Via Monte Ortigara, 95 - 10141 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Trovati 953 documenti.

Mostra parametri
Irène
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lemaitre, Pierre <1951- >

Irène / Pierre Lemaitre ; traduzione di Stefania Ricciardi

Milano : Mondadori, 2015

Io non avevo l' avvocato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossetti, Mario <1964- >

Io non avevo l' avvocato : una storia italiana / Mario Rossetti ; con Sergio Luciano

Milano : Mondadori, 2015

L'ultimo segreto dei templari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giacometti, Éric - Ravenne, Jacques

L'ultimo segreto dei templari / Eric Giacometti, Jacques Ravenne

Roma : Newton Compton, 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Nuove regole in fabbrica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rebaudengo, Paolo A.

Nuove regole in fabbrica : dal contratto Fiat alle nuove relazioni industriali / Paolo Rebaudengo

Bologna : il Mulino, 2015

Senza pietà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gilstrap, John

Senza pietà : romanzo / John Gilstrap ; traduzione dall'inglese di Andrea Bruno

[Roma] : Timecrime, 2015

Il magico potere del riordino
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Kondo, Marie

Il magico potere del riordino : [Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita] / Marie Kondo

Milano : Vallardi, 2014

Giochi d'ombra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Link, Charlotte <1963- >

Giochi d'ombra : romanzo / Charlotte Link ; traduzione di Gabriella Pandolfo

Milano : Corbaccio, 2014

Abstract: New York, 31 dicembre. Il magnate della finanza David Bellino attende l'arrivo del nuovo anno con un gruppo di vecchi amici e la bellissima fidanzata Laura. Nessuno però ha voglia di festeggiare davvero. Gli amici hanno accettato l'invito di David solo per poter finalmente fare i conti con l'uomo che, in momenti diversi, ha distrutto la loro esistenza, portandoli all'infelicità in cui vivono oggi. Ma non ne avranno il tempo, almeno non tutti: David viene ritrovato morto nel suo studio, ucciso da un colpo di pistola. Una vendetta? Ma di chi? E perché? Tutti avevano un movente, e tutti sembrano avere un alibi. Durante i lunghi interrogatori della polizia e le drammatiche conversazioni fra loro riaffiorano i dolorosi ricordi del passato che, come in un assurdo caleidoscopio, si confondono in un gioco di ombre che avvolgono le loro vite. Gli amici del passato e la donna di oggi: destini uniti e divisi dal desiderio di amore e amicizia, dal sapore amaro della sconfitta, dalla determinazione a trovare giustizia... Tra la Berlino del dopoguerra, un esclusivo collegio inglese, i bassifondi e i quartieri alti di New York, Charlotte Link tesse una tela di relazioni ambigue e pericolose.

Ciao! Mi chiamo Zu coniglio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cupi, Ludovica

Ciao! Mi chiamo Zu coniglio / Ludovica Cupi

Firenze : Edizioni Clichy, 2014

Abstract: Fi fi lo fo! Devo presentarmi: mi chiamo Zu Coniglio e fono un coniglio con la S sibilante, ma parlo volentieri con tutti e tutti mi capifcono molto bene... non mi piacciono le carote e mangio folo pifelli infatti fono diventato il re dei pifelli! Fono anche un fognatore e viaggiatore... fono un coniglio come tutti gli altri ma vivo in un campo di pifelli e alle carote dico no grazie! E poi mi piace toccarmi le orecchie!. Zu Coniglio è un piccolo coniglio capace di raccontare con grande facilità, in modo buffo e allegro, tutti i suoi gusti e modi di fare diversi da quelli degli altri conigli. Le sue incapacità e diversità diventano così le protagoniste del racconto, caratterizzano il personaggio in modo eccentrico e divertente e lo fanno sentire forte e coraggioso... Zu Coniglio sta imparando a conoscersi e ad accettarsi proprio così come è! Un racconto illustrato caratterizzato da un tratto incisivo ed essenziale dalle tinte delicate e colorate, animato da versi brevi e vivaci. Età di lettura: da 3 anni.

Andromeda Heights. 1
1 0 0
Materiale linguistico moderno

Yoshimoto, Banana

Andromeda Heights. 1 : Il regno / Banana Yoshimoto ; traduzione di Gala Maria Follaco

Milano : Feltrinelli, 2014

Abstract: Quando la nonna guaritrice decide di lasciare il Giappone, Shizukuishi si ritrova improvvisamente sola e deve abituarsi in fretta alla vita in città: uno spazio nuovo, incomprensibile e persino minaccioso. Porta sempre dentro di sé il ricordo della vita tra le sue amate montagne, in comunione perfetta con piante e animali, ripensa alle notti stellate e al verde brillante, alle mille manifestazioni della natura, agli sguardi delle persone che si avventuravano per quei sentieri impervi serbando nel cuore la speranza di una guarigione. Lontana dal suo ambiente, Shizukuishi cercherà una nuova famiglia, una casa in cui tornare, qualcuno da amare, una dimensione in cui poter essere se stessa. E un giardino pieno di cactus. Una storia di solidarietà e amicizia, di rispetto per la natura e per gli esseri umani. Piccoli gesti, percezioni sottili, silenziosi linguaggi: un romanzo che invita a sospendere per qualche ora l'incredulità e a tornare alla gioia tranquilla delle cose semplici.

Il signore degli Orfani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Johnson, Adam

Il signore degli Orfani / Adam Johnson ; traduzione di Fabio Zucchella

Venezia : Marsilio, 2014

Abstract: Pak Jun Do è figlio di una madre scomparsa, una cantante rapita e portata a Pyongyang per allettare i potenti della capitale, e di un padre influente, direttore di un orfanotrofio. Crescendo, si fa notare per lealtà e coraggio, tanto da convincere lo Stato a offrirgli una carriera molto rapida. E per lui comincia un percorso senza ritorno attraverso le stanze segrete della dittatura più misteriosa del pianeta. Umile cittadino della più grande nazione del mondo, Jun Do diventa un rapitore professionista, costretto a destreggiarsi tra regole instabili e richieste sconcertanti da parte dei suoi superiori per sopravvivere. L'amore per Sun Moon, attrice leggendaria, lo porterà a prendere in mano la propria vita, con un sorprendente colpo di scena. Ambientato nella Corea del Nord dei nostri giorni, il libro di Adam Johnson descrive vita e accadimenti di un moderno Candido in un regime isolato e folle, un vero e proprio regno eremita in cui realtà e propaganda si sovrappongono fino a essere indistinguibili. Romanzo d'avventura, racconto di un'innocenza perduta e romantica storia d'amore, Il signore degli orfani è anche il ritratto di un mondo che fino a oggi ci è stato tenuto nascosto: una terra devastata dalla fame, dalla corruzione, da una crudeltà che colpisce a caso, dove esistono anche solidarietà, inaspettati squarci di bellezza, e amore.

Piccolo pisello
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosenthal, Amy Krouse

Piccolo pisello / Amy Krouse Rosenthal, Jen Corace

2. ed

Reggio Emilia : Zoolibri, 2014

Abstract: Età di lettura: da 2 anni.

Lotta alla tratta e al turismo sessuale
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Progetto ETTS

Lotta alla tratta e al turismo sessuale : conoscere è combattere / [progetto] ETTS Etenfrentamento ao trafico de pessoas e ao turismo sexual

[Torino] : M.A.I.S., [2014]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 23
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Volevo solo averti accanto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Balson, Ronald H.

Volevo solo averti accanto / Ronald H. Balson ; traduzione di Lucia Ferrantini

Milano : Garzanti, 2014

Abstract: È la sera della prima al grande teatro dell'Opera di Chicago. Morbide stole e sete frusciatiti si scostano per far largo al vecchio Elliot Rosenweig, il più ricco e importante mecenate della città. All'improvviso fra la folla appare un uomo anziano in uno smoking rattoppato. Tra le mani stringe convulsamente una pistola che punta alla testa di Rosenweig. La voce trema per la rabbia, ma lo sguardo è risoluto quando lo accusa di essere in realtà Otto Piatek, il macellaio di Zamosc, feroce criminale nazista. Ma nessuno sparo riecheggia tra i cristalli e gli specchi del sontuoso atrio. E Ben Solomon, un ebreo scampato ai campi di sterminio, viene atterrato dalla sicurezza e trascinato in prigione. Nessuno crede alle sue accuse, nessuno vuole ascoltarlo. Tranne Catherine Lockhart, una giovane avvocatessa alle prese con una scelta difficile della sua vita. Catherine conosce l'olocausto esclusivamente dai libri di scuola, eppure solo lei riesce a leggere la forza della verità negli occhi velati di Ben, solo lei è disposta ad ascoltare la sua storia. Una storia che la porta nella fredda e ventosa Polonia degli anni Trenta, a un bambino tedesco tremante e con le scarpe di cartone che viene accolto e curato come un figlio nella ricca casa della famiglia ebrea dei Solomon. Ma anche agli occhi ambrati di una ragazza coraggiosa e a una storia di amore, amicizia e gelosia che affonda le radici del suo segreto in un passato tragico.

Una più uno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moyes, Jojo

Una più uno / Jojo Moyes ; traduzione di Maria Carla Dallavalle

Milano : Mondadori, 2014

A pesca nelle pozze più profonde
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cognetti, Paolo

A pesca nelle pozze più profonde : meditazioni sull'arte di scrivere racconti / Paolo Cognetti

Roma : Minimum fax, 2014

Abstract: A un certo punto del mio apprendistato mi misi in testa che, se volevo diventare un bravo scrittore di racconti, dovevo imparare a pescare. Un'educazione letteraria e sentimentale. Paolo Cognetti, apprezzato scrittore italiano di racconti, si confronta con i grandi maestri di questo genere. Come si fa a scrivere un grande racconto? Cosa c'è dietro il lavoro quotidiano sulla pagina? Qual è il prezzo da pagare per riuscire a racchiudere il mondo in venti cartelle? Da Raymond Carver a Ernest Hemingway, da J.D. Salinger a Alice Munro, da John Cheever a Flannery O'Connor, Cognetti ci prende per mano trascinandoci nelle vite interiori e nelle botteghe di questi autori. A un certo punto ci sembrerà di sentire di cosa è fatto il lungo e duro tirocinio che può portare a capolavori come I quarantanove racconti di Hemingway o Nemico, amico, amante... della Munro. Non solo la tecnica, ma la disposizione d'animo, l'ostinazione, lo stare al mondo cercando di non esserne schiacciati. Il tutto per riuscire a pescare, dalle pozze più profonde, almeno una gemma piena di luce. Un libro sull'arte di raccontare storie...

Polonia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baker, Mark - Di_Duca, Marc - Richards, Tim <curatore di guide>

Polonia / [edizione scritta e aggiornata da Mark Baker, Marc Di Duca, Tim Richards]

3. ed. italiana

Torino : EDT, 2013

Abstract: Quali attività si possono fare sui Monti Tatra? E quali sono gli itinerari più significativi della costa baltica? La guida Lonely Planet, alla sua prima edizione, risponde a queste domande e presenta un paese dalle mille sfaccettature in cui si può godere di panorami senza tempo. In più, un nuovo capitolo sulle attività con ottime occasioni per escursionisti, sciatori e appassionati di Kayak.

Curarsi con i libri
2 3 0
Materiale linguistico moderno

Berthoud, Ella - Elderkin, Susan

Curarsi con i libri : rimedi letterari per ogni malanno / Ella Berthoud, Susan Elderkin ; a cura di Fabio Stassi ; traduzione di Roberto Serrai

Palermo : Sellerio, 2013

Abstract: Si può curare il cuore spezzato con Emily Brontë e il mal d'amore con Fenoglio, l'arroganza con Jane Austen e il mal di testa con Hemingway, l'impotenza con Il bell'Antonio di Vitaliano Brancati, i reumatismi con il Marcovaldo di Italo Calvino, o invece ci si può concedere un massaggio con Murakami e scoprire il romanzo perfetto per alleviare la solitudine o un forte tonico letterario per rinvigorire lo spirito. Questo suggeriscono le ricette di un libro di medicina molto speciale, un vero e proprio breviario di terapie romanzesche, antibiotici narrativi, medicamenti di carta e inchiostro, ideato e scritto da due argute e coltissime autrici inglesi e adattato per l'Italia da Fabio Stassi, autore de L'ultimo ballo di Charlot. Se letto nel momento giusto un romanzo può davvero cambiarci la vita, e questo prontuario è una celebrazione del potere curativo della letteratura di ogni tempo e paese, dai classici ai contemporanei, dai romanzi famosissimi ai libri più rari e di culto, di ogni genere e ambizione. Queste ricette per l'anima e il corpo, scritte con passione propongono un libro e un autore a rimedio di ogni nostro malanno, che si tratti di raffreddore o influenza, di un dito del piede annerito da un calcio maldestro o di un severo caso di malinconia. Le prescrizioni raccontano le vicende e i personaggi di innumerevoli opere, svelano aneddoti, tratteggiano biografie di scrittori illustri e misconosciuti in un invito ad amare la letteratura.

La carota gigante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tone, Satoe

La carota gigante / Satoe Tone

Padova : Kite, 2013

Abstract: Cosa credete possano fare sei conigli di fronte ad una carota gigante? Si sbizzarriscono in ipotesi sfrenate! Improvvisamente il cibo preferito diventa una possibile imbarcazione per raggiungere mete esotiche, un dirigibile per superare l'orizzonte, un giardino fiorito che porta su, su, su nel cielo... La straordinaria dimensione della carota sembra rendere l'impossibile possibile, l'incredibile quasi realistico. Tuttavia, come spesso accade la soluzione apparentemente più ovvia torna ad essere la più giusta. La carota forse dev'essere semplicimente mangiata?! Età di lettura: da 5 anni.

Buio
4 0 0
Materiale linguistico moderno

De_Giovanni, Maurizio

Buio : per i Bastardi di Pizzofalcone / Maurizio de Giovanni

Torino : Einaudi, 2013

Abstract: Nel tepore ingannevole di un maggio malato, il raccogliticcio gruppo di investigatori comandato da Gigi Palma si trova a fronteggiare un crimine terribile: un bambino di dieci anni, nipote di un ricco imprenditore, è stato rapito. Le indagini procedono a tentoni, mentre il buio si impadronisce lentamente dei cuori e delle anime e la morsa di una crisi di cui nessuno intravede l'uscita stravolge le vite di tanti, spegnendo i sentimenti più profondi. Anche un banale furto in un appartamento può nascondere le peggiori sorprese. I Bastardi dovranno essere più uniti che mai, per trovare insieme la forza di sporgersi su un abisso di menzogne e rancori dove non balena alcuna luce. Intanto, nel commissariato più chiacchierato della città, i rapporti di lavoro e quelli personali si complicano, e il vecchio Pisanelli prosegue la sua battaglia solitaria contro un serial killer alla cui esistenza nessuno vuole credere.

Ferite a morte
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Dandini, Serena

Ferite a morte / Serena Dandini ; collaborazione ai testi e alle ricerche di Maura Misiti

[Milano] : Rizzoli, 2013

Abstract: Ferite a morte nasce dal desiderio di raccontare le vittime di femminicidio. Ho letto decine di storie vere e ho immaginato un paradiso popolato da queste donne e dalla loro energia vitale. Sono mogli, ex mogli, sorelle, figlie, fidanzate, ex fidanzate che non sono state ai patti, che sono uscite dal solco delle regole assegnate dalla società, e che hanno pagato con la vita questa disubbidienza. Così mi sono chiesta: 'E se le vittime potessero parlare?' Volevo che fossero libere, almeno da morte, di raccontare la loro versione, nel tentativo di ridare luce e colore ai loro opachi fantasmi. Desideravo farle rinascere con la libertà della scrittura e trasformarle da corpi da vivisezionare in donne vere, con sentimenti e risentimenti, ma anche, se è possibile, con l'ironia, l'ingenuità e la forza sbiadite nei necrologi ufficiali. Donne ancora piene di vita, insomma. 'Ferite a morte' vuole dare voce a chi da viva ha parlato poco o è stata poco ascoltata, con la speranza di infondere coraggio a chi può ancora fare in tempo a salvarsi. Ma non mi sono fermata al racconto e, con l'aiuto di Maura Misiti che ha approfondito l'argomento come ricercatrice al CNR, ho provato anche a ricostruire le radici di questa violenza. Come illustrano le schede nella seconda parte del libro, i dati sono inequivocabili: l'Italia è presente e in buona posizione nella triste classifica dei femminicidi con una paurosa cadenza matematica, il massacro conta una vittima ogni due, tre giorni. (Serena Dandini)