Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Paese Stati Uniti d'America
× Lingue Greco classico (fino al 1453)
× Nomi Salgari, Emilio
× Nomi Gioberti, Vincenzo <1801-1852>
× Nomi Alighieri, Dante
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Data 2007

Trovati 10046 documenti.

Mostra parametri
Brevi interviste con uomini schifosi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wallace, David Foster

Brevi interviste con uomini schifosi / David Foster Wallace ; introduzione di Fernanda Pivano ; traduzione di Ottavio Fatica e Giovanna Granato

Torino : Einaudi, stampa 2007

Abstract: Con questa raccolta, uscita la prima volta negli Stati Uniti nel 1999, Wallace fa ancora un passo avanti estremizzando ulteriormente la sua cifra stilistica. Qui le tecniche d'avanguardia sono messe al servizio di una visione crudele almeno quanto assurda è la realtà che mostrano. La scelta della formula intervista non potrebbe essere più sarcastica. Come una creatura posseduta Wallace sente le voci e, da autentico sciamano, per esorcizzarle le risputa, ciascuna con il suo timbro inconfondibile, sulla pagina. Sono le voci di un'America allucinata, che per non crepare si vomita addosso tutto il veleno possibile. Questi uomini schifosi sono iene che - vittime o carnefici divorano il proprio fianco lacerato. Percorriamo così una galleria di tipi intimamente odiosi, laidi. Dal focomelico che si serve del proprio moncherino come arma di ricatto per portarsi a letto le donne; al depresso che riesce a far suicidare l'analista; fino al ragazzo che sta per tuffarsi in piscina, immobile in fondo al trampolino, un fermo immagine dell'irrealtà o dell'iperrealtà che ci costringe in una morsa. Tutto il non-tempo che intercorre tra il tuffatore del mosaico etrusco e A Bigger Splash di David Hockey riassunto nel brivido agghiacciato di un adolescente americano. Introduzione di Fernanda Pivano.

Terre d'acqua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barbero, Alessandro <1959- >

Terre d'acqua : i vercellesi all'epoca delle crociate / Alessandro Barbero

Roma [etc.] : GLF editori Laterza, 2007

Abstract: Storia e cronache di un angolo della pianura piemontese e dei molti personaggi dalle avventure spesso strabilianti che da lì nacquero e vissero, ma che da li partirono per giocare, in luoghi lontanissimi, parti mirabolanti sulla scena mondiale: Cesari di Bisanzio, re di Gerusalemme, patriarchi di Antiochia. Con la sua consueta finezza di storico e narratore, Alessandro Barbero ricostruisce la vicenda d'un minuscolo territorio dell'Occidente - poche centinaia di chilometri quadrati oggi in provincia di Vercelli - all'epoca delle crociate, e ripercorre i fili che ne collegano la storia locale a quella globale dell'area mediterranea.

L'isola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Márai, Sándor

L'isola / Sandor Marai ; traduzione di Laura Sgarioto

Milano : Adelphi, [2007]

Abstract: Se il professor Victor Henrik Askenasi, proveniente da Parigi e diretto in Grecia, ha deciso di fermarsi a Dubrovnik (che negli anni Trenta si chiama ancora Ragusa), è forse perché - non diversamente dal Giacomo Casanova della Recita di Bolzano, né da tanti altri personaggi di Márai - è lì che ha un appuntamento con il destino. Perché lì, forse, troverà la risposta alla domanda che da sempre lo tormenta - quella che lo ha spinto, alcuni mesi prima, a lasciare sua moglie, i suoi studi e la sua cattedra di greco antico, e ad andare a vivere con una equivoca ballerina russa. Situazione banale, in apparenza, sebbene altamente sconveniente, come amici e colleghi l'hanno giudicata: un maturo signore si innamora di una donna giovane e attraente. E invece no: alla turbinosa Eliz, come a tutte le donne che ha incontrato nella sua vita, Askenasi non ha fatto altro che chiedere quella risposta. Ma nemmeno lei, pur nella sua solare sensualità, nella sua generosa impudicizia, ha saputo dargliela: Eliz non era la meta, poteva soltanto mostrargli la strada. Adesso, in un pomeriggio di maggio eccezionalmente caldo, allorché decide di andare a bussare alla porta della sconosciuta che gli ha rivolto uno sguardo provocante chiedendo la chiave della sua stanza a voce appena troppo alta, Askenasi sente che la risposta è vicina, che è infine arrivato il momento di oltrepassare quel limite al di là del quale forse c'è l'oscurità del crimine e della follia - o forse la verità.

L'anima e il suo destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancuso, Vito

L'anima e il suo destino / Vito Mancuso ; con una lettera di Carlo Maria Martini

Milano : Cortina, 2007

Abstract: Il libro incontrerà opposizioni e critiche, ma sarà difficile parlare di questi argomenti senza tenerne conto, scrive nella prefazione al volume il cardinale Martini. Gli argomenti sono i più classici, l'esistenza e l'immortalità dell'anima, il suo destino di salvezza o perdizione. Del tutto nuova è invece la trattazione, in cui scienza e filosofia assumono il ruolo di interlocutori privilegiati della teologia, configurando una fondazione del concetto di anima immortale di fronte alla coscienza laica. Criticando alcuni dogmi consolidati, il libro affronta l'interrogativo fondamentale che da sempre inquieta la mente degli uomini: se esiste e come sarà la vita dopo la morte.

Barcellona
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simonis, Damien

Barcellona / Damien Simonis

5. ed

Torino : EDT, 2007

Abstract: Barcellona è e non è Spagna: la seconda città spagnola dopo Madrid è anche la capitale della regione autonoma della Catalogna. La sua posizione, poi, è strategica: vicina alle belle Girona e Tarragona, a poche ore di viaggio dal sud della Francia e dai Pirenei, dalla Costa Brava e dalla regione vinicola del Penedès. Barcellona è anche monumenti e cultura legata in particolare ai modernisti: Gaudì per primo. Altri grandi artisti hanno operato qui: Picasso, Mirò e Dalì. In più, la sua cucina è tra le migliori del paese, l'aria che si respira è festaiola e la sua spumeggiante vita notturna è famosa.

Storia del Medio Oriente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Campanini, Massimo

Storia del Medio Oriente : 1798-2006 / Massimo Campanini

Nuova ed

Bologna : Il mulino, 2007

Abstract: La categoria di Medio Oriente è nata in un'ottica eurocentrica alla fine del XIX secolo, ma è ancora usata per indicare l'insieme di territori che vanno dal Marocco all'Iran. Di questa regione, strategica per la presenza del petrolio e lacerata da molteplici fattori di crisi, il volume ripercorre la storia politica nei suoi snodi fondamentali: la spedizione napoleonica in Egitto e l'incontro con la modernità, le riforme dell'Impero ottomano e la caduta del califfato, il processo di decolonizzazione, la guerra dei Sei Giorni del 1967, la rivoluzione iraniana, la presa del potere da parte dei talebani in Afghanistan, l'Intifada palestinese, fino alla caduta di Saddam Hussein e all'attuale conflitto che oppone gli Stati Uniti all'Iraq. Elemento unificante di un'area così variegata per lingue e popolazioni è, nonostante la presenza di una minoranza cristiana, l'Islam, di cui il libro segue l'evoluzione nella sua costante e plurale dialettica col mondo occidentale: dai movimenti di rinnovamento dell'Ottocento al riformismo dei Fratelli Musulmani, dal confronto con le ideologie secolari del nazionalismo e del socialismo alla sfida delle organizzazioni radicali.

L'oro dei lama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive - Dirgo, Craig

L'oro dei lama : romanzo / di Clive Cussler e Craig Dirgo ; traduzione di Manuela Frassi

Milano : Longanesi, [2007]

Abstract: «Cari lettori, alcuni anni fa mi resi conto che Dirk Pitt aveva bisogno di aiuto nel corso di una missione particolarmente difficile, così creai per Alta marea il personaggio di Juan Cabrillo, padrone di una vecchia nave dall'aspetto sconquassato chiamata Oregon. Al suo interno nascondeva meraviglie tecnologiche e il suo capitano si dimostrò un tipo veramente in gamba. Io e Craig Dirgo abbiamo lavorato assieme per creare una nuova serie di avventure con protagonista Cabrillo. In questa prima missione il suo compito sarà di recuperare un buddha d'oro rubato dai cinesi durante l'invasione del Tibet e andato poi perduto. Questo tesoro potrebbe rendere la libertà a un popolo. Un compito difficile e pericoloso affidato al capitan Cabrillo e alla sua ciurma di simpatici e avventurosi uomini (e donne!)». (Dalla prefazione di Clive Cussler).

Il colore del sole
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

Il colore del sole : romanzo / Andrea Camilleri

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Andrea Camilleri dipinge l'anima di Caravaggio in un romanzo nero, fitto di ombre e di mistero, sul periodo trascorso dall'artista a Malta e in Sicilia, nell'estate del 1607. La scrittura di Camilleri questa volta asseconda tanto le cadenze dell'italiano seicentesco quanto la psicologia torturata dell'artista creando un effetto di enorme suggestione e intensità emotiva.

I love shopping per il baby
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kinsella, Sophie

I love shopping per il baby / Sophie Kinsella ; traduzione di Adriana Colombo e Paola Frezza Pavese

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Becky Bloomwood è più felice che mai. Il suo matrimonio va a gonfie vele. Luke, suo marito, sta per concludere l'affare più importante della sua carriera che li farà diventare miliardari. Becky è personal shopper in un elegante negozio appena aperto a Londra. E, soprattutto, è incinta! Ogni cosa deve essere perfetta per la nascita del bambino. La neofamiglia deve trovare una casa adatta, possibilmente con una cucina dotata di macchina per il sushi, una terrazza con il barbecue e un guardaroba su misura per le scarpe. E poi bisogna far fronte a tutte le possibili esigenze del futuro baby Brandon. Ma Becky non si perde d'animo. In fondo lo shopping la aiuta a superare le nausee mattutine. E come se non bastasse, per affrontare nella maniera più responsabile questa delicata fase della sua vita, la neomamma non può fare a meno di avere un appuntamento con la dottoressa Venetia Carter. È lei la ginecologa delle star, la più richiesta del momento, solo lei può seguirla fino al parto tra massaggi thai e fiori di loto. Becky deve riuscire a incontrarla a tutti i costi. Quando finalmente ci riesce e tutto sembra sotto controllo, iniziano i guai. Gli affari di Luke cominciano ad andare male, il negozio dove lavora Becky non riesce a decollare e, soprattutto, la straordinaria Venetia Carter altro non è che un'affascinante ex fidanzata di suo marito... e le cose si complicano.

La pista di sabbia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La pista di sabbia / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, [2007]

Abstract: Raprì l'occhi, si susì, annò alla finestra, spalancò le persiane. E la prima cosa che vitti fu un cavaddro, stinnicchiato di fianco supra la rina, immobile. La vestia era tutta 'nsanguliata, gli avivano spaccato la testa con qualichi spranga di ferro, ma tutto il corpo portava i segni di una vastoniatura longa e feroci... Il commissario ha appena il tempo di convocare i suoi uomini e il cavallo è sparito, rimane solo il segno del corpo sulla sabbia. Quello stesso giorno una donna forestiera, Rachele Estermann, denunzia al commissariato di Vigata il furto del suo cavallo mentre nelle scuderie di Saverio Lo Duca, uno degli uomini più ricchi della Sicilia, un altro purosangue è svanito nel nulla. Lo scenario della vicenda è il mondo delle corse clandestine, passatempo preferito di una certa aristocrazia terriera che scommette forte. È in quest'ambiente dorato che Montalbano deve indagare, perché, dopo il cavallo, viene trovato cadavere anche un custode delle scuderie. Fra maggiordomi in livrea, baroni e contesse Montalbano sta un po' a disagio, mentre ignoti entrano una, due, tre volte nella casa di Marinella: non rubano niente ma mettono tutto sottosopra, sembrano cercare qualcosa; ma cosa?

La strada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McCarthy, Cormac

La strada / Cormac McCarthy ; traduzione di Martina Testa

Torino : Einaudi, [2007]

Abstract: Un uomo e un bambino, padre e figlio, senza nome. Spingono un carrello, pieno del poco che è rimasto, lungo una strada americana. La fine del viaggio è invisibile. Circa dieci anni prima il mondo è stato distrutto da un'apocalisse nucleare che lo ha trasformato in un luogo buio, freddo, senza vita, abitato da bande di disperati e predoni. Non c'è storia e non c'è futuro. Mentre i due cercano invano più calore spostandosi verso sud, il padre racconta la propria vita al figlio. Ricorda la moglie (che decise di suicidarsi piuttosto che cadere vittima degli orrori successivi all'olocausto nucleare) e la nascita del bambino, avvenuta proprio durante la guerra. Tutti i loro averi sono nel carrello, il cibo è poco e devono periodicamente avventurarsi tra le macerie a cercare qualcosa da mangiare. Visitano la casa d'infanzia del padre ed esplorano un supermarket abbandonato in cui il figlio beve per la prima volta un lattina di cola. Quando incrociano una carovana di predoni l'uomo è costretto a ucciderne uno che aveva attentato alla vita del bambino. Dopo molte tribolazioni arrivano al mare; ma è ormai una distesa d'acqua grigia, senza neppure l'odore salmastro, e la temperatura non è affatto più mite. Raccolgono qualche oggetto da una nave abbandonata e continuano il viaggio verso sud, verso una salvezza possibile...

Gisella Pipistrella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Willis, Jeanne - Ross, Tony

Gisella Pipistrella / Jeanne Willis e Tony Ross

Milano : Il castoro, c2007

Abstract: I giovani animali della foresta pensano che Gisella pipistrella sia matta. Perché dice che il tronco dell'albero sta sopra e le foglie stanno sotto? Per fortuna il Saggio Gufo sa che il mondo non è sempre uguale: dipende dal nostro punto di vista. Età di lettura: da 3 anni.

Morricone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morricone : cinema e oltre / a cura di Gabriele Lucci

Milano : Electa ; L'Aquila : Accademia dell'immagine, 2007

Abstract: Il volume ripercorre il percorso artistico di Ennio Morricone, il grande compositore di musica di casa nostra, consacrato nel 2007 con il Premio Oscar alla carriera. Il volume, curato da Gabriele Lucci e con testi inediti scritti dallo stesso Morricone, indaga la produzione nota e meno nota del maestro, a partire dagli esordi degli anni Sessanta fino a oggi. Impreziosito dalla prefazione di Giuseppe Tornatore e dalle fotografie firmate da Gianni Berengo Gardin, il volume si completa con un CD in allegato, contenente brani scelti dallo stesso Maestro tra le diverse tipologie di composizione: musica per film, per pianoforte, da camera e sinfonica, diretta dal maestro stesso. Completa infine il volume una ricca sezione di apparati, oltre alle significative testimonianze sull'opera del maestro e a una serie di disegni di pentagrammi prodotti per l'occasione da lui in persona.

Andalusia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Noble, John - Maric, Vesna - Forsyth, Susan

Andalusia / John Noble, Susan Forsyth, Vesna Maric

5. ed

Torino : EDT, 2007

Abstract: Emozionante, piena di colore e di vita, l'Andalusia rispecchia questa sua caratteristica vivacità soprattutto in quella particolare forma d'arte che è il flamenco. Nonostante il veloce processo di modernizzazione, l'eredità delle civiltà islamiche e cristiane si ritrovano nelle cattedrali, nei castelli e in splendide città come Granada, Siviglia, Malaga e Cordoba che sono, insieme alle spiagge, le mete che da sempre affascinano i viaggiatori. Pittoreschi villaggi bianchi, la Sierra Nevada, un'insolita specie di fauna completano il paesaggio di una regione tutta da vedere. La guida offre una sezione dedicata alla cucina, alle attività possibili e all'architettura, novità sui posti da non perdere e sugli itinerari possibili; in più, un'utile mappario.

Come le mosche d'autunno
3 4 0
Materiale linguistico moderno

Némirovsky, Irène

Come le mosche d'autunno / Irène Némirovsky ; traduzione di Graziella Cillario

Milano : Adelphi, 2007

Abstract: È lei, Tat'jana Ivanovna, la vecchia nutrice, a preparare i bagagli di Jurij e di Kirill, i ragazzi che partono per la guerra; ed è lei a tracciare il segno della croce sopra la slitta che li porterà via nella notte gelata. Sarà ancora lei a rimanere di guardia alla grande tenuta dei Karin allorché la famiglia dovrà, come tanti, rifugiarsi a Odessa e ad accogliere Jurij quando tornerà, sfinito, braccato. Né si perderà d'animo, la vecchia nutrice, quando dovrà camminare tre mesi per raggiungere i padroni e consegnare loro i diamanti che ha cucito a uno a uno nell'orlo della gonna. Grazie a quelli potranno pagarsi il viaggio fino a Marsiglia, e proseguire poi per Parigi. Nel piccolo appartamento buio che hanno preso in affitto Tat'jana vede i Karin girare in tondo, dalla mattina alla sera, come fanno le mosche in autunno. Lei, che è stata testimone del loro splendore, che li ha visti crescere, che li ha curati e amati per due generazioni con fedeltà inesausta, li vedrà adesso vendere le posate, i pizzi, perfino le icone che hanno portato con sé. Sembra che nessuno di loro voglia ricordare ciò che è stato; solo lei, Tat'jana Ivanovna, ricorda: così una notte, quella della vigilia di Natale, mentre tutti sono fuori a festeggiare, si avvia da sola, avvolta nel suo scialle, verso la Senna.

La dinastia di Ravenscar
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bradford, Barbara Taylor

La dinastia di Ravenscar : Passioni e tradimenti / Barbara Taylor Bradford ; traduzione di Sofia Mohamed

Milano : Sperling & Kupfer, [2007!

Abstract: In una gelida giornata del 1904 il futuro della famiglia Deravenel cambia per sempre. Quando Cecily Deravenel comunica al figlio diciottenne che il padre, il fratello e il cugino sono morti in un incendio, una parte di lui muore con loro. Solo il cugino, che sospetta che le morti non siano state accidentali, può offrire un qualche conforto al ragazzo. Entrambi iniziano a indagare per scoprire la verità e tentano di riappropriarsi dell'impero finanziario della famiglia, usurpato 60 anni prima e gestito da un fascinoso e carismatico cugino.

Terrorista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Updike, John

Terrorista / John Updike ; traduzione di Silvia Piraccini

Parma : U. Guanda, [2007]

Abstract: Ahmad Mulloy è un ragazzo diciottenne che vive a New Perspect, nel New Jersey. Sua madre è americana di origine irlandese e suo padre, sparito ormai da molti anni, era invece egiziano. Ahmad cresce praticamente da solo, in una società di cui riconosce ogni giorno di più i limiti e la superficialità. È un ragazzo serio e intelligente, ma si trova sempre più isolato nel mondo in cui deve crescere, incapace di entrare in contatto con i suoi coetanei, ragazzi e ragazze alienati, preda di false immagini di felicità, privi di qualsiasi valore guida. E nemmeno i professori riescono a convincerlo: Ahmad si sente respinto e comincia a giudicare, impietoso, un mondo di cui avverte il declino inesorabile. Ecco perché si avvicina, con la sua serietà e la sua fiducia, al Corano e all'imam della sua cittadina, lasciandosi convincere a lasciare gli studi per diventare un autista di camion. Ed è su un grande camion che il giovane Ahmad, lentamente plagiato dal religioso cui si è affidato, concepisce il progetto che deve porre fine ai suoi giorni: far saltare in aria il Lincoln Tunnel di New York.

Torino cronaca qui
0 0 0
Seriali

Torino cronaca qui

Torino : Argo, [2007]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 2036
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La regina dei baci
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aertssen, Kristien

La regina dei baci / Kristien Aertssen

Milano : Babalibri, [2007]

Abstract: Una principessa vive con la sua mamma Regina in un bel castello. Una mattina vuole dalla mamma tanti baci ma la Regina ha troppo lavoro da sbrigare con i visitatori per soddisfare il suo desiderio. Consiglia quindi alla principessa di andare alla ricerca della Regina dei baci. La principessa parte con un piccolo aereo rosso. Incontra la Regina delle torte, la Regina dei gatti, la Regina dei fiori e altre ancora, ma nessuna Regina dei baci. Solo quando sarà tornata a casa scoprirà chi è veramente. Età di lettura: da 5 anni.

Festa nella giungla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wildsmith, Brian

Festa nella giungla / Brian Wildsmith

Milano : Il Castoro, [2007]

Abstract: Il pitone ha fame. Gli animali della giungla lo sanno, e per questo si nascondono. Allora il pitone inventa una trappola: invita tutti a un party, promettendo che farà il bravo. All'inizio nessuno gli crede. Poi a uno a uno gli animali si lasciano convincere. Del resto a chi non piacciono le feste? Al party il pappagallo propone un gioco: a turno gli animali dovranno esibirsi in un trucco, in una magia da prestigiatore. Ed ecco che quando arriva il suo turno, il pitone dice: Volete vedere che riesco a nascondervi tutti dentro la mia bocca?. E così gli animali della giungla cadono nel tranello e nella pancia del serpente. Tutti, tranne l'elefante... Età di lettura: da 3 anni.