Strada San Mauro, 26/A (nel cortile interno) - 10156 Torino -  Orari e informazioni

Catalogo in linea

 

Trovati 10496 documenti.

Mostra parametri
Ragione da vendere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pandiani, Enrico <1956- >

Ragione da vendere : un romanzo de Les italiens / Enrico Pandiani

Milano : Rizzoli, 2019

Tradimento finale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947- > - Paetro, Maxine

Tradimento finale : romanzo / James Patterson & Maxine Paetro ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : TEA, 2019

Fate il vostro gioco
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Manzini, Antonio <1964- >

Fate il vostro gioco / Antonio Manzini

Palermo : Sellerio, 2018

Resto qui
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Balzano, Marco

Resto qui / Marco Balzano

Torino : Einaudi, 2018

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sepúlveda, Luis

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa / Luis Sepúlveda ; traduzione di Ilide Carmignani ; illustrazioni di Simona Mulazzani

Milano : Guanda, 2018

Parlarne tra amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rooney, Sally

Parlarne tra amici / Sally Rooney ; traduzione di Maurizia Balmelli

Torino : Einaudi, 2018

Macerie prime
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Zerocalcare

Macerie prime : sei mesi dopo / Zerocalcare

Milano : Bao, 2018

Mio  fratello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pennac, Daniel

Mio fratello / Daniel Pennac ; traduzione di Yasmina Melaouah

Milano : Feltrinelli, 2018

Inganno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gruber, Lilli

Inganno / Lilli Gruber

[Milano] : Rizzoli, 2018

The game
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro

The game / Alessandro Baricco ; cartografia e design: 100km studio Luigi Farrauto e Andrea Novali

Torino : Einaudi, 2018

Le assaggiatrici
2 3 0
Materiale linguistico moderno

Postorino, Rosella

Le assaggiatrici / Rosella Postorino

Milano : Feltrinelli, 2018

Uomini che restano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rattaro, Sara

Uomini che restano : [romanzo] / Sara Rattaro

Milano : Sperling & Kupfer, 2018

Proletkult
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wu Ming

Proletkult / Wu Ming

Torino : Einaudi, 2018

Il monastero delle ombre perdute
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello

Il monastero delle ombre perdute / Marcello Simoni

Torino : Einaudi, 2018

Libro 1: Idee che affiorano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Murakami, Haruki - Murakami, Haruki

Libro 1: Idee che affiorano / Murakami Haruki

La vita è un cicles
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oggero, Margherita

La vita è un cicles : romanzo / Margherita Oggero

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: In una gelida mattina d'inverno, nel retro dell'Acapulco's, uno dei peggiori bar di Torino, viene ritrovato un morto ammazzato. Chi è? Ma soprattutto, chi l'ha fatto fuori, e perché? Massimo, giovane laureato in Lettere che per sbarcare il lunario prepara panini e scongela brioches precotte, non sa nulla di quel cadavere con la faccia spappolata, così come sembra non saperne niente neppure Gervaso detto Gerry, il figlio del padrone del bar, un ragazzotto non proprio sveglio, più interessato a conquistare la bella Sabrina che a fare fatica dietro al bancone... A dirigere le indagini con la sua squadra c'è il commissario Gianmarco Martinetto, un poliziotto dal carattere ruvido e apparentemente scostante come la sua città, che deve rimboccarsi le maniche per risolvere questo intricato caso in cui le piste investigative si confondono e si sovrappongono. Dietro l'omicidio c'è forse la mano di una misteriosa mafia veneta che ha il controllo della periferia torinese? Oppure è uno spietato regolamento di conti per una faccenda di droga, o prostituzione? E chi è veramente Gilda, femme fatale che fa perdere la testa a Massimo, bravo ragazzo più a suo agio con le versioni di latino che con i sentimenti?

Suite 405
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casati Modignani, Sveva

Suite 405 / Sveva Casati Modignani

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2018

La misura dell'uomo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malvaldi, Marco

La misura dell'uomo / Marco Malvaldi

Firenze ; Milano : Giunti, 2018

Non c'è più tempo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mercalli, Luca

Non c'è più tempo : come reagire agli allarmi ambientali / Luca Mercalli

Torino : Einaudi, 2018

Passaggi Einaudi

Abstract: Siamo un pezzo di natura, lo dice la scienza ecologica, e se la natura si degrada anche noi facciamo la stessa fine. Partiamo da dove posiamo i nostri piedi. Ogni secondo in Italia spariscono sotto cemento e asfalto 2 metri quadrati di suolo. Eppure il suolo è la nostra assicurazione sul futuro, per produrre cibo, per filtrare l'acqua, proteggerci dalle alluvioni, immagazzinare CO2. La sua perdita irreversibile è un grave danno per noi e per figli e nipoti. Tanto piú in epoca di riscaldamento globale che, inducendo fenomeni meteorologici estremi - alluvioni, siccità, ritiro dei ghiacciai e aumento dei livelli marini - minaccia il benessere dei nostri figli e nipoti. Eppure ci sono molti modi per risparmiare energia evitando di aggravare l'inquinamento atmosferico o per non sprecare inutilmente le risorse naturali che scarseggiano mettendo a rischio il futuro. Mercalli lo dice e lo scrive da oltre vent'anni, e propone qui un compendio di riflessioni, prendendo lezioni di metodo e di vita da Primo Levi.

La stanza della tessitrice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caboni, Cristina

La stanza della tessitrice : [romanzo] / Cristina Caboni

Milano : Garzanti, 2018

Abstract: Bellagio è il luogo dove Camilla si è rifugiata per iniziare una nuova vita. Solo qui è libera di realizzare i suoi abiti capaci di infondere coraggio, creazioni che sono ben più di qualcosa da indossare e mostrare. Ma ora è costretta ad abbandonare tutto perché Marianne, la donna che l'ha cresciuta come una madre, ha bisogno del suo sostegno. È lei a mostrarle il contenuto di un antico baule, un abito che nasconde un segreto: vicino alle cuciture interne c'è un sacchetto che custodisce una frase di augurio per una vita felice. È l'unico indizio per ritrovare la sorella che Marianne non ha mai conosciuto. Camilla non ha mai visto nulla di simile, ma conosce la leggenda di Maribelle, una stilista che, all'epoca della seconda guerra mondiale, era famosa come «Tessitrice di sogni». Nei suoi capi erano nascosti i desideri e le speranze delle donne che li portavano. Maribelle è una figura che la affascina da sempre: si dice che sia morta nell'incendio del suo atelier parigino, circondata dalle sue creazioni. Camilla non sa quale sia il legame tra Maribelle e la sorella che Marianne vuole ritrovare. Ma sa che è disposta a fare di tutto per scoprirlo. Sente che la sua intuizione è giusta: Parigi è il luogo da dove iniziare le ricerche; stoffe, tessuti e bozzetti la strada da seguire. Una strada tortuosa, come complesso è ogni filo di una trama che viene da lontano. Perché i misteri da svelare sono a ogni angolo. Perché Maribelle ha lottato per affermare le proprie idee. Perché seguirne le orme significa per Camilla scavare dentro sé stessa, dove batte un cuore che anche l'ago più acuminato non può scalfire.