifici di Tirana. Scoprite le diverse culture, dai sontuosi bazar ottomani della Macedonia alle moschee, chiese e sinagoghe della Bosnia. Mettetevi in viaggio per un'affascinante regione tutta da scoprire. La guida offre: Itinerari classici e meno battuti, cartine facili da usare e utili consigli; Un capitolo completo ed esauriente sulla tumultuosa storia; Esaustivi e aggiornati elenchi d'autore per trovare alberghi per tutte le tasche.

Il serpegatto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nava, Emanuela

Il serpegatto : il demone dell'amore / Emanuela Nava ; illustrazioni di Chiara Carrer

Milano : Salani, [2006]

Abstract: Giulia ha undici anni e si è innamorata: così sostiene la sua amica Zaffira. Ma cos'è l'amore? Per Giulia è sognare Alberto che loda il suo apparecchio dei denti e scambiarsi con lui la gomma da masticare (senza usare le mani). Ma per un adulto l'amore può essere ben altro: può far perdere la testa (come testimonia alle due ragazzine il signor De Colté) o può mandare all'aria una vita (come racconta il signor Lucillo, che vive in un camper ed è convinto di puzzare di zolfo).

Un pesce è un pesce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lionni, Leo

Un pesce è un pesce / Leo Lionni

Milano : Babalibri, [2006]

Abstract: La storia di un'amicizia tra un girino e un pesciolino che sott'acqua si vedono crescere, ma la rana è anfibia e può, con grande dispiacere del pesce, godere di acqua e di terra e così scoprire di poter appartenere a mondi diversi. Anche gli amici possono provare invidia, ma non possono sfidare le leggi della natura: fuoriuscire dal proprio habitat e rischiare la vita è una mossa maldestra ma istruttiva per accettare e valorizzare la propria condizione. Un pesce è un pesce.

Caccapupù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Stephanie

Caccapupù / Stephanie Blake

Milano : Babalibri, 2006

Abstract: Sapeva solo dire e rispondere a tutti Caccapupù: quando gli toccava svegliarsi, quando doveva mangiare, quando doveva lavarsi. Piccolo e cocciuto, anche al lupo minaccioso che finì col divorarlo, il coniglio rispose beffardo Caccapupù! E che sorpresa quando il fiero lupo si ammalò: anche lui riuscì solo a pronunciare Caccapupù. Con l'intervento del dottore il lupo riuscì a liberarsi del marmocchio che così proclamò la propria identità; Mi chiamo Simone!. Il coniglietto era diventato grande, e per dimostrarlo, ecco una risposta ironica di fronte all'ennesima imposizione dei genitori. Età di lettura: da 3 anni.

La piccola nuvola bianca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Battut, Eric

La piccola nuvola bianca / scritto e illustrato da Eric Battut

Padova : Bohem, [2006]

Abstract: Una piccola nuvola va a spasso nel grande cielo: si è lavata per bene, si è infilata il vestito della festa e, senza fretta, si è messa in viaggio. Nel cielo però un nuvolone grande, grosso e imbronciato nasconde il sole e sembra proprio deciso a far cadere pioggia e pioggia e ancora pioggia. La nuvoletta bianca è preoccupata perché teme di non riuscire più a vedere il sorriso del sole... Così le viene un'idea e con un pizzico di pazienza e tanta simpatia riuscirà a far tornare il buon umore e il sereno. Età di lettura: da 3 anni.

La strega Sibilla va al mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Korky Paul - Thomas, Valerie

La strega Sibilla va al mare / Korky Paul e Valerie Thomas

Torino : Piccoli, [2006]

Abstract: E' un'estate terribilmente calda, così la strega Sibilla decide di portare il suo gatto Serafino in gita al mare per rinfrescarsi un po'. Sulla spiaggia però, mentre Sibilla sguazza felice, Serafino fissa impaurito le onde che si avvicinano sempre di più... Comunque, se si tiene ad una certa distanza dalla riva, non dovrebbero esserci problemi, non è così? Ma da Sibilla ci si può aspettare di tutto.

Il rifugio segreto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cheng, Andrea

Il rifugio segreto / Andrea Cheng ; traduzione di Federica Velonà ; illustrazione di Desideria Guicciardini

Milano : A. Mondadori, 2006

Abstract: Sarah, 10 anni, ha sempre rifiutato di imparare la lingua dei suoi genitori, il cinese: lei è nata in America, ed è stanca di essere vista come la bambina dagli occhi a mandorla. Cosi è semplicemente furiosa quando la maestra le affida Ting, la nuova compagna appena arrivata dalla Cina, che non vuol saperne di imparare l'inglese e vorrebbe solo tornarsene alla sua Shangai. Età di lettura: da 9 anni.

L'uomo dal soprabito grigio
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Baltaro, Gianna

L'uomo dal soprabito grigio : diciassettesima indagine del commissario Martini / Gianna Baltaro

Torino : Angolo Manzoni, [2006]

Frida Kahlo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cercenà, Vanna

Frida Kahlo / Vanna Cercenà ; illustrazioni di Marina Sagona

San Dorligo della Valle : EL, [2006]

Abstract: Raccontare una vita multiforme come quella di Frida Kahlo è una vera sfida: una semplice biografia stenta a contenere la grande pittrice. Frida è figlia della rivoluzione messicana di Pancho Villa e di Zapata. E lei, fin da piccola, si ribella al conformismo, alle ingiustizie, ma soprattutto al destino avverso che la costringe giovanissima all'invalidità e al dolore. Due incidenti hanno segnato la sua vita: quello provocato da un tram impazzito che l'ha quasi uccisa e l'incontro fatale col grande pittore messicano Diego Rivera, che poi diverrà suo marito, fonte di gioia per le comuni passioni ma anche di grandi sofferenze. Età di lettura: da 10 anni.

Il flauto magico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il flauto magico : Singspiel in due atti di Emanuel Schikaneder / drammaturgia originale dei dialoghi di Alessandro Baricco ; musica di Wolfgang Amadeus Mozart

Torino : Teatro Regio, stampa 2006

Die Entführung aus dem Serail
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Die Entführung aus dem Serail : Singspiel tedesco in tre atti / libretto di Christoph Friedrich Bretzner ; rielaborato da Johann Gottlieb Stephanie il giovane ; musica di Wolfgang Amadeus Mozart

Torino : Teatro Regio, stampa 2006

Mozart
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mila, Massimo

Mozart : saggi 1941-1987 / Massimo Mila ; a cura di Anna Mila Giubertoni

Torino : Einaudi, [2006!

Abstract: Musicologo tra i piú insigni del secolo scorso, Massimo Mila fu un protagonista della riscoperta di Mozart nel Novecento. Dal fondamentale contributo per il centocinquantesimo anniversario della morte (1941), agli scritti per il giubileo del 1956 fino all'ultimo saggio (1987), Mila non mancherà occasione per riannodare un dialogo aperto e approfondito nel confronto con la nuova musica, rifiutando il cliché passatista di un Mozart incipriato e quello, opposto ma altrettanto riduttivo, di un demonismo alimentato da mistero. Nel proficuo e sempre rinnovato dibattito con la musicologia internazionale, di cui Mila fu elemento di spicco, la chiarezza e l'ironia di un linguaggio alieno da accademiche polverosità e da tecnicistiche involuzioni, rende la complessità della musica di Mozart accessibile anche al lettore non specialistico, nella trasparenza di una prosa in cui chiarezza e comprensibilità rispondono a una precisa istanza morale di pensiero.

I meravigliosi viaggi della fata Brillina... e del suo libro di magia Sgambettino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Houdart, Emmanuelle

I meravigliosi viaggi della fata Brillina... e del suo libro di magia Sgambettino / Emmanuelle Houdart ; traduzione e adattamento di Guendalina Sertorio

Milano : Motta junior, 2006

Abstract: La fata Brillina viaggia nello spazio e visita stelle e pianeti. In ogni posto, strane creature e oggetti buffi giocano a nascondino. Aiuta Brillina a trovarli, e non dimenticarti del suo fedele compagno Sgambettino, un libro di magia con i piedi che saltella fra le pagine! Età di lettura: da 4 anni.

Piuma salva le renne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beer, Hans : de

Piuma salva le renne / Hans de Beer

Gossau : Nord-Sud, [2006]

Abstract: Oliver è un cucciolo di renna. Dopo aver trascorso la breve estate al Polo Nord, il suo branco migra verso sud, ma Oliver si allontana dalla mamma e si perde. Per fortuna incontra Piuma, che insieme al bue muschiato Bruno, un vero gigante buono, lo consola e lo aiuta. Anche dopo aver ritrovato le renne, però, i guai non sono finiti: un lunghissimo recinto di rete metallica sbarra la strada al branco. Che fare? Le renne non possono trascorrere tutto l'inverno al Polo! Ma niente paura: Piuma è un vulcano di idee!

Il clan dei Mahé
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Il clan dei Mahé / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2006]

Abstract: Perché mai il dottor Mahé continuasse a trascinare l'intera famiglia a Porquerolles nessuno lo capiva. Sin dalla prima volta sua moglie si era lamentata del caldo, delle zanzare e della cucina meridionale che le rovinava lo stomaco, e lui stesso era solo riuscito a prendere delle terribili scottature. E quando andava a pesca, il fondo del mare gli dava le vertigini. Ma soprattutto si sentiva estraneo, fuori posto, e ogni essere animato o inanimato gli sembrava ostile. Aveva giurato, dopo quell'estate, di non rimetterci più piede, e una volta tornato nella piccola città della Vandea dov'era nato e dove viveva la sua famiglia, alla sua vita perfettamente regolata, a Porquerolles non aveva più voluto pensare. Eppure, non gli era mai uscita dalla mente. Così, sorprendendo un po' tutti aveva scelto di tornare una seconda volta. E poi una terza. Forse perché era ossessionato da un'immagine: quella di una ragazzina vestita di rosso, alla quale non aveva mai rivolto la parola, che non era una donna, né un corpo, ma rappresentava la negazione, l'opposto di tutto quello che era stata la sua vita - della casa di pietra grigia, delle siepi tagliate in modo maniacale, della madre che gli preparava ancora la biancheria pulita e che gli aveva scelto persino la moglie... E forse perché sapeva che Porquerolles sarebbe stato il suo destino, un destino a cui, al pari di molti degli eroi simenoniani, anche lui non poteva che andare incontro con allucinata e implacabile determinazione.

Cargo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Cargo / Georges Simenon ; traduzione di Marco Bevilacqua

Milano : Adelphi, [2006]

Abstract: Come in un incubo, sin dall'inizio Joseph perde il controllo della situazione e viene travolto da eventi il cui senso gli è oscuro: prima la fuga da Parigi insieme a Charlotte, la compagna che, in nome dell'Idea, ha ucciso l'uomo che era stato il suo amante. E che rifiutava di darle il denaro per finanziare il loro giornaletto anarchico. Poi, l'imbarco a bordo di una nave di contrabbandieri, il precipitare in un universo incoerente, buio e fradicio, l'arrivo in una miniera d'oro colombiana, tra ragni, cimici e ratti, fino a Tahiti, dove Joseph incontrerà il suo destino...

Romanzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Soldati, Mario <1906-1999>

Romanzi / Mario Soldati ; a cura e con un saggio introduttivo di Bruno Falcetto

Milano : A. Mondadori, 2006

Abstract: Questo volume raccoglie i cinque principali romanzi di Soldati: Le lettere da Capri, La busta arancione, L'attore, Lo smeraldo, La sposa americana. Il ricco materiale conservato nell'archivio della villa di famiglia a Tellaro è stato messo a disposizione del curatore del volume, Bruno Falcetto, e gli ha permesso di costruire una cronologia e delle notizie sui testi attraverso informazioni inedite e documenti di prima mano.

L'angelo di Saffy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McKay, Hilary

L'angelo di Saffy / Hilary McKay ; traduzione di Cecilia Veronese

Milano : Feltrinelli Kids, 2006

Abstract: La famiglia Casson vive in una casa chiamata Banana House, malridotta e immersa nel caos, ben diversa da tutte le altre villette della via, ordinate e dal giardino immacolato. Nel loro villaggio, situato a un paio d'ore di treno da Londra, i Casson sono noti come artisti: la madre Eve, incapace di cucinare, sempre distratta/svagata e perennemente rinchiusa a dipingere in una sorta di capanno, il marito Bill che dipinge e cerca inutilmente di organizzare mostre ed esibizioni. Poi i figli: Caddy, Indigo, Rose e poi Saffy che all'età di otto anni scopre di essere stata adottata e che, con l'aiuto dei fratelli, si mette alla ricerca delle sue origini. Età di lettura: da 10 anni.