Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Rodari, Gianni
× Lingue Romeno
× Paese Stati Uniti d'America
× Nomi Parazzoli, Paola
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Nomi Nascimbeni, Barbara
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006
× Lingue Italiano

Trovati 2892 documenti.

Mostra parametri
La differenza cristiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bianchi, Enzo <1943- >

La differenza cristiana / Enzo Bianchi

Torino : G. Einaudi, [2006]

Abstract: È ancora possibile una chiesa che sia presidio di autentico umanesimo, spazio di dialogo e di recupero di principi condivisi, luogo di confronto tra etiche e atteggiamenti individuali e sociali diversi? E la laicità dello Stato sa essere ambito in cui tutti, anche gli stranieri, si possono sentire accolti, capiti e rispettati nella loro diversità di cultura e religione? Queste riflessioni accolgono gi stimoli che vengono da eventi ordinari, ma vorrebbero aiutare a pensare in grande, a cogliere nel frammento qualcosa del tutto, a ridare dignità e ampiezza di visione a prospettive troppo spesso tentate a ripiegarsi su un angusto cortile.

L'afghano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forsyth, Frederick

L'afghano / Frederick Forsyth ; traduzione di Giuliana Picco

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Dopo l'11 settembre, Londra e Madrid, il mondo si chiede quale sarà il prossimo obiettivo di Al Qaeda. I servizi britannici scoprono che l'organizzazione di un nuovo grandioso attentato sarà la conferenza del G8, organizzata su un trasatlantico. A sventare l'attacco sarà un agente segreto inglese, detto l'afghano, che sfruttando le sue fattezze mediorientali e la sua conoscenza della lingua araba si infiltrerà in una cellula del temibile gruppo terroristico. Ma molte altre sono le trame di Al Qaeda e il lavoro dell'afghano è appena cominciato...

La sfida del secolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Angela, Piero - Pinna, Lorenzo <1950- >

La sfida del secolo : energia : 200 domande sul futuro dei nostri figli / Piero Angela e Lorenzo Pinna

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: L'energia è il motore della vita politica e sociale. In effetti al giorno d'oggi, appena si apre il giornale ci si imbatte in una notizia che, per un verso o per l'altro, ha a che fare che fare con la questione energetica. Sia direttamente, come l'aumento del prezzo del petrolio, gli approvvigionamenti di gas, l'opportunità delle centrali nucleari. Sia in maniera indiretta, visto che da essa dipendono buona parte delle controversie internazionali, prime fra tutte le guerre attuali nei paesi del Golfo Persico. Senza contare che la grande crescita economica di Cina e India porterà sicuramente a un aumento della domanda di energia. Il libro passa in rassegna tutte le fonti di energia, mettendo in risalto aspetti positivi e negativi di ognuna di esse e disegnando gli scenari futuri. Tutto con lo scopo di chiarire le idee su una questione che segna il presente e il futuro in modo così prepotente.

Quello che non si doveva dire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biagi, Enzo

Quello che non si doveva dire / Enzo Biagi ; con Loris Mazzetti

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Quello che non si doveva dire è quello che Enzo Biagi non ha potuto dire in televisione negli ultimi cinque anni, da quando è stato bandito dagli schermi dopo l'editto bulgaro di Berlusconi. Questo libro è dunque una sorta di rivincita: un viaggio attraverso i temi dell'attualità che Biagi e Loris Mazzetti avrebbero trattato nella fortunata rubrica Il fatto. Un incontro con i ragazzi di Locri il giorno dopo l'omicidio di Francesco Fortugno. Un'inchiesta sulla criminalità organizzata che dal Sud ha portato i suoi affari al Nord, mentre la parola mafia è sparita dal tavolo della politica per riapparire solo con l'arresto del boss Bernardo Provenzano. Una commossa riflessione sull'omicidio del piccolo Tommaso, ucciso da una banda di balordi e sepolto sulle rive del fiume Enza. Un itinerario nelle sofferenze dell'Africa, dalle bidonville di Nairobi ai malati di Aids, dalla schiavitù del Sudan ai bambini soldato. I massacri in Iraq: bambini, donne e uomini, vittime innocenti, i morti di Nassjiria, le due Simone, Enzo Baldoni, Giuliana Sgrena e la responsabilità della morte di Nicola Calipari. E la politica, con la sconfitta elettorale di Berlusconi e l'arrivo di Prodi a Palazzo Chigi, con un'eredità molto pesante e un paese spaccato in due. Per finire, Biagi regala ai lettori un viaggio nel suo passato, prendendo ad esempio, per farmi capire meglio, alcune parole che nella mia vita hanno avuto un senso: coraggio, coerenza, umiltà, libertà, rispetto, giustizia, tolleranza, solidarietà.

Eterna ragazza
2 1 0
Materiale linguistico moderno

Ravera, Lidia

Eterna ragazza / Lidia Ravera

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Innamorarsi di un uomo innamorato di un'altra non è una buona idea. Se poi l'altra ha vent'anni meno di te non c'è gara. Meglio ritirarsi in buon ordine, Hai tuo figlio, il tuo lavoro, un ottimo rapporto con la solitudine e un ex marito che vive in un'isola e d'estate ti cerca ancora. Peccato che l'amore non si lasci governare dalla volontà, dal buon senso. Per non perdere il contatto con l'uomo di cui sei innamorata ti inventi amica: prima amica della giovane moglie, poi, quando compare la figlia di primo letto spedita a vivere col padre, la seduci. E infine, quando ti rendi conto che figliastra e matrigna si detestano, cerchi di aiutare lui a destreggiarsi fra le tensioni di quel matrimonio diseguale (lui ha 49 anni, lei 24). Insomma fai di tutto, mentre la tua parte razionale ti disapprova con saggio vigore, per vivere comunque accanto all'oggetto di questo tuo desiderio tardivo e perdente, Vale la pena, Norma? In fondo chi è questo Sergio? Un chirurgo ortopedico, silenzioso, forse banale. E sua moglie? Un'attrice bellina e narcisa. E la figlia? Una sedicenne disturbata. Vivono nell'appartamento accanto al tuo, li senti far l'amore, li senti litigare. Li ascolti e provi a ridere e soffri, Una situazione senza uscita? A sbloccarla sarà una tragedia. Un colpo di coltello. Una morte: rapida, atroce. Un arresto altrettanto rapido, quasi ovvio. Ma, dieci anni dopo, la storia riparte. E questa volta prende una strada davvero imprevista.

Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

Giovani genitori
0 0 0
Seriali

Giovani genitori : la rivista per le famiglie di Torino e dintorni

Torino : Espressione Creativa, 2006-2016

PS mania 3.0
0 0 0
Seriali

PS mania 3.0

Roma : Play press, [2006]-

Art attack magazine
0 0 0
Seriali

Art attack magazine

Milano : The Walt Disney company Italia

Storia in rete
0 0 0
Seriali

Storia in rete

Roma : Storia in rete, [2005]-

RivistaDada
0 0 0
Seriali

RivistaDada : [rivista trimestrale d'arte]

Bazzano : Artebambini, [2006]-

Romanzi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Soldati, Mario <1906-1999>

Romanzi / Mario Soldati ; a cura e con un saggio introduttivo di Bruno Falcetto

Milano : A. Mondadori, 2006

Abstract: Questo volume raccoglie i cinque principali romanzi di Soldati: Le lettere da Capri, La busta arancione, L'attore, Lo smeraldo, La sposa americana. Il ricco materiale conservato nell'archivio della villa di famiglia a Tellaro è stato messo a disposizione del curatore del volume, Bruno Falcetto, e gli ha permesso di costruire una cronologia e delle notizie sui testi attraverso informazioni inedite e documenti di prima mano.

La bambina di burro e altre storie di bambini strani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice

La bambina di burro e altre storie di bambini strani / Beatrice Masini ; illustrazioni di Peggy Nille

San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, [2006]

Abstract: La bambina di burro tende a sciogliersi e per questo non può uscire a giocare con gli altri. Ma un modo per liberarla dalla sua prigionia dev'esserci. Il bambino di carta invece tende a volar via o a infilarsi nei posti più strani, e per questo i genitori decidono di incorniciarlo come un quadro. Storie brevi di bambini fuori dal comune, fatti di materiali poco bambineschi, che trovano sempre un modo brillante per essere se stessi nonostante tutto. Età di lettura: da 7 anni.

La maledizione di Capitan Corvo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colfer, Eoin

La maledizione di Capitan Corvo / Eoin Colfer ; traduzione di Angela Ragusa ; illustrazioni interne di Tony Ross

Milano : Mondadori junior, 2006

Abstract: Molto tempo fa viveva un pirata cattivissimo, il più crudele, brutto e puzzolente che i sette terrorizzati mari avessero mai visto. Ma un giorno un impavido mozzo gli conficcò un'accetta dritta nella zucca, a Capitan Corvo visse il resto dei suoi giorni con una lama piantata nel cranio e un solo pensiero: ritrovare quel moccioso e farlo a polpette! Età di lettura: da 9 anni.

Harry Potter e il principe mezzosangue
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowling, J. K.

Harry Potter e il principe mezzosangue : romanzo / J. K. Rowling ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Salani, 2006

Abstract: Sesto appuntamento con la saga che ha appassionato bambini, ragazzi e lettori di tutte le età. Harry Potter è solo, sconvolto e preoccupato. Il suo amato padrino Sirius Black è morto, e le parole di Albus Silente sulla profezia gli confermano che lo scontro con Lord Voldemort è ormai inevitabile. Niente è più come prima: l'ultimo legame con la sua famiglia è troncato, perfino Hogwarts non è più la dimora accogliente dei primi anni, mentre Voldemort è più forte, crudele e disumano che mai. Harry stesso sa di essere cambiato. La frustrazione e il senso di impotenza dei quindici anni hanno ceduto il posto a una fermezza e a una determinazione diverse, più adulte. Ma quali sconvolgenti imprese lo attenderanno quest'anno? Età di lettura: da 8 anni.

Il mio anno preferito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mio anno preferito : [storie di calcio] / a cura di Nick Hornby ; traduzioni di Massimo Bocchiola, Giovanni Garbellini e Giuliana Zeuli

Parma : Guanda, [2006]

Abstract: Che cosa ci spinge a seguire dal vivo, per radio, sul televideo, o addirittura per posta, una squadra di calcio nelle sue non sempre fulgide prestazioni? Da cosa nasce l'ossessione che ci lega alla nostra squadra del cuore? Attaccamento, esaltazione, fanatismo, ma anche sofferenza, patema, tormento: sono solo alcune delle molteplici sfumature che la passione calcistica può assumere e, quando a metterle sulla pagina sono brillanti scrittori, il lettore riesce ad assaporare il gusto di ogni emozione che il calcio riserva. Una raccolta di storie in cui la passione per uno sport amatissimo si sposa con il talento della scrittura, riuscendo a restituire quel miracolo di ingenuità, irrazionalità e disperazione che è l'essenza del tifo calcistico.

Una vita da lettore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hornby, Nick

Una vita da lettore / Nick Hornby ; traduzione di Massimo Bocchiola

Parma : U. Guanda, 2006

Abstract: Libri ricevuti, libri recensiti, libri comprati e mai letti, libri che prima o poi bisognerà leggere, libri letti davvero, finalmente: un labirinto di letture di tutti i generi, dai classici alle biografie degli sportivi, dalle raccolte di versi ai graphic novel, dai romanzi appena usciti a quelli imperdibili dell'800... Schiacciato dal mucchio delle letture a cui non si può rinunciare, Nick Hornby prova, con leggerezza e ironia, a trovare qualche criterio per orientarsi nel dedalo delle letture, racconta le sue preferenze e le sue antipatie e soprattutto restituisce una gioiosa voglia di leggere. Perché è vero che ogni tanto è meglio una partita di calcio... ma è anche vero che se il libro è bello, non c'è partita né concerto rock che tenga.

Una cosa da nulla
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Haddon, Mark

Una cosa da nulla / Mark Haddon ; traduzione di Massimo Bocchiola

Torino : Einaudi, [2006]

Abstract: La storia può essere raccontata così: George e Jean hanno fatto nella vita tutto quello che dovevano. Una casa, due figli adulti, un nipotino. Ora che George è andato in pensione, l'ultima stagione della vita si apre placida davanti a loro: cosa mai potrebbe venire a scuotere lo loro solide conquiste? Ma la stessa storia può essere raccontata in altro modo: George e Jean hanno fatto nella vita tutti gli errori che potevano. Hanno allevato una figlia debole che non riescono ad aiutare e un figlio omosessuale di cui si vergognano, sono incapaci di comunicare tra di loro, si tradiscono con disinvoltura. La vita è giunta quasi al capolinea, senza che niente, mai, li abbia costretti a una resa dei conti. Ma quando meno se l'aspettano, un evento insignificante creerà una piccola valanga, che si alimenterà di altri eventi e problemi e segreti, fino a travolgere le vite di tutti quanti li circondano.

Alla ricerca del cucchiaino d'argento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Umansky, Kaye

Alla ricerca del cucchiaino d'argento / Kaye Umansky ; traduzione di Mathilde Bonetti ; illustrazioni interne di Luca Enoch

Milano : Mondadori junior, 2006

Abstract: In una misera casupola nella brughiera vive un ragazzino di nome Solomon Snow. Ogni giorno si spezza la schiena per Ma' e per Pa' nella lavanderia e ogni sera trangugia una scodella di zuppa senza nemmeno un cucchiaio. Immaginatevi la sua sorpresa quando viene a sapere di essere stato abbandonato da piccolo con un cucchiaino d'argento in bocca! Solly (colmo di sdegno!) partirà alla ricerca dei suoi genitori e dell'eredità che gli spetta. Insieme a due imprevedibili compagne di viaggio, dovrà vedersela con scellerati strozzini, meschini gestori di orfanotrofi, farabutti, vagabondi e rapitori. Ma alla fine il nostro intrepido eroe scoprirà che... Età di lettura: da 11 anni.

In Asia
4 2 0
Materiale linguistico moderno

Terzani, Tiziano

In Asia / di Tiziano Terzani

7. ed

Milano : Longanesi, [2006!

Abstract: Inviato davvero speciale, instancabile viaggiatore, in questo libro Terzani ci invita a conoscere da vicino e a fondo un continente che, al di là della leggenda e dei profumi ammalianti dell'esotismo, resta in gran parte ancora sconosciuto nella varietà dei suoi mille volti. Dall'India al Giappone, dalla Cina al Vietnam, l'occhio di Terzani fotografa uomini, paesaggi e scorci di vita in cui spettacolari grattacieli convivono con le capanne sull'acqua, in un racconto che unisce il reportage all'autobiografia, la cronaca alla Storia piccola e grande, l'aneddoto all'interpretazione.