Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie
× Data 2018
× Materiale A stampa

Trovati 1334 documenti.

Mostra parametri
Storie della buonanotte per bambine ribelli 2
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Favilli, Elena - Cavallo, Francesca

Storie della buonanotte per bambine ribelli 2 / Francesca Cavallo, Elena Favilli ; traduzione di Loredana Baldinucci e Simona Brogli

Milano : Mondadori, 2018

Bianco come Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Govoni, Nicolò

Bianco come Dio / Nicolò Govoni

[Milano] : Rizzoli, 2018

L'origine degli altri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morrison, Toni

L'origine degli altri / Toni Morrison ; traduzione di Silvia Fornasiero ; introduzione all'edizione italiana di Roberto Saviano ; prefazione di Ta-Nehisi Coates

Milano : Frassinelli, 2018

Vincoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Haruf, Kent

Vincoli : alle origini di Holt / Kent Haruf ; traduzione di Fabio Cremonesi

Milano : NNE, 2018

The outsider
3 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen <1947- >

The outsider / Stephen King ; traduzione di Luca Briasco

Milano : Sperling & Kupfer, 2018

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sepúlveda, Luis

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa / Luis Sepúlveda ; traduzione di Ilide Carmignani ; illustrazioni di Simona Mulazzani

Milano : Guanda, 2018

I colori dell'incendio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lemaitre, Pierre <1951- >

I colori dell'incendio : romanzo / Pierre Lemaitre ; traduzione di Elena Cappellini

Milano : Mondadori, 2018

La parte migliore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Raimo, Christian

La parte migliore / Christian Raimo

Torino : Einaudi, 2018

Libro 1: Idee che affiorano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Murakami, Haruki

Libro 1: Idee che affiorano / Murakami Haruki

Il sorriso di Jackrabbit
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lansdale, Joe R.

Il sorriso di Jackrabbit : [un'indagine di Hap & Leonard] / Joe R. Lansdale ; traduzione di Luca Briasco

Torino : Einaudi, 2018

La misura dell'uomo
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Malvaldi, Marco

La misura dell'uomo / Marco Malvaldi

Firenze ; Milano : Giunti, 2018

Fate il vostro gioco
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Manzini, Antonio <1964- >

Fate il vostro gioco / Antonio Manzini

Palermo : Sellerio, 2018

Suite 405
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Suite 405 / Sveva Casati Modignani

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2018

Inganno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gruber, Lilli

Inganno / Lilli Gruber

[Milano] : Rizzoli, 2018

M
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Scurati, Antonio

M : il figlio del secolo / Antonio Scurati

[Milano] : Romanzo Bompiani, 2018

The game
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

The game / Alessandro Baricco ; cartografia e design: 100km studio Luigi Farrauto e Andrea Novali

Torino : Einaudi, 2018

L'età ridicola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giacobino, Margherita

L'età ridicola : romanzo / Margherita Giacobino

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: A quasi novant'anni, la vecchia vive sola a Torino con l'anziano gatto Veleno, felino human friendly, e con i ricordi di un amore finito (la sua compagna, l'amatissima Nora, è morta da molti anni ormai); non ha altro da fare se non tenere il conto dei nuovi dolori alle ossa, ascoltare alla radio notizie di violenze e catastrofi - omicidi, bombe negli aeroporti, siccità -, e fare quattro chiacchiere con l'amica e coetanea Malvina, sempre più smemorata e persa sui sentieri affollati della demenza. La vecchia è decisamente stanca di vivere, stanca "come un vecchio lombrico di cimitero", ma per fortuna nelle sue giornate c'è Gabriela, un grumo di gioventù operosa proveniente dai Paesi dell'Est e sopravvissuto a una sgangherata odissea familiare. E nella vita di Gabriela, oltre a una sfilza di parenti terribili che tentano di estorcerle più denaro possibile, c'è il cugino Dorin, aspirante terrorista attivamente impegnato nel terrorizzare proprio lei, Gabriela, che rifiuta di sposarlo. In costante dialogo amoroso con la morte (ha anche provato a morire a comando, come i saggi orientali, ma non ci è riuscita), la vecchia suo malgrado è ancora piena di energia, e si prende cura di ciò che le resta dell'amore: il decrepito Veleno e la sua amica svaporata, che nel frattempo è stata deportata dai parenti serpenti in casa di riposo. E quando oscure minacce incombono su Gabriela, la vecchia leonessa artritica non ci pensa due volte a sfoderare gli artigli per difendere ciò che le è caro.

La vita è un cicles
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oggero, Margherita

La vita è un cicles : romanzo / Margherita Oggero

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: In una gelida mattina d'inverno, nel retro dell'Acapulco's, uno dei peggiori bar di Torino, viene ritrovato un morto ammazzato. Chi è? Ma soprattutto, chi l'ha fatto fuori, e perché? Massimo, giovane laureato in Lettere che per sbarcare il lunario prepara panini e scongela brioches precotte, non sa nulla di quel cadavere con la faccia spappolata, così come sembra non saperne niente neppure Gervaso detto Gerry, il figlio del padrone del bar, un ragazzotto non proprio sveglio, più interessato a conquistare la bella Sabrina che a fare fatica dietro al bancone... A dirigere le indagini con la sua squadra c'è il commissario Gianmarco Martinetto, un poliziotto dal carattere ruvido e apparentemente scostante come la sua città, che deve rimboccarsi le maniche per risolvere questo intricato caso in cui le piste investigative si confondono e si sovrappongono. Dietro l'omicidio c'è forse la mano di una misteriosa mafia veneta che ha il controllo della periferia torinese? Oppure è uno spietato regolamento di conti per una faccenda di droga, o prostituzione? E chi è veramente Gilda, femme fatale che fa perdere la testa a Massimo, bravo ragazzo più a suo agio con le versioni di latino che con i sentimenti?

Chicago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mamet, David

Chicago : [romanzo] / David Mamet ; traduzione di Andrea Branchi

[Milano] : Ponte alle Grazie, 2018

Abstract: Chicago a cavallo fra gli anni Venti e Trenta: una città divisa fra il North Side controllato dagli irlandesi e il South Side di Al Capone; sullo sfondo, i vizi e le perversioni dell'alta società, la corruzione dei politici. Mike Hodge, veterano della Prima guerra mondiale e giornalista di cronaca al Tribune, e i suoi colleghi fanno un quotidiano sfoggio di cinismo e si mantengono fedeli al voto fatto alla Verità, per quanto essa sia quasi sempre impubblicabile; e si danno, come tutti, a colossali bevute di alcol di contrabbando. Ma quando Mike si troverà coinvolto nell'assassinio della donna che ama, la sua vita e il fragile equilibrio su cui si reggeva verranno travolti...

La stanza della tessitrice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caboni, Cristina

La stanza della tessitrice : [romanzo] / Cristina Caboni

Milano : Garzanti, 2018

Abstract: Bellagio è il luogo dove Camilla si è rifugiata per iniziare una nuova vita. Solo qui è libera di realizzare i suoi abiti capaci di infondere coraggio, creazioni che sono ben più di qualcosa da indossare e mostrare. Ma ora è costretta ad abbandonare tutto perché Marianne, la donna che l'ha cresciuta come una madre, ha bisogno del suo sostegno. È lei a mostrarle il contenuto di un antico baule, un abito che nasconde un segreto: vicino alle cuciture interne c'è un sacchetto che custodisce una frase di augurio per una vita felice. È l'unico indizio per ritrovare la sorella che Marianne non ha mai conosciuto. Camilla non ha mai visto nulla di simile, ma conosce la leggenda di Maribelle, una stilista che, all'epoca della seconda guerra mondiale, era famosa come «Tessitrice di sogni». Nei suoi capi erano nascosti i desideri e le speranze delle donne che li portavano. Maribelle è una figura che la affascina da sempre: si dice che sia morta nell'incendio del suo atelier parigino, circondata dalle sue creazioni. Camilla non sa quale sia il legame tra Maribelle e la sorella che Marianne vuole ritrovare. Ma sa che è disposta a fare di tutto per scoprirlo. Sente che la sua intuizione è giusta: Parigi è il luogo da dove iniziare le ricerche; stoffe, tessuti e bozzetti la strada da seguire. Una strada tortuosa, come complesso è ogni filo di una trama che viene da lontano. Perché i misteri da svelare sono a ogni angolo. Perché Maribelle ha lottato per affermare le proprie idee. Perché seguirne le orme significa per Camilla scavare dentro sé stessa, dove batte un cuore che anche l'ago più acuminato non può scalfire.