Corso Corsica, 55 - 10135 Torino.  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Prescolare, età 0-5
× Livello Monografie
× Soggetto Separazione coniugale
× Soggetto Libri per ragazzi
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2014

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
Io non mi separo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice - Zani, Monica

Io non mi separo / Beatrice Masini, Monica Zani

Milano : Carthusia, stampa 2015

Abstract: Giulio è un bambino che ha capito tutto. Quando la mamma e il papà gli annunciano di aver preso la decisione di separarsi, lui fa finta di niente. Ma sa benissimo che cosa sta succedendo. Solo che non gli piace, non è d'accordo, vorrebbe ribellarsi, vorrebbe tornare indietro, alla vita di prima, quando tutto sembrava perfetto. Però non si può. Bisogna accettare i cambiamenti e andare avanti. Giulio ha una sola certezza, continua a ripeterlo a tutti: lui non si separa, proprio no. Questa storia è pensata per i bambini che affrontano la separazione dei genitori. Parla delle loro emozioni contrastanti, del bisogno di capire e di avere risposte oneste da chi li ama. È una storia da leggere insieme, piccoli e grandi; uno strumento per condividere quelle parole che a volte, quando servono, proprio non riescono a venir fuori da sole. Età di lettura: da 4 anni.

Due di tutto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Papini, Arianna

Due di tutto / Arianna Papini

Firenze : Fatatrac, [2006]

Abstract: Papà e mamma si dividono, tutto cambia e il mondo è capovolto: certezze e sicurezze fino a quel momento giudicate indistruttibili sembrano sgretolarsi per sempre. La vita ha una svolta molto dura, sempre, per i bambini, anche nel caso di genitori responsabili e attenti al loro equilibrio e alla loro serenità. L'autrice scrive in prima persona una sorte di diario, si affianca ai bambini per aiutarli a vivere la nuova realtà non solo come perdita rabbiosa e doloroso ricordo di un'isola che non c'è, ma anche come crescita, come invito ad affrontare i cambiamenti. Ma il libro si rivolge anche ai genitori, perché ascoltino i loro figli per rispondere con parole giuste accompagnandoli sempre con lo stesso amore. Perché alla fine, forse il doloroso singhiozzo voglio solo un abbraccio con me nel mezzo può perfino trasformarsi nel gioioso caos di una grande famiglia allargata. Età di lettura: da 6 anni.