Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Rodari, Gianni
× Lingue Romeno
× Paese Stati Uniti d'America
× Nomi Parazzoli, Paola
× Nomi Dell'Oro, Erminia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006
× Lingue Italiano

Trovati 2926 documenti.

Mostra parametri
Inkiostrik, il mostro del calcio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scheffler, Ursel

Inkiostrik, il mostro del calcio / Ursel Scheffler ; illustrazioni di Erhard Dietl ; traduzione di Simonetta Enrico

Casale Monferrato : Piemme junior, 2006

Abstract: Inkiostrik, il nauseabondo mostriciattolo sempre assetato d'inchiostro, ha un nuovo lavoro: sarà la mascotte di una squadra di calcio! Finalmente ha trovato un'occupazione adatta a lui, fra scarpe puzzolenti e magliette sudate. Così, con l'aiuto di Schifosina, la sua inseparabile compagna di avventure, tenterà di tutto pur di far vincere la sua squadra... Età di lettura: da 7 anni.

Cosi per gioco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fortis de Hieronymis, Elve

Cosi per gioco / Elve Fortis De Hieronymis

Novara : Interlinea, c2006

Abstract: Così per gioco... si possono fare tante cose, in casa e a scuola, con carta, cartoni, stagnola, vassoi di cartocino, bottiglie di plastica, piatti e bicchieri di carta, tappi di sughero... Questo libro aiuta ad usare tutti questi materiali di recupero per realizzare giocattoli bellissimi e divertenti. Un libro da leggere e da usare, una guida pratica per i ragazzi e per gli adulti (mamme, papà, insegnanti).

Un cuore da Leone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Lia

Un cuore da Leone / Lia Levi ; illustrazioni di Desideria Guicciardini

Casale Monferrato : Piemme junior, 2006

Abstract: Leo ha un segreto che i suoi amici non devono sapere: in realtà si chiama Leone, ma si vergogna di quel nome troppo impegnativo e ha deciso di abbreviarlo. Una notte, però, fuggendo dai tedeschi che cercano gli ebrei casa per casa, Leo scopre che il suo nome gli sta a pennello, perché dimostrerà di avere un vero cuore da leone... Età di lettura: da 7 anni.

La scoperta dell'alba
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Veltroni, Walter

La scoperta dell'alba / Walter Veltroni

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Giovanni Astengo, poco più di quarant'anni, lavora all'Archivio di Stato, dove cataloga le vite quotidiane eppure straordinarie racchiuse nei diari di persone come tante. Ha una moglie in carriera e due figli amatissimi: Lorenzo, ventenne entusiasta e generoso, e la dolce Stella, una bambina down. E c'è una ferita non rimarginata nel suo passato: una domenica mattina, quando lui aveva tredici anni, suo padre è scomparso per sempre, senza un perché. In un'alba d'agosto, un'alba semplice, banale, senza guizzi né significati, Giovanni prova l'impulso di tornare nel casale di campagna della sua famiglia, il luogo della felicità perduta, abbandonato da decenni. Dentro c'è un telefono di bachelite. Quel vecchio oggetto dimenticato diventa lo strumento grazie al quale Giovanni riesce ad aprire un varco nella barriera del tempo per fare luce sul mistero che ha segnato la sua esistenza. Il primo romanzo di Walter Veltroni racconta la forza e lo strazio dei sentimenti; è un'imprevedibile indagine, un viaggio nella trama dei nostri giorni, intrecciata con le notizie che filtrano dai giornali e dalla televisione, e una dolorosa immersione nella storia insanguinata degli anni di piombo; è un'appassionata dichiarazione d'amore e di fede nel potere unico della letteratura e dell'invenzione fantastica: il potere di svelare il senso nascosto delle cose, e di regalarci un'impossibile consolazione.

Ragionevoli dubbi
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Carofiglio, Gianrico

Ragionevoli dubbi / Gianrico Carofiglio

Palermo : Sellerio, 2006

Abstract: Oltre alle regole scritte, quelle del codice e delle sentenze che lo interpretano c'è una serie di regole non scritte. Queste ultime vengono rispettate con molta più attenzione e cautela. E fra queste ce n'è una che più o meno dice: un avvocato non difende un cliente buttando a mare un collega. Non si fa, e basta. Normalmente chi viola queste regole, in un modo o nell'altro, la paga. O perlomeno qualcuno cerca di fargliela pagare. L'avvocato Guido Guerrieri deve correre questo rischio. C'è un uomo in carcere che si dichiara innocente, condannato in primo grado per traffico di droga. Le circostanze sono schiaccianti e lui stesso, in un primo momento, aveva confessato. Ma c'è però la possibilità che sia finito in una trappola orchestrata dall'avvocato di primo grado. Un maledetto imbroglio, dunque, che Guerrieri è restio a caricarsi, e non solo perché tutte le apparenze sono contro. Il detenuto non è una faccia nuova: ai tempi del movimento studentesco lo chiamavano Fabio Raybàn, picchiatore fascista ossessione dell'adolescenza di Guido. C'è anche una situazione personale ambigua che coinvolge l'avvocato: la fine forse di un amore, l'inizio pericolosissimo di un altro, e in ciascuno di questi incroci sembra materializzarsi lui, il detenuto che si proclama disperatamente innocente.

La vedova scalza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Niffoi, Salvatore

La vedova scalza / Salvatore Niffoi

Milano : Adelphi, [2006]

Abstract: L'autore di La leggenda di Redenta Tiria narra la storia di un amore che vive al di là della morte e di una feroce vendetta. Sin dalla prima pagina il lettore si trova immerso in un mondo arcaico e crudele, quello della Barbagia fra le due guerre. È qui che Mintonia e Micheddu si conoscono e si amano con la necessità prepotente ed esclusiva che è propria degli amori infantili. E continueranno ad amarsi anche quando Micheddu dovrà darsi alla macchia, anche quando Mintonia, femmina malasortata, dovrà vederlo solo di nascosto e passare ore di angoscia a pensarlo braccato.

Polvere di stelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bordiglioni, Stefano

Polvere di stelle / Stefano Bordiglioni ; illustrazioni di Alessandra Cimatoribus

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, [2006]

Abstract: Mamma, ma io dov'ero prima di nascere? Su una stella, piccolo mio. E che facevo sulla stella? Aspettavi. Che cosa aspettavo? Aspettavi che io e il papà ti venissimo a cercare. Aspettavi di nascere. Una mamma cerca le parole più giuste per spiegare al suo bambino il mistero della vita. Età di lettura: da 6 anni.

La grande bugia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pansa, Giampaolo

La grande bugia / Giampaolo Pansa

Milano : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Continua il lungo racconto, iniziato da Pansa nel 2002 con I figli dell'Aquila e proseguito con Il sangue dei vinti e Sconosciuto 1945. Ora il racconto si conclude con La Grande Bugia. È un testo diverso dai precedenti. Anche qui il lettore troverà nuove testimonianze emerse dal mondo dei fascisti sconfitti. Ma il cuore del libro è un altro, ed è rivolto all'oggi. C'è il diario delle esperienze di Pansa come autore di ricerche sulla guerra interna. C'è la sua risposta alle stroncature più acide. E infine la ricostruzione di vicende accadute ad autori osteggiati da coloro che uno storico, pure avverso ai libri di Pansa, ha definito i Guardiani del Faro Resistenziale.

Harry Potter e il principe mezzosangue
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowling, J. K.

Harry Potter e il principe mezzosangue : romanzo / J. K. Rowling ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Salani, 2006

Abstract: Sesto appuntamento con la saga che ha appassionato bambini, ragazzi e lettori di tutte le età. Harry Potter è solo, sconvolto e preoccupato. Il suo amato padrino Sirius Black è morto, e le parole di Albus Silente sulla profezia gli confermano che lo scontro con Lord Voldemort è ormai inevitabile. Niente è più come prima: l'ultimo legame con la sua famiglia è troncato, perfino Hogwarts non è più la dimora accogliente dei primi anni, mentre Voldemort è più forte, crudele e disumano che mai. Harry stesso sa di essere cambiato. La frustrazione e il senso di impotenza dei quindici anni hanno ceduto il posto a una fermezza e a una determinazione diverse, più adulte. Ma quali sconvolgenti imprese lo attenderanno quest'anno? Età di lettura: da 8 anni.

Storia in rete
0 0 0
Seriali

Storia in rete

Roma : Storia in rete, [2005]-

Storia di Torino
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Cardoza, Anthony L. - Symcox, Geoffrey

Storia di Torino / Anthony L. Cardoza, Geoffrey W. Symcox

Torino : Einaudi, [2006]

Abstract: Docenti di storia moderna in università statunitensi, Anthony Cardoza e Goeffrey Symcox restituiscono in questo volume l'immagine di Torino attraverso i secoli. Della città sono ricostruite le vicende del tessuto sociale, delle strutture politiche ed economiche e i salienti episodi culturali. Si è voluto offrire un racconto cronologico che privilegia l'agilità argomentativa e la scorrevolezza. Il libro esce in concomitanza con le Olimpiadi invernali 2006.

Piccoli suicidi tra amici
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Paasilinna, Arto

Piccoli suicidi tra amici / Arto Paasilinna ; traduzione di Maria Antonietta Iannella e Nicola Rainò ; postfazione di Diego Marani

Milano : Iperborea, 2006

Abstract: Un bel mattino Onni Rellonen, piccolo imprenditore in crisi, e il colonnello Hermanni Kemppainen, vedovo inconsolabile, decidono di suicidarsi. Il caso vuole che i due uomini scelgano lo stesso granaio per mettere fine ai loro giorni. Importunati dall'incontro fortuito, rinunciano al comune proposito e si mettono a parlare dei motivi che li hanno spinti alla tragica decisione. Pensano allora di fondare un'associazione dove gli aspiranti suicidi potranno conoscersi e discutere dei loro problemi. Pubblicano un annuncio sul giornale. Il successo non si fa attendere, le adesioni sono più di seicento. Dopo un incontro al ristorante, decidono di noleggiare un autobus e di partire insieme. Inizia così un folle viaggio attraverso la Finlandia...

Fitness per negati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schlosberg, Suzanne - Neporent, Liz

Fitness per negati / di Suzanne Schlosberg e Liz Neporent ; con Tere Stouffer Drenth ; traduzione di Teresa Albanese, Alessandra Sora e Paola Violetti

[Milano] : Oscar Mondadori, 2006

Abstract: Un manuale completo e ricco di informazioni su tecniche, attrezzature, programmi di allenamento, consigli medici dal taglio pratico e accessibile. Una guida affidabile che insegna a nutrirsi correttamente e a rimanere attivi a ogni età. La chiave per far emergere una nuova personalità, più sana e più in forma: la tua.

La fine è il mio inizio
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Terzani, Tiziano

La fine è il mio inizio / di Tiziano Terzani ; a cura di Folco Terzani

Milano : Longanesi, [2006]

Abstract: Tiziano Terzani, sapendo di essere arrivato alla fine del suo percorso, parla al figlio Folco di cos'è stata la sua vita e di cos'è la vita: Se hai capito qualcosa la vuoi lasciare lì in un pacchetto, dice. Così racconta di tutta una vita trascorsa a viaggiare per il mondo alla ricerca della verità. E cercando il senso delle tante cose che ha fatto e delle tante persone che è stato, delinea un affresco delle grandi passioni del proprio tempo. Se mi chiedi alla fine cosa lascio, lascio un libro che forse potrà aiutare qualcuno a vedere il mondo in modo migliore, a godere di più della propria vita, a vederla in un contesto più grande, come quello che io sento così forte. Un testo che è il suo ultimo regalo: il nuovo libro di Tiziano Terzani.

Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

Crypto
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Brown, Dan

Crypto / Dan Brown ; traduzione di Paola Frezza Pavese

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Washington. La trentottenne Susan Fletcher, brillantissima mente matematica e responsabile della divisione di crittologia dell'NSA (National Security Agency), viene convocata d'urgenza nell'ufficio del comandante Strathmore. Qualcuno ha realizzato un programma capace di ingannare il più sofisticato strumento informatico di spionaggio al mondo, un supercomputer che può decodificare qualunque testo cifrato a una velocità strabiliante. Pochissimi conoscono l'esistenza di questa macchina, ideata per contrastare le nuove minacce alla sicurezza nell'era di Internet e in grado di controllare la posta elettronica di chiunque. La stessa NSA, nata per proteggere le comunicazione del governo americano e intercettare quelle delle potenze straniere, opera in semiclandestinità, al di fuori del controllo pubblico. Susan non si stupisce quando viene a sapere che Fortezza Digitale, così è stato battezzato il programma, è frutto delle ricerche di un genio dell'informatica: il giapponese Ensei Tankado, handicappato dalla nascita per gli effetti del disastro atomico di Hiroshima, che dopo essere stato chiamato negli Stati Uniti a lavorare per l'NSA ha sbattuto la porta in faccia ai suoi capi quando si è accorto che il supercomputer rischiava di trasformarsi in un nuovo Grande Fratello. I suoi intenti sono nobili, ma la sua decisione di boicottare l'operato dell'NSA, mettendo il programma in rete e permettendo a chiunque di scaricarlo, rischia di creare l'anarchia e di assicurare libertà d'azione a spie e criminali.

Una mole di parole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Una mole di parole : passeggiate nella Torino degli scrittori / a cura di Alba Andreini ; introduzione di Carlo Fruttero ; con uno scritto di Ernesto Fruttero

Torino : CELID, ©2006

Abstract: Degli itinerari per attraversare passo passo Torino alla scoperta dei luoghi resi celebri, o celebrati, dagli scrittori: il lettore-visitatore è condotto, attraverso la voce degli scrittori e l'apparato fotografico, a scoprire gli angoli di Torino famosi per le vicende e il racconto di Salgari, De Amicis, Pavese, Calvino, Natalia Ginzburg, Primo Levi e di tanti altri più o meno noti: italiani, non solo torinesi, e stranieri sotto la Mole, in un arco di tempo che va dall'Unità d'Italia ai nostri giorni, ma non trascura figure e momenti indimenticabili del passato più lontano. Numerose immagini accompagnano le citazioni che scandiscono i singoli percorsi, a corredare iconograficamente ogni tappa. Le otto passeggiate sono introdotte da un itinerario personale di Carlo Fruttero e accompagnate da uno scritto di Ernesto Ferrero sulla metamorfosi del Lingotto da anima dell'industria nazionale a fulcro ideale, come sede della Fiera del libro, per la promozione della lettura. Itinerari: Centro Quadrilatero Romano Borgo Dora - Vanchiglia; Lungo Po - Collina; Porta Nuova - San Salvario; Piazza Solferino - Crocetta; Piazza Statuto - San Donato; San Paolo - Mirafiori.

La bambina di burro e altre storie di bambini strani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice

La bambina di burro e altre storie di bambini strani / Beatrice Masini ; illustrazioni di Peggy Nille

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, [2006]

Abstract: La bambina di burro tende a sciogliersi e per questo non può uscire a giocare con gli altri. Ma un modo per liberarla dalla sua prigionia dev'esserci. Il bambino di carta invece tende a volar via o a infilarsi nei posti più strani, e per questo i genitori decidono di incorniciarlo come un quadro. Storie brevi di bambini fuori dal comune, fatti di materiali poco bambineschi, che trovano sempre un modo brillante per essere se stessi nonostante tutto. Età di lettura: da 7 anni.

Ci pensa il tuo papà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Allancé, Mireille : d'

Ci pensa il tuo papà / Mireille d'Allancé

Milano : Babalibri, 2006

Abstract: Un libro cartonato con illustrazioni a piena pagina per piccoli lettori. Età di lettura: da 4 anni.

Ascolta la mia voce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tamaro, Susanna

Ascolta la mia voce / Susanna Tamaro

[Milano] : Rizzoli, 2006

Abstract: Cosa ne è stato della nipote di Olga, la nonna protagonista di Va' dove ti porta il cuore?. È tornata dall'America in tempo per riappacificarsi con la nonna o ha trovato solo la lunga lettera diario a lei indirizzata? E se il destino le avesse riservato invece una terza ipotesi che esclude le precedenti? Se, vagando per le stanze di quella grande casa, la solitudine l'avesse spinta a salire in soffitta a cercare tracce delle due uniche persone che davvero avrebbe voluto conoscere: sua madre e suo padre? Chi erano? Qual è stata la loro storia? È davvero figlia di un principe turco, come le raccontava la nonna da bambina, o c'è qualcosa che chiede ancora di essere svelato? Alla ricerca di quel segreto, la ragazza scava tra bauli, carte e quaderni ingialliti ricomponendo, pagina dopo pagina, i vari tasselli di un mosaico generazionale. Scopre così, in un diario, le fragilità, i sogni e le inquietudini di sua madre Ilaria, studentessa di filosofia, affascinata da un professore di vent'anni più vecchio di lei. Scopre che un anziano prozio si è rifugiato in un paese lontano per sfuggire alle leggi razziali e da laggiù ha continuato a mandare sporadiche notizie. Forte di questi pochi indizi, la ragazza deciderà di andare alla ricerca del padre e di quel lontano zio, in un viaggio che la condurrà alle origini della propria inquietudine.