Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Puericoltura
× Soggetto Cucina
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2011

Trovati 2668 documenti.

Mostra parametri
Burda. Style
0 0 0
Seriali

Burda. Style

Ed. italiana

Milano : Raffi, 2011-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 105
  • In prestito: 2
  • Prenotazioni: 0
Harry Potter e i doni della morte. Parte 1
4 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Harry Potter e i doni della morte. Parte 1 / directed by David Yates ; music by Alexandre Desplat ; director of photography Eduardo Serra ; screenplay by Steve Kloves ; based on the novel by J. K. Rowling

Milano : Warner home video [distributore], ©2011

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 13
  • In prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dopo la scomparsa di Silente, la forza distruttiva di Voldemort appare praticamente inarrestabile. Harry Potter ed i suoi due fedeli amici Ermione e Ron sono costretti a scappare come fuggiaschi, braccati ovunque dalle forze oscure. La loro ultima speranza F quella di trovare e distruggere tutti gli horcrux e frenare in questo modo l'avanzata del Male. Come riuscirci quando tutto sembra ormai perduto?

Open
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Agassi, Andre

Open : la mia storia / Andre Agassi ; traduzione di Giuliana Lupi

Torino : Einaudi, 2011

Abstract: Costretto ad allenarsi sin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l'odio smisurato per il tennis. Contemporaneamente però prende piede in lui anche la consapevolezza di possedere un talento eccezionale. Ed è proprio in bilico tra una pulsione verso l'autodistruzione e la ricerca della perfezione che si svolgerà la sua incredibile carriera sportiva. Con i capelli ossigenati, l'orecchino e una tenuta più da musicista punk che da tennista, Agassi ha sconvolto l'austero mondo del tennis, raggiungendo una serie di successi mai vista prima.

Furto alle cascate del Niagara
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasqualotto, Mario

Furto alle cascate del Niagara / Sir Steve Stevenson [i.e. Mario Pasqualotto] ; illustrazioni di Stefano Turconi

Novara : De Agostini, 2011

Abstract: In un hotel alle Cascate del Niagara è stato commesso un furto: Ratmusqué, il ladro più ricercato del Canada, ha svaligiato la cassaforte di una famosa cantante lirica, sparendo nel nulla con un tesoro di gioielli dal valore incalcolabile. Solo i cugini Mistery, inseguendolo tra le fitte foreste popolate da alci e orsi bruni, potranno batterlo in astuzia! Età di lettura: da 8 anni.

Aaaah! Dal dentista no!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Stephanie

Aaaah! Dal dentista no! / Stephanie Blake

Milano : Babalibri, 2011

Abstract: Oggi Simone è invitato a dormire a casa di Ferdinando. Il papà di Ferdinando prepara delle frittelle. Età di lettura: da 3 anni.

L' arte di ascoltare i battiti del cuore
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Sendker, Jan-Philipp

L' arte di ascoltare i battiti del cuore / Jan-Philipp Sendker ; traduzione dal tedesco di Francesco Porzio

[Roma] : Beat, 2011

Abstract: A Kalaw, una tranquilla città annidata tra le montagne birmane, vi è una piccola casa da tè dall'aspetto modesto, che un ricco viaggiatore occidentale non esiterebbe a giudicare miserabile. Il caldo poi è soffocante, così come gli sguardi degli avventori che scrutano ogni volto a loro poco familiare con fare indagatorio. Julia Win, giovane newyorchese appena sbarcata a Kalaw, se ne tornerebbe volentieri in America, se un compito ineludibile non la trattenesse lì, in quella piccola sala da tè birmana. Suo padre è scomparso. La polizia ha fatto le sue indagini e tratto le sue conclusioni. Tin Win, arrivato negli Stati Uniti dalla Birmania con un visto concesso per motivi di studio nel 1942, diventato cittadino americano nel 1959 e poi avvocato newyorchese di grido... un uomo sicuramente dalla doppia vita se le sue tracce si perdono nella capitale del vizio, a Bangkok. L'atroce sospetto che una simile ricostruzione della vita di suo padre potesse in qualche modo corrispondere al vero si è fatto strada nella mente e nel cuore di Julia fino al giorno in cui sua madre, riordinando la soffitta, non ha trovato una lettera di suo padre. La lettera era indirizzata a una certa Mi Mi residente a Kalaw, in Birmania, e cominciava con queste struggenti parole: Mia amata Mi Mi, sono passati cinquemilaottocentosessantaquattro giorni da quando ho sentito battere il tuo cuore per l'ultima volta.

Vacanze in villa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kinsella, Sophie

Vacanze in villa / Madeleine Wickham [i.e. Sophie Kinsella] ; traduzione di Nicoletta Lamberti

Milano : Mondadori, 2011

Abstract: Metti una splendida villa andalusa, due coppie infelici, e una imprevista vacanza insieme. È quello che succede a Chloe e Philip e Amanda e Hugh. Chloe ha proprio bisogno di una vacanza. È stufa di fare abiti da sposa, lei poi che non è neanche sposata!, e il suo compagno Philip ha grossi problemi sul lavoro. Meno male che l'amico Gerard le presta la sua meravigliosa villa in Spagna. Perfetto! Hugh è infelice. Amanda, la sua impeccabile moglie, sembra più interessata al nuovo piano in marmo della cucina che a lui, e a Hugh non resta che lavorare dalla mattina alla sera finendo per diventare un estraneo, soprattutto per le sue due bambine. Ma Gerard, il suo vecchio compagno di scuola, gli offre di passare le vacanze nella sua casa in Spagna. Perfetto! E così entrambe le famiglie arrivano in Spagna nello stesso momento e nello stesso posto: dopo lo shock iniziale sono costrette a convivere tra disagi e tensioni. Ma c'è anche una storia segreta tra loro e un ritorno di fiamma... Perché le due famiglie hanno qualcosa in comune, o no?

Scozia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilson, Neil <1961- > - Symington, Andy

Scozia / ed. scritta e aggiornata da Neil Wilson, Andy Symington

7. ed.italiana

Torino : EDT, 2011

Abstract: Come un buon single malt, la Scozia è un piacere da intenditori -un mix inebriante di paesaggi mozzafiato e città raffinate, d'aria marina dal penetrante odore di salsedine e scure acque torbose, di avventure all'aria aperta e luoghi ricchi di storia. (Neil Wilson).

Il garage
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Merlin, Christophe

Il garage / Merlin

Milano : L'ippocampo Junior, 2011

Abstract: Benvenuti nell'officina di Brontolorso! Questa spider rossa è in panne, ma dove son finiti i meccanici? Chi è che si è addormentato dentro al cofano? Dove hanno cacciato gli attrezzi? Sotto le linguette si nascondono tante sorprese! tocca a te scoprirle! Un libro animato per i piccolissimi che tanto amano le macchine e giocare a nascondino! Età di lettura: da 2 anni.

Filosofia per dame
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferraris, Maurizio <1956- >

Filosofia per dame / Maurizio Ferraris

Parma : Guanda, 2011

Abstract: Dizionari filosofici ne sono stati scritti tanti, ma di solito trattavano di cose come Dio, la sostanza, la fine di tutte le cose e la libertà. E parlandone spesso in tono oracolare. Qui si tratta invece di dare risposte, e possibilmente pratiche e attuabili, a dei lettori indeterminati, sebbene si supponga che il destinatario sia principalmente femminile. Anche se, come è noto, non si sa mai. I temi, poi, non sono solo quelli più canonicamente metafisici come l'essenza del dono o dell'amore, l'esercizio della memoria e l'addestramento alla pazienza. Comprendono anche i temi - classicissimi ma classicamente reputati non filosofici - del lasciarsi, dello stress, del marito pantofolaio, dei corteggiatori forse molesti, delle vacanze e dei suoceri, così come quelli più moderni o postmoderni delle gaffes sul web o delle complicate amicizie di Facebook. Sino a temi che forse nessun filosofo ha mai trattato, come il modo per gestire le liti di condominio, mettere al posto loro gli impiccioni e superare la paura degli animali schifosi. Esercizio intelligente di filosofia pop, questo libro vuole prima di tutto sfatare un mito, quello secondo cui il filosofo sarebbe colui che pone le domande, e non dà le risposte, perché non le ha o (peggio) le tiene per sé. E poi vuole spiegare come anche l'esponente di una categoria problematica, piena di tipi a dir poco bizzarri, può dire qualcosa di sensato, di utile (e possibilmente non noioso) per tutti.

Mare al mattino
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzantini, Margaret

Mare al mattino / Margaret Mazzantini

Torino : Einaudi, 2011

La seconda mezzanotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scurati, Antonio

La seconda mezzanotte / Antonio Scurati

[Milano] : Romanzo Bompiani, 2011

Abstract: Nel giorno che cambierà la sua vita, il Maestro si sveglia prima dell'alba. Guarda il sole sorgere sulla laguna e ascolta le pulsioni dolorose inviategli dal proprio corpo. Sono i dolori del braccio che regge lo scudo. È il 25 dicembre, fa già caldo alle sette del mattino e una nuova giostra sanguinaria si prepara. Ma nulla di tutto questo oramai importa. Ora il Maestro ha un motivo per rimanere in vita. 2092, Venezia - ricostruita da una multinazionale di Pechino dopo una terribile onda alluvionale - è la perversa Las Vegas della decadenza europea. In un clima africano, una folla di nuovi ricchi vi accorre per concedersi ogni vizio e, soprattutto, per assistere alle lotte tra gladiatori. Piazza San Marco è, infatti, trasformata in un arena: il Colosseo del terzo millennio. Mentre le Nazioni si dissolvono, il carnevale si avvicina e i padroni cinesi preparano lussi sfrenati e spettacoli crudeli. Gli ultimi veneziani ai quali è stata interdetta la riproduzione, vivono confinati in un ghetto, piegati e derelitti. Nessuno sembra più volersi sottrarre alla violenza e alla lussuria di questo bordello della fine dei tempi. Eppure, perfino in questo parco giochi orwelliano, ci sono due uomini in rivolta che si levano contro l'orgia del potere. Il Maestro, guida dei nuovi gladiatori, e Spartaco, suo allievo. L'antica via dei ribelli li condurrà alla città delle donne. Un libro non solo ambientato nel futuro, ma rivolto al futuro, a quella speranza di vita che sorge solo nel senso della lotta.

Le diavolesse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sharpe, Tom <1928- >

Le diavolesse : romanzo / di Tom Sharpe ; traduzione di Giovanni Garbellini

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Nell'antica tenuta di Grope Hall, in Inghilterra, da secoli vige una sola regola: a comandare sono le donne. Sì, perché la dinastia dei Grope - o meglio, delle Grope - prevede una rigida conduzione matriarcale della famiglia, con mariti-oggetto accuratamente selezionati perché procreino una prole esclusivamente femminile. Un matriarcato di vere e proprie diavolesse che affonda le radici in una sguattera talmente brutta da godere di scarsa considerazione persino da parte dei voraci appetiti dei razziatori vichinghi. Ma tra le mura di Grope Hall si cela anche un arcano segreto che solo nel XX secolo Esmond Wiley, diciassettenne ossessionato dalle invasate attenzioni della madre e dall'odio apparentemente immotivato del padre, riuscirà a svelare... Prima, però, ci sarà una girandola di avventure, tra mariti in fuga in Spagna a spiare con il binocolo le ragazze nude in spiaggia e mogli rinchiuse in manicomio, zii affettuosi dalle attività losche e raccapriccianti, maldestri ispettori di polizia che più che arrestare i presunti malviventi assicurano loro una via di fuga.

Il nuovo inquilino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cercas, Javier

Il nuovo inquilino / Javier Cercas ; traduzione di Pino Cacucci

Parma : Guanda, 2011

Abstract: Dovrebbe essere una domenica come tutte le altre per Mario Rota, uomo metodico e regolare, con un lavoro da ricercatore di Fonologia presso l'Università del Midwest. Appena rientrato dalle vacanze estive ha ripreso l'abitudine del jogging, che pratica seguendo ogni mattina un identico percorso. Ma un cespuglio traditore e un salto poco atletico gli causano una brutta caduta, con tanto di caviglia slogata. Mentre rientra in casa, sudato e zoppicante, Mario si imbatte nella sua affittuaria, che insiste nel presentargli un nuovo inquilino, Daniel Berkowickz. Da una prima impacciata conversazione, Mario apprende che il vicino sarà anche suo collega, anzi, che si occupa esattamente della sua stessa materia. Nel giro di poche ore, ripresentandosi in Dipartimento con l'aiuto di una stampella, Mario scopre che Berkowickz si è già conquistato un posto di riguardo nel corpo docente e minaccia di sottrargli spazio e visibilità, e forse anche le attenzioni della sua ragazza, Ginger, che sembra affascinata dal nuovo professore. Mentre tutti, colleghi e amici, lo ammoniscono a non trascurare la sua caviglia, perché a volte sono le cose più banali a complicarci la vita, Mario si sente vittima di una situazione sempre più surreale. In un crescendo di tensione, Javier Cercas conduce con grande maestria e senso del ritmo una trama incalzante, che pagina dopo pagina si tinge di noir e di inquietudine.

La vera storia di Capitan Uncino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baccalario, Pierdomenico

La vera storia di Capitan Uncino / Pierdomenico Baccalario

Milano : Piemme, 2011

Abstract: Il 28 aprile del 1829 una delle amanti segrete di Giorgio IV, re d'Inghilterra, dà alla luce un bambino, che viene immediatamente mandato a vivere in Oriente con la madre. Cresciuto sulla costa occidentale dell'India, davanti al mar di Malabar, infestato dai pirati, James Fry prende il mare a soli tredici anni: lo aspettano avventure, naufragi, lotte con i coccodrilli, ammutinamenti e una carriera da pirata che ne faranno l'uomo più ricercato di tutte le Indie Orientali, riconoscibile da un inconfondibile uncino al posto della mano sinistra. La sua ossessione resteranno sempre l'Inghilterra, l'isola che non può esistere senza di lui, e il suo più acerrimo nemico, il giovane principe che gli ha usurpato il trono, Peter Pan. Età di lettura: da 9 anni.

Autopsia virtuale
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Cornwell, Patricia Daniels

Autopsia virtuale / Patricia Cornwell ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : Mondadori, 2011

Abstract: Port Mortuary - letteralmente il porto dei morti - è il luogo in cui vengono smistati i cadaveri dei caduti in guerra della base dell'Aeronautica militare di Dover. È qui che Kay Scarpetta sta seguendo un corso di addestramento sulle autopsie virtuali quando, in una fredda sera di febbraio, viene richiamata in tutta fretta dalla nipote Lucy e dall'investigatore Pete Marino al CFC di Boston, il nuovo centro di medicina forense civile e militare da lei diretto. Qualcosa di molto grave e inspiegabile è appena accaduto, qualcosa che potrebbe rovinarla sia professionalmente che personalmente, travolgendo nello scandalo la struttura sperimentale di cui è a capo. Un giovane uomo, morto apparentemente per un malore e custodito nella cella frigorifera del CFC, viene trovato in un lago di sangue, e ciò avalla l'ipotesi che fosse ancora vivo quando vi è stato rinchiuso. L'autopsia sul suo cadavere rivela la presenza di agghiaccianti lesioni interne, complicando ulteriormente il quadro. La situazione è tanto più seria in quanto Jack Fielding, vicecapo del centro, è scomparso nel nulla dopo essere stato indagato per un suo presunto coinvolgimento in altre morti sospette. Kay Scarpetta si trova di fronte a un caso estremamente difficile e pericoloso che ha pesanti riflessi non solo sulla sicurezza nazionale, ma anche sulla sua vita privata. In una frenetica corsa contro il tempo deve affrontare un nuovo scaltro e crudele e fare i conti con una vicenda che coinvolge i fantasmi di un passato mai sopito.

La ragazza di carta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Musso, Guillaume

La ragazza di carta / Guillaume Musso ; traduzione di Laura Serra

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2011

Abstract: In piena crisi di ispirazione, solo e senza un soldo, lo scrittore Tom Boyde non riesce a terminare il suo ultimo romanzo. Proprio quando tutto sembra perduto, nella sua vita entra Billie. Misteriosa e bellissima, compare all'improvviso in una notte di pioggia, con una storia incredibile da raccontare. Gli dice infatti di essere la protagonista del suo romanzo, caduta nel mondo reale da una frase che lui ha lasciato in sospeso. Se ora Tom non riprenderà a scrivere, lei morirà. Sembra assurdo, eppure... Eppure, Tom le crede. Perché è già follemente innamorato. Insieme Billie e Tom affronteranno un'avventura straordinaria, in cui nulla è ciò che sembra. E scopriranno che la vita, a volte, può essere un gioco pericoloso...

Il club dei viaggiatori immaginari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baccalario, Pierdomenico

Il club dei viaggiatori immaginari / Ulysses Moore [i.e. Pierdomenico Baccalario!

Milano : Piemme, 2011

Abstract: Kilmore Cove è sotto attacco: il signor Spencer è riuscito a raggiungere il paese a bordo della sua nave dalle vele nere, per vendicarsi del sue vecchio nemico Ulysses Moore. Gli abitanti sono in pericolo! Jason e Julia li conducono in tutta fretta a un rifugio segreto, con l'intenzione di affrontare da soli il malvagio Spencer. Ma per fermarlo dovranno prima capire qual è il suo punto debole... Intanto, Nestor è deciso a ritrovare sua moglie Penelope, scomparsa molti anni prima in circostanze misteriose: l'ultima volta che l'hanno vista, pare fosse in compagnia proprio di Spencer... Età di lettura: da 10 anni.

Melacanti?
0 0 0
Multimedia (kit)

Carminati, Chiara - Agliardi, Allegra - Pezzetta, Giovanna

Melacanti? / [testi:] Chiara Carminati ; [musiche:] Giovanna Pezzetta ; [illustrazioni:] Allegra Agliardi

Modena : Franco Cosimo Panini, 2011

Omicidio sulla Tour Eiffel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasqualotto, Mario

Omicidio sulla Tour Eiffel / Sir Steve Stevenson [i.e. Mario Pasqualotto] ; illustrazioni di Stefano Turconi

Novara : De Agostini, 2011

Abstract: Questa volta Agatha e Larry sono alle prese nientemeno che... con un caso di omicidio! Un importante diplomatico russo è stato ucciso proprio in cima alla Tour Eiffel. I due cugini si mettono subito sulle tracce dell'assassino. Hanno un solo indizio, le ultime parole della vittima: rosa rossa. Basterà l'acume di Agatha per trovare il colpevole in una grande metropoli come Parigi? Età di lettura: da 8 anni.