Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Editore *Briolo, *Giammichele
× Nomi Not, Sara
× Soggetto 2005
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Data 2005

Trovati 8425 documenti.

Mostra parametri
Dove comincia l'arcobaleno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quarenghi, Giusi - Fatus, Sophie

Dove comincia l'arcobaleno / Giusi Quarenghi e Sophie Fatus

Modena : F. Panini ragazzi, [2005]

Abstract: In un paese piccolo, lontano e quasi sconosciuto vive una bambina. Lei pensa che la notte sia una pesante tenda blu scuro che non può essere attraversata. Ma una sera, il nonno la prende con sé e l'accompagna fino al fiume dove le racconta la misteriosa storia di tutti gli animali che popolano la notte... Età di lettura: da 6 anni.

Il pirata Federico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Molino, Maria

Il pirata Federico / Maria Molino ; illustrazioni di Silvia Raga

Milano : Paoline, 2005

Abstract: Un pirata minuscolo come un temperino, partito sulla sua barchetta di carta dai mari del Sud per scoprire il mondo, approda nella vasca da bagno di Andrea. Dopo aver fatto amicizia con il bambino finisce in lavatrice e poi, steso con il bucato, ricade in una pozzanghera in giardino e lì ritrova Andrea e tanti altri bambini che gli costruiscono barchette colorate e lo tengono con loro un giorno per uno. Una delicata storia sulla capacità di prendersi cura dei più deboli e di rafforzare l'amicizia in nome di un obiettivo comune. Età di lettura: da 4 anni.

La fratellanza della sacra Sindone
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Navarro, Julia

La fratellanza della sacra Sindone / Julia Navarro ; traduzione di Jole Da Rin

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Domate le fiamme divampate nel duomo di Torino, viene rinvenuto il cadavere carbonizzato di un uomo senza lingua, e non è il primo a rimanere coinvolto nei numerosi incidenti che hanno colpito la cattedrale nel corso degli anni. È un particolare che mette in allarme l'istinto del capitano Valoni, il capo del Comando per la tutela del patrimonio artistico. L'incendio apparentemente sembra essere stato causato da un banale corto circuito, alcune opere d'arte sono andate distrutte, ma il tentativo di furto sembra da escludere. Allora quali erano le reali intenzioni dell'uomo senza lingua? Valoni è convinto che al centro di tutto vi sia la più importante reliquia della Cristianità conservata nella cattedrale: la Sacra Sindone.

Opere scelte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arpino, Giovanni

Opere scelte / Giovanni Arpino ; a cura e con un saggio introduttivo di Rolando Damiani

Milano : A. Mondadori, 2005

Abstract: Il Meridiano offre ai lettori una panoramica della versatile attività letteraria di Arpino: articolato in tre sezioni comprende nove romanzi (Sei stato felice, Giovanni; La suora giovane; Un delitto d'onore; L'ombra delle colline; Un'anima persa; Il buio e il miele; Domingo il favoloso; Il fratello italiano; Passo d'addio), una selezione di trenta racconti e infine scritti letterari e giornalistici.

Il Trovatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il Trovatore : dramma in quattro parti : da El trovador di Antonio Garcia Gutiérrez / libretto di Salvatore Cammarano ; musica di Giuseppe Verdi

Torino : Teatro Regio, stampa 2005

Il grande sogno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shepard, Sam

Il grande sogno / Sam Shepard ; traduzione di Andrea Buzzi

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: In questi diciassette racconti Shepard attinge alle medesime sorgenti che l'hanno reso uno dei più apprezzati drammaturghi d'America: il sesso e il rammarico, lo struggimento per una frontiera che è stata separata dalla nostra esistenza, il comico divario di incomprensione tra uomini e donne e il divario ancora più profondo che separa gli uomini da loro stessi. Strizzando di volta in volta l'occhio alla commedia o al dramma, alla realtà o al sogno, Shepard scrive racconti colmi di assurdità, tristezza e umorismo.

La figlia del podestà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

La figlia del podestà / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2005

Abstract: Bellano è in gran subbuglio. Agostino Meccia, podestà della cittadina affacciata sul lago, ha deciso di perseguire un progetto ambizioso: una linea di idrovolanti che collegherà Como, Bellano e Lugano, darà lustro alla sua amministrazione e attirerà frotte di turisti, facendo schiattare d'invidia i colleghi dei comuni limitrofi. Tutto sembra filare liscio. Andrea Vitali, nato nel 1956 a Bellano dove esercita la professione di medico di base, racconta un altro episodio della vita della sua città, una storia di comicità contagiosa ambientata nella fascistissima Italietta d'inizio anni Trenta.

Storia di un ciliegio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal_Cin, Luigi - Curti, Anna

Storia di un ciliegio / testo di Luigi Dal Cin ; illustrazioni Anna Curti

Torino : Castalia, c2005

Abstract: Il vento ha portato sulla riva del lago un seme del vecchio ciliegio e un piccolo ciliegio è spuntato e sta crescendo lontano da suo padre. Il vecchio ciliegio vorrebbe conoscere il figlio, ma solo un miracolo potrebbe esaudire il suo ardente desiderio...

Una maga orribile e cattiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nucci, Giovanni

Una maga orribile e cattiva / Giovanni Nucci ; illustrazioni di Chiara Carrer

Roma : E/O, [2005!

Abstract: Giovanni Nucci racconta ai bambini... di come Circe trasformò i compagni di Ulisse in maiali, di come Ulisse l'amò, di quando Ulisse andò nell'Ade per conoscere il suo futuro, di come le sirene cercarono di incantarlo, di quando il vortice di Cariddi inghiottì la sua nave, di quando, infine, i compagni di Ulisse mangiarono le vacche del dio Sole. Età di lettura: da 7 anni.

Dell'amore e delle sue pene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nucci, Giovanni

Dell'amore e delle sue pene / Giovanni Nucci ; illustrazioni di Chiara Carrer

Roma : E/O, [2005!

Abstract: Un libro che racconta di quando, mentre Zeus discuteva con Ermes, Atena preparò il ritorno di Ulisse, di quando Calipso trattenne Ulisse per sei anni e alla fine lo lasciò andare, di come Nausicaa si innamorò di Ulisse e di come Penelope continuava ad aspettare. Età di lettura: da 7 anni.

Non aveva mai smesso di aspettare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nucci, Giovanni

Non aveva mai smesso di aspettare / Giovanni Nucci ; illustrazioni di Chiara Carrer

Roma : E/O, [2005!

Abstract: Di come Penelope tesseva la sua tela in attesa del ritorno di Ulisse, di come la nutrice Euriclea lo riconobbe per via di una cicatrice, di quando Penelope propose ai principi Proci una gara con l'arco, di come il cane Argo morì dopo aver riconosciuto Ulisse, di come Ulisse abbracciò Penelope. Età di lettura: da 7 anni

Federico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lionni, Leo

Federico / Leo Lionni

Milano : Babalibri, c2005

Abstract: Federico è un topolino particolare: mentre i suoi compagni raccolgono il cibo per l'inverno lui sembra perdersi dietro alla pigrizia. Federico, perché non lavori? chiedono gli altri topolini. Ma io sto lavorando! risponde Federico. Infatti, sta raccogliendo raggi di sole, colori e parole e saranno proprio questi preziosi cibi per la mente a salvare i topolini dal rigido, lungo inverno... Leo Lionni, nato ad Amsterdam nel 1910 ed emigrato negli Stati Uniti nel 1939, ha lavorato nella pubblicità con artisti come Calder, De Koonig, Léger, diretto la rivista Fortune e infine, giunto in Italia, si è dedicato ai libri per bambini. Età di lettura: da 3 anni.

Corso di pipì per principianti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Willems, Mo

Corso di pipì per principianti / Mo Willems

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: A volte senti quella strana sensazione e non sai bene cosa fare. Non preoccuparti, te lo diciamo noi dove andare! Il libro contiene un poster segna punti e tanti adesivi. Età di lettura: da 2 anni.

La traccia
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Cornwell, Patricia Daniels

La traccia / Patricia Cornwell ; traduzione di Annamaria Biavasco

Milano : A. Mondadori, 2005

Abstract: Kay Scarpetta, costretta alla libera professione in Florida, viene richiamata con grande urgenza a Richmond, in Virginia, la città che cinque anni prima le aveva voltato le spalle. Chi dirige ora il Dipartimento di Medicina legale è un presuntuoso incompetente e Kay Scarpetta ha la brutta sorpresa di trovare i suoi laboratori in uno stato di completo abbandono. È questo il motivo per cui i colleghi di una volta non riescono a venire a capo della morte di una quattordicenne. Dipenderà da una impercettibile traccia e da un colpo d'astuzia della protagonista - mai stata sola come adesso, oppressa dai rancori di un tempo e dalle incomprensioni di oggi - che l'indagine riesca a trovare finalmente un punto d'appoggio.

Nei panni di Zaff
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Salvi, Manuela - Cavallaro, Francesca

Nei panni di Zaff / Manuela Salvi, Francesca Cavallaro

Firenze : Fatatrac, [2005]

Abstract: Questo libro, pieno di divertimento e di colore, affronta un tema delicato: quello della discriminazione cui spesso vengono fatti oggetto i bambini che si trovano bene nei panni dell'altro. Avviene spesso che il maschietto voglia vestirsi da bambina e giochi con le bambole sognando di fare la ballerina o che la bimba voglia vestirsi da maschio e sogni di fare il calciatore. Questo libro, che parla ai bambini con il loro linguaggio della libera esplorazione della propria identità e del rispetto di quella dei compagni, è anche un invito agli adulti perché ne accompagnino senza ansia la crescita.

Pastorale americana
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, [2005]

Abstract: Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano lo Svedese. Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

Shantaram
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Roberts, Gregory David

Shantaram / Gregory David Roberts ; traduzione di Vincenzo Mingiardi

Vicenza : N. Pozza, [2005]

Abstract: Nel 1978, il giovane studente di filosofia e attivista politico Greg Roberts viene condannato a 19 anni di prigione per una serie di rapine a mano armata. È diventato eroinomane dopo la separazione dalla moglie e la morte della loro bambina. Ma gli anni che seguono vedranno Greg scappare da una prigione di massima sicurezza, vagare per anni per l'Australia come ricercato, vivere in nove paesi differenti, attraversarne quaranta, fare rapine, allestire a Bombay un ospedale per indigenti, recitare nei film di Bollywood, stringere relazioni con la mafia indiana, partire per due guerre, in Afghanistan e in Pakistan, tra le fila dei combattenti islamici, tornare in Australia a scontare la sua pena. E raccontare la sua vita in un romanzo epico di più di mille pagine.

Il mondo conosciuto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jones, Edward P.

Il mondo conosciuto / Edward P. Jones ; traduzione di Andrea Silvestri

Milano : Romanzo Bompiani, 2005

Abstract: Un'immaginaria comunità della Virginia viene sconvolta dalla morte improvvisa di Henry Townsend, figlio di uno schiavo affrancato, padrone di terre e uomini, in rotta con la famiglia dal momento in cui ha cominciato a impiegare schiavi egli stesso. Le sorti della sua proprietà vengono prese dalla donna che gli è sempre stata al fianco, Caldonia, figlia di un'agiata famiglia, che lo aveva sposato in seguito alla sua conquistata libertà. Ma riuscirà Caldonia, sola, a tenere a freno le forze centrifughe delle sue proprietà? Riuscirà infine a rifarsi una vita, oltre lo spettro di Henry che la tiene prigioniera del ricordo? Il romanzo ha vinto il premio Pulitzer 2004 ed è stato finalista al National Book Award.

Un assassino di troppo
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Sjöwall, Maj - Wahlöö, Per

Un assassino di troppo : romanzo su un crimine / Maj Sjöwall, Per Wahlöö ; traduzione di Renato Zatti

Palermo : Sellerio, [2005]

Abstract: In un paese della Scania una donna scompare, e viene poi ritrovata uccisa. Era un tipo del tutto normale, nell'aspetto come nella vita, e l'omicidio presenta tutti i particolari del delitto a sfondo sessuale, per di più compiuto da qualcuno che la conosceva bene. Martin Beck, commissario capo della squadra omicidi di Stoccolma, indaga nella provincia sonnolenta. Lo coadiuvano il suo vecchio amico Kollberg, e uno strano poliziotto locale, dalla simpatia contagiosa e dal sereno anticonformismo. Tutto indica banalmente la colpevolezza di un uomo, solitario e introverso, già condannato per un altro caso simile, risolto anni prima dallo stesso Beck. Nel frattempo, nel corso di una sparatoria avvenuta nella stessa regione, un poliziotto trova la morte. E le due inchieste, sull'omicidio e sulla sparatoria, si intrecciano, più che altro per lo sfondo in cui si intrecciano. I coniugi Maj Sjöwall e Per Wahlöö scrissero la serie di Martin Beck a cavallo tra i Sessanta e i Settanta. Accanto allo svolgersi dell'indagine, seguita con particolare realismo, e con sensibilità verso i caratteri e le vicende personali dei protagonisti, i due autori miravano a uno scopo dichiarato di critica ossia a denudare il carattere paranoico dei metodi polizieschi, la pervasiva presenza in una società che, con questo retorico pretesto, finiva col fondarsi sulla normalizzazione e il controllo diffuso. Un contesto in cui la polizia giocava un ruolo prezioso, più che di tutori dell'ordine, di gestori del disordine.

L'orologiaio di Everton
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

L'orologiaio di Everton / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Da quando la moglie se n'è andata, quindici anni e mezzo prima, senza portarsi via il figlio di pochi mesi e lasciandosi dietro solo una vestaglietta di cotonina e la scia del suo profumo, Dave ha vissuto soltanto per Ben. Ogni attimo della sua vita. La notte come il giorno. Il figlio ha sempre detto che sì, era felice. Sulla madre non ha fatto mai un granché di domande. Allora perché una notte è andato via, anche lui senza una parola per quel padre che non desiderava altro che essergli amico? E perché lui e Lillian, la ragazzina quindicenne che lo ha seguito, hanno ucciso un uomo? Solo quando Ben, dopo il suo arresto, rifiuterà di vedere il padre, Dave comincerà a capire il figlio e il suo disperato bisogno di ribellarsi...