Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2005
× Nomi Rodari, Gianni
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 3139 documenti.

Mostra parametri
La fine è il mio inizio
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Terzani, Tiziano

La fine è il mio inizio / di Tiziano Terzani ; a cura di Folco Terzani

Milano : Longanesi, [2006]

Abstract: Tiziano Terzani, sapendo di essere arrivato alla fine del suo percorso, parla al figlio Folco di cos'è stata la sua vita e di cos'è la vita: Se hai capito qualcosa la vuoi lasciare lì in un pacchetto, dice. Così racconta di tutta una vita trascorsa a viaggiare per il mondo alla ricerca della verità. E cercando il senso delle tante cose che ha fatto e delle tante persone che è stato, delinea un affresco delle grandi passioni del proprio tempo. Se mi chiedi alla fine cosa lascio, lascio un libro che forse potrà aiutare qualcuno a vedere il mondo in modo migliore, a godere di più della propria vita, a vederla in un contesto più grande, come quello che io sento così forte. Un testo che è il suo ultimo regalo: il nuovo libro di Tiziano Terzani.

Piccolo pisello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosenthal, Amy Krouse

Piccolo pisello / di Amy Krouse Rosenthal ; illustrazioni di Jen Corace

Reggio Emilia : Zoolibri, c2006

Giosetta e il suo papà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ionesco, Eugène

Giosetta e il suo papà : racconto n. 4 / Eugène Ionesco ; traduzione dal francese: Pico Floridi ; illustrazioni di Katharina Busshoff

Milano : Il castoro, [2006!

Abstract: È stata una brutta nottata. La mamma non c'è, perché è in campagna. Il papà ne ha approfittato per gozzovigliare con le cose che la mamma di solito gli proibisce, sta male e non vuole alzarsi. Giosetta si sveglia e inizia col papà una specie di gioco a nascondino, cercandolo per casa. Alla fine, nonostante lo sconforto, lo ritroverà e arriverà anche la mamma, con cui faranno una bella gita in campagna. Età di lettura: da 3 anni.

Caccapupù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Stephanie

Caccapupù / Stephanie Blake

Milano : Babalibri, 2006

Abstract: Sapeva solo dire e rispondere a tutti Caccapupù: quando gli toccava svegliarsi, quando doveva mangiare, quando doveva lavarsi. Piccolo e cocciuto, anche al lupo minaccioso che finì col divorarlo, il coniglio rispose beffardo Caccapupù! E che sorpresa quando il fiero lupo si ammalò: anche lui riuscì solo a pronunciare Caccapupù. Con l'intervento del dottore il lupo riuscì a liberarsi del marmocchio che così proclamò la propria identità; Mi chiamo Simone!. Il coniglietto era diventato grande, e per dimostrarlo, ecco una risposta ironica di fronte all'ennesima imposizione dei genitori. Età di lettura: da 3 anni.

Harry Potter e il principe mezzosangue
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Rowling, J. K.

Harry Potter e il principe mezzosangue : romanzo / J. K. Rowling ; traduzione di Beatrice Masini

Milano : Salani, 2006

Abstract: Sesto appuntamento con la saga che ha appassionato bambini, ragazzi e lettori di tutte le età. Harry Potter è solo, sconvolto e preoccupato. Il suo amato padrino Sirius Black è morto, e le parole di Albus Silente sulla profezia gli confermano che lo scontro con Lord Voldemort è ormai inevitabile. Niente è più come prima: l'ultimo legame con la sua famiglia è troncato, perfino Hogwarts non è più la dimora accogliente dei primi anni, mentre Voldemort è più forte, crudele e disumano che mai. Harry stesso sa di essere cambiato. La frustrazione e il senso di impotenza dei quindici anni hanno ceduto il posto a una fermezza e a una determinazione diverse, più adulte. Ma quali sconvolgenti imprese lo attenderanno quest'anno? Età di lettura: da 8 anni.

Davvero veramente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gray, Kes - Sharratt, Nick

Davvero veramente / Kes Gray & Nick Sharratt

[Milano] : Ape junior, [2006]

Abstract: Daisy non hai mai avuto una baby-sitter, e quando arriva Angela, Daisy le racconta che a cena mangia gelato con patatine fritte e beve solo Lemonfrizz. Davvero? chiede Angela. Davvero veramente risponde Daisy. Ma Angela crederà a tutte le sue bugie? E Daisy riuscirà a farla franca? Età di lettura: da 4 anni.

Guizzino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lionni, Leo

Guizzino / Leo Lionni

Milano : Babalibri, [2006]

Abstract: Guizzino era l'unico pesciolino nero in mezzo ad un branco di pesci rossi. Un giorno un grosso pesce famelico divorò il branco, solo Guizzino riuscì a scappare. E cominciò a vagare per i mari scoprendo la bellezza dei fondali marini e dei suoi abitanti. S'imbatté così in un altro branco di pesci rossi, che viveva nascosto tra gli scogli per paura dei grossi pesci. Guizzino, con un trucco, ricompattò il gruppo e tutti insieme sfidarono l'ira e il terrore dei pesci prepotenti, riconquistando la libertà. Età di lettura: da 4 anni.

Il libro preferito di Pablito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donaldson, Julia

Il libro preferito di Pablito / Julia Donaldson ; illustrato da Axel Scheffler

San Dorligo della Valle : Emme, [2006]

Abstract: Quanti libri ci sono dentro al libro preferito di Pablito? L'affiatata coppia Scheffler-Donaldson questa volta trascina i lettori in una giostra di situazioni buffe, raccontate in un libro, che parla di un libro, che parla di un libro... pagina dopo pagina si passa da incontri ravvicinati con gli alieni a storie di pirati, o a racconti di rane salterine e cavalieri in armatura. Un volo di fantasia che termina, naturalmente, nella casa del piccolo Pablito che legge comodamente in poltrona, circondato da tutti i personaggi incontrati durante la lettura. Età di lettura: da 5 anni.

La strega Sibilla va al mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Korky Paul - Thomas, Valerie

La strega Sibilla va al mare / Korky Paul e Valerie Thomas

Torino : Piccoli, [2006]

Abstract: E' un'estate terribilmente calda, così la strega Sibilla decide di portare il suo gatto Serafino in gita al mare per rinfrescarsi un po'. Sulla spiaggia però, mentre Sibilla sguazza felice, Serafino fissa impaurito le onde che si avvicinano sempre di più... Comunque, se si tiene ad una certa distanza dalla riva, non dovrebbero esserci problemi, non è così? Ma da Sibilla ci si può aspettare di tutto.

Olive comprese
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea <1956- >

Olive comprese / Andrea Vitali

Milano : Garzanti, 2006

Abstract: In questo romanzo i personaggi sono tanti. C'è per esempio il Crociati, un esperto cacciatore che non ne becca più uno. C'è Luigina Piovati, meglio nota come l'Uselànda (ovvero l'ornitologa...). C'è Eufrasia Sofistrà, in grado di leggere il destino suo e quello degli altri. C'è persino una vecchina svanita come una nuvoletta, che suona al pianoforte l'Internazionale mentre il Duce conquista il suo Impero africano... Ci sono soprattutto, ad animare la quiete di quegli anni sulle rive del lago, quattro gagà, che come i Vitelloni felliniani mettono a soqquadro il paese. E c'è la sorella di uno di loro, la piccola, pallida, tenera Filzina, segretaria perfetta che nel tempo libero si dedica alle opere di carità e che, come molte eroine di Vitali, finirà per stupire. Ci sono naturalmente anche molti di quei caratteri che hanno fatto la loro comparsa nei precedenti romanzi: il prevosto, il maresciallo maggiore Ernesto Maccadò, il podestà e la sua consorte, Dilenia Settembrelli, la filanda con i suoi dirigenti e operai. Hanno un ruolo importantissimo anche i gatti e i piccioni di Bellano, e si sentono la breva e la neve gelata che scendono dai monti della Valsassina e naturalmente si respira l'aria del lago.

Una vita da lettore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hornby, Nick

Una vita da lettore / Nick Hornby ; traduzione di Massimo Bocchiola

Parma : U. Guanda, 2006

Abstract: Libri ricevuti, libri recensiti, libri comprati e mai letti, libri che prima o poi bisognerà leggere, libri letti davvero, finalmente: un labirinto di letture di tutti i generi, dai classici alle biografie degli sportivi, dalle raccolte di versi ai graphic novel, dai romanzi appena usciti a quelli imperdibili dell'800... Schiacciato dal mucchio delle letture a cui non si può rinunciare, Nick Hornby prova, con leggerezza e ironia, a trovare qualche criterio per orientarsi nel dedalo delle letture, racconta le sue preferenze e le sue antipatie e soprattutto restituisce una gioiosa voglia di leggere. Perché è vero che ogni tanto è meglio una partita di calcio... ma è anche vero che se il libro è bello, non c'è partita né concerto rock che tenga.

Giugno Picasso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lanzetta, Peppe

Giugno Picasso / Peppe Lanzetta

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Nell'esilio di Stromboli un ex marinaio diventa il polo d'attrazione di altri esuli disperati e vitali e, d'estate, di ospiti paganti molto alternativi. L'arrivo del figlio e di un amico del figlio getta scompiglio e turbamento, perché entrambi portano addosso un segreto, una malattia, un contagio.

Morte bianca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive

Morte bianca : romanzo / di Clive Cussler ; con Paul Kemprecos ; traduzione di Paola Mirizzi Zoppi

Milano : Longanesi, 2006

Abstract: Kurt Austin e Joe Zavala, una coppia di agenti spericolati nel momento dell'azione ma competenti e ricchi di esperienza quando si tratta di valutare un pericolo ambientale o una ricerca sottomarina per risolvere un mistero. Sono la nuova generazione della NUMA, l'agenzia che si occupa di minacce e ritrovamenti sottomarini in collaborazione con il governo americano, degni eredi di Dirk Pitt e Al Giordino. Una serie di misteri distanziati nel tempo legano un'emergenza al largo delle isole Faer Oer a un diabolico piano di una misteriosa multinazionale per impadronirsi delle risorse oceaniche. Un incidente provocato da una nave di ambientalisti mette Kurt e Joe sulle tracce di un complotto.

Donne informate sui fatti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fruttero, Carlo

Donne informate sui fatti : romanzo / Carlo Fruttero

Milano : Mondadori, 2006

Abstract: Otto donne, e ciascuna ha visto o sentito uno spicchio dei fatti in questione, ciascuna porta al lettore ciò che sa, o crede di sapere, o non sa di sapere, o finge di non sapere. Otto voci, incalzanti, divaganti, intenerite, rabbiose, pietose, che si susseguono, si intrecciano, si smentiscono lungo quella freccia che il narratore ha scagliato a partire dal cadavere di una misteriosa ragazza, Milena la bellissima, Milena la santa santissima (dice qualcuno acidamente di lei). Misteriosa sul momento, perché dalla banca dati dell'Arma arriva in poche ore quanto serve all'inchiesta. Resta sospeso il perché: un truce delitto di malavita, forse. Una resa dei conti, una lezione. O forse un ingorgo più torbido, uno sbocco tortuosamente, crudelmente vendicativo a più alto e insospettabile livello.

La luna fredda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Deaver, Jeffery

La luna fredda / Jeffery Deaver ; traduzione di Andrea Carlo Cappi

[Milano] : Sonzogno, 2006

Abstract: In una gelida notte di dicembre, con una luna piena che si staglia nel cielo nero di New York e la paura diffusa tra la gente di un nuovo 11 settembre, un killer spietato colpisce due volte a poche ore di distanza. Sulle scene dei delitti lascia il suo biglietto da visita, un costoso orologio con le fasi lunari sul quadrante e un messaggio firmato L'orologiaio. Tutto lascia supporre che i due omicidi non siano destinati a rimanere gli unici. Il criminalista Lincoln Rhyme e i suoi collaboratori hanno a disposizione solo poche ore per fermare quel killer geniale e meticoloso ossessionato dal tempo, che pianifica i suoi delitti con precisione cronometrica. E Amelia Sachs fatica a conciliare la caccia all'Orologiaio con la sua prima indagine autonoma, il caso di un apparente suicidio che la porterà a scoprire inquietanti rivelazioni sul proprio passato che potrebbero minare alle basi il particolarissimo rapporto con Lincoln. Fortunatamente compare sulla scena dell'inchiesta un'inattesa quanto provvidenziale alleata per Rhyme: l'agente speciale del Bureau of Investigation della California Kathryn Dance, esperta nella lettura del linguaggio non verbale negli interrogatori. Nonostante Rhyme si mostri scettico sull'attendibilità delle testimonianze e Kathryn nutra poca fiducia sulle prove fornite dai rilievi effettuati, la loro bizzarra collaborazione riesce a smontare quello che via via si configura come un meccanismo a scatole cinesi fatto di inganni e doppi giochi.

La quinta stagione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colaprico, Piero

La quinta stagione / Piero Colaprico

Milano : Rizzoli, 2006

Abstract: Il maresciallo dei carabinieri Pietro Binda è in pensione, soffre per la lontananza del figlio Umberto che lavora a Londra e pare si sia dimenticato di lui, ma riesce a farsi coinvolgere in un'indagine che rischia di costargli la vita. Una sua vecchia conoscenza, il ladro Pallonetto, gli confessa di essere nei guai: una banda di albanesi - che, come Binda scoprirà ben presto, è responsabile di omicidi, traffico di droga, sfruttamento della prostituzione gli ha rapito la ragazza, la zingara Maronela, per costringerlo a pagare un debito di gioco. Binda comincia a indagare, ma ben presto finisce anche lui nelle mani dei boss albanesi, e riceve una proposta che non è in condizione di rifiutare.

Leggimi forte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Valentino Merletti, Rita - Tognolini, Bruno

Leggimi forte : accompagnare i bambini nel grande universo della lettura / Rita Valentino Merletti, Bruno Tognolini

Milano : Salani, [2006]

Abstract: Dalla lettura ad alta voce alle indicazioni sui tempi e i luoghi; dalla risposta a domande come Perché per un bambino è così importante sentir rileggere tante volte la stessa storia? e Come creare l'incanto della lettura? ai 13 modi per allevare un non lettore. Sezioni dedicate al teatro e alla poesia e, infine, un elenco ragionato dei libri per l'infanzia consigliati.

Rosso corallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Rosso corallo / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Rosso corallo: un colore che parla di passione. Come quella che percorre questa storia, dominata da una protagonista decisa a realizzare i propri sogni senza tradire se stessa. Liliana Corti cresce, insieme ai tre fratelli, in una famiglia operaia nella Milano del dopoguerra. Dai genitori ha imparato a preservare la sua dignità e a rivendicare i propri diritti in una società in cui i più deboli subiscono spesso soprusi e ingiustizie. Intanto, i tempi cambiano velocemente: arrivano gli anni del boom economico, la contestazione, i giorni cupi del terrorismo, la Milano da bere, l'intreccio tra politica e affari...

Left
0 0 0
Seriali

Left : settimanale dell'altritalia

Roma : Editrice dell'altritalia, [2006]-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 397
  • In prestito: 2
  • Prenotazioni: 0
Ecce Toro
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Culicchia, Giuseppe

Ecce Toro / Giuseppe Culicchia

Roma [etc] : GLF editori Laterza, 2006

Abstract: La passione calcistica è una di quelle pericolose ossessioni in grado di annientare l'equilibrio mentale e spirituale del più posato e sano degli individui. Ma che succede se la squadra per cui si tifa, per cui si soffre e si gioisce, per cui si urla e ci si dimena, è il Toro? Che succede se quella squadra deve confrontarsi con la sovrannaturale fortuna che da tempo immemorabile accompagna le sorti della sua rivale, la più odiata, la più amata dagli italiani, la famigerata altra squadra? Tra derby, cori e sfottò, memorabili partite di Coppa, finali e semifinali, gol, pali, traverse, truffe, dolori e felicità, un inno alla gioia di essere granata.