Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Multilingua
× Materiale Manoscritto, lett. grigia
× Lingue Francese
× Editore *Rai *Cinema
× Target di lettura Elementari, età 6-10
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore *Emons *Italia

Trovati 12 documenti.

Mostra parametri
Adorata nemica mia
0 0 0
Disco (CD)

Serrano, Marcela

Adorata nemica mia / Marcela Serrano ; letto da Rita Savagnone ; regia Betta Lodoli

Roma : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinelli, 2014

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ci sono fili capaci di unire i mondi interiori delle donne: a volte saranno la forza delle risate, il valore dell'amicizia, l'amore o il sesso; altre, le paure di fronte a un matrimonio inaridito, l'ipocrisia, la solitudine o il timore dell'abbandono. Laura è contro il femminismo, Manuela cuce e sogna, Magdalena si sente sempre più chiusa, Anabella e Marilyn aspettano la felicità, Maria Bonita ha perso il nemico di una vita, Eloìsa cerca di dimenticare, Irma si sfila finalmente l'anello, Dulcinea racconta la sua versione della storia. Dai Balcani fino a Santiago del Cile, passando per la Mancia del Don Chisciotte, piccoli incidenti rivelatori che cambiano la vita, donne che smettono di uscire di casa, donne che si lasciano ingannare dalle apparenze, altre che si riappropriano della loro esistenza, e altre ancora che si ritrovano ad affrontare drammi inattesi. Ancora una volta, Marcela Serrano dimostra il suo talento nel penetrare anima e psicologia femminili con venti racconti potenti, abitati da donne fragili, forti, avventurose e timorose, casalinghe o intellettuali, le cui voci e storie si imprimono a fuoco nella memoria dei lettori.

Il veleno dell'oleandro
0 0 0
Disco (CD)

Agnello Hornby, Simonetta

Il veleno dell'oleandro / Simonetta Agnello Hornby ; letto da Donatella Finocchiaro ; regia Elisabetta Lodoli

[Roma] : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinelli, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 6
  • In prestito: 3
  • Prenotazioni: 0
Pantumas
0 0 0
Disco (CD)

Niffoi, Salvatore

Pantumas / Salvatore Niffoi ; letto da Salvatore Niffoi ; regia di Flavia Gentili

Roma : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinellli, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: A Chentupedes, un antico villaggio scavato fra i monti di un paesaggio sontuosamente barbarico, la tradizione vuole che i coniugi legati da un vincolo d'amore muoiano insieme, come insieme sono vissuti. Purtroppo non è andata così per mannoi Lisandru e mannai Rosaria Niala. Lisandru è morto e Rosaria è così convinta che il Cielo se l'è preso anzitempo che ha continuato ad aspettarlo. Lo ha aspettato così forte che, quando arriva, fantasma acceso da vita che si rinnova, lo accoglie come una moglie accoglie il marito dopo un lungo viaggio. Lisandru è tornato per morire con lei. Ma prima che ciò accada è necessario sbrogliare il filo del passato. Sapere come sono andate le cose. Mettere alla prova la memoria con un'altra memoria, che viene da lontano e si srotola, magica e luminosa, quasi fosse un film, anzi come un vero film, sulle pareti calcinate della cucina dei Niala. I fantasmi, le pantumas, tornano per narrare, come in un racconto infinito, il gesto infinito dell'amore, il sapore dolcissimo del sangue.

Signorina Else
0 0 0
Disco (CD)

Schnitzler, Arthur

Signorina Else / Arthur Schnitzler ; letto da Alba Rohrwacher ; traduzione dal tedesco di Enrico Groppa ; regia Flavia Gentili

[Roma] : Emons Italia ; [Milano]: Feltrinelli, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • In prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una giovane donna, ospite della zia nel Grand Hotel di San Martino di Castrozza, deve mostrarsi nuda a un vecchio conoscente per salvare il padre dalla rovina economica. La grottesca vicenda è quanto mai sintomatica della lotta della dignità umana contro il potere del denaro. Ma soprattutto, in questo monologo­delirio, Schnitzler raggiunge i vertici della sua creazione artistica cadenzando, come in uno degli ultimi quartetti di Beethoven, il progressivo scivolamento dalla disperazione, al sonno, alla morte.

Il giorno prima della felicità
0 0 0
Disco (CD)

De_Luca, Erri

Il giorno prima della felicità / Erri De Luca ; letto da Erri De Luca

[Roma] : Emons Italia ; Milano : Feltrinelli, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 7
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Don Gaetano è uomo tuttofare in un grande caseggiato della Napoli popolosa e selvaggia degli anni cinquanta: elettricista, muratore, portiere dei quotidiani inferni del vivere. Da lui impara il giovane chiamato Smilzo, un orfano formicolante di passioni silenziose. Don Gaetano sa leggere nel pensiero della gente e lo Smilzo lo sa, sa che nel buio o nel fuoco dei suoi sentimenti ci sono idee ed emozioni che arrivano nette alla mente del suo maestro e compagno. Scimmia dalle zampe magre, ha imparato a sfidare i compagni, le altezze dei muri, le grondaie, le finestre - a una finestra in particolare ha continuato a guardare, quella in cui, donna-bambina, è apparso un giorno il fantasma femminile. Un fantasma che torna più tardi a sfidare la memoria dei sensi, a postulare un amore impossibile. Lo Smilzo cresce attraverso i racconti di don Gaetano, cresce nella memoria di una Napoli (offesa dalla guerra e dall'occupazione) che si ribella - con una straordinaria capacità di riscatto - alla sua stessa indolenza morale. Lo Smilzo impara che l'esistenza è rito, carne, sfida, sangue. È così che l'uomo maturo e l'uomo giovane si dividono in silenzio il desiderio sessuale di una vedova, è così che l'uomo passa al giovane la lama che lo dovrà difendere un giorno dall'onore offeso, è così che la prova del sangue apre la strada a una nuova migranza che durerà il tempo necessario a essere uomo.

In viaggio con Erodoto
0 0 0
Disco (CD)

Kapuściński, Ryszard

In viaggio con Erodoto / Ryszard Kapuściński ; letto da Marco Baliani ; regia Flavia Gentili

[Roma! : Emons Italia ; [Milano! : Feltrinelli, 2011

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 6
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Kapuscinski ripercorre viaggi e vicende proprie, raccontando retroscena finora ignorati: dall'infanzia povera a quando, fresco laureato, venne mandato allo sbaraglio prima in India e poi in Cina, senza conoscere niente di quei paesi. Erodoto, il primo vero reporter della storia, fa capolino dalle storie del giornalista polacco, quale imprescindibile punto di riferimento nel descrivere i meccanismi dell'animo umano, le sue grandezze, i suoi errori. (Durata: 7 ore e 38 minuti).

La zia marchesa
0 0 0
Disco (CD)

Agnello Hornby, Simonetta

La zia marchesa / Simonetta Agnello Hornby ; letto da Isabella Ragonese ; regia Flavia Gentili

[Roma] : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinelli, 2011

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 11
  • In prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sicilia, fine Ottocento. La saga di una famiglia aristocratica. Il ritratto, fra luce e ombra, di una donna destinata, controvoglia, a reggere le sorti, il prestigio, l'orgoglio di un ceto in rovina. I furori, le nequizie, gli amori, le crudeltà, gli spasimi, gli abusi di un mondo quasi arcaico e barbarico dietro la cortina di un ultimo dorato fulgore. (Durata: 15 ore e 35 minuti).

Hanno tutti ragione
0 0 0
Disco (CD)

Sorrentino, Paolo <1970- >

Hanno tutti ragione / Paolo Sorrentino ; letto da Toni Servillo

[Roma] : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinellli, 2010

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 8
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tony Pagoda è un cantante di night con tanto passato alle spalle (Se a Sinatra la voce l'ha mandata il Signore, allora a me, più modestamente, l'ha mandata san Gennaro). La sua è stata la scena di un'Italia florida e sgangheratamente felice, fra Napoli, Capri e il mondo. È stato tutto molto facile. Il talento. I soldi. Le donne. E insieme, una pratica dell'esistenza che ha coinciso con la formazione di una formidabile (e particolare) cognizione del mondo. Quando la vita comincia a complicarsi (la moglie chiede il divorzio), quando la scena si restringe (la sua band si esibisce in piazze minori), per Tony viene il tempo di cambiare. Una sterzata netta. Andarsene. Sparire. Cercare il silenzio. Alla fine di una breve tournée brasiliana, Tony Pagoda decide di restare là, prima a Rio, poi a Manaus, ossessionato dagli scarafaggi ma coronato da una nuova libertà. Senza perdere lo sguardo di eterna sorpresa per il mondo e la schiettezza di chi, questo mondo, lo conosce fin troppo bene, Tony si lascia invadere dai dubbi e dalle insicurezze che fino a quel momento, nel suo ordinato e personalissimo catalogo di quelli che passano per uomini, aveva attribuito agli smidollati. E scopre che tutte le risposte possono essere trovate in un infuocato tramonto. (Durata: 11 ore e 5 minuti).

L'isola sotto il mare
0 0 0
Disco (CD)

Allende, Isabel

L'isola sotto il mare / Isabel Allende ; letto da Valentina Carnelutti ; regia Flavia Gentili

Roma : Emons Italia ; [Milano! : Feltrinelli, 2010

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 11
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le eroine di Isabel Allende recano tutte il medesimo tratto dominante: la passione. E Zarité Sedella, detta Tété, ultima incarnazione della donna come la vuole Isabel, non fa eccezione. 1770, Santo Domingo, ora Haiti. Tété ha nove anni quando il giovane francese Toulouse Valmorain la compra perché si occupi delle faccende di casa. Intorno, i campi di canna da zucchero, la calura sfibrante dell'isola, il lavoro degli schiavi. Tété impara presto com'è fatto quel mondo: la violenza dei padroni, l'ansia di libertà, i vincoli preziosi della solidarietà. Quando Valmorain si sposta nelle piantagioni della Louisiana, anche Tété deve seguirlo, ma ormai è cominciata la battaglia per la dignità, per il futuro, per l'affrancamento degli schiavi. È una battaglia lenta che si mescola al destarsi di amori e passioni, all'annodarsi di relazioni e alleanze, al muoversi febbrile dei personaggi più diversi soldati e schiavi guerrieri, sacerdoti vudù e frati cattolici, matrone e cocottes, pirati e nobili decaduti, medici e oziosi bellimbusti. Contro il fondale animatissimo della storia, Zarité Sedella, soprannominata Tété, spicca bella e coraggiosa, battagliera e consapevole, un'eroina modernissima che arriva da lontano a rammentarci la fede nella libertà e la dignità delle passioni. (Durata: 14 ore e 10 minuti).

In nome della madre
0 0 0
Disco (CD)

De_Luca, Erri

In nome della madre / Erri De Luca ; letto da Erri De Luca

[Roma] : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinelli, c2010

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 11
  • In prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'adolescenza di Miriam/Maria smette da un'ora all'altra. Un annuncio le mette il figlio in grembo. Qui c'è la storia di una ragazza, operaia della divinità, narrata da lei stessa. L'amore smisurato di Giuseppe per la sposa promessa e consegnata a tutt'altro. Miriam/Maria, ebrea di Galilea, travolge ogni costume e legge. Esaurirà il suo compito partorendo da sola in una stalla. Ha taciuto. Qui narra la gravidanza avventurosa, la fede del suo uomo, il viaggio e la perfetta schiusa del suo grembo. La storia resta misteriosa e sacra, ma con le corde vocali di una madre incudine, fabbrica di scintille. Dall'incontro tra il patrimonio di Feltrinelli e l'esperienza di Emons ecco una nuova collana di audiolibri in cui autori e attori della scena teatrale e cinematografica prestano la voce ai migliori capolavori di ieri e di oggi. (Durata: 1 ora e 15 minuti)

Scintille
0 0 0
Disco (CD)

Lerner, Gad

Scintille / Gad Lerner ; letto da Gad Lerner

[Roma] : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinelli, ©2010

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 9
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Gilgul, nella Qabbalah ebraica, è il frenetico movimento delle anime vagabonde che ruotano intorno a noi quando la separazione dal corpo è dovuta a circostanze ingiuste o dolorose. Tanto violenti possono essere i conflitti che attendono gli spiriti rimasti sulla terra, che la tradizione parla addirittura di scintille d'anime prodotte dalla loro frantumazione. Gad Lerner si addentra nel suo gilgul familiare, nelle scintille d'anime della sua storia personale. Suo padre Moshé reca il trauma della Galizia yiddish spazzata via dalla furia della guerra. Dietro di lui si staglia enigmatica la figura di nonna Teta, incompresa e dileggiata perché estranea alla raffinatezza levantina della Beirut in cui è cresciuta Tali, la moglie di Moshé. Ma anche la Beirut degli anni Quaranta si rivela un recinto di beatitudine illusoria. Vano è il tentativo di rimuovere lo sterminio degli ebrei d'Europa e la Guerra d'indipendenza nella nativa Palestina: anche se taciuti, questi eventi si ripercuotono nella vicenda familiare generando malessere e inconsapevolezza. Un'indagine sulla memoria e sui conflitti familiari si rivela occasione per un viaggio nel mondo contemporaneo minato dalla crisi dei nazionalismi. Una storia sospesa tra biografia e reportage. Dall'incontro tra il patrimonio culturale di Feltrinelli e l'esperienza di Emons ecco una nuova collana di audiolibri in cui autori e attori della scena teatrale e cinematografica prestano la voce ai migliori capolavori di ieri e di oggi. Durata: 8 ore.

Bar Sport
0 0 0
Disco (CD)

Benni, Stefano <1947- >

Bar Sport / Stefano Benni ; letto da David Riondino ; regia Dino Gentili

[Roma! : Emons Italia ; [Milano! : Feltrinelli, 2010

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 11
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il Bar Sport è quello dove non può mancare un flipper, un telefono a gettoni e soprattutto la Luisona, la brioche paleolitica condannata ad un'esposizione perenne. Il Bar Sport è quello in cui passa il carabiniere, lo sparaballe, il professore, il tecnnico (con due n), che declina la formazione della nazionale, il ragioniere innamorato della cassiera, il ragazzo tuttofare. Nel Bar Sport fioriscono le leggende, quelle del Piva (calciatore dal tiro portentoso), del Cenerutolo (il lavapiatti che sogna di fare il cameriere), e delle allucinazioni estive. (Durata: 4 ore e 19 minuti).