Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Rodari, Gianni
× Lingue Romeno
× Paese Stati Uniti d'America
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 3124 documenti.

Mostra parametri
La strega Sibilla va al mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Korky Paul - Thomas, Valerie

La strega Sibilla va al mare / Korky Paul e Valerie Thomas

Torino : Piccoli, [2006]

Abstract: E' un'estate terribilmente calda, così la strega Sibilla decide di portare il suo gatto Serafino in gita al mare per rinfrescarsi un po'. Sulla spiaggia però, mentre Sibilla sguazza felice, Serafino fissa impaurito le onde che si avvicinano sempre di più... Comunque, se si tiene ad una certa distanza dalla riva, non dovrebbero esserci problemi, non è così? Ma da Sibilla ci si può aspettare di tutto.

La grande bugia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pansa, Giampaolo

La grande bugia / Giampaolo Pansa

Milano : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Continua il lungo racconto, iniziato da Pansa nel 2002 con I figli dell'Aquila e proseguito con Il sangue dei vinti e Sconosciuto 1945. Ora il racconto si conclude con La Grande Bugia. È un testo diverso dai precedenti. Anche qui il lettore troverà nuove testimonianze emerse dal mondo dei fascisti sconfitti. Ma il cuore del libro è un altro, ed è rivolto all'oggi. C'è il diario delle esperienze di Pansa come autore di ricerche sulla guerra interna. C'è la sua risposta alle stroncature più acide. E infine la ricostruzione di vicende accadute ad autori osteggiati da coloro che uno storico, pure avverso ai libri di Pansa, ha definito i Guardiani del Faro Resistenziale.

Ragionevoli dubbi
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Carofiglio, Gianrico

Ragionevoli dubbi / Gianrico Carofiglio

Palermo : Sellerio, 2006

Abstract: Oltre alle regole scritte, quelle del codice e delle sentenze che lo interpretano c'è una serie di regole non scritte. Queste ultime vengono rispettate con molta più attenzione e cautela. E fra queste ce n'è una che più o meno dice: un avvocato non difende un cliente buttando a mare un collega. Non si fa, e basta. Normalmente chi viola queste regole, in un modo o nell'altro, la paga. O perlomeno qualcuno cerca di fargliela pagare. L'avvocato Guido Guerrieri deve correre questo rischio. C'è un uomo in carcere che si dichiara innocente, condannato in primo grado per traffico di droga. Le circostanze sono schiaccianti e lui stesso, in un primo momento, aveva confessato. Ma c'è però la possibilità che sia finito in una trappola orchestrata dall'avvocato di primo grado. Un maledetto imbroglio, dunque, che Guerrieri è restio a caricarsi, e non solo perché tutte le apparenze sono contro. Il detenuto non è una faccia nuova: ai tempi del movimento studentesco lo chiamavano Fabio Raybàn, picchiatore fascista ossessione dell'adolescenza di Guido. C'è anche una situazione personale ambigua che coinvolge l'avvocato: la fine forse di un amore, l'inizio pericolosissimo di un altro, e in ciascuno di questi incroci sembra materializzarsi lui, il detenuto che si proclama disperatamente innocente.

Il sapore della mia terra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mocanasu, Valeria

Il sapore della mia terra : in Italia con il cuore in Romania / Valeria Mocanasu

Torino : Angolo Manzoni, [2006]

Abstract: Un villaggio contadino, sperduto nella valle del fiume Moldova, in Romania. L'arrivo del comunismo. L'espropriazione della terra e dei beni. La vita nella povertà, il rancore, i pregiudizi, sotto un regime che ha saputo dividere per regnare...

Vita da strega
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Vita da strega / directed by Nora Ephron ; music by George Fenton ; director of photography John Lindley ; written by Nora Ephron & Delia Ephron

[Italia] : Sony Pictures Home Entertainment, c2006

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il nostro stare al mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il nostro stare al mondo : scritti politici di donne in relazione / introduzione di Anna M. Verna

Torino : SEB 27, [2006]

Abstract: Sono qui raccolti una serie di scritti frutto di riflessioni di un gruppo di donne che sono in relazione tra loro sul pensiero della differenza e che, in tanti anni di lavoro, hanno avuto più occasioni pubbliche per esprimere il loro modo di stare al mondo. Un modo nuovo, personale ma anche collettivo, non convenzionale e, soprattutto, situato entro una filosofia di vita che prevede la donna come soggetto che si esprime a partire dalla propria libertà. In questo senso non sono scritti inediti, ma, così raccolti acquistano uno spessore e un senso che dicono altro rispetto alla cultura patriarcale. Pur con modalità diverse tutte le autrici si riconoscono nel Centro Studi.

La nonna vuota il sacco
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Dische, Irene

La nonna vuota il sacco / Irene Dische ; traduzione di Riccardo Cravero

Vicenza : N. Pozza, [2006]

Abstract: Quando negli anni Venti conobbe Carl, Elisabeth Rother era veramente un fiore... un fiore germanico: folti capelli castani, naso fine, occhioni azzurri e labbra perfettamente scarnite. Bastava guardarla per capire che la sua famiglia doveva aver avuto ascendenze nobiliari. Carl, invece, aveva gli occhi ancora più grandi ma neri, un naso adunco, le ossa spesse. Suo padre era proprietario di un negozio di ferramenta in una cittadina dell'Alta Slesia. Nella sua famiglia gli uomini portavano lo zucchetto e le donne la parrucca, poiché erano ebrei da innumerevoli generazioni. Quando Carl ed Elisabeth si sposarono, Carl indossava l'uniforme, con tanto di medaglie e spadino alla cintola. Sembrava il classico gentiluomo tedesco dalle credenziali morali ineccepibili. E, del resto, era un medico rispettabile, un chirurgo di prim'ordine. Per la famiglia di Elisabeth, però, quel matrimonio non era soltanto un errore, era il primo passo verso il baratro. Ma Elisabeth amava il suo sposo ebreo, l'amava così tanto che quando nel '37 divennero tragicamente evidenti gli effetti della legge nazista per la protezione del sangue e dell'onore tedesco, scappò col suo amato marito in America, nel New Jersey, una terra nuova ma barbara, una terra che non conosceva nobiltà, mentre i suoi fratelli diventavano gerarchi del regime.

Il tesoro del cimitero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pavanello, Roberto <1958->

Il tesoro del cimitero / Bat Pat [i.e. Roberto Pavanello!

Casale Monferrato : Piemme junior, 2006

Abstract: Una notte, dalla finestra della sua cripta, Bat Pat vede un'ombra che si aggira per il cimitero. Ha tutta l'aria di essere un fantasma... ma Bat Pat e i suoi amici si sono fatti un'altra idea. Anche questa volta dovranno entrare in azione! Età di lettura: da 7 anni.

Carambole
3 2 0
Materiale linguistico moderno

Nesser, Håkan

Carambole / Hakan Nesser ; traduzione di Carmen Giorgetti Cima

Parma : U. Guanda, [2006]

Abstract: Il commissario Van Veeteren è finalmente in pensione: si occupa della sua libreria antiquaria e non sa nulla della serie di omicidi che si sta per abbattere sulla sua città. Tutto ha avuto inizio quando un guidatore ha investito per caso un ragazzo che camminava sul ciglio della strada: il ragazzo è morto e l'automobilista, dopo qualche indecisione, è fuggito. Nei giorni seguenti tutto sembra tranquillo e il colpevole si sente sempre più al sicuro. Fino al giorno in cui riceve la lettera di un testimone che comincia a ricattarlo, sostenendo di averlo visto e di essere pronto a rivelare la sua colpa. Messo sotto pressione, l'incauto guidatore si trasforma in un astuto detective...

Il codice gianduiotto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gambarotta, Bruno

Il codice gianduiotto / Bruno Gambarotta

Sona : Morganti, 2006

Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 396
  • In prestito: 2
  • Prenotazioni: 0
Alberi in filastrocca
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Salvatore, Mariano

Alberi in filastrocca / Mariano Salvatore ; illustrazioni di Laura Giorgi

Torino : EGA, 2006

Abstract: Un albero è come un libro di avventure: ogni albero ha una sua storia, una stagione in cui fiorire, un luogo preciso dove crescere. Ma come riconoscere un albero? Quali alberi vivono in città? 20 filastrocche a misura di bambino per avvicinarsi in modo creativo e divertente al mondo degli alberi e della natura. In queste filastrocche vengono raccontate in modo allegro e ricco di semplici informazioni di botanica la storia di 20 alberi nostrani: il faggio, il castagno, il pino, il tiglio, il tasso, l'olivo, la sequoia, l'alloro, la quercia, la betulla, il ciliegio, il nocciolo, il cedro, il noce, l'abete, il larice, l'acero, il cipresso, il pioppo, il salice. Età di lettura: da 7 anni.

Innocente
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Grisham, John

Innocente : una storia vera / John Grisham ; traduzione di Annamaria Biavasco

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Ron Williamson lascia il natio Oklahoma nel 1971, poco più di un ragazzo, inseguendo il sogno di diventare un campione di baseball. Dopo sei anni nel campionato minore un incidente mette fine alle sue speranze di gloria. Torna a casa, cerca un lavoro stabile, ma un crescente disagio psichico ne farà presto un malato di mente. Qualche anno dopo, la tranquilla cittadina di Ron è scossa da un terribile evento: la giovane Debbie Carter viene stuprata e uccisa in circostanze poco chiare che vedono Williamson tra i principali sospetti. Comincia per Ron un'odissea che lo vedrà dapprima incriminato del delitto e poi condannato a morte. Dodici anni nel braccio della morte in cui continua a dichiararsi innocente. Ma quando mancano ormai cinque giorni all'esecuzione, l'estrema speranza di salvezza è rappresentata da un esame del DNA che non arriva mai. Il caso di Ron Williamson ha ossessionato John Grisham per anni, da quando il maestro del legal thriller ha letto incidentalmente la sua vicenda su un giornale locale, decidendo di raccontare per la prima volta un fatto realmente accaduto. Il risultato è una storia pervasa da una forte tensione morale che arriva a mettere in discussione il sistema legale americano.

Mozart
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mila, Massimo

Mozart : saggi 1941-1987 / Massimo Mila ; a cura di Anna Mila Giubertoni

Torino : Einaudi, [2006!

Abstract: Musicologo tra i piú insigni del secolo scorso, Massimo Mila fu un protagonista della riscoperta di Mozart nel Novecento. Dal fondamentale contributo per il centocinquantesimo anniversario della morte (1941), agli scritti per il giubileo del 1956 fino all'ultimo saggio (1987), Mila non mancherà occasione per riannodare un dialogo aperto e approfondito nel confronto con la nuova musica, rifiutando il cliché passatista di un Mozart incipriato e quello, opposto ma altrettanto riduttivo, di un demonismo alimentato da mistero. Nel proficuo e sempre rinnovato dibattito con la musicologia internazionale, di cui Mila fu elemento di spicco, la chiarezza e l'ironia di un linguaggio alieno da accademiche polverosità e da tecnicistiche involuzioni, rende la complessità della musica di Mozart accessibile anche al lettore non specialistico, nella trasparenza di una prosa in cui chiarezza e comprensibilità rispondono a una precisa istanza morale di pensiero.

Il clan dei Mahé
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Il clan dei Mahé / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2006]

Abstract: Perché mai il dottor Mahé continuasse a trascinare l'intera famiglia a Porquerolles nessuno lo capiva. Sin dalla prima volta sua moglie si era lamentata del caldo, delle zanzare e della cucina meridionale che le rovinava lo stomaco, e lui stesso era solo riuscito a prendere delle terribili scottature. E quando andava a pesca, il fondo del mare gli dava le vertigini. Ma soprattutto si sentiva estraneo, fuori posto, e ogni essere animato o inanimato gli sembrava ostile. Aveva giurato, dopo quell'estate, di non rimetterci più piede, e una volta tornato nella piccola città della Vandea dov'era nato e dove viveva la sua famiglia, alla sua vita perfettamente regolata, a Porquerolles non aveva più voluto pensare. Eppure, non gli era mai uscita dalla mente. Così, sorprendendo un po' tutti aveva scelto di tornare una seconda volta. E poi una terza. Forse perché era ossessionato da un'immagine: quella di una ragazzina vestita di rosso, alla quale non aveva mai rivolto la parola, che non era una donna, né un corpo, ma rappresentava la negazione, l'opposto di tutto quello che era stata la sua vita - della casa di pietra grigia, delle siepi tagliate in modo maniacale, della madre che gli preparava ancora la biancheria pulita e che gli aveva scelto persino la moglie... E forse perché sapeva che Porquerolles sarebbe stato il suo destino, un destino a cui, al pari di molti degli eroi simenoniani, anche lui non poteva che andare incontro con allucinata e implacabile determinazione.

Un orso nella rete
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Honey, Elizabeth

Un orso nella rete / Elizabeth Honey ; traduzione di Alice Basso ; illustrazioni dell'autrice

Milano : A. Mondadori, 2006

Abstract: Ned ha 13 anni ed è un mago dei computer: dalla sua postazione ha tutto sotto controllo. Ama i serpenti, le lucertole e le iguane, ma la gente non lo interessa. Cosa ci vuole a smuoverlo? Una madre sull'orlo di una crisi di nervi? Katie, la cugina selvaggia del deserto australiano? Un viaggio negli Stati Uniti? No. Ci vuole un orso. Un orso che Ned e i suoi amici vorrebbero salvare ma che rimane intrappolato in un traffico clandestino di animali protetti. E quando Ned decide di entrare in azione lo fa in grande stile, coinvolgendo via Internet tutti i suoi amici in Francia, Giamaica, Australia e negli Stati Uniti: quello che si dice una rete internazionale... Età di lettura: da 11 anni.

Piccoli suicidi tra amici
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Paasilinna, Arto

Piccoli suicidi tra amici / Arto Paasilinna ; traduzione di Maria Antonietta Iannella e Nicola Rainò ; postfazione di Diego Marani

Milano : Iperborea, [2006!

Abstract: Un bel mattino Onni Rellonen, piccolo imprenditore in crisi, e il colonnello Hermanni Kemppainen, vedovo inconsolabile, decidono di suicidarsi. Il caso vuole che i due uomini scelgano lo stesso granaio per mettere fine ai loro giorni. Importunati dall'incontro fortuito, rinunciano al comune proposito e si mettono a parlare dei motivi che li hanno spinti alla tragica decisione. Pensano allora di fondare un'associazione dove gli aspiranti suicidi potranno conoscersi e discutere dei loro problemi. Pubblicano un annuncio sul giornale. Il successo non si fa attendere, le adesioni sono più di seicento. Dopo un incontro al ristorante, decidono di noleggiare un autobus e di partire insieme. Inizia così un folle viaggio attraverso la Finlandia...

Doppio bersaglio
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Martini, Steve

Doppio bersaglio : romanzo / di Steve Martini ; traduzione di Annamaria Raffo

Milano : Longanesi, [2006]

Abstract: Una giovane e affascinante donna d'affari, manager di una società che lavorava a progetti segreti del governo contro il terrorismo internazionale, è stata uccisa. Il metodo stesso con cui è avvenuto l'omicidio sembra indicare il colpevole: un ex membro delle forze speciali americane, ora chiuso in un mutismo che può portarlo alla pena capitale. Tuttavia l'avvocato Madriani si convince della sua innocenza, e non solo: dietro questa storia intravede un intrigo politico che si cerca di mascherare da caso di cronaca. Ma se vuole vincere la causa, salvare il suo cliente e scoprire la verità, Madriani deve stare attento, perché un passo in una direzione sbagliata rischia di portarlo dal banco della difesa direttamente sulla linea di tiro.

Una piccola storia ignobile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perissinotto, Alessandro

Una piccola storia ignobile / Alessandro Perissinotto

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Anna Pavesi è una psicologa, disoccupata e separata da poco. Vive a Bergamo Alta e tira avanti con qualche consulenza per una cooperativa. Un giorno si presenta da lei Benedetta Vitali, manager rampante della Milano bene. Benedetta è tormentata dal senso di colpa nei confronti di una sorellastra, Patrizia, da sempre abbandonata al suo destino e appena morta, travolta da un'auto pirata. Quello che Benedetta chiede ad Anna è di aiutarla a ricostruire nel ricordo l'immagine della sorellastra, dato che persino la salma è scomparsa. Anna, a corto di soldi, accetta lo strano incarico. Scopre così tutto ciò che si nasconde dietro una serie di esistenze ordinarie e pacifiche.

Tre settimane, un mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sparks, Nicholas - Sparks, Micah

Tre settimane, un mondo / Nicholas Sparks, Micah Sparks ; traduzione di Alessandra Petrelli

[Milano] : Frassinelli, [2006]

Abstract: Quando il dépliant di un giro del mondo in tre settimane arriva a casa di Nicholas Sparks, per lui è una giornata di normale frenesia: cinque bambini che reclamano attenzione, cani che abbaiano, il telefono che continua a squillare... La stesura di Come un uragano procede a rilento, le energie sono esaurite, ma come fare a lasciare tutto? Per fortuna il fratello Micah convince Nicholas a intraprendere quello che inizia come un itinerario turistico e si trasforma in un percorso nella loro infanzia. Mentre visitano il Machu Picchu o la Cambogia, dal passato riemergono così vividissime le figure della loro famiglia e i tanti avvenimenti drammatici che l'hanno colpita, ma anche episodi buffi, teneri, commoventi.