Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Latino
× Soggetto Cucina
× Data 2005
× Livello Seriali
× Nomi *Touring *club *italiano
Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie
× Data 2004

Trovati 2598 documenti.

Mostra parametri
In fuga
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Munro, Alice

In fuga / Alice Munro ; traduzione di Susanna Basso

Torino : Einaudi, [2004!

Abstract: Una serie di racconti brevi, collocati in quell'indefinito territorio che per alcuni altro non è che il Paese di Alice Munro. La maggior parte delle storie si svolgono in piccole città della regione dell'Ontario; protagoniste sono per lo più donne: di tutte le età, anelanti passioni e bramose di libertà. Ma l'autrice racconta anche le ansie dell'adolescenza, i difficili rapporti fra genitori e figli, i diversi aspetti dell'amore, della malattia e della morte. Racconti che in poche pagine condensano un'intera vita. Una scrittrice che costruisce, utilizzando una prosa diretta e fintamente semplice, strutture narrative di grande profondità e complessità.

1: Qadehar lo Stregone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'Homme, Erik

1: Qadehar lo Stregone / Erik L'Homme ; traduzione di Maria Vidale

San Dorligo della Valle : EL, [2004]

Fa parte di: L'Homme, Erik. Il libro delle stelle / Erik L'Homme

Abstract: Il giovane Guillemot scopre la sua straordinaria predisposizione per la magia e diventa Apprendista Stregone, una strada lunga e difficile che richiede studio, applicazione e sacrifici. Iniziato ai sortilegi del 'Libro delle stelle' dallo Stregone Qadehar, Guillemot sarà costretto a usarli prima del previsto. Un misterioso rapimento difatti costringe lui e i suoi amici a partire per un viaggio iniziatico nel Mondo Incerto, durante il quale avranno modo di mettere alla prova il loro valore, di resistere al fascino ambiguo del male, di sperimentare la disperazione e l'esaltazione del coraggio, di mettere alla prova l'amicizia, l'anima, l'amore. Età di lettura: da 9 anni.

La trappola di Maigret
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

La trappola di Maigret / Georges Simenon ; traduzione di Luciana Cisbani

Milano : Adelphi, 2004

Abstract: Sono ormai cinque, in meno di sei mesi, le donne accoltellate. Tutte nella stessa zona, il XVIII arrondissement, a nord di Place Clichy. Tutte alla stessa ora, tutte con lo stesso rituale: dopo averle colpite alle spalle, l'assassino straccia loro le vesti. Ma non le deruba, né le violenta. La polizia brancola nel buio. Sarà Maigret - dopo un interessante discussione con uno psichiatra - a risolvere il caso. Per riuscirci dovrà tendere all'assassino una doppia trappola mortale, ma soprattutto dovrà scavare nell'oscura psiche di un uomo apparentemente rispettabile, sviscerare il suo perverso legame con due donne - la madre e la moglie - tiranniche e protettive al tempo stesso e smontare il tortuoso meccanismo che l'ha indotto a uccidere.

Colpo di luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Colpo di luna / Georges Simenon ; traduzione di Marina Di Leo

Milano : Adelphi, °2004!

Abstract: Joseph Timar ha lasciato La Rochelle pieno di entusiasmo e spavalderia e quando ha fatto il suo ingresso al Central, l'unico albergo di Libreville, mentre il boy gli serviva un whisky nel caffè dalle pareti adorne di maschere africane, si è sentito un vero colono. Poi c'è stata la prima notte, piena di fruscii, di rumori indefinibili, tutto un brulicare di animali sconosciuti. Al risveglio l'ha vista sulla porta, che esaminava il suo corpo di adolescente con uno sguardo carico di una sensualità intenerita, quasi materna. Da quella mattina è diventato l'amante di Adèle, la proprietaria del Central.

La donna che visse per un sogno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cutrufelli, Maria Rosa

La donna che visse per un sogno : [romanzo] / Maria Rosa Cutrufelli

Milano : Frassinelli, [2004]

Abstract: Paladina dell'emancipazione femminile al tempo della Rivoluzione francese, Olympe de Gouges fu l'autrice della celebre 'Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina' e spese la propria esistenza battendosi per realizzare il sogno di una società di individui liberi e uguali. Il libro ripercorre la sua vita, e colma attraverso l'invenzione narrativa alcuni vuoti e misteri storici. Ma la vicenda di Olympe s'intreccia con le voci delle donne che attraversano con lei la Rivoluzione, in una Parigi tumultuosa ed esausta, la Parigi di Robespierre e del Terrore. Serve e popolane, nobili e artiste, giovanette infiammate per il tiranno e ambiziose delatrici formano un coro femminile che narra la bellezza e l'orrore di quel tempo.

L'orco, il lupo, la bambina e il bignè
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corentin, Philippe

L'orco, il lupo, la bambina e il bignè / Philippe Corentin ; traduzione di Federica Rocca

Milano : Babalibri, c2004

Abstract: La storia di un orco che, dopo aver catturato un lupo, una bambina e un bignè, deve attraversare un lago con una barchetta che può trasportare solo due persone. Come fare? Età di lettura: da 4 anni.

I fantasmi di Challant
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancinelli, Laura

I fantasmi di Challant / Laura Mancinelli

Torino : Einaudi, [2004]

Abstract: Un romanzo in cui le invenzioni sui temi medievali si coniugano con quelle poliziesche. Il commissario Flores si trova in un castello abbandonato dove la contessa Roxilda lo ha attirato e rinchiuso in una torre. Il tentativo di liberarsi lo porterà nei meandri del castello dove sarà sfidato dalla contessa a scoprire l'assassino di un uomo il cui teschio è conservato dentro uno scrigno. Grazie all'aiuto di due studiosi, ad alcune filastrocche popolari e al parere della medievalista Laura Mancinelli - che diviene dunque personaggio attivo sulla scena romanzesca - il commissario riuscirà a risolvere il mistero.

L'ultimo orizzonte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McCullough, Colleen

L'ultimo orizzonte / Colleen McCullough ; traduzione di Valeria Pazzi

Milano : Rizzoli, 2004

Abstract: Nuovo Galles del Sud, 1870: Alexander Kinross, scozzese, ha fatto fortuna in Australia, scoprendo la più importante miniera d'oro del continente e fondando una città che porta il suo nome. Così, scrive ai parenti in Scozia per chiedere in moglie una cugina. Al suo arrivo a Sydney, la sedicenne Elizabeth scopre che il promesso sposo è attraente, sfrenato, ricchissimo, ma lei non lo ama e non lo amerà mai. Un giorno Alexander accoglie in casa, e adotta come erede, il giovane mezzosangue Lee, figlio dell'unica donna che abbia mai amato, l'ex maitresse Ruby. Tra Lee ed Elizabeth divamperà una passione che sconvolgerà tutto il loro mondo. Una saga familiare che si estende per quattro decenni, un amore più forte delle convenzioni e dei tabù.

Le nonne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lessing, Doris

Le nonne / Doris Lessing ; traduzione di Elena Dal Pra, Francesco Francis, Monica Pareschi

Milano : Feltrinelli, 2004

Abstract: Tre racconti, pervasi dall'imprevisto, dal senso sconcertante delle umane possibilità, dalla sensazione da parte dei protagonisti di precipitare nella vita e di esserne, allo stesso tempo, ai margini. Due amiche, alla scomparsa dei mariti, iniziano una relazione ciascuna con il figlio adolescente dell'altra. Una ragazzina di colore, orfana e povera, ha una breve relazione con un ragazzo ricco, bianco, di famiglia liberale. All'insaputa del giovane, ha una figlia e quando la bambina ha sei anni, non potendo più mantenerla, si mette in contatto con la famiglia del ragazzo. Un soldato vive nel ricordo di una donna incontrata durante la seconda guerra mondiale, nella convinzione di aver concepito un figlio e di aver condotto un'esistenza sbagliata.

Nel bianco
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Follett, Ken

Nel bianco / Ken Follett ; traduzione di Annamaria Raffo

Milano : Mondadori, 2004

Abstract: È la vigilia di Natale. In una cittadina non lontana da Glasgow scatta l'allarme rosso in un elegante edificio vittoriano, sede dell'Oxenford Medical. Qualcuno, nonostante i sofisticati sistemi di sorveglianza, è riuscito a sottrarre dall'area protetta due dosi di un farmaco sperimentale, un antidoto del Madoba-2, una pericolosa variante del virus Ebola su cui da tempo si stanno conducendo ricerche. Il dipartimento della Difesa americano, che ha fatto grossi investimenti sul progetto, non nasconde la sua preoccupazione. E così pure Stanley Oxenford, lo scienziato proprietario del laboratorio, e Antonia Gallo, la sua affascinante collaboratrice, responsabile della sicurezza. Nessuno di loro sa che questo è solo l'antefatto...

Salvato dal nemico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chiaberge, Riccardo

Salvato dal nemico / di Riccardo Chiaberge

Milano : Longanesi, [2004]

Abstract: Il 3 aprile 1944, in un piccolo borgo della provincia di Torino, si consumò una delle numerose stragi perpetrate dai nazisti durante i diciotto mesi d'occupazione di gran parte della penisola seguita all'armistizio dell'8 settembre 1943. I morti furono cinquantuno, tutti civili. L'autore rivisita questi tragici avvenimenti in chiave narrativa, ricostruendoli senza ignorarne le pieghe più nascoste. Indaga la memoria di quel giorno percorrendone le zone grigie, come ad esempio quelle di chi cercò semplicemente di sopravvivere. Una vicenda misteriosa, in cui la verità è meno scontata di quanto potrebbe apparire.

Anno nuovo, uomo nuovo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Green, Jane

Anno nuovo, uomo nuovo / Jane Green ; traduzione di Alessandra Padoan

Milano : Sperling & Kupfer, 2004

Abstract: Alice sa che dovrebbe essere felice. Ha un marito, Joe, che tutte le amiche le invidiano, vive in un loft nel centro di Londra e appartiene a tutti i club più trendy della City. E allora che importa se le chiacchere sugli straordinari di Joe sono diventate più frequenti dei rintocchi del Big Ben? Se agli altri la sua vita sembra un sogno, evidentemente sarà così. Ma quando a Joe viene offerto un lavoro negli Stati Uniti ad Alice sembra l'occasione giusta per resettare tutto e ricominciare da capo. Nuova città, meglio se di provincia; nuova casa, meglio se in periferia e magari anche un nuovo uomo...

Il luogo delle ombre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Koontz, Dean R.

Il luogo delle ombre / Dean Koontz ; traduzione di Annabella Caminiti

Milano : Sperling & Kupfer, [2004]

Abstract: I morti non parlano, ma tentano di comunicare. Di questo Odd Thomas, cuoco nel fast food di una piccola cittadina del deserto californiano, ha l'assoluta certezza. Odd ha un dono speciale: spesso riesce a vedere delle ombre, silenziose anime perse che tentano di comunicare con lui. A volte vogliono ottenere giustizia e spesso hanno fornito indizi utili a risolvere alcuni crimini o a prevenirne altri. Ma questa volta la situazione è diversa. Un uomo misterioso è giunto in città e Odd vede intorno a lui le ombre più sinistre che gli sia mai capitato di intravedere. Neanche i suoi ultraterreni informatori riescono a scoprire nulla sull'identità dell'uomo. L'unico indizio è una data segnata sul calendario: il 15 agosto. E oggi è il 14...

Zorro
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Mazzantini, Margaret

Zorro : un eremita sul marciapiede / Margaret Mazzantini

Milano : Oscar Mondadori, 2004

Abstract: I barboni sono randagi scappati dalle nostre case, odorano dei nostri armadi, puzzano di ciò che non hanno, ma anche di tutto ciò che ci manca. Perché forse ci manca quell'andare silenzioso totalmente libero, quel deambulare perplesso, magari losco, eppure così naturale, così necessario, quel fottersene del tempo meteorologico e di quello irreversibile dell'orologio. Chi di noi non ha sentito il desiderio di accasciarsi per strada, come marionetta, gambe larghe sull'asfalto, testa reclinata sul guanciale di un muro? E lasciare al fiume il suo grande, impegnativo corso. Venirne fuori, venirne in pace. Tacito brandello di carne umana sul selciato dell'umanità.

Paulo Coelho si racconta sul cammino di Santiago
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Coelho, Paulo

Paulo Coelho si racconta sul cammino di Santiago

[Milano] : Bompiani, [2004]

Abstract: ... la vita è una sorta di pellegrinaggio: lo scenario muta, si incontrano moltissime persone e, alla fine, si attiva a un punto fermo.

Un matrimonio da dilettanti
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Tyler, Anne

Un matrimonio da dilettanti / Anne Tyler ; traduzione di Laura Pignatti

Parma : U. Guanda, 2004!

Abstract: Michael e Pauline sembrano una coppia perfetta: giovani, innamorati, in sintonia l'uno con l'altra. Si incontrano per la prima volta a Baltimora nel dicembre del 1941 e decidono di sposarsi durante la Seconda guerra mondiale. La loro vita prosegue serenamente, nonostante le diversità di carattere che emergono gradualmente negli anni. Il matrimonio li accompagna fino alla vecchiaia e sembrerebbe ormai al riparo da ogni intemperie, fino al giorno in cui tutto precipita...

Millennium people
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ballard, J. G.

Millennium people / J. G. Ballard ; traduzione di Delfina Vezzoli

Milano : Feltrinelli, 2004

Abstract: Quando all'aeroporto di Heatrow scoppia una bomba, lo psicologo David Markham pensa che sia un ulteriore atto casuale di violenza fino a quando scopre che tra le vittime c'è anche la sua ex moglie Laura. Seguendo le piste della polizia, David decide di infiltrarsi in alcune organizzazioni di protesta per investigare sulla morte di Laura e finisce per entrare in un gruppo che, diretto dal carismatico dottor Robert Gould, sembra avere lo scopo di sollevare la docile middle class e di liberarla dai limiti che la condannano, in nome della responsabilità civica, a farsi schiavizzare da assicurazioni, scuole private, rate, pensioni. Obiettivo di Gould è far crollare la società dei consumi per realizzare un'esistenza ricca di più profondi significati.

Romanzi e racconti / Mishima Yukio. 1: 1949-1961
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mishima, Yukio

Romanzi e racconti / Mishima Yukio. 1: 1949-1961 / Mishima Yukio ; a cura e con un saggio introduttivo di Maria Teresa Orsi

Milano : A. Mondadori, 2004

Fa parte di: Mishima, Yukio. Romanzi e racconti / Mishima Yukio

Abstract: Tra gli scrittori giapponesi che hanno riscosso in Italia il maggior successo negli ultimi cinquant'anni, il nome di Mishima Yukio si segnala non soltanto per il numero relativamente alto di opere tradotte, ma anche per la regolarità con cui i suoi romanzi e racconti sono apparsi nelle librerie italiane. Questo primo volume contiene: La leonessa; Colori proibiti; La morte di Radiguet; L'amore dell'abate di Shiga; Il Padiglione d'oro; Onnagata; La casa di Kyoko; Patriottismo.

Nero è l'albero dei ricordi, azzurra l'aria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Loy, Rosetta

Nero è l'albero dei ricordi, azzurra l'aria / Rosetta Loy

Torino : Einaudi, [2004]

Abstract: La storia inizia nel 1941 e termina negli anni Sessanta. Al centro c'è la guerra e il suo stravolgimento epocale. Il suo impatto su una famiglia felice, fino a quando un solco nero non dividerà il prima dal dopo. Le vicende del romanzo seguono quelle dei personaggi, tutte intrecciate tra loro con un movimento nel tempo che ha più a che fare con i ritmi della memoria che con quelli della Storia. Si passa dai primi mesi di guerra, quando l'atmosfera è ancora inconsapevolmente euforica, ai giorni più bui dell'occupazione tedesca, per risalire alle battaglie in Nordafrica, raccontate in modo folgorante grazie anche al ritrovamento di un diario inedito. Infine si torna alle speranze del dopoguerra, per chi aveva ancora qualcosa in cui sperare.

Partigiani della montagna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bocca, Giorgio <1920-2011>

Partigiani della montagna : vita delle divisioni Giustizia e libertà del Cuneese / Giorgio Bocca

Milano : Feltrinelli, 2004

Abstract: Un libro, il primo di Giorgio Bocca, scritto nel 1945, che a distanza di più di cinquant'anni ha il fascino della testimonianza diretta e di una vicenda storica esemplare. La Resistenza ha un significato storico e politico spesso sottoposto a revisioni e rivisitazioni, ma l'importanza di quel significato è da sottolineare non solo per il suo valore politico, ma anche per quello morale. I giovani delle formazioni partigiane protagonisti di questo libro non avevano idea di comunismo, erano cresciuti nell'autarchia fascista, senza aver mai vissuto esperienze politiche. Eppure ebbero il coraggio di schierarsi, di praticare una loro spontanea tensione morale, di formarsi nella lotta, riscattando agli occhi del mondo la dignità del popolo italiano.