Entra in MediaLibraryOnLine (MLOL)

Accedi gratuitamente a e-book, quotidiani, riviste, musica e a molte altre risorse consultabili on line, scaricabili liberamente o in prestito elettronico. 

  • Username e password per l'accesso sono le medesime rilasciate con la tessera delle Biblioteche civiche torinesi.  
  • Il prestito degli e-book scaricabili è limitato a 2 (due) al mese solare per utente e ha una durata di 14 giorni.

Leggi la guida all'uso.

CHIUSURA DEL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO DEGLI E-BOOK
A partire da oggi, 21/12/2016, non e' piu' possibile il prestito degli e-book di altre biblioteche mediante il Prestito Interbibliotecario Digitale (PID).

Cerca un e-book scaricabile da MLOL o sfoglia la lista delle novità

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Moravia, Alberto

Trovati 14642 documenti.

Mostra parametri
Questa sera è già domani
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Levi, Lia

Questa sera è già domani

Edizioni e/o, 10/01/2018

Abstract: Nel 1938 si riuniscono 32 Paesi per affrontare il problema degli ebrei in fuga da Germania e Austria. Molte belle parole ma in pratica nessuno li vuole. Una sorprendente analogia con il dramma dei rifugiati ai nostri giorni. Nello stesso anno 1938 vengono promulgate in Italia le infami Leggi Razziali. Come e con quali spinte interiori il singolo uomo reagisce ai colpi nefasti della Storia? Ci sarà qualcuno disposto a ribellarsi di fronte ai tanti spietati sbarramenti? In questo nuovo emozionante romanzo Lia Levi torna ad affrontare con particolare tensione narrativa i temi ancora brucianti di un nostro tragico passato. Genova. Una famiglia ebraica negli anni delle leggi razziali. Un figlio genio mancato, una madre delusa e rancorosa, un padre saggio ma non abbastanza determinato, un nonno bizzarro, zii incombenti, cugini che scompaiono e riappaiono. Quanto possono incidere i risvolti personali nel momento in cui è la storia a sottoporti i suoi inesorabili dilemmi? È possibile desiderare di restare comunque nella terra dove ci sono le tue radici o è urgente fuggire? Se sì, dove? Esisterà un paese realmente disponibile all'accoglienza? Alla tragedia che muove dall'alto i fili dei diversi destini si vengono a intrecciare i dubbi, le passioni, le debolezze, gli slanci e i tradimenti dell'eterno dispiegarsi della commedia umana. Una vicenda di disperazione e coraggio realmente accaduta, ma completamente reinventata, che attraverso il filtro delle misteriose pieghe dell'anima ci riporta a un tragico recente passato.

Orient
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bollen, Christopher

Orient

Bollati Boringhieri, 11/01/2018

Abstract: "Personaggi vividi e atmosfera davvero avvolgente."The New York Times"Orient è un libro molto ambizioso, è al contempo thriller e alta letteratura. Ricco di digressioni, di analisi anche sociologiche e di momenti introspettivi dei protagonisti. Un equilibrio che trascende le convenzioni di genere."Los Angeles Times"Segreti, pettegolezzi di provincia, xenofobia gretta, vicinanza a una grande fonte d'acqua e un buon numero di corpi senza vita. Cosa si potrebbe volere di più da un thriller? Ci sono tutti gli ingredienti per sfatare il mito del grande sogno americano."The Times"Pieno di suspense, un'ambientazione perfetta. Orient è allo stesso tempo un page turner e un libro che si vuole centellinare."Philipp Meyer, autore di Il figlio Orient, sulla punta del North Fork di Long Island, affacciata sul braccio di mare che separa l'isola dal Connecticut. Meno famosa del South Fork, quella degli Hamptons, con relativi magnati dello show business newyorchese, attori e scrittori famosi. In questo paradiso marittimo dei falchi di mare, dei pescatori e delle fioriture selvagge, abitato dalle stesse famiglie da molte generazioni, arriva un giorno da New York Mills, un "drifter", un vagabondo, ex tossicodipendente, ex bambino abbandonato, passato da un affido all'altro. Ospite, in cambio di lavoro, di un signore che possiede una bella casa di famiglia da sgombrare e ristrutturare dopo la morte della madre, Mills viene accolto da subito con molta diffidenza nella comunità locale, tanto più che, dopo il suo arrivo, uno per volta, si cominciano a rinvenire numerosi corpi senza vita. Episodi di violenza mai visti prima nella tranquilla cittadina. Mills, con l'aiuto di Beth, ex artista e moglie in crisi di artista famoso, tornata a Orient dopo anni trascorsi a New York, decide di indagare su una pista parallela a quella della polizia, determinato a capire chi e che cosa c'è dietro il mistero, in una corsa contro il tempo prima che la piccola cittadina finisca per distruggerlo. Christopher Bollen costruisce una storia che, pagina dopo pagina, cattura il lettore e non lo lascia andare, descrivendo con estrema accuratezza paesaggio, personaggi e contesto, e dando spazio ai temi rilevanti della società americana oggi: ricchezza, gentrification, arte, omosessualità, matrimonio, divorzio, tutela ambientale, avidità. E giocando sulle numerose implicazioni della parola "Orient": l'est americano, l'esotico, ma anche l'orientamento nello spazio e nel tempo, l'orientamento sessuale, il disorientamento delle percezioni mentali. Soffuso di tensione, Orient è insieme uno straordinario page turner, un thriller letterario e un ritratto provocatorio del lato oscuro del sogno americano: una comunità idilliaca dove nessuno è al sicuro.

Fiori sopra l'inferno
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Tuti, Ilaria

Fiori sopra l'inferno

Longanesi, 04/01/2018

Abstract: "Ilaria Tuti ha creato non un personaggio ma una persona vera. Teresa Battaglia è più di una protagonista: è una luce piena di ombre, uno spazio dentro il nostro cuore. È già indimenticabile."Donato Carrisi"Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell'orrido che conduce al torrente, tra le pozze d'acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l'esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere. Questo è solo l'inizio. Qualcosa di sconvolgente è accaduto, tra queste montagne. Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa.Sono un commissario di polizia specializzato in profiling e ogni giorno cammino sopra l'inferno. Non è la pistola, non è la divisa: è la mia mente la vera arma. Ma proprio lei mi sta tradendo. Non il corpo acciaccato dall'età che avanza, non il mio cuore tormentato. La mia lucidità è a rischio, e questo significa che lo è anche l'indagine.Mi chiamo Teresa Battaglia, ho un segreto che non oso confessare nemmeno a me stessa, e per la prima volta nella vita ho paura."Questo non è soltanto l'esordio di una scrittrice di grandissimo talento.Non è soltanto un thriller dal ritmo implacabile e dall'ambientazione suggestiva.Questo è il debutto di una protagonista indimenticabile per la sua straordinaria umanità, il suo spirito indomito, la sua rabbia e la sua tenerezza.

La casa delle spie
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Silva, Daniel

La casa delle spie

HarperCollins Italia, 04/01/2018

Abstract: La mente dell'Isis, l'inafferrabile Saladino, è ancora libero. Non solo, ha capito che Natalie è in realtà un agente infiltrato e lo ha tradito... ma come? Gabriel Allon sta cercando di risolvere questo rompicapo quando i terroristi, quattro mesi dopo aver portato a termine il più sanguinoso attacco su suolo americano dall'11 settembre, seminano morte anche nel cuore di Londra. È un attentato audace, pianificato con cura e nella massima segretezza, ma con un unico, sottile filo sciolto. Ed è proprio quel filo che conduce Gabriel Allon e il suo team nel sud della Francia, fino a Jean-Luc Martel e alla sua compagna, Olivia Watson. Stella della moda inglese, la bellissima Olivia finge di ignorare che la vera fonte dell'immensa ricchezza di Martel è la droga. E lui, da parte sua, chiude un occhio sul fatto che il vero obiettivo dell'uomo con cui è in affari è la distruzione dell'Occidente. Eppure proprio loro potrebbero rivelarsi la chiave per arrivare finalmente all'inafferrabile Saladino e vincere la guerra globale contro il terrore. Con il suo stile inconfondibile e raffinato, Daniel Silva conduce il lettore in una folle corsa contro il tempo che si snoda dagli eleganti locali di Saint-Tropez alle suggestive spiagge di Casablanca, fino a una casa nel cuore del Marocco dove Gabriel Allon spera di catturare il terrorista più pericoloso del mondo.

Le assaggiatrici
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Postorino, Rosella

Le assaggiatrici

Feltrinelli Editore, 11/01/2018

Abstract: La prima volta in cui Rosa Sauer entra nella stanza in cui dovrà consumare i suoi prossimi pasti è affamata. "Da anni avevamo fame e paura," dice. Siamo nell'autunno del 1943, a Gross-Partsch, un villaggio molto vicino alla Tana del Lupo, il nascondiglio di Hitler. Ha ventisei anni, Rosa, ed è arrivata da Berlino una settimana prima, ospite dei genitori di suo marito Gregor, che combatte sul fronte russo. Le SS posano sotto ai suoi occhi un piatto squisito: "mangiate" dicono, e la fame ha la meglio sulla paura, la paura stessa diventa fame. Dopo aver terminato il pasto, però, lei e le altre assaggiatrici devono restare per un'ora sotto osservazione in caserma, cavie di cui le ss studiano le reazioni per accertarsi che il cibo da servire a Hitler non sia avvelenato. Nell'ambiente chiuso di quella mensa forzata, sotto lo sguardo vigile dei loro carcerieri, fra le dieci giovani donne si allacciano, con lo scorrere dei mesi, alleanze, patti segreti e amicizie. Nel gruppo Rosa è subito la straniera, la "berlinese": è difficile ottenere benevolenza, tuttavia lei si sorprende a cercarla, ad averne bisogno. Soprattutto con Elfriede, la ragazza più misteriosa e ostile, la più carismatica. Poi, nella primavera del '44, in caserma arriva un nuovo comandante, Albert Ziegler. Severo e ingiusto, instaura sin dal primo giorno un clima di terrore, eppure – mentre su tutti, come una sorta di divinità che non compare mai, incombe il Führer – fra lui e Rosa si crea un legame speciale, inaudito. Con una rara capacità di dare conto dell'ambiguità dell'animo umano, Rosella Postorino, ispirandosi alla storia vera di Margot Wölk (assaggiatrice di Hitler nella caserma di Krausendorf), racconta la vicenda eccezionale di una donna in trappola, fragile di fronte alla violenza della Storia, forte dei desideri della giovinezza. Proprio come lei, i lettori si trovano in bilico sul crinale della collusione con il Male, della colpa accidentale, protratta per l'istinto antieroico di sopravvivere. Di sentirsi, nonostante tutto, ancora vivi.

Da lontano sembrano mosche
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ferrari, Kike - Cacucci, Pino

Da lontano sembrano mosche

Feltrinelli Editore, 11/01/2018

Abstract: Il signor Machi è un uomo potente a Buenos Aires e la sua arroganza è pari alla sua ricchezza. Tra una sniffata di coca e un servizietto di qualche giovane donna in cerca di favori, inebriato dal proprio successo, si illude che resterà sempre sulla cresta dell'onda. Un giorno, alla guida della sua Bmw nera da duecentomila dollari, fora una gomma e scopre nel bagagliaio un cadavere sfigurato da un colpo di pistola a bruciapelo. E qui inizia l'incalzante serie di disavventure che, in una mattinata di discesa all'inferno, dimostra al protagonista che tutte le sue certezze e la sua sicumera sono materia corruttibile quanto la società in cui sguazzava. Percorre affannosamente la città in cerca di chi gli abbia giocato questo brutto tiro, ma sono tanti quelli che lui ha schiacciato e umiliato, e sono sempre stati così insignificanti che "da lontano sembrano mosche". Kike Ferrari usa con disinvoltura il genere noir per narrare con spietata ironia il marciume della società contemporanea, in un romanzo ricco di colpi di scena e dialoghi fulminanti, con personaggi che appartengono a un mondo di cui riconosciamo le similitudini fin troppo "da vicino".

Una brutta faccenda
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Busacca, Giancarlo

Una brutta faccenda

Passerino, 01/01/2018

Abstract: Una drug story con protagonista ancora una volta il maresciallo Ferrante.  Giancarlo Busacca nasce ad Acate il  31 luglio del 1961. Autore di romanzi polizieschi è anche sceneggiatore e regista teatrale.  

Childcare goldmine. Develop babysitting into a successful business
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Passerino Editore

Childcare goldmine. Develop babysitting into a successful business

Passerino, 01/01/2018

Abstract: With most parents today opting to go back to work full time there is a need to find reliable and reputable childcare help. There are many establishments that offer such services but a discerning parent would wisely research the centre before actually making a commitment to send his or her child there. Places that offer childcare help which encompasses the essence of safely, health, promotions of physical, emotional and cognitive skill should be seriously considered as a requirement and a necessity and not just an advantage. Get all the info you need here.

Amore cosmico. Oltre la realtà ordinaria. Viaggio iniziatico alla scoperta del sé
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Montagna, Stefania

Amore cosmico. Oltre la realtà ordinaria. Viaggio iniziatico alla scoperta del sé

Edizioni Cerchio della Luna, 02/01/2018

Abstract: Attraverso il sognare, i viaggi sciamanici e il contatto con le nostre guide, riusciamo a espandere la nostra coscienza nella multidimensionalità, aldilà del tempo e dello spazio, tutto è qui, ora. Abbiamo la possibilità di fare esperienze di vita sempre più illuminate, veri salti quantici,          cambiando il nostro livello di vibrazione. L'apertura del cuore attraverso l'amore è la chiave per innescare il      processo di "pulizia delle memorie" che ci libera da tutti quei fardelli che portiamo con noi di vita in vita. Solo attraverso questo "alleggerimento" possiamo ascendere per poi manifestare al meglio qui tutta la nostra saggezza, maestria ed energia Creatrice secondo il Piano Divino. ...avevo inavvertitamente appoggiato la testa  sopra un grosso cactus senza sentire i  suoi aghi,  avrei potuto anche stare sopra un letto di chiodi,  sarebbe stato uguale,  ci  stavamo baciando in un altro luogo e spazio... La realtà multidimensionale è qui, ora,  per raggiungerla, si apre la porta del cuore.  

UFO dossier Sicilia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Zagaria, Oriana

UFO dossier Sicilia

Edizioni Cerchio della Luna, 02/01/2018

Abstract: Come mai la Sicilia è interessata da un gran numero di avvistamenti UFO?  Perché la zona dell'Etna sembra esercitare particolare attrazione per i dischi volanti? Esistono davvero    forme di intelligenza aliene che hanno scelto l'isola come corsia preferenziale per le loro scorribande nei cieli? Cosa c'è di vero negli incontri ravvicinati di cui parlano           numerosi ufologi siciliani? A questi e ad altri enigmi, come i casi di autocombustione      spontanea che si sono verificati nel Messinese, prova a dare      risposta  l'autrice, che si è accostata a questa casistica con un   approccio rigoroso e non pregiudiziale: attraverso aneddoti,      interviste, testimonianze, ricostruzioni e perizie sul materiale     fotografico raccolto nel corso della sua indagine, ha cercato di far luce sui presunti contatti con gli extraterrestri avvenuti negli anni in Sicilia.Un'antologia, per la ricchezza degli episodi contenuti e per l'obiettività, indispensabile per gli appassionati del settore. Oriana Zagaria, nata in Puglia nel 1984, è una grande appassionata di misteri ed una assidua indagatrice              dell'occulto: ha collaborato con le riviste "Italia Misteriosa" e "X Times", ha fatto parte dell'EPAS (European Paranormal Association Society) ed è stata cofondatrice del CRUP (Centro Ricerche Ufologiche e Paranormale). Il presente volume, edito da "Il Cerchio della Luna",  costituisce la sua prima opera letteraria.

Household safety monitor. Safeguarding your home for your child
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Passerino Editore

Household safety monitor. Safeguarding your home for your child

Passerino, 02/01/2018

Abstract: It is often necessary to make changes around the living spaces at home and around the home when there is a new addition to the family in for form of a child. These changes would become necessary mainly from a safety angle as the presence of a child in the equation would require some serious considerations in this particular area. Get all the info you need here.

La nebbia nell'anima
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ferrati, Massimiliano

La nebbia nell'anima

CIESSE Edizioni, 04/01/2018

Abstract: Speranza Bicefalo è una giovane ragazza di Chioggia: bionda, occhi verdi, un fisico slanciato, intelligente, stimata da tutta la comunità, attiva in parrocchia e nel volontariato, studentessa di Medicina presso l'Università di Padova. Ma una mattina di novembre viene trovata morta sulla spiaggia di Sottomarina, con piccole croci rovesciate incise sul corpo. Una setta satanica ha ordito l'omicidio? Cos'altro si nasconde dietro la morte di una ragazza acqua e sapone? Speranza Bicefalo era davvero la studentessa 'casa e chiesa' che tutti credevano, oppure serbava segreti inconfessabili? Il quarantenne capitano dei Carabinieri, Claudio Sperandio, cercherà di fare luce sul caso anche grazie al diario della giovane vittima, per diradare la nebbia che sembra avvolgere ogni cosa, perfino le anime delle persone perbene del mitico Nord-Est.

Il giornalino di Gian Burrasca
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Vampa

Il giornalino di Gian Burrasca

Passerino, 04/01/2018

Abstract: Il giornalino di Gian Burrasca è un romanzo scritto da Vamba nel 1907 e pubblicato prima a puntate sul Giornalino della Domenica tra il 1907 e il 1908, e poi in volume nel 1912. Luigi Bertelli (Firenze, 19 marzo 1858 – Firenze, 27 novembre 1920) è stato uno scrittore e giornalista italiano, 

200 numeri raccontando tutto un altro Pianeta
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Aa. Vv.

200 numeri raccontando tutto un altro Pianeta

Altreconomia, 01/01/2018

Abstract: In questo numero: - Tutto un altro Pianeta: Altreconomia arriva al numero 200 e si chiede come è cambiato il mondo dal nostro primo numero- Isole Cayman, il corsaro off shore che cambia pelle e sfida l'Europa- Ecco lo stato di salute dell'ambientalismo italiano- La formazione dei lavoratori è una virtù. Ma solo sulla carta- Sicilia fossile: spuntano le trivelle tra gli agrumeti della Valle del Simeto- Tra gli orfani Rohingya in fuga dal Myanmar. Un disastro umanitario- Repubblica Dominicana, clima di apartheid per chi ha origini haitiane- La nuova vita dei tessuti. Quando gli artigiani rigenerano la manifattura- Origine del grano in etichetta, una novità che fa discutere- "Mobile money": così i pagamenti con i cellulari si diffondono in Africa- La felicità è una pratica di verità: dodici storie strabiche e bellissime- I creativi che illuminano le città con cinema, musica e teatro- Witness Journal. La fotografia prende posizione- Sergio Astori. Resilienza, cadere per poi rialzarsi.

59 curiosità sull'antico Egitto
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Passerino Editore

59 curiosità sull'antico Egitto

Passerino, 05/01/2018

Abstract: Un popolo straordinario, precursore in tanti campi, che creò il più antico Stato al mondo circa 4000 anni fa.  I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

39 curiosità su Kim Jong-Un
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Passerino Editore

39 curiosità su Kim Jong-Un

Passerino, 05/01/2018

Abstract: Kim Jong-Un, 33 anni, dittatore della Corea del Nord, è il più giovane capo di Stato al mondo, e sicuramente uno dei più eccentrici, dispotici e controversi.   I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

L'uomo di Selo e altre solitudini balcaniche
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Gallinaro, Damiano

L'uomo di Selo e altre solitudini balcaniche

Passerino, 07/01/2018

Abstract: Toccante, intimo, profondamente spirituale. Un libro che vi colpirà. Damiano Gallinaro nasce a Formia e da sempre vive a Gaeta anche se spesso la voglia di viaggiare lo porta lontano. Laureato in legge e con un PhD in etnologia negli ultimi 15 anni ha esplorato attraverso brevi e frequenti viaggi la variegata realtà dei nostri vicini balcanici. Ha vinto nel 1989 il "Premio Arcinova Dossier -  sezione poesia" e nel 2016 il concorso letterario "Premio Affabula" - sezione Racconto breve" con il racconto "L'Uomo di Selo" parte integrante di questa raccolta. Ha pubblicato numerosi saggi di carattere etnografico e alcuni suoi lavori sono stati inseriti in prestigiose antologie. L'Isola di Brumalia pubblicato nel 2014 è il suo primo romanzo edito. In copertina, dipinto di Uroš Predić (1857 - 1953) "Vesela braća žalosna im majka" (1887).

59 curiosità sui cani
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Passerino Editore

59 curiosità sui cani

Passerino, 08/01/2018

Abstract: 59 curiosità sul più splendido animale domestico che l'uomo abbia mai avuto.  I mini-ebook di Passerino Editore sono guide agili, essenziali e complete, per orientarsi nella storia del mondo.

Rerum novarum. Ediz. italiana e latina
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Leone XIII

Rerum novarum. Ediz. italiana e latina

Passerino, 08/01/2018

Abstract: Leone XIII (Vincenzo Gioacchino dei conti Pecci, Carpineto Romano 1810 - Roma 1903) è stato il 256º papa della storia della Chiesa Cattolica. Fu eletto al soglio pontificio nel 1878. Il documento più noto del suo pontificato è stato senza ombra dubbio la Rerum novarum, enciclica pubblicata nel 1891 e dedicata al tema scottante del lavoro. Il testo rappresenta il fondamento teorico della dottrina sociale della Chiesa Cattolica e la risposta alla questione operaia di fine Ottocento. Leone XIII esprime in maniera nitida la condanna delle dottrine socialiste del tempo, mettendo  poi pure in luce gli effetti sulla società delle trasformazioni economiche causate dall'affermarsi del capitalismo e del processo di industrializzazione. Chiare sono anche l'esortazione alla costituzione dell'associazionismo sindacale tra gli operai, l'orientamento cristiano dei rapporti tra i datori di lavoro e gli operai, l'affermazione del fondamentale ruolo dello Stato nella soluzione della questione del lavoro. Testo italiano e latino.   

La scienza occulta nelle sue linee generali
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Steiner, Rudolf

La scienza occulta nelle sue linee generali

Passerino, 08/01/2018

Abstract: "La scienza occulta nelle sue linee generali" (1910) è uno dei principali testi di riferimento dell'antroposofia, la disciplina esoterica fondata da Rudolf Steiner.   Rudolf Joseph Lorenz Steiner (Murakirály 1861  –  Dornach, 30 marzo 1925) è stato un esoterista e teosofo austriaco. Traduzione dal tedesco a cura di Emmelina De Renzis e Emma Battaglini.