Via della Cittadella, 5 - 10122 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2004
× Lingue Arabo
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2005
× Soggetto Biografie
× Soggetto Donne celebri

Trovati 4 documenti.

Mostra parametri
Donne di piacere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Palumbo, Valeria

Donne di piacere / Valeria Palumbo

[Milano] : Sonzogno, 2005

Abstract: Giornalista, Valeria Palumbo dedica questa raccolta di ritratti femminili alle donne che, nel corso dei secoli, hanno sfruttato il loro fascino e la loro sensualità per raggiungere posizioni di potere. Forse non tutti sanno, infatti, che Caterina I faceva la lavandaia per l'esercito russo prima di incontrare lo zar Pietro, dargli dodici figi e succedergli al trono. E che l'Italia non avrebbe forse raggiunto l'Unità se la contessa di Castiglione, affascinante donna di mondo, non avesse accettato l'invito di Cavour a sedurre Napoleone III. Dall'antichità al Novecento, trenta inconsuete figure femminili che hanno trasformato lo svantaggio di essere considerate donne di facili costumi in un'arma di successo.

Companion to womens historical writing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Companion to womens historical writing / edited by Mary Spongberg, Ann Curthoys and Barbara Caine

Basingstoke : Palgrave Macmillan, 2005

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Vite fuori misura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nebiolo, Gino

Vite fuori misura / Gino Nebiolo

Torino : UTET Libreria, [2005!

Abstract: Gino Nebiolo h stato per sessant�anni a caccia di storie e di uomini che fossero rappresentativi del loro tempo. Un segugio, insomma, per conto della Rai e dei principali quotidiani italiani. Vite fuori misura h il risultato di questo lungo viaggio. H la storia degli ultimi cinquant�anni ricostruita attraverso l�esperienza di coloro che hanno contribuito a farla. Con un particolare in piy: Nebiolo ha raccolto in questo libro solo le storie di personaggi di cui i giornali hanno parlato per lungo tempo e oggi ci si chiede che fine abbiano fatto. Qualche esempio? El Cordobis, il torero che ha fatto sognare la Spagna, la musa francese Juliette Grico, Maometto IV del Marocco, un monarca venuto direttamente dal Medioevo, Bokassa junior, figlio di un padre che si h mangiato tutto, don Alessandro Ruspoli, il principe di bronzo, Kadari ovvero lo scrittore ambiguo, Marcos, il subcomandante cyberguerrigliero� E molti altri personaggi conosciuti personalmente e messi a nudo dalla penna corrosiva e attentissima al particolare di Nebiolo. Un libro di grande impatto: ogni storia raccontata ha la freschezza di un romanzo breve, di vite che se non fossero state vissute, sarebbe stato necessario inventarle.Gino Nebiolo, giornalista dal 1945, h stato per quarant�anni corrispondente e inviato speciale della Rai. I piy importanti reportage degli anni Settanta e Ottanta dalla Spagna, dalla Francia, dall�Argentina, dalla Cina, dall�Egitto e dal Libano portano la sua firma. H inoltre autore di numerosi saggi nati dalla sua esperienza giornalistica, in particolare di una storia della Lunga Marcia di Mao Tse Tung e una vita romanzata di Evita Persn.

Amanti e regine
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Craveri, Benedetta

Amanti e regine : il potere delle donne / Benedetta Craveri

Milano : Adelphi, [2005]

Abstract: Docente di Letteratura francese all'Università della Tuscia e all'Istituto Universitario di suor Orsola Benincasa, Benedetta Craveri concentra la sua attenzione in questo libro su Versailles e affronta una questione centrale nel corso di tutto l'Ancien Régime: quella legata al potere delle donne. Per secoli è stato infatti predicato che affidare a una donna una qualsivoglia responsabilità di governo fosse cosa ripugnante alla natura, contumelia a Dio, sovvertimento del retto ordine e di ogni principio di giustizia. Eppure, questo potere a loro ostinatamente sottratto le donne se lo sono arrogato, vanificando di fatto le leggi e le consuetudini. Lo dimostrano le storie di Caterina de' Medici, Maria Antonietta, Diana di Poitiers e tante altre.