Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Puericoltura
× Lingue Multilingua
× Materiale Registrazioni musicali
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2007
× Soggetto Italia

Trovati 64 documenti.

Mostra parametri
Chiaro e tondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goldoni, Luca <1928- >

Chiaro e tondo / Luca Goldoni

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Come sono cambiati gli italiani in questi anni? Sono ancora un paese di santi, navigatori e poeti, oppure hanno scoperto nuove vocazioni meno nobili? Luca Goldoni, giornalista italiano, osserva i suoi connazionali con grande affetto e lucida ironia. Lui, che ha girato il Belpaese in lungo e in largo in cinquant'anni di professione giornalistica gli italiani li conosce bene e continua a guardarli con rinnovata attenzione perché sa che sono pieni di sorprese. Scopre come sono cambiate le abitudini linguistiche, lancia un appello per risolvere l'emergenza cassetta della posta nei condomini intasata tanto quanto i parcheggi di Milano il sabato pomeriggio, e con penna arguta riflette su quanto gli strumenti della telecomunicazione abbiano falsato i rapporti interpersonali.

Anni Settanta
1 0 0
Materiale linguistico moderno

Moro, Giovanni <1958->

Anni Settanta / Giovanni Moro

Torino : Einaudi, 2007

Abstract: Giovanni Moro è il figlio di Aldo. Ma questo non è un libro autobiografico. L'autore riflette sugli anni Settanta, in cui la sua vita è cambiata, guardandone l'irrimediabile complessità. Un decennio in cui non sempre si capisce chi siano i buoni e chi i cattivi, in cui comportamenti giustificati facilmente tralignano, in cui il confine fra uso della forza e ricorso alla violenza è spesso labile e quelle che appaiono buone cause a ben guardare possono non esserlo. Non riuscire a capire quel periodo troppo tormentato, terribilmente violento, comporta il non capire l'oggi che ne deriva strettamente, sia dal punto di vista politico e sociale che da quello delle biografie dei singoli viventi.

L'isola di Mussolini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Follain, John

L'isola di Mussolini : lo sbarco in Sicilia raccontato da otto testimoni inglesi, americani, italiani e tedeschi / John Follain

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Nell'estate del 1943 gli Alleati lanciarono il primo assalto alla Fortezza Europa di Hitler invadendo la Sicilia, occupata dalle forze dell'Asse. Alle 2.45 del 10 luglio i primi mezzi da sbarco americani approdavano a Gela, mentre la flotta britannica si avvicinava a Siracusa. L'operazione Husky colse di sorpresa italiani e tedeschi, in breve costretti a una precipitosa ritirata verso lo Stretto di Messina e la Calabria. Il 17 agosto, quando le truppe alleate entrarono a Messina dopo aver conquistato le principali città dell'isola, la campagna di Sicilia poteva dirsi conclusa, con un tragico bilancio di vittime, militari e civili. L'isola di Mussolini è la cronaca puntuale dell'offensiva militare alleata più imponente, dopo l'invasione della Normandia, della seconda guerra mondiale, ricostruita per la prima volta attraverso le testimonianze di alcuni superstiti.

Stato matto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ainis, Michele

Stato matto : l'Italia che non funziona (e qualche proposta per rimetterla in moto) / Michele Ainis

Milano : Garzanti, 2007

Abstract: I malesseri della politica, le vessazioni dello Stato, la paralisi della giustizia, le assurdità surreali dell'amministrazione pubblica, la voragine informativa della Rai: Stato matto individua in forma di dizionario i 100 fondamentali affanni e malanni della democrazia italiana, a cominciare da una legge finanziaria con circa 600 commi, da una serie di meccanismi istituzionali farraginosi e contraddittori, dalla politica. Michele Ainis cerca perciò di capire in quale direzione muoversi senza imboccare sentieri pericolosi.

EsperienzaItalia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

EsperienzaItalia : Torino e il Piemonte / [cura e redazione Paolo Verri, Raffaella Pavesio, Maura Taibez!

[Torino! : Progetto Italia 150-Associazione Torino internazionale, [2007?!

Per un'Italia di liberi, di felici, di uguali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Musini, Luigi <1840-1903>

Per un'Italia di liberi, di felici, di uguali : le memorie (1859-1885) / Luigi Musini ; a cura di Roberto Spocci

Fidenza : Mattioli 1885, 2007

Abstract: Le Memorie di Luigi Musini dal 1859 al 1885, ricostruite integralmente attraverso la minuziosa analisi dei dattiloscritti e delle bozze di stampa. Il medico fidentino non scrisse solo delle imprese risorgimentali in cui fu a fianco di Garibaldi, ma anche del suo impegno politico per una società più giusta, in cui prevalgano sentimenti di fraternità, pace e libertà. Il Musini che emerge da queste pagine è un uomo con una ricca esperienza patriottica e politica, un cittadino che sceglie di partecipare e di mettersi in gioco, pagando le proprie scelte in prima persona, e rischiando ogni volta di essere eroe o brigante.

Discorso sulla Costituzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calamandrei, Piero

Discorso sulla Costituzione / Piero Calamandrei

Napoli : La scuola di Pitagora, 2007

Abstract: Il Discorso sulla Costituzione fu pronunciato da Piero Calamandrei il 26 gennaio del 1955, a Milano, nel Salone degli Affreschi della Società Umanitaria in occasione dell'inaugurazione del ciclo di conferenze sulla Costituzione italiana organizzato da un gruppo di studenti universitari e medi.

Dopo il fiore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galante Garrone, Virginia

Dopo il fiore / Virginia Galante Garrone ; a cura di Giovanni Tesio

Novara : Interlinea, [2007]

Abstract: Il frutto che viene dopo il fiore è costretto ad appassirne la promessa, perché solo attraverso la morte del fiore - e dunque attraverso la sua sublimazione - se ne può realizzare il destino. Il verso dantesco (E vero frutto verrà dopo 'l fiore) indica la promessa compiuta, i conti che la memoria può fare di una vita passata nella scuola, come quella di Virginia Galante Garrone, che qui raccoglie i ricordi delle sue scuole: le scuole frequentate come alunna, le scuole frequentate come docente, qualche cenno di metodo, qualche idiosincrasia o mania confessa. Con stile semplice e toccante, lieve e allo stesso tempo raffinato, la professoressa, collega di Carlo Dionisotti a Torino, rievoca il primo appello, la prima classe, il primo precetto impartito agli alunni (Guardare intorno a sé, imparare a vedere; e poi farlo vedere agli altri), ironizza sui suoi primi colleghi (o sulle sue colleghe) di ferro, ma confessa soprattutto la prima emozione dell'entrare in un'aula.

Reset
5 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Reset / Beppe Grillo

[Milano] : Casaleggio associati, 2007

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 8
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Intesa Sanpaolo: c'era una volta un fantasma inesistente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gallo, Pier Domenico

Intesa Sanpaolo: c'era una volta un fantasma inesistente : dal Nuovo Banco Ambrosiano, venticinque anni fa nasceva la prima banca italiana. Storie, retroscena, rivelazioni e protagonisti di ieri e di oggi / Pier Domenico Gallo

Milano : Baldini Castoldi Dalai, [2007]

Abstract: Dalla nascita del Nuovo Banco Ambrosiano, nucleo fondante di Intesa Sanpaolo, sono trascorsi venticinque anni. La crisi del Banco Ambrosiano ha segnato un punto di svolta nella storia dell'economia italiana del dopoguerra, mentre la sua fine ha rappresentato l'epilogo di una stagione di intrighi internazionali che hanno coinvolto imprenditori, istituzioni ed esponenti politici. Il nuovo istituto ha introdotto un modo trasparente e tecnicamente ineccepibile di fare banca: questo modo si è rivelato premiante, tanto da portare il Nuovo Banco, giudicato allora fragilissimo, a essere oggi un leader del mercato. Il passaggio dal vecchio al nuovo Ambrosiano ha però lasciato aperti molti interrogativi su alcune vicende che Pier Domenico Gallo cerca di chiarire: l'intreccio perverso che ha condotto al fallimento del sistema Calvi, le complicità del Vaticano, il ruolo della Vigilanza della Banca d'Italia, la storia della compravendita della Rizzoli, i rapporti con i partiti. Ma l'autore - artefice della ripartenza dell'attuale gruppo assieme a Giovanni Bazoli - propone soprattutto il lucido e inedito racconto di una storia di successo (basti ricordare che dopo soli tre anni dal fallimento la banca è ritornata in Borsa con 35.000 nuovi azionisti) insieme con la rigorosa analisi degli errori compiuti e delle occasioni perdute in quegli anni convulsi.

Baci & bastonate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grandi, Augusto

Baci & bastonate : Cronache di un sessantottino nero con alle spalle... nessun progetto politico / Augusto Grandi

Torino : Angolo Manzoni, 2007

Snack food
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giorilli, Piergiorgio

Snack food : spuntini e stuzzichini / Piergiorgio Giorilli ; fotografie Francesca Brambilla

Terzo (AL) : Gribaudo, 2007)

Abstract: Snack, salatini, brioche e focacce protagonisti di oltre 70 ricette classiche e innovative elaborate dal Maestro Piergiorgio Giorilli.200 fotografie a colori illustrano le ricette e le preparazioni con utili indicazioni su farciture e abbinamenticon i vini. Una stuzzicante proposta golosa per stare in compagnia gustando prelibate sfiziosità salate.

Le basi morali dell'evasione fiscale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leccese, Andrea

Le basi morali dell'evasione fiscale : tutto quello che c'è da sapere sul tallone d'Achille del nostro paese / Andrea Leccese

Roma : Armando, [2007]

Immigrazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrero, Paolo - Scarparo, Angela

Immigrazione : fa più rumore l'albero che cade che la foresta che cresce / Angela Scarparo intervista Paolo Ferrero ; introduzione di Luigi Ciotti ; postfazione di Paolo Naso

Torino : Claudiana, c2007

Abstract: Una conversazione con il ministro della Solidarietà sociale Paolo Ferrero a partire dall'emigrazione italiana all'estero e la migrazione interna per approdare alla recente immigrazione straniera, alle politiche incentrate sulla sicurezza e quelle di solidarietà e integrazione sociale, agli stereotipi, l'intolleranza e la xenofobia, ai principi e i modelli europei fino agli assi portanti del disegno di legge Amato-Ferrero.

I mestieri dell'arte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

I mestieri dell'arte / a cura di Caterina Volpi

Milano : Electa, [2007]

Abstract: I mestieri dell'arte è il titolo dato a una serie di conferenze tenutesi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Roma La Sapienza. Un'iniziativa che, con l'intento di proporre in modo molto pratico e fattivo alcuni suggerimenti e riflessioni sul mondo della formazione e del lavoro nel settore dei Beni Culturali e della Storia dell'Arte, ha incontrato un grande successo tra gli studenti. Alla domanda ricorrente che costoro spesso ci pongono: Cosa farò dopo il diploma? abbiamo deciso di rispondere invitando esperti dei vari campi legati al settore storico-artistico e dei Beni Culturali a parlare molto concretamente delle loro esperienze, a indicare possibili migliorie, prospettive e scenari per i giovani laureandi. Gli interventi tenuti da direttori di musei, economisti esperti nel settore del management culturale, direttori di fondazioni, società di servizi, operatori del settore turistico, direttori di istituti culturali e accademie, docenti, giornalisti e antiquari, hanno inteso fornire agli studenti un quadro articolato dei mestieri tradizionali, e di quelli più aggiornati, legati alla Storia dell'Arte. Curate ciascuna da uno studioso della Sapienza le nove sezioni hanno avuto come filo conduttore il costante rivolgersi ai giovani neo-diplomati o neo-iscritti presso le facoltà umanistiche per descrivere loro un possibile percorso lavorativo, un un iter che spesso coincide con la vita stessa e le passioni dei singoli individui chiamati a parlare.

Le farfalle di Madrid
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Curreri, Luciano

Le farfalle di Madrid : l'antimonio, i narratori italiani e la guerra civile spagnola / Luciano Curreri

Roma : Bulzoni, 2007

Abstract: Luciano Curreri (1966) ha studiato, insegnato e collaborato ad attività di ricerca in diverse Università (Torino, Savoie, Grenoble, Piemonte Orientale e Firenze).Dal 2002 è professore di Lingua e letteratura italiana all'Università di Liège.Oltre a vari studi di taglio interdisciplinare e comparatistico, da ricordare la tesi di dottorato su d'Annunzio (La/emme, le corps malade, la statue, 2000), l'edizione critica di Cartagine in fiamme di Salgari (2001) e una breve storia delle «pinocchiate» nel tascabile einaudiano Le avventure di Pinocchio (2002). Imminente una raccolta di saggi dannunziani (Metamorfosi della seduzione) e un'edizione dei Racconti di Collodi e Fucini. Collabora con «L'Indice», «Palazzo Sanvitale», «Stilos», «Textyles»; è tra i fondatori e redattori de «ilcorsaronero».

Povertà e benessere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Povertà e benessere : una geografia delle disuguaglianze in Italia / a cura di Andrea Brandolini e Chiara Saraceno

Bologna : Il mulino, [2007]

Abstract: L'analisi delle disuguaglianze in Italia non può oggi prescindere da due aspetti. L'uno concerne gli sviluppi della ricerca nelle scienze sociali: un indicatore semplice come l'insufficienza di reddito non è più considerato adeguato, ancorché assai importante, a definire da solo le condizioni di vita delle persone. Il secondo aspetto è invece un tratto distintivo dell'Italia: la sua straordinaria diversità geografica, le grandi differenze tra regioni e municipi, tra il nord e il sud del paese.

Memorie di un partigiano aristocratico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brichetto Arnaboldi, Paolo - Lomartire, Carlo Maria

Memorie di un partigiano aristocratico / Paolo Brichetto Arnaboldi con Carlo Maria Lomartire

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Paolo Brichetto Arnaboldi nasce a Milano nel 1920. La madre Emilia Airoldi di Robbiate Arnaboldi, discendente da antiche e nobili famiglie lombarde, è fra le due guerre animatrice di uno dei più vivaci salotti politico-letterari milanesi, frequentato da figure come Benedetto Croce, Eugenio Montale, Luigi Pirandello, Guido Piovene, Riccardo Bacchelli. Il padre Virgilio Brichetto è un grande broker assicurativo genovese. Paolo cresce fra la casa milanese di via Sant'Andrea e il bel castello di Carimate, assimilando l'amore per la cultura e le forti tradizioni liberali e antifasciste della famiglia. Arruolato dopo lo scoppio della guerra, l'8 settembre 1943 con altri ufficiali porta in Svizzera gli automezzi del suo reparto perché non cadano in mani tedesche. Partecipa quindi alla Resistenza nella Organizzazione Franchi di Edgardo Sogno. Viene catturato dalle SS tedesche e internato a Dachau. Dopo la liberazione del Lager da parte delle truppe americane, con le quali inizia a collaborare, improvvisamente si ammala e cade in coma. Ne esce dopo quasi due mesi e finalmente torna a casa. Paolo Brichetto Arnaboldi rievoca, con lucidità e senza sentimentalismi, una lunga esistenza vissuta all'insegna della coerenza e del coraggio civile.

Fondazioni, politiche immobiliari e investimenti nello sviluppo locale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fondazioni, politiche immobiliari e investimenti nello sviluppo locale / a cura di Antonio Rigon, Francesco Sbetti

Venezia : Fondazione di Venezia : Marsilio, 2007

Abstract: L'interesse di sondare l'impegno delle fondazioni di origine bancaria per gli interventi immobiliari nell'ambito dei progetti per lo sviluppo locale deriva da una passata tradizione delle banche all'investimento immobiliare ma soprattutto dalla possibilità di investimento offerto dalla promulgazione di uno specifico decreto legislativo. La Fondazione di Venezia ha avviato una specifica indagine finalizzata a una prima ricognizione su questo fenomeno. Nel volume da un lato alcuni saggi illustrano il quadro di riferimento istituzionale, normativo, economico e strategico in cui operano le fondazioni, dall'altro si documenta lo stato dell'arte con delle schede di documentazione realizzate con il contributo delle singole fondazioni.

Parole incrociate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morelli, Maria Pia

Parole incrociate : storie di gente che ce l'ha fatta / Maria Pia Morelli ; prefazione di Innocenzo Cipolletta

Venezia : Marsilio, 2007

Abstract: Le esperienze di imprenditori, banchieri, intellettuali che si sono realizzati in un loro progetto, hanno vinto una sfida, hanno dato vita a un sogno. Questo libro è una raccolta di spunti di riflessione attraverso le esperienze di chi ha realizzato il proprio sogno e con ingegno e determinazione è riuscito a raggiungere obiettivi ambiziosi. Ognuna delle interviste offre al lettore almeno una ricetta personale per comprendere e meglio valutare situazioni della nostra difficile quotidianità. Attraverso questi dialoghi, che svelano anche particolari biografici dei personaggi, emerge come nonostante le difficoltà e le contraddizioni della società attuale non manchino in Italia esempi positivi ai quali ispirarsi.