Entra in MediaLibraryOnLine (MLOL)

Accedi gratuitamente a e-book, quotidiani, riviste, musica e a molte altre risorse consultabili on line, scaricabili liberamente o in prestito elettronico. 

  • Username e password per l'accesso sono le medesime rilasciate con la tessera delle Biblioteche civiche torinesi.  
  • Il prestito degli e-book scaricabili è limitato a 2 (due) al mese solare per utente e ha una durata di 14 giorni.

Leggi la guida all'uso.


Cerca un e-book scaricabile da MLOL o sfoglia la lista delle novità

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2010

Trovati 892 documenti.

Mostra parametri
Il processo penale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ubertis, Giulio

Il processo penale

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Chi sono e cosa fanno pm, gip, gup, giudici dibattimentali, imputati, difensori, polizia giudiziaria, ufficiali giudiziari e "terzi" che appaiono sulla scena del procedimento penale. Come si può giungere a privare una persona della libertà. Quali sono i poteri del giudice e delle parti durante la celebrazione di un giusto processo, funzionale alla verifica dell'accusa nel rispetto dei diritti della difesa.

L'adozione
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fadiga, Luigi

L'adozione

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Chi desidera adottare oggi un bambino incontra problemi assai diversi da quelli di un tempo. Non si trova più ad accogliere neonati abbandonati in un istituto, ma perlopiù bambini già cresciuti, con alle spalle vissuti familiari dolorosi. I genitori adottivi, selezionati con cura, devono quindi essere più consapevoli e preparati per riuscire dove altri genitori hanno fallito. Il libro illustra l'iter concreto e il quadro normativo delle varie forme di adozione e affidamento, ma spiega anche le ragioni di chi deve conciliare il desiderio di genitorialità con la tutela dei diritti del bambino. La nuova edizione, ampiamente rivista, sulla base delle modifiche introdotte dalla legge 149 del 2002, fa il punto della situazione per quanto riguarda i diversi aspetti e protagonisti (individui e istituzioni) senza sottacerne contraddizioni e nodi irrisolti.

Il sonno e i suoi disturbi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lugaresi, Elio

Il sonno e i suoi disturbi

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Fenomeno affascinante e ancora in parte inesplorato, senza il quale sarebbe impossibile vivere, il sonno regola la qualità della nostra vita, il nostro umore, la nostra efficienza durante la giornata. Dormire male è causa di diversi malesseri e disturbi e l'insonnia può essere la spia di altre patologie. Un grande medico, tra i maggiori esperti internazionali degli studi sul sonno, sintetizza qui uno dei capitoli più importanti della medicina. Dopo un breve excursus storico dall'antichità alle basilari scoperte del ventesimo secolo, ci spiega cosa avviene nel nostro cervello mentre dormiamo, ci parla delle insonnie e dei molti altri disturbi legati al sonno, indicando anche le terapie e i possibili rimedi. Un testo di grande rigore che accompagna il lettore in un suggestivo viaggio tra scienza, pratica clinica e malesseri quotidiani.

Donne e uomini. Si nasce o si diventa?
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Rumiati, Raffaella

Donne e uomini. Si nasce o si diventa?

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Fin da piccoli femmine e maschi preferiscono giocattoli e giochi diversi. Crescendo queste differenze tra i sessi si riflettono sulle scelte scolastiche o lavorative. Ma siamo davvero così diversi? E se lo siamo, perché? E' la natura o la cultura a determinare queste differenze? Il processo di differenziazione sessuale, che trasforma l'embrione in femmina o maschio, inizia grazie a fattori innati ma è portato a termine dagli ormoni. Non si hanno le idee altrettanto chiare sulle cause che determinano altre differenze, come quelle cognitive, ma le ricerche più recenti mostrano che si sono ridotte notevolmente negli ultimi decenni, soprattutto nei paesi con una maggiore equità tra i sessi. Allora, non solo natura?

L'euro
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bini Smaghi, Lorenzo

L'euro

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: 320 milioni di cittadini di 16 paesi europei hanno cambiato le loro monete nazionali per una moneta comune, un evento senza precedenti nella storia economica moderna. Oggi un euro vale più di un dollaro: quanti di noi l'avrebbero immaginato dieci anni fa, quando entrò in funzione la nuova moneta unica? E come incide oggi sulla vita dei cittadini? Può aiutare ad affrontare il processo di globalizzazione economica e le turbolenze finanziarie? Nel volume, interamente aggiornato, si spiegano i motivi che hanno indotto i paesi europei a dotarsi di un'unica moneta, le conseguenze che ne derivano per la politica economica e monetaria e per il funzionamento dei mercati, i possibili rischi e le sfide per l'Europa nei prossimi anni, con uno sguardo complessivo agli aspetti economici e politici del processo di integrazione europea.

Il mercato
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bertola, Giuseppe

Il mercato

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Tra gli economisti c'è chi pensa che il mercato sia in grado di risolvere tutti i problemi, ma tra la gente comune, i politici, gli intellettuali sono moltissimi quelli che lo guardano con sospetto se non con ostilità. In realtà il mercato è un meccanismo potente e delicato che deve essere compreso per essere apprezzato, e che ha bisogno di regolazione e manutenzione per funzionare bene. Questo volume, ripresentato in edizione aggiornata, ne descrive e spiega il funzionamento a partire da esempi tratti dalla vita quotidiana, e allarga la trattazione al commercio internazionale e ai mercati finanziari, sottolineando come sia l'interazione tra scelte private e regole collettive a consentire al mercato di generare benessere e anche, a volte, a farlo entrare in crisi.

Finanza e credito in Italia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Cesarini, Francesco - Gobbi, Giorgio

Finanza e credito in Italia

Il Mulino, 07/10/2010

Abstract: Il sistema finanziario assolve compiti fondamentali per il funzionamento delle moderne economie: fornisce l'infrastruttura del sistema dei pagamenti e trasferisce le risorse da chi risparmia - le famiglie - a chi investe - le imprese e le amministrazioni pubbliche. Il volume è una guida introduttiva alle principali caratteristiche della finanza in Italia, con particolare attenzione ai meccanismi del credito: analizza le decisioni finanziarie di famiglie e di imprese, la centralità del ruolo delle banche e infine le norme volte a tutelare la stabilità del sistema e la correttezza dei comportamenti degli intermediari, anche con indicazioni che consentono di interpretare le recenti e complicate vicende dei mercati finanziari.

L'agricoltura in Italia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Fanfani, Roberto

L'agricoltura in Italia

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: L'agricoltura, l'industria alimentare, la distribuzione e i consumi alimentari sono le componenti di un sistema sempre più integrato che vive un rilievo centrale all'interno dell'economia e società italiana. Anche se oggi gli occupati nel settore agricolo in Italia sono solo il 5% della popolazione attiva, il nostro sistema agroalimentare è uno dei principali in Europa. Il volume, di cui si presenta una riedizione completamente aggiornata, fornisce uno spaccato del settore agroalimentare italiano tenendo conto degli importanti contributi forniti dagli ultimi Censimenti dell'agricoltura, dell'industria e dei servizi. Riserva, inoltre, particolare attenzione alle problematiche più recenti: dalla ristrutturazione dell'agricoltura all'emergere del sistema agroalimentare, alle "quote latte", alla crisi delle grandi industrie alimentari, dalla progressiva integrazione del nostro sistema agroalimentare nell'Unione europea ai negoziati internazionali.

Mentire
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Anolli, Luigi

Mentire

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Dal cavallo di Troia alla mela di Eva, al naso di Pinocchio, la menzogna è sempre stata parte integrante della nostra vita sociale. Essa ci costringe a confrontarci con la verità e la fiducia, con la libertà e la credibilità nella relazione con l'altro e con noi stessi. Ma allora mentire è un fatto naturale? E perché lo facciamo? Dopo una panoramica sulle varie tipologie di menzogne - egoistiche o altruistiche, pianificate o estemporanee, ad alto o basso rischio - e dopo uno sguardo a quanto accade nel mondo animale, il libro esplora i modi con cui si fabbrica e si comunica la menzogna, ma anche quelli con cui la si smaschera e la si scopre.

La timidezza
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Axia, Giovanna

La timidezza

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: È tenera e graziosa, si fa notare poco, ma va presa sul serio perché è profondamente saggia. Può essere spiacevole per chi la vive, ma assolve una funzione fondamentale nell'evoluzione della specie. I timidi sono attenti e sensibili, a volte possono esagerare con la cautela, ma raramente si sbagliano a percepire il pericolo. Per questo non si sono mai "estinti". La loro prudente ritrosia compensa la sventata audacia dei coraggiosi e l'arroganza dei sicuri di sé. Del resto non tutte le culture penalizzano la timidezza, e in alcuni periodi storici essa è stata considerata una virtù. Su questo tema, cui di recente la psicologia ha dedicato molti studi, fa il punto questo libro.

Arrabbiarsi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

D'Urso, Valentina

Arrabbiarsi

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Gesù che scaccia i mercanti dal tempio, gli strilli di un bambino, le sfuriate del capo, le bizze di una bisbetica: molte sono le immagini della rabbia. Ci si arrabbia per un'ingiustizia, per un fastidio senza motivo, per un ostacolo che si frappone alla realizzazione di un progetto al quale tenevamo. A seconda delle situazioni, delle persone, dei motivi, noi siamo più o meno disposti a giustificare noi stessi e gli altri per avere agito sotto l'impeto della rabbia. Ma arrabbiarsi serve? Perché da un lato abbiamo paura di questa emozione, ma dall'altro sentiamo che se non la manifestiamo finiremo per esplodere? Questo libro parte dalle immagini della rabbia presenti nella nostra cultura e nel linguaggio comune, per arrivare a mostrarci come alcune arrabbiature siano in grado di suscitare energie positive e possano essere molto importanti per il gioco sociale.

Il ritardo mentale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Pfanner, Pietro - Marcheschi, Mara

Il ritardo mentale

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Il comportamento dell'uomo è frutto di molte capacità e di molte passioni, ma nelle condizioni del ritardo queste appaiono ridotte, impoverite e distorte. Abbiamo in questo caso a che fare con una condizione limite - chiamata impropriamente ritardo - poco conosciuta e spesso solo banalmente quantificata. Due autorevoli voci della neuropsichiatria infantile ci spiegano cosa accade nella persona con ritardo mentale, e ci fanno capire come la mente possa essere ferita ma mai distrutta; ed è proprio questo che rende sempre possibile uno spazio fecondo per un intervento riabilitativo. Il volume è uno strumento prezioso per genitori, insegnanti, operatori, psichiatri e per tutti coloro che devono capire e riabilitare, senza dimenticare che ogni essere umano può conquistare una maggiore autonomia della propria condotta e ha il diritto di realizzare al meglio le proprie possibilità nella vita affettiva, familiare e sociale.

Comunione e liberazione
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Abbruzzese, Salvatore

Comunione e liberazione

Il Mulino, 01/01/2010

Abstract: La storia inizia nella Milano degli anni '50, quando don Luigi Giussani dà vita a un progetto religioso e a un modello associativo che si distaccano nettamente dalle altre forme di associazionismo cattolico dell'epoca. Dare una testimonianza forte e visibile della presenza cristiana in una società secolarizzata è il principio che lo anima e che percorre tutta la storia del movimento, la cui crescita, nel mondo della scuola, dell'università, delle professioni, non è senza contrasti con l'area laica. Dalla figura carismatica del fondatore alle strutture associative, dai momenti di festa collettiva alla compagnia delle opere: il volume ci parla di tutto questo con un occhio attento non solo a quello che CL è per chi vi aderisce, ma anche per il ruolo che ha svolto nella società italiana.

La legge finanziaria
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Verzichelli, Luca

La legge finanziaria

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: "Una tantum" e ticket, investimenti e agevolazioni fiscali: con l'ineluttabilità del succedersi delle stagioni, la finanziaria diviene ogni autunno il tema centrale della politica italiana, l'appuntamento capace di incidere in modo significativo sulla nostra vita quotidiana. Introdotta nella nostra legislazione nel 1978, la "manovra" è stata uno strumento politico determinante sia negli anni '80, quando rappresentò il mezzo perverso per alimentare la spesa pubblica, sia successivamente, quando divenne il tramite virtuoso del risanamento. Ma perché anche oggi è così importante per tutti i cittadini? Quali sono le diverse fasi e i momenti più delicati del suo iter? Chi può modificarne i contenuti? Luca Verzichelli spiega a che cosa serve la legge finanziaria e come nascono i provvedimenti che la compongono, e chiarisce perché in futuro, quando l'integrazione tra Stati europei sarà ancora più stretta, si rafforzerà l'esigenza di uno strumento politico e finanziario capace di affrontare le sfide nazionali e sovranazionali.

Homo sapiens
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Manzi, Giorgio

Homo sapiens

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: L'uomo che studia se stesso è di fronte a una delle sfide più affascinanti della conoscenza. L'autore ci accompagna in questo avvincente viaggio attraverso la storia naturale dell'uomo in quanto specie animale, una fra le tante, pur con tutte le sue formidabili peculiarità. Dopo aver gettato uno sguardo agli albori dell'antropologia come scienza, si confrontano le caratteristiche fondamentali di Homo sapiens con quelle delle scimmie antropomorfe, guardando al mondo dei primati come al nostro contesto biologico. Si parla di evoluzione, idea che si è fatta strada attraverso l'opera di scienziati come Linneo e Darwin, e della teoria che spiega l'evoluzione in base alla selezione naturale. Il volume si conclude con un'incursione nel tempo profondo, attraverso la narrazione di alcuni episodi-chiave della ricerca del cosiddetto "anello mancante", quell'ideale forma estinta, metà uomo e metà scimmia, che ci possa ricongiungere senza soluzione di continuità al mondo naturale.

Prevenire la criminalità
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Barbagli, Marzio - Gatti, Uberto

Prevenire la criminalità

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Come si è riusciti a scoraggiare gli autori dei graffiti sui vagoni della metropolitana di New York? E perché sono diminuiti furti e aggressioni in uno dei quartieri più malfamati di Londra? Prevenire gli atti di vandalismo e addirittura abbassare il numero dei reati è possibile? Gli autori del volume ci descrivono le diverse forme di prevenzione sperimentate nei paesi occidentali, con i loro successi e insuccessi, mostrando come tutte le strade finora percorse si fondino su precise scelte: dalla prevenzione precoce, che interviene sui bambini, sugli adolescenti e sulle loro famiglie, a quella sociale che mira a correggere le caratteristiche negative dell'ambiente, a quella "situazionale" in cui si punta soprattutto ad accrescere i rischi e a ridurre i benefici per gli autori dei delitti. Essi si soffermano inoltre sul sistema penale italiano e sui compiti della polizia, sottolineando come la certezza della pena - più che la sua durezza - e il coordinamento e l'efficienza delle forze dell'ordine, più che il numero dei poliziotti, svolgano un fondamentale ruolo preventivo, oltre che repressivo.

Alzheimer
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bianchetti, Angelo - Trabucchi, Marco

Alzheimer

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Una forma di demenza senile che altera le funzioni cognitive più preziose per l'uomo - pensare, progettare, ricordare - con effetti devastanti sulla qualità della vita del malato e dei suoi familiari. Nel volume le caratteristiche cliniche dell'Alzheimer - sintomi, possibili cause, terapie, ipotesi sulla prevenzione - ma anche le indicazioni necessarie per affrontare i problemi assistenziali quotidiani, e le informazioni utili sui servizi per la diagnosi, la cura e l'assistenza in Italia.

Il giornale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Murialdi, Paolo

Il giornale

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Sempre più spesso acquistando un quotidiano ci ritroviamo tra le mani anche un settimanale, una videocassetta o un fascicolo di enciclopedia. Oggi, in epoca di trionfi televisivi, i giornali sono molto cambiati. Un grande protagonista del giornalismo italiano ci racconta in questo volume - in un'edizione completamente rivista, approntata poco prima della sua scomparsa - gli ultimi 50 anni della storia del giornale, il mestiere di chi lo scrive, e come si siano trasformati nel tempo sia l'autore sia il prodotto. Tenendo conto anche degli importanti cambiamenti degli ultimi anni ci fornisce una mappa delle testate italiane distinguendo tra quotidiani di tendenza, informazione, sportivi ed economico-finanziari. Un quadro concreto della stampa in Italia, sullo sfondo degli altri paesi occidentali.

I partiti italiani
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ignazi, Piero

I partiti italiani

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Vecchi ma nuovi, nuovi ma vecchi: in questo bisticcio di parole si nascondono molte verità. Ci sono partiti che vengono da lontano e che hanno cercato di rinnovarsi e cogliere le esigenze del presente. Ci sono partiti recenti la cui impostazione è forse d'altri tempi. Al di là delle facili etichette l'autore accende i riflettori sulla vita interna dei partiti italiani cogliendone i passaggi fondamentali, dalle origini alle svolte congressuali, dalle forme di organizzazione interna all'espressione dei leader: una ricostruzione ricca di eventi e di storia che alla fine consente di far giustizia sugli aggettivi vecchio e nuovo.

L'alimentazione
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bosello, Ottavio - Di Francesco, Vincenzo

L'alimentazione

Il Mulino, 20/10/2010

Abstract: Ognuno di noi sa cosa significa essere affamati o essere sazi, ognuno di noi sa che il cibo risponde a un bisogno ma anche ad un piacere. Ma quali sono i meccanismi che regolano e controllano le nostre sensazioni e i nostri comportamenti alimentari? Perché talvolta falliscono facendoci mangiare molto meno o molto di più di quanto il nostro corpo richiede? In questo volume ci viene spiegato come l'uomo trae il suo nutrimento dal mondo vegetale e da quello animale in una combinazione in cui intervengono bisogni fisiologici ed elementi culturali; quale deve essere la buona proporzione tra carboidrati, grassi e proteine, e perché una cattiva alimentazione può causare disturbi. Infine, uno sguardo al variegato e (spesso) contraddittorio mondo delle nuove diete per la salute e la forma fisica. Tra dati scientifici e suggerimenti pratici, le linee guida di un'alimentazione corretta.