Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007
× Nomi Pagetti, Carlo

Trovati 21 documenti.

Mostra parametri
Follia per sette clan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Follia per sette clan : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Oriana Palusci ; traduzione dall'inglese di Paolo Prezzavento

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Il romanzo segue due intrecci separati che convergono progressivamente in un crescendo ricco di elementi satirici e di suggestioni. Il personaggio principale, Chuck Rittesford, è un uomo decisamente ordinario, che sta passando un periodo negativo e deve affrontare un doloroso divorzio. Ma i veri protagonisti sono gli abitanti di Alphane, un pianeta popolato da malati di mente, divisi in sette diversi clan a seconda della specifica patologia che li affligge. Gli Alphaniani dovranno ben presto fare i conti con il fatto che il governo centrale della Terra ha dei piani ben precisi sul loro pianeta e le loro vite; la vicenda di Chuck e della sua ex moglie Mary si intreccia così con quella della lotta per l'indipendenza degli Alphaniani.

Deus irae
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K. - Zelazny, Roger

Deus irae : romanzo / Philip K. Dick, Roger Zelazny ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Nicoletta Vallorani ; traduzione dall'inglese di Simona Fefe

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Dopo il grande disastro che ha sublimato la terza guerra mondiale, due Chiese si disputano i pochi sopravvissuti e i loro discendenti, flagellati dalle mutazioni. Una delle Chiese venera Deus Irae, il dio dell'ira, colui che ha causato nel mondo la devastazione ambientale. Un artista viene incaricato di realizzare il ritratto di Deus Irae per rianimare la fede dei seguaci. Dovrà intraprendere un viaggio alla sua ricerca attraverso una terra inaridita e popolata di esseri bizzarri e mortali.

Nostri amici da Frolix 8
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Nostri amici da Frolix 8 : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; traduzione dall'inglese di Gianni Montanari

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Thors Provoni è una figura leggendaria per quasi tutta la razza umana: partito per le stelle in cerca di aiuto per la Terra è però ormai dato per disperso nelle tenebre degli abissi cosmici. Non è ancora stata trovata alcuna prova dell'esistenza di un'altra razza intelligente e comunque, anche se esistesse, non è detto che sia disposta a venire in soccorso dell'homo sapiens in un pianeta in cui questi non è altro che un cittadino di seconda classe. Nel XXII secolo infatti, il dominio delle vicende umane è saldamente nelle mani di un gruppo di freaks, mutanti che hanno surclassato i loro fratelli normali...

Occhio nel cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Occhio nel cielo : romanzo / Philip K. Dick ; postfazione e cura di Carlo Pagetti ; traduzione dall'inglese di Maurizio Nati

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Un'esplosione in un impianto nucleare scaglia otto persone in un universo impazzito in cui le leggi non sono più quelle conosciute, dove i miracoli esistono e si può volare in Paradiso appesi al manico di un ombrello, oppure si può far scomparire il mare o il cielo con la forza del pensiero, e dove una casa può trasformarsi in un mostro orrendo pronto a divorare i suoi abitanti. Come in una scatola cinese, i protagonisti attraversano una sorta di inferno dantesco popolato dai peggiori incubi della loro psiche, in un itinerario di scoperta e formazione. Occhio nel cielo è un romanzo pieno di pathos, una girandola di invenzioni e soprattutto una singolare parabola sull'America maccartista, fra denuncia sociale e riflessione ironica.

In senso inverso
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

In senso inverso : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Emanuele Ronchetti ; traduzione dall'inglese di Paolo Prezzavento

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)!

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: La storia è ambientata nel 1998. A causa di un bizzarro fenomeno scientifico chiamato Fase Hobart, il tempo si muove al contrario, i morti tornano in vita per invecchiare fino all'infanzia e tornare nel grembo da cui provengono. A partire da queste premesse Dick costruisce una vera e propria macchinazione teologica, inventando un importante leader religioso che risorge per scoprire che il proprio ritorno tra i vivi ha perso ogni importanza dal momento che la resurrezione è diventata un affare di tutti i giorni. Sullo sfondo della vicenda si staglia un governo autoritario e repressivo, chiamato la Biblioteca, che tesse una trama misteriosa che sembra coinvolgere tutti i personaggi.

Le tre stimmate di Palmer Eldritch
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Le tre stimmate di Palmer Eldritch : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione a cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Giuseppe Di Costanzo ; traduzione dall'inglese di Umberto Rossi

[Ed. speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Romanzo psichedelico, navigazione allucinata in un mondo surreale creato dalla droga e dominato dall'inquietante figura di un mostruoso imprenditore-spacciatore, non del tutto umano e forse strumento di un'oscura divinità, questo libro racconta la storia di un'invasione aliena e consente diversi livelli di lettura.

Radio libera Albemuth
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Radio libera Albemuth : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Elio Franzini ; traduzione dall'inglese di Maurizio Nati

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: In un'America alternativa dominata da un tiranno di nome Ferris F. Fremont (inspirato a Richard Nixon), in un clima di terrore e minaccia, si snodano le vicende di due personaggi che tentano disperatamente di combattere l'oppressione e la violenza. Sono Nicholas Brady e Philip K. Dick, sì proprio lui, lo scrittore di fantascienza che simpatizza per Brady ma è assai più razionalista. In questa lotta quotidiana, fatta di piccole conquiste e repentine perdite, i due disubbidienti non sono soli: li accompagna una figura insolita e misteriosa, un essere superiore che porta il nome di VALIS. Ma chi o che cosa è VALIS? Quali sono i suoi scopi? E, soprattutto, sarà sufficiente il suo aiuto per sconfiggere l'ottusa brutalità della tirannia?

In questo piccolo mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

In questo piccolo mondo : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Giuseppe Montesano ; traduzione dall'inglese di Simona Fefe

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Due famiglie si incontrano nella California del dopoguerra. Roger e Virginia sono in crisi, lui è indeciso e instabile, lei una donna determinata e severa, mentre Chic e Liz Bonner sono molto diversi, un uomo d'affari convenzionale e all'antica e una donna sensuale e sognante. Entrambe sono coppie in bilico, vacillanti e insicure sul baratro di un mondo complesso che non lascia spazio e tempo per l'adattamento, per gli errori. Il loro incontro, nella scuola dove hanno iscritto i propri figli, dà il via a una situazione senza ritorno, e innesca un vortice di sentimenti e passioni, di tradimenti e vendette. Sullo sfondo, l'America vive una trasformazione radicale che investe con la stessa feroce crudeltà tutti i protagonisti.

Noi marziani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Noi marziani : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Nicoletta Vallorani ; traduzione dall'inglese di Carlo Pagetti

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: La Terra pare aver dimenticato i grandiosi progetti interplanetari e concede soltanto le briciole alle piccole colonie marziane. Il quarto pianeta è ancora pressoché disabitato e i lunghi anni di disinteresse delle autorità hanno favorito lo sviluppo di ogni sorta di traffici, dal contrabbando alla speculazione. Per questo motivo i profittatori su Marte sono più agguerriti che mai. Il loro massimo esponente è l'abile e tirannico Arnie Kott, il quale, pur sapendo che la Terra, un giorno o l'altro, verrà a minacciare la sua supremazia, si augura che quel giorno sia ancora lontano e non ha affatto l'intenzione di rinunciare a ciò che considera un suo buon diritto: volgere a proprio uso e consumo le migliori risorse del pianeta.

Mary e il gigante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Mary e il gigante : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; traduzione e postfazione di Tommaso Pincio

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)!

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: È la storia di Mary Ann Reynolds, una giovane donna sensibile, e delle sue difficoltà affettive e relazionali. I suoi uomini, prima un cantante di colore, poi l'anziano proprietario di un negozio di dischi, accompagnano Mary lungo un itinerario di consapevolezza e disperazione che rivela un complesso panorama emotivo e culturale, quello di un decennio, gli anni Cinquanta, entrato nell'immaginario collettivo in modo anomalo e spesso falsato, e che oggi è centro di forte rilettura.

I giocatori di Titano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

I giocatori di Titano : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Giampaolo Dossena ; traduzione di Anna Martini

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)!

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: La popolazione terrestre si è enormemente ridotta dopo che la guerra globale ha devastato il pianeta rendendo sterile la maggior parte dell'umanità. Le macchine intelligenti sorvegliano la vita quotidiana, le automobili e le farmacie parlano e litigano con gli utenti, e tutti, in modo ossessivo, giocano a Bluff. Si tratta di un gioco di carte che accoppia in modo sempre diverso gli individui, creando e sciogliendo matrimoni senza interruzione, in una paradossale lotteria che premia l'amplesso miracoloso che finalmente risulti fertile. Ma il Bluff attrae anche giocatori diversi, che potrebbero non essere umani, e che forse hanno piani minacciosi per il destino della Terra.

Svegliatevi, dormienti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Svegliatevi, dormienti : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Umberto Rossi ; traduzione di Simona Fefè

[Ed. speciale per il 25. anniversario 1982-2007]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Siamo in un mondo futuro dominato dalla sovrappopolazione e dalla disoccupazione, in cui si ibernano i cittadini in eccesso nella speranza di tempi migliori. È il 2080, negli USA è periodo di elezioni, e un nero potrebbe diventare presidente. Gli incredibili lampobolidi, i mezzi di trasporto in grado di eliminare la barriera spaziale, si rivelano pieni di difetti, e non trasportano più i loro utenti dove questi vogliono andare. Poi, la scoperta: una breccia nel cielo sembra aprire un passaggio in uno spazio sconosciuto, dove si trova un'altra Terra. Potrebbe essere un mondo alternativo, da popolare ridestando le folle dei dormienti.

I simulacri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

I simulacri : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Jean Baudrillard ; traduzione dall'inglese di Maurizio Nati

Ed. speciale

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Nel Ventunesimo secolo gli Stati Uniti d'Europa e d'America sono governati da una coppia incantevole: der Alte, il presidente, e la First Lady, vero motore del potere. Popolare e amatissima star televisiva, la donna nasconde segreti che ne potrebbero destabilizzare l'autorità, e si oppone a ogni tentativo di rovesciamento del suo benigno regime. Fra complotti, corporation industriali, conflitti sociali tra élite e massa, tra chi conosce la verità sulla reale natura di der Alte e chi crede ciecamente nella verità offerta al pubblico, si muovono gli altri personaggi del romanzo.

Lotteria dello spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Lotteria dello spazio : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Carlo Bordoni ; traduzione dall'inglese di Domenico Gallo

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Anno 2203: il dominio dell'universo è assegnato seguendo le leggi casuali di un complesso gioco che si svolge sotto la supervisione del Quizmaster Verrick. Quando Ted Bentley, un tecnico di ricerca che ha appena perduto il lavoro, firma un contratto con Leo Cartwright, non immagina che il suo nuovo datore di lavoro sta per diventare il nuovo Quizmaster. E non sa neppure di essere destinato ad avere un ruolo fondamentale nel complotto ordito per assassinare Cartwright in modo che Verrick possa riprendere il controllo di un universo che si rivelerà molto meno imprevedibile di quanto non appaia.

La svastica sul sole
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

La svastica sul sole : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Luigi Bruti Liberati ; traduzione dall'inglese di Maurizio Nati

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Stati Uniti d'America, 1962. La schiavitù è di nuovo legale, i pochi ebrei sopravvissuti si nascondono dietro falsi nomi, la California è asservita al Giappone. Vent'anni prima l'asse ha vinto la seconda guerra mondiale, e si è spartito l'America. Sul resto del mondo incombe una realtà da incubo: il credo della superiorità razziale ariana ha soffocato ogni volontà o possibilità di riscatto. L'Africa è ridotta a deserto, vittima di una soluzione radicale di sterminio, mentre l'Italia ha ottenuto solo le briciole dell'immenso potere dell'Europa. Il libro è una riedizione del romanzo pubblicato in origine con il titolo L'uomo nell'alto castello.

Scorrete lacrime, disse il poliziotto
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Scorrete lacrime, disse il poliziotto : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Renato Oliva ; traduzione dall'inglese di Maurizio Nati

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Jason Taverner, fortunatissimo conduttore televisivo, dopo un incidente si ritrova in ospedale per poi risvegliarsi in una stanza d'albergo. In breve si rende conto che la sua esistenza sembra essere ignorata dal mondo intero: nonostante lui abbia chiarissimi ricordi di chi fosse prima del ricovero, nessuno lo riconosce, e i suoi documenti sono spariti nel nulla, facendolo diventare un clandestino, passibile perfino di arresto, se individuato. In due giorni da incubo, in un mondo fattosi improvvisamente ostile, Jason va alla disperata ricerca della propria identità, muovendosi sulle tematiche più ricorrenti dell'opera dickiana: la difficoltà di distinguere le dimensioni della realtà, l'alterazione dello stato di coscienza e l'uso delle droghe.

Ma gli androidi sognano pecore elettriche?
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Ma gli androidi sognano pecore elettriche? : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Gabriele Frasca ; traduzione dall'inglese di Riccardo Duranti

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Nel 1992 la Guerra Mondiale ha ucciso milioni di persone, e condannato all'estinzione intere specie, costringendo l'umanità ad andare nello spazio. Chi è rimasto sogna di possedere un animale vivente, e le compagnie producono copie incredibilmente realistiche: gatti, cavalli, pecore... Anche l'uomo è stato duplicato. I replicanti sono simulacri perfetti e indistinguibili, e per questo motivo sono stati banditi dalla Terra. Ma a volte decidono di confondersi tra i loro simili biologici. A San Francisco vive un uomo che ha l'incarico di ritirare gli androidi che violano la legge, ma i dubbi intralciano a volte il suo crudele mestiere, spingendolo a chiedersi cosa sia davvero un essere umano. Il romanzo che ha ispirato Blade Runner.

Il paradiso maoista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Il paradiso maoista : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; traduzione dall'inglese di Giuseppe Costigliola

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Il primo romanzo inedito di Philip K. Dick, scritto a 24 anni: la lenta scoperta, da parte di tre americani nella Cina maoista, di come le loro vite siano in realtà vuote e colme d'angoscia. Scritto nel 1952 da Dick, che ha già conosciuto un discreto successo e visto pubblicati numerosi racconti di fantascienza, Il paradiso maoista è un vero e proprio romanzo mainstream, che descrive la claustrofobica vicenda di due uomini e una donna isolati dalla realtà e alienati uno dall'altro a causa dei loro passati. È il 1949 nella Cina postrivoluzionaria: Verne Tildon e la giovane Barbara Mahler sono costretti a mettere da parte il risentimento reciproco e il senso di frustrazione che provano a causa della loro passata relazione e impegnarsi nel lavoro che è stato loro assegnato, consegnare un'azienda americana al nuovo governo cinese. Tra di loro si insinua la presenza di Carl Fitter, poco più che un ragazzo, il quale si troverà inconsapevolmente coinvolto nelle tensioni in atto tra i due, diventando l'amante di Barbara che però non riesce a liberarsi dei ricordi. Un romanzo la cui ambientazione politica è lo sfondo per il reale tema trattato: la lenta, triste morte degli ideali d'amore.

Un oscuro scrutare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Un oscuro scrutare : romanzo / [Philip K. Dick] ; introduzione di Carlo Pagetti ; postfazione di Francesco Marroni ; traduzione dall'inglese di Gabriele Frasca

[Ed. speciale per il 25. anniversario]

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Los Angeles 1994: una droga misteriosa, la sostanza M, invade il mercato seminando follia e morte. La sua origine è ignota come la sua composizione e l'organizzazione che la diffonde. Bob Arctor, agente della sezione narcotici, si infiltra tra i tossici che ne fanno uso, per scoprire chi dirige le fila del traffico illegale: un abito speciale nasconde ai colleghi la sua identità e una sofisticata apparecchiatura elettronica gli consente di spiare se stesso nella sua nuova condizione di drogato. Giungerà alla verità solo dopo essere sprofondato nel buio e nella disperazione della dipendenza.

Cronache del dopobomba
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Dick, Philip K.

Cronache del dopobomba : romanzo / Philip K. Dick ; introduzione e cura di Carlo Pagetti ; postfazione di Antonio Gnoli ; traduzione dall'inglese di Maurizio Nati

[Edizione speciale per il 25. anniversario (1982-2007)!

Roma : Fanucci, 2007

Abstract: Che cosa accade dopo la fine del mondo? Cosa avviene quando la Bomba, di cui tutti parlavano dal 1945, viene finalmente lanciata? Apparso nel 1963, questo libro racconta il mondo dopo il lancio dell'ordigno che ha messo in ginocchio l'umanità, cancellando dalla faccia della terra città e popolazioni. I superstiti non sono più uguali a prima, ma rappresentano l'embrione di una stirpe che rappresenta una razza ai suoi albori. L'intero pianeta viene rappresentato da una piccola comunità californiana aggrappata alle onde radio che provengono dallo spazio. Il loro profeta è un'astronauta rimasto bloccato in orbita prima della catastrofe atomica, e che dal cielo trasmette alla terra nastri musicali e pedagogici.