Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Rodari, Gianni
× Lingue Romeno
× Paese Stati Uniti d'America
× Soggetto Manuali
× Lingue Tedesco
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 3065 documenti.

Mostra parametri
Neve pesciolino bianco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Genechten, Guido : van

Neve pesciolino bianco / Guido Van Genechten

[Milano] : Nord-Sud, c2006

Abstract: Neve, il pesciolino bianco, piange: ha perso la mamma. Cerchiamola con lui! Sarà questa la mamma di neve? No, questa è un'aragosta rossa. Forse quella? No, quella è una balena azzurra... Età di lettura: da 1 anno.

Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 404
  • In prestito: 2
  • Prenotazioni: 0
Indagine sul calcio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beha, Oliviero - Di_Caro, Andrea

Indagine sul calcio / Oliviero Beha, Andrea Di Caro

Milano : BUR, 2006

Abstract: Mondiali del 1982: era l'Italia di Pertini e Spadolini, di Craxi e Andreotti, ma soprattutto di Paolo Rossi, di Tardelli e Bearzot. Ne seguì anche un'inchiesta sugli aspetti poco chiari di una partita di quei Mondiali, Italia-Camerun, inchiesta poi messa rapidamente a tacere. L'autore era Oliviero Beha. Lo stesso che ora torna a parlare di calcio e società. Come sono cambiate le cose da allora nel rapporto tra calcio e Paese? Come l'era berlusconiana ha mutato il mondo del pallone? Quanto ha contato la televisione? Che ne è stato delle figure diverse, degli irregolari del pallone emarginati dal sistema? E che cos'è esattamente la Nazionale di Lippi, in grande spolvero per i prossimi Mondiali 2006?

Olive comprese
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

Olive comprese / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: In questo romanzo i personaggi sono tanti. C'è per esempio il Crociati, un esperto cacciatore che non ne becca più uno. C'è Luigina Piovati, meglio nota come l'Uselànda (ovvero l'ornitologa...). C'è Eufrasia Sofistrà, in grado di leggere il destino suo e quello degli altri. C'è persino una vecchina svanita come una nuvoletta, che suona al pianoforte l'Internazionale mentre il Duce conquista il suo Impero africano... Ci sono soprattutto, ad animare la quiete di quegli anni sulle rive del lago, quattro gagà, che come i Vitelloni felliniani mettono a soqquadro il paese. E c'è la sorella di uno di loro, la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità e che, come molte eroine di Vitali, finirà per stupire. Ci sono naturalmente anche molti di quei caratteri che hanno fatto la loro comparsa nei precedenti romanzi: il prevosto, il maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, il podestà e la sua consorte, Dilenia Settembrelli, la filanda con i suoi dirigenti e operai. Hanno un ruolo importantissimo anche i gatti e i piccioni di Bellano, e si sentono la breva e la neve gelata che scendono dai monti della Valsassina e naturalmente si respira l'aria del lago.

Ragionevoli dubbi
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Carofiglio, Gianrico

Ragionevoli dubbi / Gianrico Carofiglio

Palermo : Sellerio, 2006

Abstract: Oltre alle regole scritte, quelle del codice e delle sentenze che lo interpretano c'è una serie di regole non scritte. Queste ultime vengono rispettate con molta più attenzione e cautela. E fra queste ce n'è una che più o meno dice: un avvocato non difende un cliente buttando a mare un collega. Non si fa, e basta. Normalmente chi viola queste regole, in un modo o nell'altro, la paga. O perlomeno qualcuno cerca di fargliela pagare. L'avvocato Guido Guerrieri deve correre questo rischio. C'è un uomo in carcere che si dichiara innocente, condannato in primo grado per traffico di droga. Le circostanze sono schiaccianti e lui stesso, in un primo momento, aveva confessato. Ma c'è però la possibilità che sia finito in una trappola orchestrata dall'avvocato di primo grado. Un maledetto imbroglio, dunque, che Guerrieri è restio a caricarsi, e non solo perché tutte le apparenze sono contro. Il detenuto non è una faccia nuova: ai tempi del movimento studentesco lo chiamavano Fabio Raybàn, picchiatore fascista ossessione dell'adolescenza di Guido. C'è anche una situazione personale ambigua che coinvolge l'avvocato: la fine forse di un amore, l'inizio pericolosissimo di un altro, e in ciascuno di questi incroci sembra materializzarsi lui, il detenuto che si proclama disperatamente innocente.

Ma che maniere!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marchon, Benoît - Rodriguez, Béatrice

Ma che maniere! : un libro per imparare a vivere insieme con gli altri / Benoit Marchon, Béatrice Rodriguez ; traduzione e adattamento di Paola Gerevini

Milano : Motta junior, 2006

Abstract: Gli animali non badano certo alle buone maniere: le scimmie mangiano con le mani, i lama, quando aprono la bocca, sputano, i maiali si rotolano nelle pozzanghere e sporcano dappertutto! Noi, però, non siamo animali... Età di lettura: da 3 anni.

Maigret in Corte d'assise
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Maigret in Corte d'assise / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2006]

Abstract: D'improvviso ci si trovava immersi in un universo spersonalizzato, dove le parole di tutti i giorni erano come monete fuori corso, dove i fatti più quotidiani si traducevano in formule oscure. La toga nera dei giudici, l'ermellino, la toga rossa dell'avvocato generale accentuavano ancor più quell'impressione di rituale immutabile dove l'individuo veniva annullato. Eppure il presidente Bernerie conduceva i dibattimenti con la massima pazienza e umanità. Non metteva fretta ai testimoni, non li interrompeva quando sembravano dilungarsi in dettagli inutili. Con altri magistrati, più rigidi, a Maigret era capitato di stringere i pugni per la stizza e l'impotenza. Anche oggi sapeva di aver dato solo un riflesso spento, schematico, della realtà. Tutto ciò che aveva appena detto era vero, ma non era riuscito a far sentire il peso delle cose, la loro intensità, il loro fremito, il loro odore.

Tempo di fuga
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Villepin, Emmanuelle : de

Tempo di fuga : romanzo / di Emmanuelle de Villepin

Milano : Longanesi, [2006]

Abstract: Al centro del romanzo c'è un piccolo gioiello a forma di uovo forgiato dalla creatività del grande Fabergé. Due iniziali impresse sulla sua superficie rimandano a una storia d'amore a cavallo tra la Russia e la Francia nella prima metà del Novecento. Parallelamente a questa, si scopre però che le iniziali sono le stesse di altri due protagonisti del romanzo: una coppia di ebrei italiani costretti all'esilio durante la seconda guerra mondiale. Proprio durante la fuga in Svizzera, il ciondolo viene però strappato via dal collo della donna, uccisa freddamente davanti ai suoi figli. Ricomparirà poi, una sera, a Torino, decenni dopo, durante un incontro dagli intriganti risvolti sensuali. Il ciondolo nasconde quindi in sé un arcano?

Il codice gianduiotto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gambarotta, Bruno

Il codice gianduiotto / Bruno Gambarotta

Sona : Morganti, 2006

Teodoro coltiva i fagioli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Klinting, Lars

Teodoro coltiva i fagioli / Lars Klinting ; traduzione di Laura Cangemi

Trieste : Editoriale scienza, [2006!

Abstract: Teodoro adora coltivare. Non serve altro che qualche fagiolo, un paio di vasi, un po' di terra, della acqua e un briciolo di pazienza: ed ecco che Teodoro si ritrova con fiori e foglie, una buona cena e nuovi fagioli da piantare. E' proprio fantastico, e anche Ciccio è d'accordo! Età di lettura: da 3 anni.

Brividi di morte per l'ispettore Dalgliesh
0 0 0
Materiale linguistico moderno

James, P. D.

Brividi di morte per l'ispettore Dalgliesh / P. D. James ; traduzione di Grazia Maria Griffini

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: In un'isoletta al largo della Cornovaglia, sede di un esclusivo resort frequentato da politici e vip, viene trovato morto uno degli ospiti, Nathan Oliver, un famoso scrittore. Ma quando l'ispettore Dalgliesh dà inizio alle indagini e si accorge che la vittima era odiata da tutti, un altro residente dell'isola, il segretario dell'amministratore del resort, viene ucciso a colpi di pietra. E come se non bastasse, lo stesso ispettore Dalgliesh si ritrova inaspettatamente in grave pericolo di vita...

Le ali della sfinge
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

Le ali della sfinge / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2006

Abstract: Non è un buon momento per il commissario Montalbano: con Livia continui litigi, incomprensioni ingigantite dalla distanza, nervosismo. Passato e futuro si ammantano nei suoi pensieri di una vaga nostalgia. E in una di queste serate di malinconia viene chiamato d'urgenza. In una vecchia discarica è stato trovato il cadavere di una ragazza. Nuda, il volto devastato da un proiettile, niente borse o indumenti in giro. Solo un piccolo tatuaggio sulla spalla sinistra - una farfalla - potrebbe favorire l'identificazione della donna. Parte l'indagine con un Montalbano svogliato, stanco di ammazzatine. Ma il caso lo trascina: ci sono altre ragazze con una farfalla tatuata sulla scapola, sono tutte dell'Europa dell'est, hanno trovato lavoro grazie all'associazione cattolica La buona volontà che le ha salvate da un destino di prostituzione. Montalbano non è persuaso. C'è qualcosa di poco chiaro all'interno di quell'organizzazione benefica? E mentre l'inchiesta va avanti, il commissario è incalzato da ogni parte: dal vescovo, che non ammette ombre su La buona volontà, dal questore, che non vuole dispiacere al vescovo, da Livia che vuole partire con lui per ritrovarsi. Tutto si muove sempre più velocemente, alla ricerca della soluzione e il commissario ha fretta, di concludere, di andarsene.

La vampa d'agosto
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La vampa d'agosto / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2006

Abstract: Caldo torrido, estenuante, sole implacabile: è questa la vampa del mese più infuocato della torrida estate siciliana, ma è anche l'ardore e la passione che infiammano Montalbano. Siamo in agosto, Mimì Augello ha dovuto anticipare le ferie e Montalbano è costretto a rimanere a Vigàta. Livia vorrebbe raggiungerlo, ma per non restare sola, con Montalbano sempre al lavoro, pensa di portare con sé un'amica (con marito e bambino) e chiede a Salvo di affittare una casa sul mare per loro. La vacanza scorre nella villetta sul mare, silenziosa, verde. Ma un giorno il bambino sparisce. Montalbano accorre e scopre in giardino un cunicolo che rivelerà clamorose sorprese tra cui un baule con il cadavere di una ragazza scomparsa sei anni prima.

La pensione Eva
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La pensione Eva : romanzo / Andrea Camilleri

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Per le stanze della Pensione Eva, il casino di Vigàta appena rinnovato e promosso dalla terza alla seconda categoria, transitano figure e personaggi provinciali e sonnolenti. E questa casa chiusa diventa lo sfondo di un vero e proprio romanzo di formazione prima dolce e poi crudele. Ogni quindici giorni le sei picciotte della Pensione partono, e ne arrivano delle nuove; è in mezzo a queste presenze carnali che trascorre la giovinezza di Nenè, Ciccio e Jacolino. Un periodo indimenticabile, perché le storie che quelle picciotte potevano contare gli avrebbero permesso di capire. Capire qualichi cosa di lu munnu, di la vita.

Piccolo pisello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosenthal, Amy Krouse

Piccolo pisello / di Amy Krouse Rosenthal ; illustrazioni di Jen Corace

Reggio Emilia : Zoolibri, c2006

Storia in rete
0 0 0
Seriali

Storia in rete

Roma : Storia in rete, [2005]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 65
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0
Harry Potter e il principe mezzosangue
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowling, J. K.

Harry Potter e il principe mezzosangue : romanzo / J. K. Rowling ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Salani, 2006

Abstract: Sesto appuntamento con la saga che ha appassionato bambini, ragazzi e lettori di tutte le età. Harry Potter è solo, sconvolto e preoccupato. Il suo amato padrino Sirius Black è morto, e le parole di Albus Silente sulla profezia gli confermano che lo scontro con Lord Voldemort è ormai inevitabile. Niente è più come prima: l'ultimo legame con la sua famiglia è troncato, perfino Hogwarts non è più la dimora accogliente dei primi anni, mentre Voldemort è più forte, crudele e disumano che mai. Harry stesso sa di essere cambiato. La frustrazione e il senso di impotenza dei quindici anni hanno ceduto il posto a una fermezza e a una determinazione diverse, più adulte. Ma quali sconvolgenti imprese lo attenderanno quest'anno? Età di lettura: da 8 anni.

A rischio
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Cornwell, Patricia Daniels

A rischio / Patricia Cornwell ; traduzione di Annamaria Biavasco

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Per il detective Winston Garano quella chiamata è una vera sorpresa. Sta frequentando un corso di specializzazione alla National Forensic Academy quando il procuratore distrettuale, l'affascinante Monique Lamont, lo convoca d'urgenza per uno strano incarico. Deve indagare su un omicidio avvenuto vent'anni prima nel Tennessee di cui non è mai stato scoperto il colpevole. Tutto ruota intorno a un nuovo progetto investigativo, A Rischio, che utilizza le tecniche più recenti di trattamento del DNA a scopi di indagine criminale. Ma nella mente del detective Garano qualcosa non quadra: perché è stato scelto proprio lui? Perché indagare su un omicidio avvenuto in un altro Stato e per di più così lontano nel tempo? È noto che Monique Lamont mira al posto di governatore del Massachusetts, ma come può la soluzione di questo caso favorire le sue aspirazioni politiche? Quello che all'apparenza sembrava solo un vecchio caso da risolvere sfruttando le moderne tecnologie scientifiche si rivela un mostro dalle molte teste, una complessa trama di poteri, dai risvolti inimmaginabili, in cui il detective Garano, e non solo lui, rischia di rimanere tragicamente coinvolto.

Suburbia killer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coben, Harlan

Suburbia killer / Harlan Coben ; traduzione di Alessandra Callegari

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Matt Hunter è uscito di galera dopo nove anni di reclusione, colpevole unicamente di essersi intromesso in una rissa in cui una persona aveva perso la vita. Fuori dal carcere Matt è solo un ex detenuto con una strada tutta in salita. Lo aiutano a rialzarsi la moglie Olivia e il figlio che lei porta in grembo. Ma il passato in qualche modo sembra tornare a perseguitare Matt quando una serie di omicidi sembrano indicare in lui il principale sospetto. Uscire dalla legalità per cercare di trovare la propria innocenza per Matt e Olivia diventerà un percorso obbligato.

Innocente
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Grisham, John

Innocente : una storia vera / John Grisham ; traduzione di Annamaria Biavasco

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Ron Williamson lascia il natio Oklahoma nel 1971, poco più di un ragazzo, inseguendo il sogno di diventare un campione di baseball. Dopo sei anni nel campionato minore un incidente mette fine alle sue speranze di gloria. Torna a casa, cerca un lavoro stabile, ma un crescente disagio psichico ne farà presto un malato di mente. Qualche anno dopo, la tranquilla cittadina di Ron è scossa da un terribile evento: la giovane Debbie Carter viene stuprata e uccisa in circostanze poco chiare che vedono Williamson tra i principali sospetti. Comincia per Ron un'odissea che lo vedrà dapprima incriminato del delitto e poi condannato a morte. Dodici anni nel braccio della morte in cui continua a dichiararsi innocente. Ma quando mancano ormai cinque giorni all'esecuzione, l'estrema speranza di salvezza è rappresentata da un esame del DNA che non arriva mai. Il caso di Ron Williamson ha ossessionato John Grisham per anni, da quando il maestro del legal thriller ha letto incidentalmente la sua vicenda su un giornale locale, decidendo di raccontare per la prima volta un fatto realmente accaduto. Il risultato è una storia pervasa da una forte tensione morale che arriva a mettere in discussione il sistema legale americano.