Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Paese Stati Uniti d'America
× Lingue Greco classico (fino al 1453)
× Nomi Salgari, Emilio
× Soggetto Torino
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Italiano
× Nomi Shakespeare, William

Trovati 229 documenti.

Mostra parametri
Vol. 4: Tragicommedie, drammi romanzeschi, sonetti, poemi, poesie occasionali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Vol. 4: Tragicommedie, drammi romanzeschi, sonetti, poemi, poesie occasionali / di William Shakespeare ; testi inglesi a cura di John Jowett ... [et al.] ; traduzioni, note introduttive e note ai testi di Daniele Borgogni ... [et al.]

Re Lear
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Re Lear / William Shakespeare ; a cura di Alessandro Serpieri

Venezia : Marsilio, 2018

Abstract: Composta tra il 1603 e il 1606, "Re Lear" è stata definita, tra le grandi tragedie shakespeariane, la più «immensa», a significare con questo termine la straordinaria vastità in cui si espande, a tutti i livelli: molteplici sono le fonti, storiche, narrative, poetiche e mitologiche; molteplici gli intrecci, che si rispecchiano l'uno nell'altro in un sistema complesso e anche dispersivo; molteplici le linee tematiche, che dai nuclei generativi dell'ingratitudine filiale e della perdita del potere si affacciano vertiginosamente sull'abisso del nulla, della follia e della morte, che è la morte non solo di un vecchio re e della sua perduta identità, ma di un'epoca e di un'umanità. Molteplici sono infine le voci. A differenza delle altre grandi tragedie - "Amleto", "Otello" e "Macbeth" -, concentrate sull'itinerario dell'eroe principale e sul suo monologare introspettivo e segreto, il percorso tragico di Lear si rifrange in una compartecipazione di voci, che mettono in scena gli inganni della parola e la morte del linguaggio: le voci stridenti di figlie ingrate e infelici, i silenzi di Cordelia, i frammenti beffardi del Matto, i camuffamenti di Edgar, lo sperduto vaneggiare di Lear nella tempesta. Una grande, sconvolgente e dissonante sinfonia: questa è la chiave dell'accorata lettura di Alessandro Serpieri, nonché della sua traduzione, qui più che mai attenta a ritrovare le frizioni e gli smarrimenti del linguaggio.

Otello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Otello / William Shakespeare ; a cura di Carlo Pagetti

Torino : Einaudi, 2017

Macbeth
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Macbeth / William Shakespeare ; a cura di Paolo Bertinetti

Torino : Giulio Einaudi, 2016

Romeo e Giulietta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Romeo e Giulietta / dal dramma di William Shakespeare ; disegni di Yelena Bryksenkova ; traduzione di Susanna Basso

Roma : Gallucci, 2015

Tommaso Moro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tommaso Moro / William Shakespeare ... [et al.] ; a cura di Edoardo Rialti ; introduzione di Joseph Pearce

Torino : Lindau, 2014

Romeo e Giulietta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cavallo, Francesca - Giordano, Philip

Romeo e Giulietta : un'avventurosa storia d'amore ispirata alla tragedia di William Shakespeare / testi Francesca Cavallo ; illustrazioni Philip Giordano

Novara : White Star kids, 2014

Romeo and Juliet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Romeo and Juliet / William Shakespeare ; a cura di Silvia Bigliazzi

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: L'improvviso e casuale accendersi di una passione incontrollabile tra i due protagonisti apre la storia. Romeo va a una festa per vedere Rosalina, e non per cercare Giulietta, ma quando i due si incontrano, si perdono l'uno nell'altro, entrambi ignari di avere di fronte un nemico. Tragedia dell'amor giovane, Romeo e Giulietta è considerata la storia d'amore per eccellenza proprio perché è molto di più. Un grande e ricco dramma di passioni umane, qualunque esse siano: oltre a celebrare un sentimento divorante e assoluto, Shakespeare ci racconta anche, e soprattutto, le scelte estreme a cui conducono odio, rivalità, rancore e vendetta. L'edizione viene presentata con testo a fronte nella nuova traduzione e con il puntuale corredo di note a cura di Silvia Bigliazzi.

Romeo e Giulietta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marzovilli, Irma

Romeo e Giulietta / di William Shakespeare ; [illustrazioni di Giulia Tomai ; testi di Irma Marzovilli]

Roma : Curcio Kids, 2013

Abstract: Questa è la storia più famosa raccontata da William Shakespeare. Ambientata nella Verona del 1500, narra dell'amore magico ed eterno tra Romeo e Giulietta. I ragazzi erano figli di due famiglie rivali, i Capuleti e i Montecchi, e offrirono le loro giovani vite pur di restare l'uno accanto all'altra, per sempre. Età di lettura: da 4 anni.

Otello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Otello = Othello / William Shakespeare ; a cura di Carlo Pagetti

Torino : Einaudi, 2013

Abstract: Otello è un generale al servizio di Venezia al quale è stato affidato il compito di comandare l'esercito contro i turchi nell'isola di Cipro. Parte dalla città lagunare col luogotenente Cassio, Desdemona, con cui si è sposato in gran segreto, Jago e la moglie Emilia. Ma quando il perfido Jago instilla nel moro il dubbio del tradimento di Desdemona, Otello diviene schiavo della gelosia e, fuori di sé, compirà la più tragica delle azioni. Tra i drammi maggiori di Shakespeare, l'Otello mette in scena la debolezza del genere umano, la cecità di chi è incapace di interpretare la vita con la lucidità necessaria. L'edizione viene presentata con testo a fronte nella nuova traduzione e con il puntuale corredo di note di Carlo Pagetti.

La tempesta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

La tempesta / William Shakespeare ; a cura di Paolo Bertinetti ; note ai testi di Mariangela Mosca Bonsignore

Torino : Einaudi, ©2016

2: La tempesta
0 0 0
Film

2: La tempesta / di William Shakespeare ; regia televisiva Carlo Battistoni ; musiche Fiorenzo Carpi

Roma : Medialia : Rai Eri, ©2012

Fa parte di: Il grande teatro di Giorgio Strehler, volume 1

Riccardo 3.
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Riccardo 3. / regia, scene, costumi e interprete principale Carmelo Bene ; [basato sull'opera di William Shakespeare]

Campi Bisenzio : Cecchi Gori home video [distributore, 2012]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La tempesta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

La tempesta / William Shakespeare ; a cura di Paolo Bertinetti ; note ai testi di Mariangela Mosca Bonsignore

Torino : Einaudi, 2012

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Prospero, duca di Milano, appassionato di magia, viene spodestato dal fratello Antonio. Con la figlia Miranda si rifugia nell'isola abitata da Calibano e da alcuni spiriti, tra cui Ariele. Prospero riduce tutti al suo servizio. Dopo dodici anni, grazie alla magia, fa naufragrare la nave che traporta il re di Napoli, Alonso, il figlio Ferdinando, il seguito e Antonio, suo fratello. Ferdinando incontra Miranda e se ne innamora, dominato da un incantesimo. Ariele intanto terrorizza il re Alonso e Antonio e li costringe al pentimento. Prospero libera Ferdinando dall'incantesimo e gli dà in sposa la figlia e perdona il fratello purché gli restituisca il ducato. Dopo aver rinunciato alla magia salpa per l'Italia, lasciando Calibano padrone dell'isola. Note ai testi di Mariangela Mosca Bonsignore.

Le grandi tragedie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Le grandi tragedie / William Shakespeare ; introduzione di Tommaso Pisanti

Ed. integrali

Roma : Newton Compton, 2011

Shakespeare per gioco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Orlando, Valentina

Shakespeare per gioco : Romeo e Giulietta / testi di Valentina Orlando ; illustrazioni Celina Elmi

Certaldo : Federighi, 2011

Sogno della prima notte d'estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Sogno della prima notte d'estate / William Shakespeare ; traduzione e cura di Luca Fontana

Milano : Il Saggiatore, 2011

Abstract: Una traduzione per il teatro? Una nuova traduzione nata per e dalla pratica teatrale, per i testi come quelli di Shakespeare, che nella pratica teatrale si sono venuti sedimentando, alterando e costituendo. Il Sogno della prima notte d'estate - forse la più perfetta e la più comica delle commedie - è un gioco di specchi. Di quattro mondi - gli adulti al potere, la gioventù dei figli oppressi dagli adulti, l'umanità bonaria e vitale della borghesia nascente, e le forze fiabesche e giocosamente maligne della natura - che si specchiano l'uno nell'altro, in continua dissolvenza l'uno nell'altro. Coinvolti nel gioco del teatro, noi, il pubblico, finiamo per sentirci più irreali di quei gioiosi fantasmi che ci danzano di fronte.

La tragica storia di Amleto, principe di Danimarca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

La tragica storia di Amleto, principe di Danimarca / William Shakespeare ; traduzione e cura di Luca Fontana

Milano : Il Saggiatore, 2011

Abstract: Già, cos'è Amleto per noi? Cosa siamo noi, pubblico d'oggi, per lui? È idea comune che ci si debba chiedere cosa Amleto possa dire a noi; mai che ci si ponga il problema opposto, e serio: cosa possiamo dire noi ad Amleto? Siamo in grado di parlargli ancora, ci vorrà ancora come interlocutori delle sue riflessioni ad alta voce? Siamo abbastanza attuali, per lui, abbastanza contemporanei a lui? Ridotto a icona kitsch come la Gioconda di Leonardo, è ormai un attaccapanni per i nostri pregiudizi del momento. Ma Amleto, ancora oggi, ci fìssa con sguardo perplesso dal proscenio. Ci chiede di andargli incontro a mente sgombra. Questa traduzione è un invito a farlo.

Falstaff
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Falstaff / diretto da Orson Welles ; sceneggiatura di Orson Welles ; soggetto di William Shakespeare ; musiche di Angelo Francesco Lavagnino ; fotografia Edmond Richard

Special ed

[Firenze! : Sinister film ; [Campi Bisenzio! : Cecchi Gori home video, ©2010

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Doppia menzogna, ovvero Gli amanti afflitti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shakespeare, William

Doppia menzogna, ovvero Gli amanti afflitti / William Shakespeare ; prefazione di Roberto Bertinetti ; traduzione di Thomas Fazi ed Enrico Bistazzoni

Roma : Fazi, 2010

Abstract: Tradotta per la prima volta in Italia, Doppia menzogna racconta le vicende amorose di quattro personaggi, due uomini e due donne, due di alto lignaggio e due di bassa estrazione. Il nobilastro Henriquez ama Violante ma seduce Leonora, sposa promessa del suo migliore amico Julio. Questi, sentendosi tradito, ordisce un piano per impedire le nozze forzate dei due, volute soprattutto dal padre della ragazza che, disperata e ancora innamorata di lui, minaccia di uccidersi. Tra colpi di scena, travestimenti e battute graffianti, gli amanti afflitti ritroveranno le loro anime gemelle? Dopo secoli di oblio e false attribuzioni, le più recenti ricerche di studiosi e filologi hanno ascritto l'inedito alla fase finale della carriera del grande drammaturgo e poeta inglese, ristabilendone così la vera paternità. Dal 2010 infatti, la prestigiosa collana Arden Shakespeare lo ha inserito tra gli scritti del Bardo. A metà tra tragedia e commedia e con lo stile ricco ed evocativo dei drammi più celebri, Shakespeare gioca qui con la parola e il suo doppio e, come nessuno, restituisce al lettore l'impressione concreta dell'azione teatrale.