Via Candiolo, 79 - 10127 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Maibaum, Richard

Trovati 2897 documenti.

Mostra parametri
3: L'isola delle tenebre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodda, Emily

3: L'isola delle tenebre / Emily Rodda ; illustrazioni di Michelangelo Miani ; traduzione di Giancarlo Carlotti

Casale Monferrato : Piemme junior, 2006

Fa parte di: Rodda, Emily. Il segreto di Deltora / Emily Rodda

Abstract: Per liberare il Regno di Deltora dal Signore dell'Ombra Lief, Barda e Jasmine questa volta dovranno raggiungere l'Isola delle Tenebre, da dove la malvagia Sorella di Ponente semina terrore e sventure. Ma a quanto si racconta, nessuno è mai tornato vivo da quell'isola misteriosa. L'unica speranza per il giovane re e i suoi amici è riuscire a svegliare il Drago dell'Ametista dal suo sonno incantato e convincerlo a unirsi a loro... Età di lettura: da 10 anni.

Gomorra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saviano, Roberto

Gomorra : viaggio nell'impero economico e nel sogno di dominio della camorra / Roberto Saviano

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Un libro che racconta il potere della camorra, la sua affermazione economica e finanziaria, e la sua potenza militare, la sua metamorfosi in comitato d'affari. Una scrittura in prima persona fatta dal luogo degli agguati, nei negozi e nelle fabbriche dei clan, raccogliendo testimonianze e leggende. La storia parte dalla guerra di Secondigliano, dall'ascesa del gruppo Di Lauro al conflitto interno che ha generato 80 morti in poco più di un mese. Una narrazione-reportage che svela i misteri del Sistema (così gli affiliati parlano della camorra, termine che nessuno più usa), di un'organizzazione poco conosciuta, creduta sconfitta e che nel silenzio è diventata potentissima superando Cosa Nostra per numero di affiliati e giro d'affari.

Di questo mondo e degli altri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saramago, José

Di questo mondo e degli altri / Jose Saramago ; a cura di Giulia Lanciani

Torino : Einaudi, [2006]

Abstract: Le cronache sono racconti, racconti fantastici, meditazioni, cronache appunto, di avvenimenti quotidiani. Sono il vivaio dell'opera a venire: non per caso Saramago andrà spesso ripetendo: Là dentro c'è già tutto. E infatti si trovano la statua con gli occhi scavati; il bambino che dipinge la neve; i nonni analfabeti e pastori di porci; la Rivoluzione dei Garofani; l'impacciata foto dei genitori; lui stesso bambino scalzo; la nebbia del mattino; i contadini; il mare portoghese; l'arrotino; le persone che poi diventeranno i suoi stessi personaggi... e, naturalmente, Lisbona e il Portogallo.

Sono come il fiume che scorre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coelho, Paulo

Sono come il fiume che scorre : [pensieri e riflessioni 1998-2005] / Paulo Coelho ; traduzione di Rita Desti

Milano : Bompiani, 2006

Abstract: In queste pagine non solo le convinzioni dell'autore riguardo al destino del mondo e dell'uomo, ma anche i risvolti autobiografici. La raccolta di racconti è inoltre preceduta da un'introduzione in cui Paulo Coelho racconta come è diventato scrittore.

Eterna ragazza
2 1 0
Materiale linguistico moderno

Ravera, Lidia

Eterna ragazza / Lidia Ravera

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Innamorarsi di un uomo innamorato di un'altra non è una buona idea. Se poi l'altra ha vent'anni meno di te non c'è gara. Meglio ritirarsi in buon ordine, Hai tuo figlio, il tuo lavoro, un ottimo rapporto con la solitudine e un ex marito che vive in un'isola e d'estate ti cerca ancora. Peccato che l'amore non si lasci governare dalla volontà, dal buon senso. Per non perdere il contatto con l'uomo di cui sei innamorata ti inventi amica: prima amica della giovane moglie, poi, quando compare la figlia di primo letto spedita a vivere col padre, la seduci. E infine, quando ti rendi conto che figliastra e matrigna si detestano, cerchi di aiutare lui a destreggiarsi fra le tensioni di quel matrimonio diseguale (lui ha 49 anni, lei 24). Insomma fai di tutto, mentre la tua parte razionale ti disapprova con saggio vigore, per vivere comunque accanto all'oggetto di questo tuo desiderio tardivo e perdente, Vale la pena, Norma? In fondo chi è questo Sergio? Un chirurgo ortopedico, silenzioso, forse banale. E sua moglie? Un'attrice bellina e narcisa. E la figlia? Una sedicenne disturbata. Vivono nell'appartamento accanto al tuo, li senti far l'amore, li senti litigare. Li ascolti e provi a ridere e soffri, Una situazione senza uscita? A sbloccarla sarà una tragedia. Un colpo di coltello. Una morte: rapida, atroce. Un arresto altrettanto rapido, quasi ovvio. Ma, dieci anni dopo, la storia riparte. E questa volta prende una strada davvero imprevista.

Ci pensa il tuo papà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Allancé, Mireille : d'

Ci pensa il tuo papà / Mireille d'Allancé

Milano : Babalibri, 2006

Abstract: Un libro cartonato con illustrazioni a piena pagina per piccoli lettori. Età di lettura: da 4 anni.

Libro!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Connell George, Kristine - George, Kristine O'Connell

Libro! / Kristine O'Connell George ; illustrazioni di Maggie Smith ; traduzione di Rita Valentino Merletti

Novara : Interlinea junior, [2006]

Abstract: Un bambino riceve in dono un libro e, insieme al suo gatto, scopre per la prima volta la magia del leggere e gli infiniti modi in cui esso può essere utilizzato per giocare: può diventare un cappello, può essere letto al gatto oppure lo si può far diventare un tesoro da proteggere in un luogo segreto. Un libro che è l'emblema delle idee ispiratrici del progetto Nati Per Leggere, che da anni vuole insegnare anche ai più piccoli l'amore per la lettura e il fascino del libro. Età di lettura: da 3 anni.

Chiuso per ferie
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Celija, Maja

Chiuso per ferie / di Maja Celija

Milano : Topipittori, [2006]

Abstract: Cosa accade in casa, quando parti per le vacanze? L'ultimo giro di chiave è il segnale segreto che dà avvio a una prodigiosa trasformazione. Improvvisamente, lo spazio deserto e silenzioso si popola di una folla di personaggi. Chi sono? Da dove vengono? Cosa fanno? Saranno le immagini di questo libro a sciogliere l'enigma. Grazie a loro scoprirai che i luoghi a te più familiari nascondono sconcertanti segreti. E possono diventare teatro di fatti meravigliosi.

L'amore o quasi
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Dunne, Catherine

L'amore o quasi / Catherine Dunne ; traduzione di Eva Kampmann

Parma : U. Guanda, [2006]

Abstract: La protagonista della storia è di nuovo Rose, la donna che ne La metà di niente, aveva saputo ricostruire la sua vita dopo l'abbandono del marito Ben. Superata la catastrofe matrimoniale, Rose ha saputo reinventare una nuova esistenza per sé e per i tre figli. Ma la vita la attende a un altro appuntamento: quando Ben si ripresenta, dopo diversi anni di separazione, Rose non sa come affrontarlo, non capisce cosa lui voglia e perché. E anche i suoi figli lo guardano con sentimenti molteplici e ambigui, seppure segnati inevitabilmente dall'ostilità. Ben è tornato, e forse vuole riappropriarsi della casa e dei ragazzi: Ben rimette in discussione tutto il mondo che Rose aveva faticosamente e quotidianamente ricostruito.

Rosso corallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Rosso corallo / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Rosso corallo: un colore che parla di passione. Come quella che percorre questa storia, dominata da una protagonista decisa a realizzare i propri sogni senza tradire se stessa. Liliana Corti cresce, insieme ai tre fratelli, in una famiglia operaia nella Milano del dopoguerra. Dai genitori ha imparato a preservare la sua dignità e a rivendicare i propri diritti in una società in cui i più deboli subiscono spesso soprusi e ingiustizie. Intanto, i tempi cambiano velocemente: arrivano gli anni del boom economico, la contestazione, i giorni cupi del terrorismo, la Milano da bere, l'intreccio tra politica e affari...

L'uomo a rovescio
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Vargas, Fred

L'uomo a rovescio / Fred Vargas ; traduzione di Yasmina Mélaouah

Torino : Einaudi, [2006]

Abstract: Ma è davvero un lupo che uccide tra le montagne del Mercantour? Mentre le superstizioni e le leggende cominciano a girare, un sospetto si diffonde: non è una bestia, potrebbe essere un lupo mannaro. Quando Suzanne viene ritrovata sgozzata, il dubbio diviene certezza. Il disegno narrativo e la costruzione dell'intreccio disegnano un contesto in cui lo scenario aspro e selvatico della montagna fa da contrasto al calore della giovane Camille, eterna amante in fuga del commissario Adamsberg. Proprio lui, guardando distrattamente un servizio del telegiornale dedicato ai lupi, una sera crede di riconoscere la sagoma della donna nella piazza del borgo montano. È infatti in questi luoghi che la donna, assieme a un amico ricercatore, crede di aver scoperto in un lupo mannaro l'autore di una catena di orrendi delitti. Ma sarà il commissario Adamsberg, precipitatosi da Camille, a scoprire la sconvolgente verità.

Ascolta la mia voce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tamaro, Susanna

Ascolta la mia voce / Susanna Tamaro

[Milano] : Rizzoli, 2006

Abstract: Cosa ne è stato della nipote di Olga, la nonna protagonista di Va' dove ti porta il cuore?. È tornata dall'America in tempo per riappacificarsi con la nonna o ha trovato solo la lunga lettera diario a lei indirizzata? E se il destino le avesse riservato invece una terza ipotesi che esclude le precedenti? Se, vagando per le stanze di quella grande casa, la solitudine l'avesse spinta a salire in soffitta a cercare tracce delle due uniche persone che davvero avrebbe voluto conoscere: sua madre e suo padre? Chi erano? Qual è stata la loro storia? È davvero figlia di un principe turco, come le raccontava la nonna da bambina, o c'è qualcosa che chiede ancora di essere svelato? Alla ricerca di quel segreto, la ragazza scava tra bauli, carte e quaderni ingialliti ricomponendo, pagina dopo pagina, i vari tasselli di un mosaico generazionale. Scopre così, in un diario, le fragilità, i sogni e le inquietudini di sua madre Ilaria, studentessa di filosofia, affascinata da un professore di vent'anni più vecchio di lei. Scopre che un anziano prozio si è rifugiato in un paese lontano per sfuggire alle leggi razziali e da laggiù ha continuato a mandare sporadiche notizie. Forte di questi pochi indizi, la ragazza deciderà di andare alla ricerca del padre e di quel lontano zio, in un viaggio che la condurrà alle origini della propria inquietudine.

Il ponte e su! Ma poi torna giu!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bell, Babs

Il ponte e su! Ma poi torna giu! / testo di Babs Bell ; illustrazioni di Rob Hefferan

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Se il ponte è su, c'è poco da fare: l'autobus non ci può salire! E arriva anche qualcun altro: la macchina, poi la bicicletta, poi il camion, poi la motocicletta, poi il bulldozer e alla fine persino un trattore... Tutti ad aspettare fino a quando il ponte non torna giù. Età di lettura: da 3 anni.

L'universo di Margherita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cerrato, Simona - Hack, Margherita

L'universo di Margherita : storia e storie di Margherita Hack / Simona Cerrato, Margherita Hack ; illustrazioni di Grazia Nidasio

Trieste : Editoriale Scienza, 2006

Abstract: La storia della più nota astrofisica italiana raccontata ai giovani con la spontaneità, la passione e l'impegno che hanno caratterizzato tutte le sue scelte. L'educazione aperta e tollerante ricevuta dai genitori, i successi sportivi, gli affetti, le prime ricerche, l'affermazione internazionale, l'impegno civile e politico: ricordi belli, dolorosi e divertenti. 70 pagine di biografia, gli approfondimenti su l'astrofisica, il testo teatrale, e alla fine l'intervista di Sylvie Coyaud a Margherita, per un colloquio quasi diretto ed immediato coi giovani lettori. Età di lettura: da 10 anni.

Ragionevoli dubbi
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Carofiglio, Gianrico

Ragionevoli dubbi / Gianrico Carofiglio

Palermo : Sellerio, 2006

Abstract: Oltre alle regole scritte, quelle del codice e delle sentenze che lo interpretano c'è una serie di regole non scritte. Queste ultime vengono rispettate con molta più attenzione e cautela. E fra queste ce n'è una che più o meno dice: un avvocato non difende un cliente buttando a mare un collega. Non si fa, e basta. Normalmente chi viola queste regole, in un modo o nell'altro, la paga. O perlomeno qualcuno cerca di fargliela pagare. L'avvocato Guido Guerrieri deve correre questo rischio. C'è un uomo in carcere che si dichiara innocente, condannato in primo grado per traffico di droga. Le circostanze sono schiaccianti e lui stesso, in un primo momento, aveva confessato. Ma c'è però la possibilità che sia finito in una trappola orchestrata dall'avvocato di primo grado. Un maledetto imbroglio, dunque, che Guerrieri è restio a caricarsi, e non solo perché tutte le apparenze sono contro. Il detenuto non è una faccia nuova: ai tempi del movimento studentesco lo chiamavano Fabio Raybàn, picchiatore fascista ossessione dell'adolescenza di Guido. C'è anche una situazione personale ambigua che coinvolge l'avvocato: la fine forse di un amore, l'inizio pericolosissimo di un altro, e in ciascuno di questi incroci sembra materializzarsi lui, il detenuto che si proclama disperatamente innocente.

Harry Potter e il principe mezzosangue
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowling, J. K.

Harry Potter e il principe mezzosangue : romanzo / J. K. Rowling ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Salani, 2006

Abstract: Sesto appuntamento con la saga che ha appassionato bambini, ragazzi e lettori di tutte le età. Harry Potter è solo, sconvolto e preoccupato. Il suo amato padrino Sirius Black è morto, e le parole di Albus Silente sulla profezia gli confermano che lo scontro con Lord Voldemort è ormai inevitabile. Niente è più come prima: l'ultimo legame con la sua famiglia è troncato, perfino Hogwarts non è più la dimora accogliente dei primi anni, mentre Voldemort è più forte, crudele e disumano che mai. Harry stesso sa di essere cambiato. La frustrazione e il senso di impotenza dei quindici anni hanno ceduto il posto a una fermezza e a una determinazione diverse, più adulte. Ma quali sconvolgenti imprese lo attenderanno quest'anno? Età di lettura: da 8 anni.

Le straordinarie avventure di Alfred Kropp
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yancey, Rick

Le straordinarie avventure di Alfred Kropp / Rick Yancey ; traduzione di Berenice Capatti

Milano : Fabbri, 2006

Abstract: Alfred, quindici anni, alto, grosso e un po' lento, solo al mondo, dotato di scarsissima autostima, accetta di aiutare lo zio che vive di espedienti a rubare una spada antica da un ufficio di New York. La spada è nientemeno che Excalibur e il committente del furto è Mogart, un cavaliere votato al male che vuole usarla per conquistare il mondo. Ma entra in scena Bennacio, un altro discendente della Tavola Rotonda che coinvolge Alfred nel recupero della spada: viaggi in elicottero, in Ferrari, su jet privati portano i due da un punto all'altro del mondo. E Alfred scoprirà di essere in realtà molto più abile, astuto e nobile di quanto credeva. Età di lettura: da 10 anni.

Velocity
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Koontz, Dean R.

Velocity / Dean Koontz ; traduzione di Annabella Caminiti

Milano : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Immagina di essere un tipo come tanti; uno che si fa i fatti suoi anche se, come barista, sente sempre quelli degli altri. Immagina di trovare una sera, sotto il tergicristalli della tua auto, un biglietto che ti dà una terribile alternativa: entro sei ore, se non farai intervenire la polizia ucciderò un'adorabile insegnante, se la coinvolgerai ucciderò un'anziana filantropa. La scelta è tua. Probabilmente penserai che è soltanto uno scherzo di cattivo gusto. Ma il giorno dopo scoprirai che una maestra bionda è stata massacrata di botte nella Napa Valley, e sotto il tuo tergicristalli è comparso un altro messaggio, con una nuova alternativa di morte. E questa volta di ore te ne rimangono cinque. Allora decidi di avvertire la polizia ma...

Due vite
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Seth, Vikram

Due vite / di Vikram Seth ; traduzione di Stefano Beretta

Milano : Longanesi, [2006]

Abstract: Le due vite narrate sono quelle del prozio dell'autore, Shanti Behari Seth, e di sua moglie Henny Caro. Per alleviare la solitudine in cui precipita Shanti dopo la morte della moglie, avvenuta nel 1989, la madre di Vikram Seth propone al figlio di intervistarlo, e durante alcuni mesi di conversazioni l'autore prende appunti per scrivere un libro su di lui. Saranno poi le lettere di Henny, scoperte per caso dal padre di Seth in un baule, a far nascere il progetto del libro, un affresco che spazia dall'India d'inizio secolo - quella dell'infanzia di Shanti - fino all'Inghilterra degli anni 70, quelli vissuti da Vikram con gli zii come ospite nella loro casa londinese.

Olive comprese
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

Olive comprese / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: In questo romanzo i personaggi sono tanti. C'è per esempio il Crociati, un esperto cacciatore che non ne becca più uno. C'è Luigina Piovati, meglio nota come l'Uselànda (ovvero l'ornitologa...). C'è Eufrasia Sofistrà, in grado di leggere il destino suo e quello degli altri. C'è persino una vecchina svanita come una nuvoletta, che suona al pianoforte l'Internazionale mentre il Duce conquista il suo Impero africano... Ci sono soprattutto, ad animare la quiete di quegli anni sulle rive del lago, quattro gagà, che come i Vitelloni felliniani mettono a soqquadro il paese. E c'è la sorella di uno di loro, la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità e che, come molte eroine di Vitali, finirà per stupire. Ci sono naturalmente anche molti di quei caratteri che hanno fatto la loro comparsa nei precedenti romanzi: il prevosto, il maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, il podestà e la sua consorte, Dilenia Settembrelli, la filanda con i suoi dirigenti e operai. Hanno un ruolo importantissimo anche i gatti e i piccioni di Bellano, e si sentono la breva e la neve gelata che scendono dai monti della Valsassina e naturalmente si respira l'aria del lago.