Entra in MediaLibraryOnLine (MLOL)

Accedi gratuitamente a e-book, quotidiani, riviste, musica e a molte altre risorse consultabili on line, scaricabili liberamente o in prestito elettronico. 

  • Username e password per l'accesso sono le medesime rilasciate con la tessera delle Biblioteche civiche torinesi.  
  • Il prestito degli e-book scaricabili è limitato a 2 (due) al mese solare per utente e ha una durata di 14 giorni.

Leggi la guida all'uso.

CHIUSURA DEL PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO DEGLI E-BOOK
A partire da oggi, 21/12/2016, non e' piu' possibile il prestito degli e-book di altre biblioteche mediante il Prestito Interbibliotecario Digitale (PID).

Cerca un e-book scaricabile da MLOL o sfoglia la lista delle novità

Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Narrativa e storie vere per bambini e ragazzi

Trovati 1021 documenti.

Mostra parametri
Il giornalino di Gian Burrasca
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Vampa

Il giornalino di Gian Burrasca

Passerino, 04/01/2018

Abstract: Il giornalino di Gian Burrasca è un romanzo scritto da Vamba nel 1907 e pubblicato prima a puntate sul Giornalino della Domenica tra il 1907 e il 1908, e poi in volume nel 1912. Luigi Bertelli (Firenze, 19 marzo 1858 – Firenze, 27 novembre 1920) è stato uno scrittore e giornalista italiano, 

Il gelataio Tirelli "Giusto tra le Nazioni"
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Meir, Tamar - Albert, Yael

Il gelataio Tirelli "Giusto tra le Nazioni"

Gallucci, 11/01/2018

Abstract: Il gelataio Tirelli amava il gelato come un bambino. Così aprì una gelateria a Budapest. Ma quando i nazisti invasero la città, decise di fare qualcosa di ancora più buono... DA UNA STORIA VERA Un libro sul valore del coraggio, dell'amicizia e dell'aiuto reciproco che si basa su fatti realmente accaduti: l'altro protagonista, Peter (Isacco), è il suocero dell'autrice Tamar Meir, che ha sentito raccontare da lui questa storia straordinaria e ha deciso di scriverla per farla conoscere a tutti.

Il piccolo Lord. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Burnett, Frances H.

Il piccolo Lord. Ediz. integrale

Crescere, 21/01/2018

Abstract: IN OFFERTA LANCIO ! Cedric Errol è sicuramente una delle figure più belle della narrativa per l'infanzia. Il piccolo è il figlio del capitano Errol e di una ragazza americana, bella e affascinante, ma di modeste condizioni. Alla morte del padre e degli zii, il bambino si ritrova erede del titolo paterno. Tuttavia il nonno, il burbero e solitario Lord Fauntleroy, ha una pessima considerazione della borghesia e degli americani, nei confronti dei quali nutre moltissimi pregiudizi, e decide che il nipote si rechi a casa sua in Inghilterra, affinché possa ricevere un'educazione adatta alla sua condizione di lord inglese. Il piccolo Cedric, con la sua bontà, la sua generosità e la sua ingenuità, riuscirà a conquistare il cuore del vecchio misantropo, che imparerà ad avvicinarsi al prossimo e a rispettarlo, trovando in sé una serenità e una bontà che nemmeno sospettava di possedere. 

Abbastanza
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Viscardi, Sofia

Abbastanza

Mondadori, 20/02/2018

Abstract: "È l'anno della maturità, a Milano, il duemiladiciotto, tutti con lo sguardo rivolto agli smartphone e il cielo grigio che però nessuno guarda mai. All'inizio di questa storia i protagonisti non sono amici. A dirla tutta nemmeno si piacciono. Come succede spesso prima dei vent'anni, però, dei perfetti sconosciuti diventano amici inseparabili e reciprocamente indispensabili con la velocità e la leggerezza di una foglia gialla che si stacca da un albero e si appoggia al suolo. E, più o meno, questo è il caso di Ange, Leo, Cate e Marco e un sacco di altra gente che si incontra nei locali di Milano. Ma detto in questo modo sembra tutto di una banalità estrema. Potrei dirvi tante altre cose, per convincervi che non è così, tipo che a un certo punto due di loro si innamorano, che poi partono, tornano, litigano e fanno pace, si divertono molto e quasi sempre, piangono, vivono, viaggiano, ascoltano musica, ballano e bevono un sacco di birre. Qualcuno addirittura studia e si prepara diligentemente all'esame. E intanto il cielo è diventato azzurro. Però, più che altro, è figo se lo leggete, che spero sia un po' come viverlo, perché quello era il mio intento mentre lo scrivevo. Farlo vivere a chi l'avrebbe letto, dico. Il tutto è raccontato un po' come capita, in ordine sparso, con qualche flashback e persino qualche flashforward, che è il contrario del flashback, cioè racconta prima una cosa che capita dopo, da tanti punti di vista diversi. Che poi è un po' come quando lo vivi, l'anno della maturità, che è tutto un po' un casino." Sofi

Ukemì
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Barletta, Pia - Jacopo Martinello

Ukemì

CIESSE Edizioni, 27/01/2018

Abstract: Tenkan è un Custode di Mondi e deve correre in aiuto degli Elfi invisibili, ma un incidente rischia di sconvolgere i suoi piani. Per sua fortuna capita a casa di Ukemì, che lo salva e decide di accompagnarlo nella sua missione. Questo è solo il primo viaggio che compiranno insieme i nuovi amici, il pipistrello e la gattina voleranno ancora in soccorso delle farfalle carnivore, delle tartarughe giganti, dei ragazzi-serpenti e degli uomini-falco. Non sempre, però, filerà tutto liscio.

Delirium. La trilogia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Oliver, Lauren - Flore Francesca

Delirium. La trilogia

Piemme, 28/02/2018

Abstract: In un unico volume la trilogia completa che contiene i titoli Delirium, Chaos e Requiem che hanno appassionato milioni di lettrici in tutto il mondo. Nel futuro in cui vive Lena, l'amore è una malattia, causa presunta di guerre, follia e ribellione. È per questo che gli scienziati sottopongono tutti coloro che compiono diciotto anni a un'operazione che li priva della possibilità di innamorarsi. Lena non vede l'ora di essere "curata", smettendo così di temere di ammalarsi e cominciare la vita serena che è stata decisa per lei. Ma mancano novantacinque giorni all'operazione e, mentre viene sottoposta a tutti gli esami necessari, a Lena capita l'impensabile. Si infetta: si innamora di Alex. E questo sentimento è come ritornare a vivere. In una società di automi che non conosce passione, ma nemmeno affetto e comprensione, Lena sta per scoprire l'importanza di scegliere chi si vuole diventare e cosa si vuole fare della propria vita.

Le principesse della seta e altri racconti cinesi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Valtieri, Alessandra - Evangelista, Mauro

Le principesse della seta e altri racconti cinesi

Bompiani, 21/03/2018

Abstract: In questa raccolta di fiabe della tradizione cinese, scelte e rielaborate in una prosa elegante e diretta da Alessandra Valtieri e mirabilmente illustrate dai pennelli di Mauro Evangelista, sfilano principesse ingegnose che bevendo il tè in giardino scoprono il lavorio dei bachi, bambini con la testa a fungo, costruttori che mattone su mattone s'inventano una delle meraviglie del mondo, tartarughe ispiratrici, bestie feroci e bestie battibeccanti, monaci saggi e giovani svagati, straccioni di talento e arguti scimmiotti... Sedici storie che funzionano come chiavi d'accesso per la profondità e la vastità di una cultura da scoprire.

Tre casi per l'investigatore Wickson Alieni
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Doninelli, Luca - Donaldson, Nicole

Tre casi per l'investigatore Wickson Alieni

Bompiani, 14/03/2018

Abstract: L'investigatore Wickson Alieni ha qualcosa di davvero particolare: non ha niente di particolare. È così normale da essere invisibile. Cosa che per un investigatore può rivelarsi un'arma straordinaria. Nessuno lo nota, nessuno lo vede. Però lui c'è. E il commissario Frank Fellikke è ben felice di poter contare su un alleato del genere, anche perché lui, Fellikke, lavora meno che può: è troppo occupato a occuparsi del suo unico capello, che si chiama Filippo. E questo è solo l'inizio. L'inizio di tre avventure londinesi, tra nebbie dense e macchine acchiappanuvole, tè delle cinque, ombrelli e furti di aringhe, che oltre all'investigatore invisibile vedono in scena un topastro di fogna, il terribile malvivente Milton Bobbitt e il suo molto dentato complice, un inventore geniale... Luca Doninelli ha scritto il suo primo libro per ragazzi a partire dalle storie inventate insieme a un manipolo di bambini che oggi sono grandi. Nel vaevieni dei loro scambi è nata questa banda di personaggi buffi e improbabili, intrisi di umorismo inglese e di invenzioni saporite.

Il sole a mezzanotte. Midnight sun
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Cook, Trish

Il sole a mezzanotte. Midnight sun

Fabbri Editori Life, 13/03/2018

Abstract: Katie Price ha diciassette anni e una rara malattia che le impedisce di rimanere anche un solo secondo sotto la luce diretta del sole. Farlo le costerebbe la vita. Solo al tramonto il mondo di Katie le si dischiude davanti: con la sua chitarra esce da casa e si mette a suonare ovunque, a cantare le sue canzoni negli angoli della città, anche alla stazione dei treni, per tutti i viaggiatori che vanno e vengono. E lì una sera Charlie Reed incrocia la sua strada, proprio lui, la sua "cotta tremenda", l'ex atleta del liceo di cui Katie è innamorata da dieci anni in gran segreto, senza mai aver avuto l'occasione di poterlo incontrare e frequentare. Perché tutto nella vita, per chiunque tranne che per lei, succede al calore del sole. Ma questo incontro cambierà il destino di Katie, di Charlie e quello delle persone attorno a loro, per sempre. Perché per innamorarsi bisogna essere avventati, ma per lasciarsi amare ci vuole coraggio. Una storia romantica e fresca, due giovani e indimenticabili protagonisti che ci trascinano in un'avventura del cuore dolcissima e piena di attese.

The cage. Uno di noi mente
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ostuni, Lorenzo

The cage. Uno di noi mente

Mondadori Electa, 13/03/2018

Abstract: Ray si sveglia in una cella. È solo. Non si ricorda nulla. Né come ci è arrivato, né perché. Indossa una divisa che non conosce, gialla come la luce che illumina la piccola stanza in cui è rinchiuso. Porta al polso destro un braccialetto senza fibbia simile a un display spento. Dove si trova? Non lo sa. I ricordi arriveranno poi, poco per volta. Scoprirà presto di non essere solo in questa misteriosa prigione. Con lui ci sono altri sei prigionieri. Ognuno ha ricevuto delle strane istruzioni da seguire, insieme a un curioso oggetto recapitato sotto la porta della cella. Hanno solo poche ore per salvarsi. Si parlano, si interrogano sul perché di quegli strani messaggi, cercano disperatamente informazioni e una via di fuga: litigano, si accusano vicendevolmente ma alla fine dovranno fare squadra¿ Perché c¿è solo un modo per provare a uscire di lì. Fidarsi delle istruzioni. E degli altri¿ Anche se uno di loro forse mente. Come in un assurdo, tragico videogioco, prova dopo prova, enigma dopo enigma i ragazzi riusciranno a scoprire cosa è accaduto, chi sono i loro carcerieri e cosa li attende là fuori.

Tre uomini in barca (per non parlare del cane)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Jerome, Jerome K.

Tre uomini in barca (per non parlare del cane)

Crescere, 12/04/2018

Abstract: IN OFFERTA LANCIO ! Tre uomini in barca uno dei libri più amati della letteratura per ragazzi. È la storia di tre amici, J., George e Harris, che, risalendo la corrente del Tamigi con una fragile imbarcazione, viaggiano per diversi giorni attraverso la campagna inglese. Accompagnati dal fedele cane Montmorency, che per i suoi atteggiamenti quasi umani riveste davvero il ruolo di quarto protagonista del romanzo, vivono una straordinaria serie di avventure esilaranti, che strappano continue risate al lettore per la loro incredibile comicità. Quando si vive in una città caotica, fredda e nebbiosa come Londra, infatti, non c'è niente di più bello e corroborante di una gita in campagna, a contatto con la natura, per respirare l'aria pura e fare un po' di esercizio fisico, con cene intorno al fuoco e notti trascorse a riposare sotto una tenda. A meno che non si verifichino gli imprevisti più inattesi. E questo è proprio il caso dei tre uomini in barca...

Storie della preistoria
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Moravia, Alberto - Siciliano, Flaminia

Storie della preistoria

Bompiani, 06/07/2017

Abstract: In Storie della preistoria, superando gli schemi e la morale talvolta spietata della favolistica classica, l'autore non veste i panni del vecchio saggio o del sentenzioso maestro ma, pianamente, con illimitata fantasia e con sorprendente arguzia, narra le avventure e le disavventure di una grande folla di animali umanizzati. O meglio: di uomini che si nascondono dietro una maschera animalesca. Come sempre accade sul palcoscenico della favola, il debole si mescola ai forti, l'ingenuo agli astuti, il buono ai cattivi. Qui, però, la verità non ha le tinte fosche della tragedia o i toni grotteschi della farsa perché Moravia, attento conoscitore degli uomini, non rinuncia mai alla speranza: sicché il lettore impara divertendosi, senza rabbrividire di paura e di sgomento. Ma le sue storie, libere da schematismi e da certezze usurate dal tempo, si propongono, piane, efficaci, più spesso esilaranti, per una lettura accattivante e per un'interpretazione autonoma e personalissima.

Fallen (versione italiana)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Kate, Lauren

Fallen (versione italiana)

Rizzoli, 12/01/2017

Abstract: QUESTA EDIZIONE INCLUDE NUMEROSE FOTO DI SCENA TRATTE DAL FILM "FALLEN". Basta un istante per sconvolgere un'esistenza. A cambiare quella di Lucinda, diciassette anni, è stato l'incidente in cui è morto un suo caro amico. E lei ha visto addensarsi di nuovo le ombre scure che la perseguitano da quando è bambina. Guardata con sospetto dalla polizia e da chi la ritiene responsabile della morte dell'amico, Luce - così la chiamano tutti - è costretta a entrare in un istituto correzionale. Nessun contatto con il mondo esterno, telecamere di sorveglianza, ragazzi e ragazze dal passato oscuro e disturbato sono tutto ciò che trova alla scuola Sword & Cross. E poi appare Daniel, e Luce d'un tratto non sa più cosa è vero e cosa non lo è: il cuore le dice di averlo già incontrato, ma nella sua mente si accendono solo rari lampi di ricordi troppo brevi per essere veri. Soltanto quando rischia di perderla, Daniel decide di uscire allo scoperto: i loro cuori si conoscono da sempre, da tutte le vite che Luce non ricorda ancora di aver vissuto.

Maresi. Cronache del monastero rosso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Turtschaninoff, Maria

Maresi. Cronache del monastero rosso

Atmosphere libri, 04/01/2017

Abstract: Maresi arriva al Monastero Rosso all'età di tredici anni, dopo aver sofferto la fame nel suo paese. Prima di allora, aveva sentito solo le voci della sua esistenza in segreti racconti popolari. In un mondo in cui le ragazze non sono autorizzate a imparare e fare ciò che vogliono, un'isola abitata solo da donne suonava come una fantasia. Ma ora Maresi è qui, e lei sa che è vero. Lei si sente al sicuro. Poi un giorno arriva Jai, una ragazza dai capelli biondi e le cicatrici sulla schiena. È arrivata sull'isola per sfuggire a un terribile pericolo e inimmaginabili crudeltà. Lei sa che gli uomini che vogliono farle del male non si fermeranno davanti a nulla. Ora le donne e le ragazze del Monastero Rosso devono utilizzare tutti i loro poteri e le antiche conoscenze per combattere le forze che vogliono distruggerle. E Maresi, ossessionata dai suoi stessi incubi, deve confrontarsi con i suoi più profondi e oscuri timori.

La ragazza della luna
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Zidarich, Silvia

La ragazza della luna

CIESSE Edizioni, 20/01/2017

Abstract: Miriam, 15 anni, una grande passione per lo studio e per i romanzi fantasy, detesta la realtà dei suoi coetanei, volgare, conformista, priva di valori. Decisa a contrapporvi i suoi alti ideali e il suo senso del sacrificio, intraprende una strada verso la perfezione a tutti i costi che la porterà a imbattersi in una letale compagna di viaggio: l'anoressia nervosa. Andy, 17 anni, tipico profilo da adolescente multiproblematico, un curriculum di vandalismi e disgrazie familiari alle spalle, coltiva un sogno nel cassetto del tutto improbabile: diventare un grande poeta. Quando i due incrociano i loro percorsi avviene lo scontro tra due modalità opposte di incarnare quella lotta per rivendicare il proprio posto nel mondo che è l'adolescenza: da una parte la ribellione a una vita dura che non risparmia i propri colpi; dall'altra il rifiuto totale di essa, come vocazione mistica. Ma per Miriam, nello scontro c'è in palio anche un premio di altro tipo, cioè la sopravvivenza a una malattia orribile, suo alter ego oscuro. Attraverso il dialogo con essa, si ripresenta in scena la tragica danza umana della vita con la morte, sullo sfondo di una Trieste dal fascino crepuscolare.

Tre volte te
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Moccia, Federico

Tre volte te

Casa Editrice Nord, 18/04/2017

Abstract: In Tre metri sopra il cielo, Babi gli ha spezzato il cuore In Ho voglia di te, Gin gli ha insegnato ad amare di nuovo In Tre volte te, Step è a un bivio… Come finirà la storia tra Babi, Step e Gin? Che fine ha fatto quel ragazzo arrabbiato col mondo intero, il picchiatore che passava i pomeriggi in piazza con gli amici e le notti a correre in moto? A volte, Step ha l'impressione che quella vita appartenga a un altro. Ormai lui è una persona molto diversa, è un produttore televisivo di successo e sta per sposarsi con Gin, la donna che ha scelto. Gin che è dolce, bella, tenera, perfetta. E che gli ha perdonato persino lo sbaglio di sei anni prima, quando lui l'ha tradita con Babi, il suo primo, mai dimenticato amore.Babi e Step non si sono più rivisti da allora, ma ecco che Babi rientra come un tornado nella sua vita, rivelandogli una verità sconvolgente. E Step è costretto a riconsiderare tutte le sue scelte, a mettere in discussione tutte le sue certezze. E a porsi delle domande scomode. È davvero felice con Gin? Babi è solo un ricordo o un fuoco che niente e nessuno potrà mai spegnere? Tre metri sopra il cielo è stato un fenomeno unico, che ha superato i confini editoriali per entrare nel vissuto di chi lo ha letto. È stato il primo libro di una generazione di adolescenti affamati di nuove esperienze, li ha accompagnati nella scoperta del primo amore, quello che poi magari finisce, ma che resterà dentro di te per sempre. Milioni di lettori si sono immedesimati in Babi e Step, hanno sognato con loro, hanno sofferto con loro, li hanno eletti a modello del vero amore. E, adesso, dopo Ho voglia di te, Babi, Step e Gin tornano a raccontarci la loro storia. Sono diventati adulti, sono cambiati, hanno imparato dagli errori del passato. Ma, forse, in amore non esistono errori e certe cose non cambiano mai. 

Finalmente noi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Tijan

Finalmente noi

Garzanti, 02/03/2017

Abstract: "Siamo sicure che la serie di Tijan farà breccia nel cuore di noi lettrici italiane e quindi siamo in attesa tepidante dell'uscita."Crazy for Romance, blog"Grandi notizie! La serie firmata Tijan sarà presto in Italia. I fratelli Kade sono i degni rivali dei fratelli Maddox e hanno fatto "strage di cuori" oltreoceano. È da tempo che tengo d'occhio questa serie, la leggerò sicuramente!"Greta Book Lovers, blogSiamo diversi.Ma non riesco a starti lontana.E niente potrà dividerci.Samantha ha diciassette anni e pensa di avere una vita perfetta. Brava a scuola, un fidanzato innamorato, delle amiche fedeli. Ma quando un giorno rientra in casa, sua madre, con gli occhi bassi, le confessa di aver lasciato suo padre per un altro uomo: lei e Samantha si trasferiranno a casa sua. Ma il peggio deve ancora venire, perché Sam sarà obbligata a vivere con le persone che odia di più al mondo: Mason e Logan Kade, i figli del nuovo compagno della madre. Li conosce di fama, ma lei non ci ha mai voluto avere nulla a che fare. Campioni di football, attaccabrighe, ribelli, con una ragazza diversa ogni giorno. I più temuti del liceo. I primi giorni in casa, Sam decide di evitarli. Anche se avverte sempre su di sé gli occhi magnetici di Mason. Prova a resistere, ma giorno dopo giorno è più difficile. Perché sotto il suo sguardo si sente come non si è mai sentita, come nessuno l'ha mai fatta sentire. Mason è l'unico che la sa capire, che conosce la strada per il suo cuore. Ma la loro è una storia che sembra impossibile: le loro famiglie si oppongono, e a scuola hanno tutti contro. Finché un segreto terribile non cambierà completamente i loro destini.Inizialmente autopubblicato, Finalmente noi ha scalato le classifiche del "New York Times". Passioni proibite, tradimenti inconfessabili, un amore da togliere il respiro fanno di Finalmente noi il romanzo da non perdere per nessun motivo al mondo.Novembre 2015 Negli Stati Uniti esplode il caso Finalmente noi. Tijan, l'autrice, non crede ai suoi occhi. Quelle storie che aveva autopubblicato quasi per gioco ora hanno milioni di lettori. La storia d'amore nata nelle sue nottate insonni è diventata un fenomeno editoriale che non conosce fine.Gennaio 2016 Grazie solo al passaparola il romanzo scala le classifiche del "New York Times", dove rimane per settimane nella Top Ten. I commenti a cinque stelle affollano tutti i principali social network della lettura.Febbraio 2016 La notizia dell'incredibile successo arriva all'estero. Marzo 2016 In Italia sono i blog ad accorgersi per primi di Finalmente noi. Sulle loro pagine chiedono a gran voce che venga pubblicato. Da tutti, i fratelli Kade vengono paragonati ai Maddox della serie Uno splendido disastro di Jamie McGuire.Maggio 2016 Garzanti si aggiudica i diritti per la pubblicazione del romanzo.Autunno 2016 La notizia della prossima pubblicazione in Italia raggiunge la rete. I blog e i social sono pieni delle anticipazioni del romanzo. Marzo 2017 Finalmente noi arriva in tutte le librerie italiane.

Il richiamo della foresta. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

London, Jack

Il richiamo della foresta. Ediz. integrale

Crescere, 21/02/2017

Abstract: Buck, figlio di un San Bernardo e di una femmina di razza Collie, passa le proprie giornate in tranquillità nella valle di Santa Clara. Un giorno, il giardiniere della villa, per pagare alcuni debiti lo ruba, rivendendolo come cane da slitta in Alaska a una coppia di cercatori d'oro. Nonostante il radicale cambiamento di vita, il cane impara ad adattarsi alle nuove regole diventando col tempo un leader rispettato dai compagni della muta. Dopo questa esperienza viene nuovamente venduto a Charles, a sua moglie e al fratello, un trio di improvvisati avventurieri che non sanno come gestire un branco di cani da slitta e nemmeno come fronteggiare l'ostile territorio dell'Alaska. Incontrano durante il loro viaggio John Thornton, un vero amante della natura e dei cani che capisce subito le condizioni pessime nelle quali versa il povero Buck, ormai allo stremo delle forze e denutrito. Dopo averlo liberato, il nuovo padrone cura il cane e lo riporta agli antichi splendori di forza e coraggio. Sempre in viaggio alla ricerca dell'oro, una notte, di ritorno dalla caccia, il protagonista trova Thornton e i suoi compari trucidati dagli indiani che stanno festeggiando l'avvenuto massacro. Buck, solo contro tutti, riesce a vendicare il suo amico/padrone uccidendo tutti i pellerossa. Ormai libero si unisce a un gruppo di lupi conosciuto nel frattempo seguendo così il proprio richiamo della foresta.

Chi sta male non lo dice
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Distefano, Antonio Dikele

Chi sta male non lo dice

Mondadori, 28/03/2017

Abstract: Questa è la storia di Yannick e Ifem, la storia di due ragazzi. Di mancanze, assenze, abbandoni, di come è difficile credere nella vita quando questa ti toglie più di quanto ti dà.Una storia iniziata in un quartiere dove a cadere a pezzi sono le persone prive di impalcature, schiave delle condizioni economiche al punto di attaccarsi al lavoro rinunciando così alla vita. Dove chi non ci riesce beve fino ad annullarsi e alza le mani sui figli e sulle mogli dietro imposte serrate. Dove la gente sa e non fa nulla. Perché addosso tutti hanno l'odore dei poveri e le scarpe consumate di chi è abituato a frenare in bici coi talloni.Una storia di sogni infranti che i figli ereditano dai genitori, partiti dall'Africa per "na Poto", l'Europa, senza sapere che questo paese non è pronto ai loro tratti del viso né preparato a sostenere le loro ambizioni. Basta avere la pelle un po' più scura per essere preso di mira, il taglio degli occhi diverso per sentirsi intruso, un cognome con troppe consonanti per sentirsi gli sguardi addosso.In questa desolazione, Ifem prova a colmare il vuoto che la mangia da dentro con l'amore. Quello per Yannick. Un ragazzo che sembra inarrestabile. "Ifem, non ci fermeremo finché non capiranno che non siamo neri che si sentono italiani, ma italiani neri" le ripete continuamente. Ma pian piano quell'amore, come tutto attorno a lei, svanisce. Ne rimane solo un'ombra sottile nelle linee immaginarie che lei traccia sulle labbra di lui mentre dorme. Uno dei pochi momenti in cui Yannick sembra quieto. Perché a fermare la sua corsa è la cocaina. Iniziata per noia, quasi per caso, perché lui è cresciuto in un quartiere popolare dove tutti almeno una volta hanno provato, anche i preti. E perché per un attimo la polvere bianca riempie qualsiasi vuoto - ti fa sentire come avessi dentro tutto il ferro della torre Eiffel -, ma poi si porta via tutto.Chi sta male non lo dice non è però solo un pugno nello stomaco, è soprattutto la storia di come i fiori spuntano anche nel cemento. Di come c'è sempre un modo per salvarsi, l'importante è non rinunciare, non smettere mai di amare la vita.

Le avventure di Tom Sawyer. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Twain, Mark

Le avventure di Tom Sawyer. Ediz. integrale

Crescere, 06/03/2017

Abstract: Simpatico, vivace, irrequieto, ribelle. Tom Sawyer è un ragazzino di dieci anni, adottato dalla zia alla morte dei genitori; i suoi abiti sono sempre sgualciti e nelle sue tasche si possono trovare gli oggetti più impensabili: biglie, girini, petardi, chiavi, gessetti, soldatini, pomi d'ottone… Furbo e intelligente, Tom si diverte a ingannare gli altri, pur di raggiungere i propri scopi, e ne combina di tutti i colori alla povera zia Polly, dalle cui punizioni riesce sempre e comunque a salvarsi. Protagonista di sensazionali avventure, il ragazzino fugge di casa per divenire un pirata, si finge morto annegato per assistere al suo funerale, insomma ne combina di tutti i colori. Il romanzo, scritto da Mark Twain sulla base delle sue esperienze personali, è ambientato agli inizi dell'Ottocento nella cittadina immaginaria di Saint Petersburg, immersa in una natura incontaminata sugli argini fangosi del Mississippi, e offre un ritratto fedele della società e delle tradizioni del Sud degli Stati Uniti. Divenuto un caposaldo della letteratura americana, dal 1876 Le avventure di Tom Sawyer continua a divertire e a conquistare generazioni di ragazzi.