Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie
× Soggetto Amicizia

Trovati 4 documenti.

Mostra parametri
Essere amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La_Cecla, Franco

Essere amici / Franco La Cecla

Torino : Einaudi, 2019

Palla rossa e Palla blu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maicol & Mirco

Palla rossa e Palla blu : l'amicizia arrotonda tutto / Maicol & Mirco

Milano : Babao, 2016

L'amicizia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bataille, Georges

L'amicizia / Georges Bataille ; a cura di Federico Ferrari

Milano : SE, 2011

Abstract: Quel che è importante mostrare, attraverso questo esemplare scritto di Bataille, è come il pensiero possa, con il più grande rigore, parlare di ciò che di questo rigore è la continua messa in crisi. L'esistenza, l'infinita ricchezza dell'esistenza, compresa la sua parte maledetta, non è l'opposto del pensiero, ma il bordo di uno stesso limite. Il pensiero più rigoroso è esattamente quello che sa stare sul limite. Come esso ci stia poco importa. Quel che conta è quanta libertà mostra e fa respirare, quanta gioia sa trasmettere (la gioia di cui parla Bataille alla fine de L'amicizia). Ed è per questo che il pensiero, la pratica di pensiero, ad avviso di Bataille può essere soltanto una pratica dell'amicizia, intesa come un sottrarsi e un esporsi ai propri limiti per aprirsi all'altro. (Dallo scritto di Federico Ferrari)

Tra amiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De_Vizzi, Alessandra

Tra amiche / Alessandra De Vizzi

[Milano] : Sperling & Kupfer, [2007]

Abstract: Le amiche, la nostra ancora di salvezza, dai sei ai novant'anni. Quelle che sentiamo sempre vicine anche se abitano lontano cento chilometri, quelle che ci segnalano i settori della nostra vita che avrebbero bisogno di un restyling, quelle che se diciamo: Devo parlarti! sorridono e si aspettano confidenze su questioni di amore, corna, ufficio, denaro, figli, salute, dieta e oroscopo. Le nostre amiche del cuore sono il curriculum più chiaro e preciso che potremmo mai presentare. Perché in ognuna di loro c'è un pezzo di noi, una parte della nostra essenza, la magica scintilla che ci ha consentito di riconoscerci e stabilire un legame affettivo. In questo libro, Alessandra De Vizzi parla dell'amicizia femminile partendo dalle proprie esperienze personali ma anche da quelle delle sue amiche di sempre. Senza trascurare riferimenti cinematografici e televisivi, letterari e giornalistici.