Entra in MediaLibraryOnLine (MLOL)

Accedi gratuitamente a e-book, quotidiani, riviste, musica e a molte altre risorse consultabili on line, scaricabili liberamente o in prestito elettronico. 

  • Username e password per l'accesso sono le medesime rilasciate con la tessera delle Biblioteche civiche torinesi.  
  • Il prestito degli e-book scaricabili è limitato a 2 (due) al mese solare per utente e ha una durata di 14 giorni.

Leggi la guida all'uso.


Cerca un e-book scaricabile da MLOL o sfoglia la lista delle novità

Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Fusco, Fulvio

Trovati 45 documenti.

Mostra parametri
Pesci degli abissi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Pesci degli abissi

Youcanprint, 12/02/2015

Abstract: Come avrete ben notato, la mia passione per gli animali è smisurata, non faccio distinzione tra la piccola e utilissima ape e il astodontico elefante. A casa mi posso permettere solo una gatta e una cagnolina, e se tutti facessero come me, nei ricoveri per animali ce ne sarebbero senz'altro meno. Premetto che, come amiamo essere tutti "liberi", penso che anche gli animali debbano essere tali, è lo scopo per cui nascono, vivono e muoiono. Detesto gli zoo, farli esibire come degli stupidi nei circhi, e chi li uccide, solo per divertimento, andando a caccia. Dopo aver scritto un testo su gli uccelli rapaci, ho effettuato alcune ricerche per poter descrivere i pesci che vivono negli abissi, la maggior parte dei quali, tradotti da scritti inglesi perché non ho trovato corrispondenze in italiano. Queste creature, hanno spesso aspetti poco gradevoli, se paragonati ad altri animali o agli stessi pesci che siamo abituati a vedere, ma anch'essi, se esistono, hanno la loro utilità, il loro fascino e diritto di viverecome ogni creatura su questa Terra.

Pazza Inter Forever
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Pazza Inter Forever

Youcanprint, 04/03/2015

Abstract: Ho 65 anni e sono tifoso nerazzurro fin dall'infanzia. Ho vissuto con la mia squadra momenti di gloria e naturalmente anche qualche delusione.Ricordo le partite di Coppa Campioni degli anni '60, i fantastici gol del mio, da sempre beniamino, Mario Corso, le sgroppate di Jair, la classe di Mazzola, la destrezza di Peirò, l'arcigna difesa con Sarti, Burgnich, Facchetti e Picchi, il fantastico centrocampo con Tagnin, Guarneri e Suarez, un allenatore come Helenio Herrera, innovativo e tatticamente avanti anni luce, senza contare il presidente Angelo Moratti, che ci regalava fior di campioni. Erano tempi in cui la squadra dominava il mondo calcistico, momenti che mai dimenticherò.In questo breve testo, ho voluto riassumere la storia dell'Inter, le sue origini, i campionati e le varie coppe, attingendo notizie da libri, riviste specializzate e internet, correlate da immagini della squadra in vari periodi e poi le formazioni dei giocatori in ogni campionato, allenatori, presidenti ed altre curiosità.

La cabala del n. 12
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

La cabala del n. 12

Youcanprint, 02/01/2015

Abstract: Nella metropoli canadese di Montréal, alcuni casi di suicidio di giovani ragazze bionde, fanno insospettire il detective Marc Lebois, il suo amico Antoine Shagal entrambi della polizia RCMP, e la consulente criminologa Elvette Evirage. Si scopre che ogni caso ha un'analogia con i precedenti: tutte francofone e amanti dell'arte o della musica, si erano tagliate le vene prima di lanciarsi nel vuoto seminude, dal 12° piano di alcuni lussuosi hotel cittadini. Forse le visite ai musei delle sventurate ragazze, lo jogging nei parchi cittadini, le combinazioni numeriche e il totale dei decessi, poteva far propendere le indagini su qualcosa in più di semplici coincidenze. In loro aiuto arriva Ernest Valinski, un professore di fisica quantistica esperto nella cabalistica dei numeri, che trova dei riferimenti in un antico libro.

Uccelli rapaci diurni e notturni
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Uccelli rapaci diurni e notturni

Youcanprint, 01/01/2015

Abstract: Ho sempre amato gli animali di ogni razza e forma, ho sempre ammirato il loro istinto di sopravvivenza, la loro scaltrezza durante la caccia per procurarsi il cibo e l'amore con cui allevano e istruiscono la prole. Gli uccelli, per la loro superba bellezza, l'eleganza durante il volo e il planare a terra come aeroplani, hanno ispirato molti di essi nelle mie poesie.Vivendo in città, non si hanno molte possibilità di vedere molte specie di uccelli, specialmente quelli rapaci che amo in modo particolare, ma basta percorrere pochi Km, per imbattersi in Gufi, Civette, Falchi, Poiane e a volte anche Aquile. E' agli uccelli rapaci che dedico questo breve testo, descrivendo quelli più importanti, tralasciando le numerose sottospecie, i loro habitat, le varie colorazioni, le forme ed altre caratteristiche, attingendo notizie su i libri, riviste specializzate ed internet.

Il mio mondo in versi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Il mio mondo in versi

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: La prima raccolta Ritagli di una vita, è nella maggior parte composta da poesie d'amore.Nella seconda raccolta Un filo di tenerezza, sono generiche e alcune anche ironiche. Ho voluto cambiare un po' il modo di scrivere versi, per mettermi alla prova, e uscire un po' dai miei schemi. Nella terza raccolta Sale e Pepe, gli argomenti sono abbastanza vari, e credo anche spassosi. Nella quarta raccolta Ultimi spiragli di luce, si notano molte avversità della vita, ma anche una piccola speranza per un futuro migliore. E'dedicata a mia moglie Rosalba.Nella quinta raccolta Il mio mondo in versi, concludo con varietà di temi attuali.

Ultimi spiragli di luce
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Ultimi spiragli di luce

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: In questa quarta raccolta si notano molte avversità della vita, ma anche una piccola speranza per un futuro migliore. E' dedicata a mia moglie Rosalba.

Lo spazio nel tempo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Lo spazio nel tempo

Youcanprint, 02/04/2014

Abstract: La prima raccolta Ritagli di una vita, è nella maggior parte composta da poesie d'amore. Nella seconda raccolta Un filo di tenerezza, sono generiche e alcune anche ironiche. Ho voluto cambiare un po' il modo di scrivere versi, per mettermi alla prova, e uscire un po' dai miei schemi. Nella terza raccolta Sale e Pepe, gli argomenti sono abbastanza vari, e credo anche spassosi. Nella quarta raccolta Ultimi spiragli di luce, si notano molte avversità della vita, ma anche una piccola speranza per un futuro migliore. E'dedicata a mia moglie Rosalba. Nella quinta raccolta Il mio mondo in versi, concludo con varietà di temi attuali. Nella sesta raccolta altre dimensioni, s'intrecciano desideri e fantasia, è dedicata alla donna dei miei sogni. Nella settima raccolta Lo spazio nel tempo, vi sono anche versi futuristici.

Ufo e Alieni tra silenzi e indifferenza
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Ufo e Alieni tra silenzi e indifferenza

Youcanprint, 22/07/2014

Abstract: Da bambino negli anni '50, collezionavo i fumetti di "Nembo Kid", divenuto in seguito "Superman". Scrutare il cielo, guardare le stelle, l'astronomia e la fantascienza, hanno sempre suscitato in me un'attrazione particolare, tanto da leggere in continuazione tutte le informazioni che riguardavano questi argomenti. Ho avuto anche la possibilità di osservare nel cielo notturno, due "oggetti" a cui non ho saputo dare spiegazioni:

Altre dimensioni
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Altre dimensioni

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: La prima raccolta "Ritagli di una vita", è nella maggior parte composta da poesie d'amore. Nella seconda raccolta "Un filo di tenerezza", sono generiche e alcune anche ironiche. Ho voluto cambiare un po' il modo di scrivere versi, per mettermi alla prova, e uscire un po' dai miei schemi. Nella terza raccolta "Sale e Pepe", gli argomenti sono abbastanza vari, e credo anche spassosi. Nella quarta raccolta "Ultimi spiragli di luce", si notano molte avversità della vita, ma anche una piccola speranza per un futuro migliore. E'dedicata a mia moglie Rosalba. Nella quinta raccolta "Il mio mondo in versi", concludo con varietà di temi attuali. Nella sesta raccolta "Altre dimensioni", s'intrecciano desideri e fantasia, è dedicata alla donna dei miei sogni.

La storia di Regal
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

La storia di Regal

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: Simpatica storia di ragazzi tra le bellissime montagne della Svizzera nel 1826, … o giù di lì. Strane creature dei boschi, magiche e bizzarre, cambieranno la vita di un bel bambino dai capelli rossi. Con i suoi amici sarà coinvolto a poco a poco in fantastiche avventure, in scorribande pericolose, e incantesimi speciali. Forse solo lui, che tra tutti ha capacità superiori alla media, riuscirà a capire cosa si nasconde dietro un misterioso paese e i suoi abitanti. La storia, adatta a tutti, è soprattutto per un pubblico giovanile, e anche per i più piccini.

L'ammaliatrice di Kaunas
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

L'ammaliatrice di Kaunas

Youcanprint Self-Publishing, 30/12/2014

Abstract: Jonas Butkus, un 39enne architetto di Taurage, una cittadina della Lituania, viene trovato privo di sensi in una via di Kaunas, un'importante città della regione baltica. Le sue ferite d'arma da fuoco in una spalla e il profondo ematoma alla testa, fanno presagire il peggio, ma l'equipe medica di un ospedale locale, dopo un delicato intervento, gli salva la vita. Jonas rimane in coma per cinque giorni, e al suo risveglio, ha un'amnesia che non gli fa ricordare gli ultimi mesi vissuti. Il ritrovamento di una pistola vicino al corpo, la stessa che lo avrebbe ferito, reca solo le sue impronte digitali. Privo di documenti e di denaro, gli viene trovata in tasca la foto di una donna dai capelli rossi, che lui dichiara di non conoscere, e una piccola chiave. I suoi recenti trascorsi, non proprio conducendo una vita esemplare, mettono a dura prova le indagini della polizia locale.

Sale e pepe
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Sale e pepe

Youcanprint, 02/05/2014

Abstract: Anche in questa terza raccolta "Sale e Pepe" gli argomenti sono abbastanza vari, e credo anche spassosi. Scrivere poesie è una cosa meravigliosa, le ho amate fin da bambino, e molte le ricordo ancora oggi dopo tanti anni; se ciò è accaduto, vuol dire che erano talmente belle e toccanti, da rimanere impresse per sempre nella mia mente.

Il sognatore ungherese
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Il sognatore ungherese

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: Nel 2006 a Etyek in Ungheria, Tibor Nemes, un aspirante attore 32enne, quasi ogni notte fa strani sogni che spesso si rivelano dei propri incubi. Nelle sue avventure,appare sempre una misteriosa e bellissima ragazza bionda di nome Eva. E' lei che lo salva dai pericoli che via via si susseguono durante le sue pericolose scorribande, ma la ragazza non si limita a proteggerlo, gli manda anche degli strani messaggi all'apparenza incomprensibili. Ma con vero stupore, la maggior parte di quei segnali ricevuti, si manifestano quasi per incanto, nella sua vita quotidiana.Tibor proverà a rivolgersi al suo amico e coetaneo psicologo Elod Lakatos, forse con l'aiuto del medico, riuscirà a capire gli strani sogni e scoprire chi è la misteriosa ragazza che lo turba costantemente. A lui si uniranno altri amici e amiche che cercheranno di aiutarlo in un affascinante viaggio.

Libere espressioni
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Libere espressioni

Youcanprint, 02/05/2014

Abstract: Questo 2° volume raccoglie complessivamente altre 5 raccolte, per un totale di 125 poesie, 850 strofe in rima alternata, e 3500 versi. I brani descritti sono di varia natura: amore, sentimento, ironia, protesta e speranza.

Infinitamente
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Infinitamente

Youcanprint, 22/09/2014

Abstract: Anche questa 12° raccolta di poesie tratta molti argomenti: da quelle per i bimbi, del disagio sociale, quelle d'attualità, speranze per un futuro migliore, e alcune dediche particolari.

Com'è difficile amarsi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Com'è difficile amarsi

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: Fulvio Fusco nato a Imperia nel 1949, ora in pensione, è stato musicista suonando a lungo in un'orchestra, compositore di diversi brani melodici e infine poeta e scrittore dilettante. Fin da ragazzo amava scrivere a scuola dei componimenti caricaturisti verso i suoi compagni e professori. Durante il periodo lavorativo si è dedicato solo alla musica e alla radio, divenendo fin da giovane un valente radioamatore. Dal 2005 avendo molto tempo libero, ha iniziato a scrivere poesie e racconti, questa è la sua 11° opera pubblicata. 1° Ritagli di una vita, poesie - 2° Strani turbamenti, thriller - 3° La leggenda di Catterval, fantasy - 4° La fabbrica dell'oblio, giallo - 5° La frontiera degli umanoidi, fantascienza - 6° Il paradosso criminale, noir - 7° L'ultimo scalpo, western - 8° La storia di Regal, fiaba - 9° Le profezie di Dora, avventura - 10° Un filo di tenerezza, poesie - 11° Com'è difficile amarsi, sentimentale.

I segreti della quinta stanza
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

I segreti della quinta stanza

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: In una villa ottocentesca del novarese, un'agiata coppia è prossima al matrimonio. Marina Ralli, futura sposa di Renzo Losi, una bella ragazza dagli occhi azzurri, trova degli strani oggetti nella vecchia biblioteca. Da sempre appassionata dell'occulto, si farà aiutare per risalire a quelle strane cose, dalla veggente Alma, dal turco Osman, e dallo stesso Renzo, un uomo molto scettico. Un piccolo libro antico e un foglietto scritto a mano, sono la chiave per decifrare gli antichi misteri, e le loro scoperte daranno inizio a situazioni imprevedibili. Anche dei loschi personaggi sconvolgeranno la tranquillità della coppia.NB: La storia e i personaggi descritti nel racconto, sono pura fantasia dell'autore.

Hotel a 5 Stelle Lusso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Hotel a 5 Stelle Lusso

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: In un lussuoso hotel di Roma, i ricchi clienti stanno trascorrendo le loro vacanze, specialmente giovani coppie in viaggio di nozze. Anche una folta delegazione di case farmaceutiche, ha scelto quella sede per riunirsi. Patrizia Coldi, capo personale della Corelli S.p.a. di Modena, viene a trovarsi in mezzo ad assurdi delitti che prosperano nell'hotel. Il commissario Bruno Predolfi e il suo staff, cercheranno di scoprire chi si cela dietro quegli assassinii; ma le cose più assurde, dovranno ancora verificarsi. Assieme a medici, psicologi, criminologi e sensitivi, anche due famosi crittografi e l'astrofisica Rosalba Cenci, cercheranno di dare il loro contributo.

Miruna e la stirpe dei licantropi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Miruna e la stirpe dei licantropi

Youcanprint, 23/04/2014

Abstract: Nella contea e nell'omonimo paese di Blojes nel 1726 in Transilvania, scompaiono dei giovani ragazzi di povere famiglie, e forse la loro scomparsa non è volontaria; ma non sono le sole persone che spariscono in quella zona. Il conte Igor Dragan viene trovato dilaniato durante una battuta di caccia assieme ai suoi cani, e nonostante le ricerche della polizia, sotto il comando di Damian Horia, le tracce degli assalitori si perdono ai margini del bosco. La contessa Miruna Sadoveanu, moglie di Igor, ha dei terribili sospetti, e cercherà con tutte le sue forze di risalire agli assassini. NB: La storia, le città, i luoghi e i personaggi descritti nel racconto, sono pura fantasia dell'autore.

Dhekira l'eroina astrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fusco, Fulvio

Dhekira l'eroina astrale

Youcanprint, 28/05/2014

Abstract: In una località non precisata nel nord della California, nel settembre del 2009, un cacciatore scopre uno strano velivolo semi conficcato nel terreno della boscaglia. Dopo aver allertato le autorità, la CIA rendendosi conto che si trattava di un oggetto alieno, lo fa trasportare nella famosa e segreta base del Nevada, denominata Area 51. Il professor Eddie Trabolski e la sua equipe, dopo vari tentativi riescono ad aprire il velivolo al cui interno trovano due corpi dalle sembianze umane: un uomo deceduto forse per l'impatto e una donna apparentemente priva di sensi. In seguito, i vari scienziati fanno strabilianti scoperte che diversificavano i due alieni dal genere umano: la ghiandola pineale situata in ogni cervello di triple dimensioni rispetto alla nostra, e la presenza di "due" cuori. Alla donna aliena, con l'apparente età di 30 anni, vengono prestate le massime cure disponibili, in attesa di un suo possibile risveglio.